Alcuni di voi potrebbero avere familiarità con la nostra serie originale della Gazzetta di Kinsta, dove presentiamo regolarmente interviste ad alcune delle migliori menti del settore di WordPress. Siamo felici di presentarvi la nostra prima intervista della serie La Gazzetta degli Affiliati di Kinsta, in cui faremo una chiacchierata con i marketer di Internet, i blogger e con quelli che fanno soldi principalmente attraverso il marketing di affiliazione usando WordPress.

Oggi abbiamo avuto la possibilità di intervistare Matthew Woodward, un marketer di affiliazione di successo nel Regno Unito, e pluripremiato blogger su matthewwoodward.co.uk. Matthew conosce bene la routine quotidiana di un affiliato di marketing e cosa serve per fare soldi online. 😄 Potete trovarlo su Twitter e LinkedIn.

D1: Qual è il tuo background e come sei entrato per la prima volta nel marketing di affiliazione?

Quando avevo 13 anni, ho iniziato ad armeggiare con i siti web ed ero interessato al gioco competitivo, cosa che mi portò a creare un sito basato su una community. A quel punto, non avevo idea che si possono fare soldi online (e YouTube non esisteva)

La mia passione per Internet cresceva, così entrai nel mondo aziendale ed ebbi abbastanza successo, ma quella vita non faceva per me. Fin troppe opportunità non venivano colte a causa della rigida struttura di quell’industria.

Così decisi di iniziare da solo e non mi sono mai guardato indietro. Sono stato coinvolto nel marketing di affiliazione quando ho cercato soluzioni ai problemi dei miei lettori.

Di solito consiglio uno strumento gratuito, tuttavia, se non fosse una soluzione possibile, oppure come soluzione alternativa, consiglio lo strumento giusto per quel lavoro e, se dovesse avere un programma di affiliazione, allora mi iscriverei.

Q2: Cosa dovrebbero sapere i lettori su quello che fai con il marketing di affiliazione in questi giorni?

I miei valori adesso sono forti come lo erano quando ho iniziato con il marketing di affiliazione. Promuoverò solo strumenti e servizi che non esiterei a usare io stesso (come Kinsta che ospita il mio blog).

Sono completamente aperto e diretto con riguardo a tutti i miei link di affiliazione e quando faccio raccomandazioni cerco sempre lo strumento migliore, che io sia un affiliato o meno.

Se siete curiosi di sapere come ho usato il marketing di affiliazione per arrivare dove sono, potete vederlo attraverso i miei report dei redditi.

Report redditi da marketing di affiliazione

Report redditi da marketing di affiliazione

D3: Quali sfide hai dovuto affrontare per arrivare a dove sei ora professionalmente?

La mia sfida principale per arrivare dove sono ora sono stato io. Ho imparato in più di un’occasione l’importanza di eseguire il backup del mio blog.

Mi piace provare e sperimentare cose diverse e mi sono ritrovato diverse volte negli anni in acque bollenti quando ho rotto qualcosa.

Oltre a causare problemi a me stesso, i momenti più difficili che ho su scala diversa si verificano quando i plugin smettono di funzionare o un nuovo aggiornamento di WordPress danneggia qualcos’altro.

Ci sono un sacco di cose in movimento quindi, quando qualcosa smette di funzionare, devo cercare di individuare il problema e quindi trovare una soluzione rapida, cosa che può essere un incubo.

Ecco perché è fantastico lavorare con Kinsta: backup automatici, area di staging e ottimo supporto per quando faccio confusione!

Ecco perché è fantastico lavorare con Kinsta: backup automatici, area di staging e ottimo supporto per quando faccio confusione! 👏 @MattWoodwardUKClick to Tweet

Q4: Qualcosa ti ha sorpreso mentre ti affermavi nel mondo del marketing di affiliazione?

Mi ha sorpreso il modo in cui è cresciuto il mondo degli affiliati perché, quando ho iniziato a lavorare online, non esisteva davvero o se esisteva era piuttosto raro.

Ora è strano se qualcuno non ha un programma di affiliazione a cui poter aderire e iniziare a promuovere immediatamente.

Ma anche se è diventata “la norma” – in media non si sa ancora cosa sia il marketing di affiliazione o non lo capisce.

Q5: Come sarà secondo te il futuro del il marketing di affiliazione?

Penso che il futuro sarà piuttosto brillante per il marketing di affiliazione.

Tutto sta diventando digitale e le grandi catene di negozi vengono demolite perché tutti acquistano online. Sembra che tutto si stia muovendo in una direzione precisa.

Date un’occhiata a ToysRUs per esempio!

Immagino che finché la gente acquista cose online, il marketing di affiliazione continuerà ad esistere.

Siamo i venditori dello showroom del mondo del marketing digitale.

Q6: In che modo WordPress ti ha aiutato a guadagnare di più?

Non dovendo imparare PHP/HTML, ho risparmiato un sacco di tempo. (Lo spagnolo era stato già abbastanza difficile).

WordPress ha un plugin praticamente per tutto, così mi ha fatto risparmiare un sacco di tempo.

Matthew Woodward

Matthew Woodward

I plugin di WordPress fanno una grossa fetta di lavoro, così io posso concentrare il mio tempo e la mia energia su altre attività che tutte insieme mi hanno aiutato nel tempo a guadagnare di più.

Lavorate in modo più intelligente, non più duramente!

I plugin di WordPress mi permettono di concentrarmi su altre attività. Lavorate in modo più intelligente, non più duramente! 😉-- @MattWoodwardUKClick to Tweet

Q7: Cosa cerchi in un host WordPress? L’hosting influisce sul marketing di affiliazione?

Nella mia esperienza, è fondamentale disporre di un host WordPress che offra un supporto eccellente e rapido.

Qualche anno fa ho scoperto cosa succede quando non avete questo tipo di hosto. Potete leggere tutto sulle conseguenze dell’hosting con WP Engine nella mia recensione.

Alle prese con i tempi di inattività e problemi di WordPress? Kinsta è la soluzione di hosting progettata per farvi risparmiare tempo! Scopri i nostri servizi

Ci sono anche altri fattori da considerare nella scelta dell’host del vostro sito web …

Trovare tutte queste cose in un host può essere complicato!

Q8: Se dovessi scegliere una cosa che funziona davvero bene per te in questo momento nel marketing di affiliazione, quale sarebbe?

Invece di concentrarsi su ciò che funziona “ora”, è meglio concentrarsi su ciò che funzionerà sempre. Anche se non ci piace ammetterlo.

Le persone non sono cambiate molto. Siamo fermi e siamo sempre guidati dallo stesso centro di comando emotivo (il cervello). E una volta capito come funziona il cervello e perché le persone prendono certe decisioni …

… non dovrete mai più preoccuparvi della prossima tendenza del marketing di affiliazione.

Per farvi un esempio:

Quando aiutate una persona a risolvere un problema o le insegnate come fare qualcosa, si forma una relazione speciale a lungo termine. E finché continuerete ad aiutare e insegnare qualcosa a quella persona, continuerà a seguirvi.

Quindi, se ho un consiglio di marketing di affiliazione che resisterà alla prova del tempo … Concentratevi sulle persone.

Create contenuti che aiutino le persone a risolvere i loro problemi. Insegnate loro qualcosa. Ed eventualmente:

I profitti di affiliazione affluiranno (e continueranno ad affluire).

Suggerimento di #marketingaffiliazione: invece di concentrarvi su ciò che funziona adesso, è meglio concentrarsi su ciò che funzionerà sempre 👍Click to Tweet

Q9: Cosa ti piace fare quando sei lontano dal tuo laptop?

Mi sono trasferito in Costa Rica circa cinque anni fa, quindi ho dei fantastici hobby che adoro praticare con gli amici.

Faccio apnea e pesca subacquea, cucino (e mangio) e in generale mi mantengo in forma e in salute.

L’anno scorso ho gareggiato nell’Ironman della Costa Rica a 35 gradi Celsius. È stata un’esperienza folle e mi ha insegnato molto sul fitness e sul mangiare sano.

D10: Chi dovremo intervistare dopo e perché?

Kurt di Convertica perché sta facendo cose magiche nella conversione per i siti web affiliati.


Se ti è piaciuto questo tutorial, allora apprezzerai molto il nostro supporto. Tutti i piani di hosting di Kinsta includono supporto 24/7 da parte dei nostri sviluppatori e tecnici veterani di WordPress. Chatta con lo stesso team che supporta i nostri clienti Fortune 500. Scopri i nostri piani