Attualmente, nella versione beta, supportiamo applicazioni nei seguenti linguaggi:

  • Ruby
  • NodeJS
  • Python
  • Java
  • Scala
  • PHP
  • Go

Con l’espansione della beta, amplieremo questo elenco con molti altri linguaggi.

Aggiungere un’applicazione

Per aggiungere un’applicazione, cliccate sul pulsante Aggiungi servizio nella pagina Applicazioni e selezionate Aggiungi applicazione dal menu a tendina.

Aggiungere un'applicazione.
Aggiungere un’applicazione.

Sono disponibili i seguenti campi con gli effetti descritti:

  • Repository GitHub: selezionare il repository GitHub da utilizzare. Dovrete impostare la vostra connessione a GitHub, di cui potete leggere la articolo Autorizzare Kinsta su GitHub.
  • Branch predefinito: imposta il branch che verrà distribuito in caso di modifiche e manualmente.
  • Distribuzione automatica su commit: selezionate la casella per far sì che la vostra applicazione venga distribuita automaticamente ogni volta che viene effettuato un commit nel branch selezionato in precedenza.
  • Ambiente di runtime: questa impostazione determina la modalità di creazione delle applicazioni. Per maggiori informazioni, consultate la sezione Tipi di build:
    • Lascia che Kinsta imposti l’ambiente di runtime: scegliete questa opzione se non siete sicuri. Cercheremo di determinare automaticamente l’ambiente migliore per il vostro progetto e creeremo un container per questo. Se non viene specificata alcuna versione, useremo l’ultima versione disponibile per il linguaggio in cui è scritta l’applicazione.
    • Usa il Dockerfile nel mio repository: se volete avere un maggiore controllo o se avete già tutto pronto, selezionate questa opzione e impostate il percorso e il contesto del Dockerfile.
  • Nome dell’applicazione: questo nome verrà visualizzato in MyKinsta per facilitare la consultazione
  • Posizione del data center: scegliete il data center che volete utilizzare per questa applicazione. Un paio di cose da notare:
    • Durante la fase beta, avremo a disposizione un numero limitato di data center. Al momento del lancio pubblico, offriremo tutte le nostre sedi attuali.
    • Per il momento, le connessioni interne sono supportate solo tra applicazioni della stessa regione. Se state distribuendo un’applicazione e un database, dovete scegliere la stessa regione per entrambi.

Aggiungere una connessione interna

Se desiderate utilizzare un database con la vostra applicazione, potete creare il database su Kinsta e utilizzare una connessione interna tra i due. Potete creare questa connessione dalla pagina delle impostazioni dell’applicazione o dalla pagina delle impostazioni del database. Per maggiori informazioni, consultate la sezione Aggiungere connessioni interne.