Quando migrate il vostro sito su Kinsta, avete diverse opzioni tra cui scegliere, a cominciare dalla decisione se migrare il sito da soli o far eseguire la migrazione al nostro team.

Se volete migrare il vostro sito da soli, abbiamo diverse risorse per aiutarvi:

Procedura di Migrazione e Lista di Controllo

Se volete che siamo noi a migrare il vostro sito, ecco una panoramica del processo e cosa aspettarvi.

  1. Prima della migrazione, assicuratevi di avere un spot libero per il nuovo sito.
  2. Se state richiedendo una migrazione da un backup:
    1. Assicuratevi che il backup contenga sia i file del sito che il database.
    2. Tenete il backup pronto da caricare o procuratevi il link ai file.
  3. Inviate la vostra richiesta di migrazione base o premium in MyKinsta.
  4. Per una migrazione di base, il nostro team Migrazioni completerà la migrazione il più presto possibile (di solito entro 2 giorni lavorativi). Per una migrazione premium, un membro del nostro team Migrazioni si metterà in contatto con voi per programmare la migrazione.
  5. Potrete controllare lo stato della migrazione nella scheda Migrazioni in MyKinsta. Il nostro team Migrazioni vi terrà anche aggiornati sullo stato della migrazione.
  6. La migrazione sarà solitamente completata in 1 giorno lavorativo per le migrazioni premium, 2 giorni lavorativi per le migrazioni di base. Questo, ovviamente, dipende dalla ricezione delle informazioni corrette per completare la migrazione. Se non siamo in grado di accedere al sito o al backup per la migrazione, questo potrebbe ritardare la migrazione, e dipende dal tempo che ci vuole per ottenere le informazioni necessarie.
  7. Una volta che la migrazione è completa, vi faremo sapere e vi invieremo altre informazioni per testare il vostro nuovo sito su Kinsta prima di renderlo attivo.

Per informazioni più dettagliate su come presentare una richiesta di migrazione, compreso i siti che sono ammessi ad una migrazione di base, si legga il nostro articolo Come Funzionano le Migrazioni Gratuite di WordPress su Kinsta.

Note Importanti

  • La migrazione richiede normalmente 1-2 ore, ma questo può dipendere dalla dimensione del sito e dalla velocità del vostro attuale host. Questo è calcolato dall’inizio della migrazione.
  • Una volta che la migrazione sarà completa, vi invieremo i dati per testare il sito e le indicazioni per puntare il sito su Kinsta se vi sembra tutto a posto. Aspettate sempre la nostra conferma che la migrazione è completa e che avete testato completamente il sito migrato prima di aggiornare i DNS.
  • Non apportate alcuna modifica al vostro sito durante la migrazione per essere sicuri che gli aggiornamenti non vengano lasciati sul vostro host precedente. Se è necessaria una seconda migrazione per un qualsiasi aggiornamento, troverete maggiori informazioni in questa guida: Posso Richiedere una Seconda Migrazione per il Mio Sito?
  • Il nostro servizio di migrazione non include gli aggiornamenti del DNS, ma vi invieremo informazioni per aggiornare i DNS del vostro dominio.
  • L’impostazione dei DNS e la configurazione dei servizi di terze parti non è inclusa nel nostro servizio di migrazione e dovrete eseguire questi operazioni voi stessi. Ecco alcuni esempi di attività di cui dovrete occuparvi in prima persona: aggiornare i record A del vostro dominio o altri DNS, puntare i name server sul DNS di Kinsta, impostare un CDN di terze parti (come Cloudflare o Sucuri) o impostare un servizio di email.
  • Se c’è un ritardo tra la migrazione e la messa in funzione del sito, potrebbe essere necessario richiedere una seconda migrazione.