Quando si utilizza un CDN come CloudFlare, si può risparmiare molta larghezza di banda perché il CDN fa il lavoro pesante. È facile scoprire il consumo totale di larghezza di banda del sito web e la “larghezza di banda risparmiata” se il vostro sito è dietro CloudFlare.

cloudflare website bandwidth usage

Trovare il Consumo di Larghezza di Banda del Sito su CloudFlare

Seguite questi passaggi:

  • Accedete al vostro account CloudFlare.
  • Fate clic sul dominio, poi sulla scheda *Analitics*, infine sulla scheda *Bandwidth*.
  • Cliccate sul menu a tendina in alto a destra e selezionate “Last month”.
    cloudflare bandwidth usage
  • Scorrete fino a *Performance* e controllate la sezione *Bandwidth saved*. Sotto l’icona, vedrete “Total Bandwidth” e “x TB saved”.
    larghezza di banda cloudflare risparmiata e memorizzata

La larghezza di banda totale è la quantità di dati trasferiti attraverso il vostro sito web nel periodo selezionato, una parte della quale viene risparmiata dal CDN di CloudFlare, il che significa che il loro CDN memorizza automaticamente i vostri file statici nei loro nodi periferici in modo che questi file siano memorizzati nella località più vicina ai vostri visitatori, mentre consegnate i vostri contenuti dinamici direttamente dal vostro server web.

Se si utilizza un provider di hosting con cPanel, leggete anche il nostro tutorial su come trovare l’utilizzo della larghezza di banda in cPanel.


Risparmia tempo e costi e massimizza le prestazioni del sito con:

  • Aiuto immediato dagli esperti dell’hosting WordPress, 24/7.
  • Integrazione di Cloudflare Enterprise.
  • Copertura globale del pubblico con 29 data center in tutto il mondo.
  • Ottimizzazione del sito con il nostro Monitoraggio delle Prestazioni delle Applicazioni integrato.

Tutto questo e molto altro, in un piano senza contratti a lungo termine, con migrazioni assistite e una garanzia di 30 giorni di rimborso. Scopri i nostri piani o contattaci per trovare il piano che fa per te.