New Relic è uno strumento di monitoraggio che fornisce analisi dettagliate delle prestazioni a livello granulare. Da Kinsta utilizziamo internamente il monitoraggio di New Relic per tenere sotto controllo tutti i siti web della nostra rete e reagire rapidamente a qualsiasi problema prima che causi danni.

Con il sistema ci sono due avvertimenti:

  1. New Relic consentirà di utilizzare una sola chiave di licenza alla volta, il che significa che se utilizzate la vostra, non avremo la possibilità di monitorare il vostro sito. In altre parole, non potete avere due script New Relic in esecuzione contemporaneamente sul vostro dominio.
  2. New Relic può rallentare il vostro sito web dato che aggiunge JavaScript sul front-end. Se il nostro team di supporto esegue il debug del vostro sito con il nostro account New Relic, lo disattiveremo dopo sei ore per garantire che il vostro sito non venga danneggiato per un lungo tempo.

Se volete monitorare il vostro sito web o avete bisogno di un accesso continuo ai dati di New Relic, allora dovrete acquistare la vostra chiave di licenza. Non ci sono limiti quando si utilizza la propria chiave di licenza.

Livelli dei Piani New Relic

New Relic offre piani su quattro livelli – Free, Standard, Pro ed Enterprise.

Free

Il piano Free di New Relic è gratuito ma ha diverse limitazioni. In primo luogo, gli utenti hanno accesso solo alla “Telemetry Data Platform” di New Relic, un cruscotto unificato per la raccolta, l’analisi e l’azione su eventi e dati di log. Gli utenti gratuiti sono inoltre limitati a 100 GB di data ingestion (la quantità di dati registrati dall’infrastruttura di New Relic) al mese. Una volta raggiunto il limite di 100 GB, la successiva data ingestion viene fatturata a 0,25 dollari per GB.

La cosa importante da notare è che chi ha un piano gratuito non può accedere al prodotto APM di New Relic, necessario per fornire dati di monitoraggio dettagliati e tracce di stack per i siti WordPress. Per usare New Relic APM, è necessario sottoscrivere il piano Standard da 99 dollari al mese.

Standard

Il piano Standard di New Relic include tutte le caratteristiche del piano FRee ma anche altri prodotti di monitoraggio come APM (application performance monitoring), monitoraggio dell’infrastruttura, monitoraggio dell’esperienza digitale, monitoraggio dei log, monitoraggio senza server e altro ancora. Gli utenti del piano Standard hanno anche accesso al supporto della comunità New Relic e alla conservazione standard dei dati. Per la risoluzione dei problemi dei siti WordPress, consigliamo di usare l’APM incluso nel livello Standard di New Relic.

Pro

Il livello Pro si basa sull’offerta del livello Standard di New Relic ma aggiunge l’autenticazione basata su SAML, il supporto tecnico tramite ticket, New Relic Edge, la conservazione estesa dei dati, uno SLA di prodotto e altro ancora.

Enterprise

Infine, il piano Enterprise di New Relic comprende tutto ciò che è incluso nel livello Pro con l’aggiunta di gestione automatizzata degli utenti, chat e supporto tecnico telefonico, un account manager tecnico dedicato e altro ancora.

Come Ottenere una Chiave di Licenza New Relic

Come abbiamo accennato in precedenza, per poter usare l’APM è necessario accedere al piano Standard di New Relic. Per i nuovi utenti, New Relic offre una prova gratuita di 30 giorni. Di seguito riportiamo le istruzioni per impostare la chiave di licenza per il New Relic Application Performance Monitoring (APM), che potete aggiungere nel cruscotto di MyKinsta.

Registrate un account New Relic, fate clic sul menu a tendina dell’utente nell’angolo in alto a destra della pagina e selezionate “Account Settings”.

Impostazioni account di New Relic.

Impostazioni account di New Relic.

La chiave di licenza New Relic si trova sul lato destro della pagina “Account Settings” sotto “License Key”.

Chiave di licenza di New Relic.

Chiave di licenza di New Relic.

Aggiungere il Tracciamento New Relic a MyKinsta

Per aggiungere la vostra chiave di licenza New Relic a MyKinsta, seguite i seguenti passaggi.

Accedete al cruscotto di MyKinsta. Andate alla pagina “Tools” del vostro sito e fate clic su Start Monitoring sotto “New Relic Monitoring”.

Avviare il monitoraggio di New Relic per WordPress.

Avviare il monitoraggio di New Relic per WordPress.

Nel modale “Start New Relic Monitoring”, inserite la vostra chiave di licenza New Relic license e fate clic su Start Monitoring.

Aggiungere la chiave di licenza New Relic.

Aggiungere la chiave di licenza New Relic.

Monitorare il Vostro Sito WordPress con New Relic

Dopo aver aggiunto la vostra chiave di licenza in MyKinsta, sarete in grado di visualizzare i dati sulle prestazioni del vostro sito WordPress in New Relic. Nel vostro cruscotto New Relic, andate alla scheda “Entity Explorer”. In questa pagina, dovreste vedere il vostro sito WordPress. Nella schermata sottostante, potete leggere “kinstalife”, che è il nome del nostro sito Kinsta.

 Entity Explorer di New Relic.

Entity Explorer di New Relic.

Dopo aver fatto clic su “kinstalife”, possiamo vedere i dati APM associati in New Relic.

Monitoraggio della performance su New Relic.

Monitoraggio della performance su New Relic.

Per saperne di più su come usare New Relic per risolvere i colli di bottiglia delle prestazioni sul vostro sito WordPress, vi consigliamo di consultare i tutorial qui sotto.


Se ti è piaciuto questo tutorial, allora apprezzerai molto il nostro supporto. Tutti i piani di hosting di Kinsta includono supporto 24/7 da parte dei nostri sviluppatori e tecnici veterani di WordPress. Chatta con lo stesso team che supporta i nostri clienti Fortune 500. Scopri i nostri piani