In tutti i nostri ambienti è attivo PHP 7 di default, ma potete passare il vostro sito a HHVM nel cruscotto di MyKinsta. Ma, sebbene continuiamo a offrire HHVM, non lo consigliamo più ai nostri clienti.

HHVM non è più una soluzione stabile o adatta a siti WordPress ad alto traffico. HHVM, infatti, non è mai stato ufficialmente supportato da WordPress. E, a partire da maggio 2017, non fa più parte dell’infrastruttura di test del core di WordPress. Questo ha prodotto bug e problemi di compatibilità (che abbiamo sperimentato di prima mano) con le versioni recenti, compresi plugin e temi di terze parti.

Al di là del supporto per l’hosting HHVM, i nostri benchmark PHP vs HHVM hanno mostrato che PHP 7.2 è effettivamente più veloce di HHVM. Nei nostri test abbiamo provato un sito WordPress standalone, WooCommerce e Easy Digital Downloads.

Detto questo, potete ancora passare il tuo sito su HHVM. Ma alla fine cesseremo di supportarlo perché non è più una buona opzione.

Passare un Sito WordPress all’Hosting HHVM

Per iniziare, accedete al vostro account su my.kinsta.com. Selezionate il sito che desiderate passare su HHVM. Fate clic sulla sezione degli strumenti e scorrete verso il basso finché non vedete la sezione Versione PHP. Selezionate HHVM e salvate le modifiche.

Cambiare le versioni di PHP su Kinsta

Cambiare le versioni di PHP su Kinsta

Tenete presente che la modifica richiederà 5-10 secondi per essere eseguita. Riceverete una notifica nella parte inferiore dello schermo non appena sarà completata.

Avvisi importanti:

  • Non tutti i temi e i plugin supportano HHVM. Si prega di controllare più volte il sito per assicurarsi che tutto funzioni come previsto. Dal momento che il passaggio a HHVM funziona anche nei nostri ambienti di test, è consigliabile prendere in considerazione la possibilità di testare preventivamente HHVM in ambiente di prova.
  • New Relic non supporta ancora HHVM quindi non saremo in grado di vedere i processi di back-end se qualcosa sta rallentando il vostro sito.
220
Condivisioni