Non capita tutti i giorni che un’azienda possa festeggiare la conquista di un nuovo continente. Ma noi lo stiamo facendo – e potete farlo anche voi – con il lancio dell’hosting WordPress gestito di Kinsta dal data center di Google Cloud Platform a Johannesburg, in Sudafrica.

La sede di Johannesburg (nota come africa-south1) è l’unico data center di GCP in Africa e Kinsta ha iniziato il provisioning delle nostre prime macchine virtuali poco dopo la sua messa in funzione all’inizio dell’anno.

Con l’aggiunta del Sudafrica, i servizi Kinsta sono disponibili nei 36 data center GCP di tutto il mondo.

Il data center di Johannesburg è disponibile da subito quando si crea un nuovo sito WordPress nella dashboard MyKinsta per tutti i piani di hosting. Quando si aggiunge un sito in MyKinsta e si sceglie di installare WordPress, di generare un ambiente vuoto o di richiedere la migrazione di un sito web da un’altra società di hosting, si potrà selezionare Johannesburg come data center di destinazione:

Schermata che mostra la selezione del data center all'interno della dashboard di MyKinsta.
Selezionare il data center di Johannesburg in MyKinsta.

Quando scegliere il data center di Johannesburg

L’ubicazione del data center di un sito web è una considerazione importante, influenzata dalla propria posizione e da quella del pubblico principale del proprio sito. Come regola empirica (molto approssimativa), più un data center è vicino ai visitatori del sito web, minore è l’impatto della latenza di rete sui tempi di risposta.

Lo strumento GCPing, disponibile gratuitamente, è un modo semplice per valutare l’impatto relativo della latenza tra i data center GCP e le varie località del mondo. Per impostazione predefinita, GCPing misura la latenza tra la propria posizione e i data center di Google. Tuttavia, un servizio VPN di qualità con un’ampia copertura globale può aiutarvi a simulare le connessioni da località lontane dove potrebbero trovarsi i visitatori del vostro sito.

Di seguito, la latenza verso varie regioni GCP viene misurata utilizzando una connessione VPN aperta a Johannesburg. Non sorprende che il nuovo data center di Johannesburg sia il più performante.

Schermata dello strumento GCPing che mostra i valori di latenza per vari data center.
Valori di latenza dei data center GCP, incluso Johannesburg.

I valori riportati da GCPing sono influenzati da fattori quali la qualità della connessione dell’utente a Internet (e di eventuali VPN), ma sono comunque utili per confrontare l’accesso a diversi data center da una particolare posizione del client.

Con Edge Caching e CDN, diventare globali è semplice

Non dimenticate, non importa quale sia il data center che ospita il vostro sito Kinsta: la nostra funzione gratuita di Edge Caching può consegnare le pagine web ai vostri clienti in tutto il mondo. Il nostro CDN fa lo stesso per risorse come immagini e file contenenti librerie JavaScript, CSS e font.

L’Edge Caching e il CDN fanno parte dell’integrazione con Cloudflare di Kinsta e possono consegnare i componenti del vostro sito web in cache ad altri 260+ data center in tutto il mondo.

Se non siete già clienti di Kinsta, date inizio alla vostra impresa globale provando senza rischi un pacchetto di hosting oggi stesso.