Se state leggendo questo articolo, allora è probabile che vogliate essere bravi nel marketing di affiliazione o, per lo meno, che siete interessati a scoprire cosa sia il marketing di affiliazione e come usarlo.

Ma ecco la cosa più importante … se volete gestire un business di affiliazione di successo, dovete capire di cosa si tratta, quali sono i diversi modelli di business, quali sono quelli che hanno successo e cosa potete fare per diventare bravi.

Quindi, è una buona cosa che vi siate imbattuti nel mio articolo perché qui condividerò con voi tutti i succulenti segreti del marketing di affiliazione: di cosa si tratta, chi sono i player, quali sono i diversi tipi, ecc.

E, naturalmente, vi offrirò alcuni suggerimenti e strategie da seguire far sì che il vostro business nel marketing di affiliazione sia un successo. Quindi, bando agli indugi, iniziamo!

Scomporre e Comprendere il Marketing di Affiliazione

Che cos’è un business nel marketing di affiliazione?

In poche parole, è un’attività in cui voi (marketer affiliati) promuovete un prodotto o un servizio che può essere monitorato tramite link, codici, numeri di telefono, ecc., che sono unici per voi. Guadagnate quindi una porzione dei ricavi quando avviene una vendita tramite il vostro link univoco.

Ma questo è solo un’occhiata superficiale al modello. Se volete veramente capire come funziona, dobbiamo analizzarlo più approfonditamente.

Diamo quindi un’occhiata a 4 componenti principali del modello del business di affiliazione: il merchant, il network, il published e i consumer.

marketing di affiliazione

Marketing di affiliazione in sintesi

Che Cos’è un Merchant?

Anche noti come inserzionisti, venditori, creatori, rivenditori e così via, sono quelli che creano il prodotto/servizio.

Possono essere grandi aziende, come Kinsta, o anche singoli imprenditori. Fondamentalmente, chiunque abbia un prodotto da vendere può essere un merchant.

Che Cos’è un Publisher?

Comunemente noti come affiliati, i publisher sono coloro che promuovono, attirano e convincono i potenziali clienti sul valore dei prodotti o dei servizi del merchant e alla fine realizzano una vendita.

Un grande malinteso è che i publisher sono spesso individui o blogger, ma non è sempre così. Anche le grandi aziende possono essere publisher o affiliati.

Che cos’è un Consumer?

Parte importante del puzzle del marketing di affiliazione, il consumer o cliente è la ragione per cui tutto questo funziona. Senza di loro, non ci sarebbero commissioni, ricavi da condividere, nessun motivo per farlo.

Sebbene siano una parte importante del sistema del marketing di affiliazione, un publisher può decidere di condividere tali informazioni o meno con i propri clienti. Al giorno d’oggi, sempre più publisher/affiliati fanno sapere ai clienti che il loro marketing è incentivato finanziariamente per essere più trasparenti. Per non parlare del fatto che molte volte vi viene richiesto di fornire una dichiarazione FTC.

Che Cos’è un Network?

Un network è spesso la piattaforma che opera da intermediario tra un affiliato e il merchant. Fa parte dell’equazione del marketing di affiliazione che tende a essere lasciata fuori, dato che la maggior parte degli affiliati si occupa direttamente dei prodotti/servizi, ma è comunque un’informazione importante.

In genere, un network di affiliazione viene spesso utilizzato dai merchant per gestire il proprio programma di affiliazione ed funziona anche come database per i loro prodotti. I publisher possono quindi scegliere il prodotto che desiderano promuovere, a seconda del loro mercato.

Commission Junction – uno dei primi network di affiliazione

Ottimi esempi di network di affiliazione sono Commission Junction, ShareASale, ClickBank e Amazon. Con il programma di affiliazione Amazon Associates, potete scegliere quale articolo presente sulla loro piattaforma volete promuovere e guadagnare una piccola commissione grazie al vostro link unico. Scoprite come guadagnare $1.000 in più al mese con il marketing di affiliazione di Amazon.

Alcune aziende hanno persino creato i propri network. Kinsta è un ottimo esempio, in quanto è merchant, ma ha anche lanciato il proprio sistema di affiliazione.

I Diversi Modelli del Marketing di Affiliazione

Anche se l’attività di marketing di affiliazione sarà sempre composta da queste quattro parti, il modo in cui lo mettete in opera può seguire diversi modelli.

Potete avviare un sito web e metterci tutti i link di affiliazione. Potete gestire un podcast settimanale per parlare e vendere prodotti o servizi.

Cavolo, potete scrivere un eBook o promuovere e “vendere gentilmente” i vostri prodotti come affiliato sulle piattaforme dei social media. Ci sono molti modi in cui gestire la vostra attività di marketing di affiliazione.

Ma, tra tutti questi modelli, ecco un elenco dei pochi che ritengo efficaci e che funzionano molto bene, con i loro vantaggi e opportunità.

Ci sono molti modi per fare soldi online. Dai un'occhiata a questi 4 modelli di marketing di affiliazione. 💰Click to Tweet

1. Marketing di Affiliazione Modello Influencer

Chi: Blogger, YouTuber, podcaster, influencer dei social media.

Tra tutti i vari tipi di marketing di affiliazione, l’influencer è un modello abbastanza nuovo che sta rapidamente diventando un approccio popolare poiché sempre più consumer preferiscono i consigli dei propri colleghi invece delle pubblicità tradizionali.

Il modello influencer prevede che un influencer utilizzi un prodotto (spesso inviato dal merchant), promuova il prodotto se gli piace, e quindi faccia soldi quando i follower effettuano un acquisto tramite i link di affiliazione.

Vedrete spesso blogger, YouTuber, podcaster e influencer dei social media utilizzare questo tipo di approccio per le loro attività del marketing di affiliazione.

E non è difficile individuare gli influencer che lo fanno. Big names come lo YouTuber PewDiePie e lo streamer di Twitch Ninja sono avanti con i loro programmi di affiliazione ed anche creatori di contenuti e influencer più piccoli li hanno utilizzati con grande efficacia.

I Vantaggi

Utilizzando il modello influencer, ad un certo punto, i vostri follower aumenteranno da soli. Una volta raggiunto un certo livello in cui i vostri contenuti creano costantemente nuovi follower, siete in grado di fare molti soldi senza dover fare molti sforzi.

I merchant amano gli influencer. Voglio dire, li adorano davvero. Tant’è che scoprirete che molti influencer tendono a ottenere un tasso di commissione maggiore perché sono in grado di fornire grandi volumi di vendita in breve tempo.

Inoltre, è solo un buon marketing per il brand quando un influencer di alto profilo raccomanda il prodotto.

Le Sfide

Per quel che riguarda le sfide nell’utilizzo del modello influencer, ce ne sono alcune che sono assolutamente specifiche di questo modello.

Per cominciare, come influencer, dovete soddisfare costantemente i vostri follower. Ciò significa che, se volete mantenere i vostri follower e crearne altri, dovrete essere in grado di fornire i tipi di informazione/contenuto che desiderano.

Ad esempio, se siete influencer bellezza/moda, dovrete tenere il passo con le ultime tendenze della moda e offrire i migliori consigli di moda ai vostri follower se volete essere tenuti in considerazione.

Essere un influencer vi espone anche al rischio di essere etichettati come “fuori tutto” (“sell-out”) se promuovete prodotti o servizi scadenti. E nel mondo degli influencer, non c’è un modo più veloce di perdere i follower che quello essere etichettati come “fuori tutto”.

2. Marketing di Affiliazione Modello Focalizzato sulla Nicchia

Chi: blogger, proprietari di siti web, esperti di mercati di nicchia, tecnici.

Il modello focalizzato sulla nicchia è quello che tendono ad utilizzare molti marketer di affiliazione. E con una buona ragione. È il più semplice modello con cui iniziare, dato che tutto ciò di cui avete veramente bisogno è costruire un sito web o un blog incentrato su un particolare mercato di nicchia.

Con modelli orientati alla nicchia, i vostri contenuti devono essere indirizzati verso un gruppo specifico di utenti con cui fate soldi fornendo o promuovendo una soluzione specifica.

Il momento in cui scopri una nicchia non coperta

Il mio sito – Web Hosting Secret Revealed (WHSR) – è un esempio di modello orientato alla nicchia in quanto si concentra esclusivamente sul mercato dell’hosting. Gran parte del contenuto creato su WHSR è concepito per risolvere e fornire soluzioni per servizi relativi al web hosting, il che lo rende una piattaforma naturale per i provider di hosting con programmi di affiliazione.

Ovviamente, non sono l’unico ad aver avuto successo con questo modello. Molti influencer sono noti per aver costruito i propri siti web per un mercato di nicchia. Alcuni dei maggiori big name di cui ho sentito parlare sono Pat Flynn (Smart Passive Income), Mark Wiens (Migrationology), Darren Rowse (Problogger) e molti altri.

I Vantaggi

Uno dei maggiori vantaggi del marketing di affiliazione focalizzato sulla nicchia? È assolutamente facile iniziare. Tutto ciò di cui avete veramente bisogno è un sito web e sapere quale mercato di nicchia affrontare.

Con i site builder e un CMS come WordPress è molto semplice creare un sito web. Potreste avere un sito o un blog attivo e funzionante in un giorno (o anche meno!).

Un altro vantaggio è che non dovete essere esperti per entrare in questo campo. Vi basta avere un buon computer e discrete capacità di ricerca per creare facilmente un blog o un sito web per qualsiasi mercato di nicchia.

In conclusione, per quel che riguarda il modello incentrato sulla nicchia, c’è una barriera di ingresso inferiore che lo rende un’ottima scelta per coloro che vogliono provare il marketing di affiliazione.

Le Sfide

Il rovescio della medaglia è che, dal momento che la barriera d’ingresso è così bassa, dovrete affrontare il fatto che si tratta di un modello con una elevata competizione. Dato che il modello orientato alla nicchia può essere abbastanza redditizio, è già pieno di professionisti del marketing di affiliazione.

Se avete appena iniziato, potrebbe essere difficile competere con chi è stato nel settore più a lungo di voi, soprattutto se state ancora cercando di stabilire una presenza e creare un pubblico.

Un’altra sfida è data dal fatto che con questo modello il traffico del sito può essere estremamente volatile. Il traffico è essenziale per un sito web e se non si dispone di traffico, non si genera alcuna vendita.

Con i motori di ricerca e le reti di social media che cambiano costantemente i loro algoritmi, c’è la possibilità che possiate perdere tutto il vostro il traffico e il vostro reddito nel giro di una notte.

Immaginate di perdere tutto il vostro pubblico solo perché Google decide di cambiare i suoi algoritmi, un’altra volta. 😨

3. Marketing di Affiliazione Modello Incentrato sulla Posizione

Chi: blogger, proprietari di siti web, esperti di mercati di nicchia, tecnici.

Il marketing di affiliazione incentrato sulla posizione è un modello più recente che sta smuovendo le acque nel settore. In sostanza, è simile al modello incentrato su nicchia, dato che vi concentrate su un gruppo specifico di utenti in una nicchia particolare.

Ciò che rende diversi questi due modelli è che, invece di concentrarvi su un particolare gruppo di utenti, vi concentrate anche su una posizione specifica.

Ciò implica spesso il ricorso alla lingua locale in comunità che spesso non parlano o leggono la lingua inglese.

Access Trade

Il Team di Access Trade (Vietnam) all’Affiliate Summit APAC 2018

Un ottimo esempio di questo è Access Trade in Vietnam, con il cui CEO ho parlato durante l’Affiliate Summit APAC di Singapore. Osserva che gli affiliati in Vietnam stanno al momento realizzando enormi profitti vendendo prodotti e servizi rivolti ai vietnamiti.

La ragione per cui è così redditizio è dovuto alla minore concorrenza (dato che la maggior parte dei siti sono scritti in inglese) e l’utilizzo della lingua madre rende più facile per loro costruire un rapporto con il pubblico locale. Scoprite come lanciare un sito WordPress multilingue.

I Vantaggi

Proprio come il modello incentrato su nicchia, è abbastanza facile avviare un’attività di marketing di affiliazione incentrata sulla posizione.

Tutto quello che dovete fare è semplicemente creare un sito web (che è super facile da fare con i page builder o utilizzando WordPress) e concentrarvi solo sulla creazione di contenuti pensati per la lingua/comunità locale.

Un altro vantaggio che il modello incentrato sulla posizione ha sugli altri è la minore concorrenza. Essendo più localizzato e specifico, il vostro sito web non avrà alcuna concorrenza diretta perché la maggior parte dei siti tende a concentrarsi su un pubblico globale.

Le Sfide

Data la natura molto mirata di questo modello, avrete dimensioni di mercato molto limitate con cui lavorare. Concentrandovi su una lingua o comunità specifica, siete in grado di commercializzare il vostro sito e i vostri prodotti solo per un gruppo fisso di persone.

E, proprio come i modelli focalizzati su nicchia, dovete affrontare la volatilità nel traffico del sito web. Ancora una volta, potreste perdere velocemente ricavi e traffico significativi se i motori di ricerca e gli algoritmi dei social media cambiano.

4. Marketing di Affiliazione Modello Mega-Mall

Chi: startup, affiliate ben finanziate, società di media, ecc.

Man mano che il marketing di affiliazione continua a crescere, noterete una trend di crescita dei colossi del marketing di affiliazione che spuntano e sconvolgono l’attuale panorama e l’ecosistema del business.

Questi modelli di marketing di affiliazione “Mega-Mall” sono in aumento per:

Data la natura del modello di mega-mall, non è facile per i rivenditori affiliati raggiungere questo livello fin dall’inizio.

Quindi, a meno che voi non abbiate un angelo investitore o il sostegno di venture capitalist, essere una società di marketing di affiliazione mega-mall non è probabilmente fattibile nel breve termine.

I Grandi Giocatori

Anche se non è facile adottare il modello di affiliazione mega-mall, ciò non significa che non ci siano aziende che ci riescono:

Alle prese con i tempi di inattività e problemi di WordPress? Kinsta è la soluzione di hosting progettata per farvi risparmiare tempo! Scopri i nostri servizi

MoneySuperMarket

Probabilmente uno dei più grandi affiliati al mondo, MoneySuperMarket ha registrato moltissimi successi dal suo lancio avvenuto nei primi anni 2000. Oggi l’azienda ha un fatturato di oltre 300 milioni di sterline e il suo fondatore, Simon Justin Nixon, è un miliardario certificato.

Money Super Market

Money Super Market

TripAdvisor

La maggior parte delle persone non si rende conto che TripAdvisor è in realtà un’affiliato che ha stabilito partnership di affiliazione con una pletora di compagnie di viaggio e hotel. Questa ricerca mostra che il 77% delle loro entrate proviene dalla pubblicità basata sui clic (affiliato CPA) e che TripAdvisor ha influenzato circa il 10,3% (circa 546 miliardi di dollari) delle spese globali per viaggi.

TripAdvisor

TripAdvisor

ShopBack

ShopBack è un’altra startup affiliata emergente che sta smuovendo le acque a Singapore e nel resto dell’Asia. Nonostante abbia solo 4 anni di vita (è stata fondata nel 2014), è riuscita a garantirsi un finanziamento di 25 milioni di dollari nel novembre 2017.

ShopBack

ShopBack

Trovare il Modello Giusto di Business nel Marketing di Affiliazione

Ora che conoscete i diversi modelli, dovreste farvi una domanda:

Qual è il modello giusto per voi?

Quando volete decidere quale sia il vostro business model di affiliazione, ci sono una serie di fattori che dovete considerare. Inoltre, dovete sapere qual è il vostro obiettivo/endgame.

Ad esempio, se siete dei principianti o avete appena iniziato, potreste pensare al mercato su cui concentrarvi, ai prodotti che volete promuovere, a come promuoverli.

Siete esperti in un settore di nicchia? Allora forse un modello incentrato sulla nicchia sarebbe più adatto. Un modello incentrato sulla posizione potrebbe essere una scelta migliore se le lingue sono il vostro punto di forza.

Se siete dei veterani dell’affiliazione, le domande (e le sfide) saranno diverse.

Qual è il piano di gioco a lungo termine? Come intendete spingere la crescita della vostra azienda? Dovreste scalare o espandervi in un nuovo mercato?

Per alcuni, l’obiettivo a lungo termine potrebbe essere quello di passare a un campo di gioco completamente diverso. Questo è il caso di Darren Rowse di ProBlogger.

Darren Rowse

Darren Rowse al World Domination Summit (WDS)

Dopo aver ottenuto il successo con ProBlogger, Rowse è passato all’organizzazione di grandi eventi per blogger in Australia. Inoltre, ho conosciuto un certo numero di affiliati che hanno venduto i loro siti web ad aziende più grandi uscendo del tutto dal business dopo aver raggiunto i loro obiettivi iniziali.

Con il marketing di affiliazione, la scelta dei vostri obiettivi determinerà il vostro successo. E in più vi aiuta anche a scegliere le strategie e le tattiche che dovrete adottare e il team di cui avrete bisogno.

Supponiamo che scegliate il modello orientato alla nicchia e desiderate creare contenuti interessanti. Se non siete bravi writer, dovrete assumerne qualcuno. Costruire un sito web da zero? Dovrete trovare uno sviluppatore di siti web.

Per gli influencer, potreste aver bisogno di creare un team di assistenti virtuali per aiutarvi nella ricerca sulle tendenze o gestire l’interazione dei fan su altre piattaforme così come sui social media.

Una volta selezionati i vostri obiettivi e il modello di business, avrete davanti a voi un percorso più chiaro verso il successo nel marketing di affiliazione.

Il Vostro Pubblico È la Vostra Linfa Vitale

Una cosa che dovete ricordare, indipendentemente dal modello di business di affiliazione, è che il vostro traffico sarà sempre la cosa più importante.

Perché?

Perché niente traffico = niente utenti = niente entrate.

Sì, è proprio così semplice. Se volete avere successo nel settore del marketing di affiliazione, dovete essere in grado di generare traffico.

Sono sicuro che avete familiarità con i vari modi per guadagnare traffico. Ma se non ne avete, ecco i quattro punti principali su cui dovete concentrarvi:

Anche se concentrarvi su questi quattro punti vi farà guadagnare traffico, come affiliati dovete pensare più approfonditamente. Dovete anche concentrarvi sul vostro pubblico e sui vostri utenti.

Ecco la cosa principale, se volete avere successo nel marketing di affiliazione, dovete essere più di un semplice sito fatto con lo stampino. (Lettura consigliata: Quanto Vale il Mio Sito Web?).

La longevità è la gara qui e potete vincerla solo se offrite valore al vostro pubblico. Detto altrimenti, qual è il motivo per cui la gente arriva sul vostro sito web?

Gli utenti di YouTube continuano a tornare su un canale perché si aspettano di trovare costantemente contenuti video di qualità. Se lo YouTuber smette di pubblicare video o pubblica video di bassa qualità, ci sono buone probabilità che il pubblico diminuisca.

Sviluppando e aggiornando costantemente il proprio sito web e l’app mobile, Shop Back è in grado di trattenere traffico ricorrente migliorando l’esperienza complessiva dell’utente e restituendo agli utenti i loro soldi tramite rimborsi.

La gente continua a rivolgersi a TripAdvisor, nonostante tutte le polemiche, perché sono ancora il più grande database di recensioni su qualsiasi cosa abbia a che fare con viaggi, hotel, ristoranti e simili.

Cercate di capire quale valore può offrire il vostro sito web e che sarà la chiave per catturare il vostro pubblico, conquistare traffico intenso e, infine, garantire il successo al vostro business di affiliazione.

Calcola il valore che può offrire il tuo sito web. 💪 Sarà la chiave per il successo del tuo business di affiliazione.Click to Tweet

Riepilogo

Il marketing di affiliazione è un settore economico fiorente e continuerà a crescere per gli anni a venire. Scegliere il giusto modello di business di affiliazione, comprendere l’importanza del pubblico e pianificare il vecchio duro lavoro è ciò che garantirà il vostro successo come affiliati.

Se siete davvero seri nel cercare il successo nella gestione del vostro business nel marketing di affiliazione, ricordate solo i seguenti punti:

Certo, il marketing di affiliazione potrebbe sembrare redditizio in questo momento, ma capite che per vedere i risultati, dovrete impegnarvi. Spero che, con questo articolo, possiate comprendere come funziona il business del marketing di affiliazione e come affrontare il mercato a testa alta!


Se ti è piaciuto questo tutorial, allora apprezzerai molto il nostro supporto. Tutti i piani di hosting di Kinsta includono supporto 24/7 da parte dei nostri sviluppatori e tecnici veterani di WordPress. Chatta con lo stesso team che supporta i nostri clienti Fortune 500. Scopri i nostri piani