Trovare uno sviluppatore WordPress esperto e professionale può essere davvero un cosa lunga, estenuante e scoraggiante. Ci sono letteralmente centinaia di siti con milioni di membri, tutti in competizione alla ricerca di progetti e con richieste di compensi sempre di basse.

Il problema è che molti di questi gladiatori non sono neanche lontanamente pronti a scendere nell’arena. Molti siti non dedicano tempo per controllare i loro fornitori, preferendo invece lasciare che ci sia una selezione naturale (valutazioni e recensioni) a mettere nel tempo fuori gioco i membri più deboli. Ciò si traduce in un’esperienza utente negativa per molti clienti, che rimangono disorientati e perdono rapidamente fiducia nelle attività di sviluppo. Questa situazione può generare anche spese ingenti, in quanto alcuni devono provare più sviluppatori prima di trovarne uno con cui essere sicuri di poter lavorare.

Per fortuna, ci sono diverse piattaforme in giro che prendono misure per migliorare l’esperienza di selezione per i loro utenti ed anche per attrarre talenti professionali nei loro siti. In questo articolo, esamineremo otto ottime risorse e concluderemo con alcuni suggerimenti per trovare e assumere i migliori sviluppatori di WordPress.

Fonti Affidabili per Trovare e Assumere Sviluppatori di WordPress

Qui da Kinsta ci concentriamo 24 ore su 24, 7 giorni su 7, sulla fornitura di servizi di hosting WordPress gestito ad alte prestazioni. E sebbene abbiamo nel nostro team sviluppatori altamente professionali, non forniamo servizi di sviluppo personalizzati. Quello che segue è un elenco di risorse affidabili che abbiamo compilato personalmente per permettervi di risparmiare tempo, denaro e frustrazione nel trattare con sviluppatori di WordPress di basso livello. In realtà, consigliamo anche ai nostri clienti di far riferimento a queste risorse.

  1. Codeable.io
  2. WordPress Jobs
  3. Smashing Jobs
  4. WPMU Dev Pros
  5. Toptal
  6. Stack Overflow Careers
  7. WPhired
  8. ClickWP
  9. Mode Effect
Trovare uno sviluppatore #WordPress di talento può essere difficile. 😞 Ecco le 9 risorse affidabili che usiamo. Click to Tweet

1. Codeable.io

Codeable è dedicato alla fornitura di servizi in outsourcing per WordPress e si dedica esclusivamente a fare incontrare sviluppatori di talento e clienti. Offre inoltre una serie di opzioni per la gestione del pagamenti dei progetti. Abbiamo avuto il piacere di intervistare interviewing Per Esbensen, il CEO di Codeable, ed è un piacere vedere la loro dedizione alla creazione di una community di sviluppatori di WordPress.

Codeable

Codeable

Gli sviluppatori sono preselezionati, prima di poter accedere al servizio, dallo staff Codeable, che esamina personalmente i portfolio e i CV. Hanno oltre 25.000 clienti e solo 300 esperti di WordPress. Solo il 2% dei candidati è accettato. Questo dovrebbe dimostrare quanto sono selettivi con gli sviluppatori che ammettono alla loro piattaforma. Vogliono solo il meglio del meglio, e questo a sua volta può farvi risparmiare un sacco di tempo e nervosismo come clienti.

Abbiamo ottenuto uno sconto speciale solo per i clienti di Kinsta. Potete avere un credito di $60 per il vostro primo progetto Codeable o una consulenza gratuita di 1 ora se decidete di assumere. Ottieni il credito!

2. WordPress Jobs

WordPress Jobs è la pagina ufficiale di WordPress dove sono elencati i lavori (anche se può generare un po’ di confusione il dominio WordPress.net). Esaminano ogni post prima di accettarlo e le inserzioni rimangono attive per 21 giorni. Solo i lavori relativi a WordPress vengono aggiunti all’elenco. I lavori sono suddivisi in varie categorie come sviluppo, progettazione, prestazioni, sviluppo di plugin, personalizzazione dei temi, migrazioni e altro ancora.

WordPress Jobs

WordPress Jobs

Sebbene nella bacheca di lavoro WordPress possa occasionalmente essere pubblicato qualche annuncio di lavoro di basso livello, di solito qui si vedono solo progetti seri e posizioni a tempo pieno, due fattori che naturalmente attraggono una qualità più alta di candidati. Tutto sommato, è un ottimo posto per iniziare a cercare il vostro sviluppatore.

3. Smashing Jobs

Rinomata come una delle pubblicazioni sul web development più popolari e di alta qualità in Internet, Smashing Magazine gestisce anche Smashing Jobs. Gli elenchi qui sono a pagamento – $225 per aggiungere all’elenco posizioni a tempo pieno e $75 per annunci da freelance – osa che contribuisce a mantenere alta la qualità complessiva. Gli annunci di lavoro rimangono attivi per 60 giorni e, se appartenete al non profit, sono previsti anche degli sconti. Il loro sito principale conta oltre 4 milioni di utenti mensili, quindi puoi star certi che la bacheca degli annunci di lavoro avrà un ampio pubblico.

Smashing Jobs

Smashing Jobs

Smashing Jobs è anche celebre per essere utilizzata da diverse grandi aziende come Amazon, Electronic Arts, Tesla Motors, MIT, Activision, ecc. Ed ha una solida esperienza nell’attirare sviluppatori di grande talento.

4. WPMU DEV Pros

La bacheca degli annunci di WPMU DEV Pros tiene alta la qualità richiedendo agli sviluppatori di pagare una tariffa mensile ($49/mese) per essere ammessi. Questa semplice barriera all’entrata tende naturalmente a scoraggiare candidati non seri.

WPMU Dev Pros

WPMU Dev Pros

Ogni sviluppatore ha un profilo privato in cui è possibile verificare l’elenco delle competenze, le recensioni di lavori precedenti e punti di reputazione (guadagnati per essere in genere di aiuto nella community DEV WPMU).

5. Toptal

Toptal si proclama come il posto dove andare a cercare tra “il 3% dei migliori talenti freelance”. La sua severa pre-selezione è volta a realizzare quello che proclama. Il servizio è simile a Codeable, ma copre tutte le aree di sviluppo, non solo quelle che riguardano WordPress. L’accesso al servizio prevede un deposito di $500, da cui viene prelevato il costo del primo conto da pagare per l’assunzione di uno sviluppatore adatto a voi.

Toptal

Toptal

I nuovi membri sono tenuti a passare attraverso un’intervista standard con un recruiter, seguita da una sfida algoritmica a tempo. Devono quindi afrontare un’altra sfida, mentre uno sviluppatore senior rivede il loro lavoro. Alla fine, viene chiesto loro di completare un progetto di prova. Toptal ha collaborato con molti grandi marchi come Airbnb, HP, JP Morgan e Zendesk.

6. Stack Overflow Careers

Una vera manna per gli sviluppatori di tutto il mondo, Stack Overflow è il primo punto di riferimento per molte domande tecniche. È naturale quindi che offra una soluzione per mettere in contatto datori di lavoro e gli sviluppatori, nell’ambito del servizio Stack Overflow Careers. Ma se state cercando un modo economico per trovare uno sviluppatore, questo non è il posto giusto. Questo è luogo dove aziende e imprese serie possono trovare i migliori talenti. Il costo per l’accesso al loro forum di ricerca di candidati parte da $2,499 (pagamento annuale).

Stack Overflow Careers

Stack Overflow Careers

Come datori di lavoro, potete raggiungere gli sviluppatori o attraverso le singole offerte di lavoro, creando una pagina aziendale per attrarre candidature, o semplicemente cercando tra i profili degli sviluppatori per trovare un candidato con le giuste competenze. Il principale sito di Stack Overflow riceve oltre 50 milioni di visitatori unici al mese e gli annunci di lavoro sono mostrati in tutto il sito (anche nella barra laterale). Questo vi assicura che il vostro annuncio venga visto da un pubblico globale ogni giorno.

7. WPhired

WPhired.com è stato creato da Jerome Degl’innocenti, un fanatico di WordPress. Lanciata nel 2010, è stata una delle prime bacheche di lavoro per WordPress. Il suo scopo è quello di mettere in contatto aziende di piccole e grandi dimensioni con sviluppatori WordPress di talento. È WordPress al 100%, nient’altro!

WPhired

WPhired

Potete pubblicare rapidamente un annuncio di lavoro per WordPress, e questo raggiunge oltre 1.000 esperti di WordPress. E indovinate una cosa! Pubblicare un annuncio di lavoro è completamente gratuito. Che voi stiate cercando un nuovo design per WordPress, un aiuto nella migrazione o per lo sviluppo di un plugin, potrete facilmente trovare il talento di cui avete bisogno.

8. ClickWP

ClickWP è specializzato nel fornire un supporto affidabile a singoli e aziende che utilizzano WordPress. Alcuni dei loro servizi comprendono piani mensili e attività su richiesta per la configurazione di siti web, la personalizzazione dei temi, la riparazione da malware o hacker, i backup, le migrazioni di WordPress e altro ancora. Se avete bisogno di alcune attività di sviluppo di base, come la configurazione di un plugin, la personalizzazione del tema WordPress o modifiche al vostro CSS, ClickWP può fornirvi una soluzione rapida e molto conveniente.

ClickWP

ClickWP

ClickWP è diretto da David Wang, un blogger e marketer con 10 anni di esperienza con WordPress. Se avete bisogno di alcune attività di sviluppo di base e non volete avere difficoltà nella ricerca di uno sviluppatore, vi consigliamo di contattarli per vedere se e come possono esservi di aiuto. Se avete task di sviluppo più complessi, sono ottime anche le altre sei fonti menzionate in precedenza.

9. Mode Effect

Mode Effect, fondata da Cody e Raquel Landefeld nel 2010, crea soluzioni di sviluppo web per negozi di e-commerce e aziende. Sono specializzati in WooCommerce e nello sviluppo di estensioni per aumentare le vendite ed estendere la funzionalità del vostro negozio. Offrono anche servizi di riprogettazione completa di siti web e sviluppo di temi personalizzati. Se avete bisogno di far costruire qualcosa che non esiste per il vostro negozio, o della configurazione di un’integrazione, questi ragazzi possono farlo per voi.

Mode Effect

Mode Effect

Mode Effect ha collaborato con grandi brand come Disney, CompTIA, Movile, Phoenix Suns e, naturalmente, WooCommerce. Lavorando con Automattic, hanno persino sviluppato il sito web ufficiale del programma affiliati di WordPress.com su refer.wordpress.com. E non perdete la nostra intervista a interview with Cody Landefeld.

Che Dire di Upwork, Freelancer.com e Fiverr?

Senza dubbio avrete già sentito parlare di altre piattaforme come Upwork (ex Elance e oDesk), Freelancer.com e Fiverr. Ci sono sicuramente molti sviluppatori WordPress di talento in questi siti, ma la responsabilità di risultato soddisfacente ricadrà soprattutto su di voi. Se è la prima volta che cercate uno sviluppatore, queste piattaforme possono essere complicate e richiedono molto tempo per ottenere il massimo.

Articolo consigliato: How to Use Fiverr to Reduce Business Busywork

Aziende di Manutenzione di WordPress

Sono apparsi negli ultimi anni un gran numero di consulenti e società di manutenzione di WordPress con lo scopo di aiutare i proprietari di siti WordPress fornendo supporto, manutenzione e servizi di sviluppo. Alcuni offrono piani mensili e correzioni una tantum per tutte le esigenze legate a WordPress. Ecco alcuni dei più popolari fornitori di questo tipo di servizi, con alcuni dei quali abbiamo lavorato personalmente e ci sentiamo di raccomandare.

SkyrocketWP

SkyrocketWP offre servizi di manutenzione, supporto e soluzioni di hosting WordPress creati per gestire WordPress per le persone che preferiscono concentrarsi sulla crescita della propria attività. Abbiamo anche presentato un case study che li riguarda. Ricordatevi di darci un’occhiata!

SkyrocketWP

SkyrocketWP

WP-Tonic

WP-Tonic offre un servizio di supporto e manutenzione per i più indaffarati proprietari di attività commerciali. Non avete tempo per risolvere i vostri problemi con WordPress? Lasciate che WP-Tonic si prenda cura di voi. Gestiscono anche un popolare podcast in cui intervistano i proprietari e gli sviluppatori di aziende WordPress per avere le anteprime dall’interno di ciò che sta succedendo nel settore.

WP-Tonic

WP-Tonic

WP Buffs

WP Buffs offre piani di assistenza WordPress per proprietari di siti web seri e partner di agenzie white-label. Come dicono nella loro pagina: “Saluta il tuo nuovo CTO WP!” Tra l’altro, WP Buffs è orgogliosamente ospitato da Kinsta 🙂

WP Buffs

WP Buffs

Ecco alcuni altri cui dare un’occhiata.

Con questo in mente, passiamo ai nostri suggerimenti per valutare i potenziali assunti. Questi suggerimenti vi posono essere utili per tutti i siti che abbiamo menzionato, ma sono particolarmente preziosi se state cercando talenti su siti meno specializzati, come Upwork o Fiverr.

Come Assumere Uno Sviluppatore WordPress di Prima Qualità (5 Passaggi)

Quando siete alla ricerca di un perfetto sviluppatore WordPress, è fondamentale che vi rendiate conto che è una vostra responsabilità focalizzarvi fin dall’inizio in una ricercare attenta dei vostri candidati. In caso contrario, finirete per perdere un sacco di tempo avanti e indietro e molto probabilmente vi dovrete accontentare di un lavoro o di un progetto secondario. Compiere con attenzione i 5 step che seguono sarà molto utile per separare il grano dalla pula fin dall’inizio.

1. Controllate Valutazioni e Recensioni e Insistete per Vedere i Lavori Precedenti

Valutazioni e recensioni di precedenti lavori presenti su una piattaforma costituiscono un ovvio primo elemento da verificare quando si valutano i candidati, ma non fermatevi qui; dovreste anche cercare i lavori del portfolio, il numero di progetti che hanno portato a termine e il codice che hanno pubblicato online.

Verificare il rating di uno sviluppatore WordPress

Verificare il rating di uno sviluppatore WordPress

Un solido portafoglio dimostra che lo sviluppatore è davvero in grado di produrre progetti di alta qualità e ne ha già completati in passato. Repository di codice accessibili (su Github per esempio), dimostrano che hanno almeno un certo coinvolgimento nelle moderne pratiche di sviluppo e vi danno la possibilità di rivedere il loro codice.

Potete anche fare un passo in più e fargli completare un test di codifica. Questo è un modo semplice per filtrare le persone che non hanno il livello di professionalità richiesto. TestDome fornisce un ottimo test PHP e WordPress che potete sottoporre ai candidati. Ciò richiede loro di essere in grado di risolvere i problemi di codifica in PHP e di rispondere a domande sull’API e sull’architettura di WordPress.

2. Non Fatevi Ingannare da Prezzi Troppo Bassi

Un buon sviluppatore dovrebbe effettivamente farvi guadagnare soldi piuttosto che costarvi dei soldi. Non lasciatevi sedurre dalla promessa di uno sviluppo in outsourcing a basso costo, dato che, molto spesso, otterrete quello per cui pagate. Questa allettante offerta di prezzi bassi non sembrerà così attraente quando finirete per dover demolire un intero progetto e rifarlo da zero.

Fate attenzione con le offerte di sviluppo economiche

Fate attenzione con le offerte di sviluppo economiche

Le basse percentuali non indicano sempre una bassa qualità, naturalmente. Acquisite familiarità con le tariffe standard di mercato e quindi seguite le altre indicazioni di questo articolo per effettuare valutazioni caso per caso.

3. Pretendete una Comunicazione Effettiva

Nessuno può essere disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, ma uno sviluppatore coinvolto nel suo lavoro si impegna a rispondere tempestivamente alle vostre preoccupazioni. Ricordatevi anche di farvi dire quando e come può essere raggiunto durante l’orario di lavoro. Anche il modo di comunicare è determinante. I primi segni di superficialità o mancanza di chiarezza qui sono classici sintomi di problemi che si manifesteranno su tutta la linea.

Insistete su una comunicazione chiara fin dall’inizio e lasciate perdere se non riuscite ad ottenerla. Essere in grado di determinare se siete in grado di comunicare efficacemente con gli sviluppatori è importante per instaurare una relazione a lungo termine. Un buon sviluppatore non solo sarà in grado di scrivere del buon codice, ma dovrebbe anche essere in grado di comunicare con una persona che non abbia competenze tecniche.

Un buon sviluppatore #WordPress dovrebbe essere in grado di comunicare efficacemente con una persona senza competenze tecniche. 👍 Click to Tweet

4. Eseguite un Progetto di Prova a Pagamento

Oltre a un test di codice libero, un piccolo progetto di prova a pagamento di solito vi dice tutto ciò che dovete sapere su come uno sviluppatore si approccia al lavoro. Considerateli come un costo civetta. Se le cose vanno male, avete appena evitato di far fallire un progetto a causa dello sviluppatore. Se tutto va bene, avrete invece un’ottima prova che il progetto più ampio potrà andare a buon fine.

5. Accordatevi sull’Ambito del Lavoro

E l’ultimo consiglio che vi diamo per assumere uno sviluppatore WordPress è quello di assicurarvi che tutte le parti coinvolte comprendano bene l’ambito del lavoro e/o del progetto. Spesso i clienti assumono gli sviluppatori in fretta per un lavoro che non è stato completamente definito. E, a causa di problemi di comunicazione, questo di solito si traduce in un progetto incompleto, perdita di tempo e denaro e, a volte, una relazione rovinata.

Conclusioni

Trovare lo sviluppatore giusto per il vostro progetto può sembrare a volte scoraggiante, ma sarete praticamente a metà del lavoro se cercate nei posti giusti. Ognuno degli otto siti sopra elencati è un’ottima risorsa, se siete disposti a pagare per la qualità che ricevete. Indipendentemente da dove si trovano i vostri sviluppatori, la nostra checklist in cinque punti offre un ottimo schema per garantirvi la qualità della scelta. Ricapitoliamo rapidamente i punti elencati:

  • Controllate le recensioni e insistete per vedere i lavori del portfolio. Fategli portare a termine un test di codifica.
  • Non cadete nella trappola del basso prezzo.
  • Pretendete una comunicazione effettiva dal vostro sviluppatore.
  • Eseguite un progetto di prova a pagamento.
  • Concordate sull’ambito del lavoro.

Ci piacerebbe conoscere le vostre esperienze con gli sviluppatori WordPress che avete assunto finora. Ci sono dei siti particolari che non abbiamo menzionato dove cercate e assumete sviluppatori di WordPress? O avete consigli da condividere? Scriveteci tutto nei commenti.

63
Condivisioni