Volete aggiungere un pulsante di donazione Stripe al vostro sito WordPress? Stripe rende semplice accettare pagamenti con carta di credito e fornisce ai vostri visitatori un modo conveniente per effettuare donazioni al vostro sito.

Mentre ci sono molti altri plugin per le donazioni, completi di tutte le funzionalità, in questo post ci concentreremo solo sulla creazione di un pulsante di donazione Stripe molto semplice. Per i nostri fini, condivideremo due tutorial per due diversi plugin gratuiti:

  • WP Simple Pay: questo plugin è una buona scelta se volete fornire un importo fisso per le donazioni. Ma dovete pagare una commissione se volete che i vostri visitatori siano in grado di donare importi personalizzati. Questo è il plugin più popolare per i pagamenti Stripe.
  • Stripe Payments: questo plugin vi consente gratuitamente di accettare donazioni di importo personalizzato, il che potrebbe renderlo più attraente se avete un budget e volete accettare donazioni di importo libero da parte dei vostri visitatori.

Inizieremo con un breve tutorial in cui mostriamo come creare il vostro account Stripe e trovare le chiavi API che vi serviranno per configurare entrambi i plugin.

Quindi, vedremo come creare un pulsante di donazione Stripe con WP Simple Pay o Stripe Payments.

Come Ottenere le Chiavi API di Stripe

Indipendentemente dal plugin che scegliete, per creare il vostro pulsante Donazione Stripe dovrete inserire le vostre chiavi API Stripe.

Queste chiavi API sono ciò che collega il vostro sito WordPress al servizio di elaborazione dei pagamenti di Stripe. Le chiavi sono essenziali, ma con Stripe sono anche facili da creare. Quindi non preoccupatevi!

Piuttosto che cercare di spiegare il processo in dettaglio per ciascun plugin, lo spiegheremo una volta sola. In questo modo, saprete esattamente dove trovare le vostre chiavi API quando configurerete i due plugin.

Passo 1: Create un Account Stripe Gratuito

Per iniziare, dovete registrare un account Stripe gratuito. Non ci sono informazioni complicate – è sufficiente inserire la vostra email, il nome e la password (anche se dovrete fornire più informazioni per iniziare ad accettare pagamenti).

Per creare un account, saltate qui.

Passo 2: Trovare le Chiavi API

Per trovare le chiavi API, andate su questa pagina.

Fate attenzione alla differenza tra le chiavi API di prova e le chiavi API live:

  • Le chiavi API di prova vi aiutano a testare in sicurezza il vostro pulsante di donazione senza inviare i dati di alcun pagamento reale.
  • Le chiavi API live servono quando si vuole iniziare realmente ad accettare pagamenti.

Potete passare dall’una all’altra facendo clic sul pulsante di attivazione, ed entrambi i plugin vi forniranno caselle che vi consentiranno di inserire sia i le chiavi di prova che le chiavi live, oltre a fornire un’impostazione che permette di alternare tra modalità di prova e live:

Vista delle chiavi API di Stripe

Le vostre chiavi API di Stripe

Tenete queste chiavi a portata di mano, perché ne avrete bisogno per configurare entrambi i plugin.

Come Aggiungere un Pulsante di Donazione Stripe con WP Simple Pay

Per iniziare, installate e attivate il plugin gratuito WP Simple Pay da WordPress.org.

Quindi, ecco come impostare il vostro pulsante di donazione …

Passo 1: Inserite le Chiavi API

Per iniziare, andate su Simple Pay Lite → Settings e inserite le vostre chiavi API di prova e live. Assicuratevi che il Test Mode rimanga al momento su Enabled:

Inserire le chiavi API

Inserite le chiavi API e assicuratevi che la Modalità Test sia abilitata

Passo 2: Configurate la Valuta (l’Impostazione Predefinita è USD)

Di default, WP Simple Pay utilizza gli USD come valuta per il vostro pulsante di donazione. Se desiderate utilizzare una valuta diversa, potrete cambiarla andando alla scheda General (impostazioni generali):

Cambiare valuta

Come cambiare la valuta

Passo 3: Create un Nuovo Modulo di Pagamento

Un Modulo di Pagamento (“Payment Form”) è essenzialmente uno specifico pulsante di donazione. Per crearne uno, andate su Simple Pay Lite → Add New.

Nella scheda Opzioni di pagamento (“Payment Options“), inserite l’importo che desiderate ricevere in donazione dai visitatori (se volete che i visitatori possano donare un importo personalizzato, avrete bisogno della versione a pagamento del plugin):

Importo pagamento

Inserire l’importo della donazione fissa

Questo è tutto ciò che c’è tecnicamente da fare. Tuttavia, per offrire un modulo più personalizzato, è possibile modificare il testo visualizzato nel modulo nelle schede On-Page Form Display e Checkout Overlay Display.

Ad esempio, nell’area On-Page Form Display, è possibile modificare il testo in modo che il pulsante legga “Dona con Carta” (“Donate With Card”) anziché “Paga con carta” (“Pay with Card”):

cambiare il testo del pulsante

Cambiare il testo del pulsante di donazione

Al termine, fate clic su Create per pubblicare il modulo.

Per visualizzare il modulo nel front-end del vostro sito, dovrete aggiungere lo shortcode al post, alla pagina o al widget di testo in cui desiderate che venga visualizzato:

Lo shortcode di WP Simple Pay

Lo shortcode di WP Simple Pay

Step 4: Test Your Form Then Enable Live Mode

Dato che avete attivato la modalità di prova, potete testare il modulo immettendo alcuni dati di test:

Esempio del pulsante di donazione

Esempio del pulsante di donazione

Quando sarete soddisfatti del funzionamento complessivo, potete attivare la modalità Live per iniziare ad accettare pagamenti reali andando su Simple Pay Lite → Settings e disabilitando la modalità Test:

Disabilitare il Test Mode

Come disabilitare il Test Mode

E se desiderate modificare la pagina che gli utenti visualizzano dopo aver inviato un pagamento, dovete solo modificare la pagina Payment Confirmation creata da WP Simple Pay.

Come Aggiungere un Pulsante di Donazione Stripe con Stripe Payments

Sebbene Stripe Payments non sia così popolare come WP Simple Pay, il suo vantaggio è che vi consente di accettare importi di donazione personalizzati senza dover pagare una versione premium.

Una volta che lo avrete installato e attivato da WordPress.org, ecco come usarlo …

Passo 1: Aggiungete le Chiavi API e Configurate le Impostazioni di Base

Per iniziare, andate su Stripe Payments → Settings per aggiungere le vostre chiavi API:

Inserire le chiavi API

Come inserire le vostre chiavi API

Assicuratevi che per ora il Live Mode non sia selezionato.

In quest’area potrete anche configurare la valuta per il vostro pulsante di donazione, così come il testo del pulsante. Probabilmente sarà da cambiare il campo Button Text in qualcosa come “Donazione”:

Configurazione della valuta e del testo del pulsante

Configurazione della valuta e del testo del pulsante

Passo 2: Aggiungete un Nuovo Prodotto

Successivamente, andate su Stripe Payments → Add New Product. Ci sono molte opzioni, ma la maggior parte di queste non è necessaria per configurare un pulsante donazioni di base.

Le sezioni che dovreste configurare sono:

  • Short Description – viene visualizzata nella finestra Stripe Payment.
  • Price & Currency – lasciate vuoto il campo del prezzo se desiderate che i visitatori possano inserire un importo personalizzato.
  • Thank You Page URL – consente di reindirizzare gli utenti a una pagina di ringraziamento speciale dopo aver effettuato la donazione.
Scelta dell'importo fisso o personalizzato della donazione

Scelta dell’importo fisso o personalizzato della donazione

Al termine della configurazione, fate clic su Publish. Quindi, copiate lo shortcode dalla parte inferiore dell’editor e aggiungetelo al post, alla pagina o al widget di testo in cui desideri visualizzare il pulsante di donazione di Stripe.

Passo 3: Testate il Pulsante Donazione e poi Passate a Live

Dato che siete ancora in modalità di test, potete provare in sicurezza il vostro pulsante di donazione inserendo i dati fittizi di Stripe:

Esempi di pulsante donazione Stripe

Esempio del modulo dell’importo donazione personalizzato

Dopo aver verificato che tutto funzioni correttamente, potete attivare i pagamenti reali andando su Stripe Payments → Settings e attivando la Modalità Live:

Come disabilitare la modalità Test

Come disabilitare la modalità Test

Riepilogo

Indipendentemente dal plugin che scegliete, l’aggiunta di un pulsante di donazione Stripe al vostro sito WordPress è abbastanza semplice e non crea problemi. Entrambi i plugin consentono inoltre di creare più pulsanti, così da poter creare facilmente diversi pulsanti di donazione per scopi diversi.

Se, dopo aver creato il vostro pulsante, non siete soddisfatti di Stripe, potete anche pensare di accettare donazioni tramite PayPal o Bitcoin.

Avete altre domande sull’aggiunta di un pulsante di donazione al vostro sito WordPress? Oppure avete bisogno di funzionalità diverse di cui non abbiamo parlato? Lasciateci un commento e proveremo a darvi una mano!


Se ti è piaciuto questo articolo, allora apprezzerai la piattaforma di hosting WordPress di Kinsta. Metti il turbo al tuo sito web e ricevi supporto 24x7 dal nostro team di veterani di WordPress. La nostra infrastruttura potenziata da Google Cloud è centrata su scaling automatico, performance e sicurezza. Permettici di mostrarti la differenza di Kinsta! Scopri i nostri piani