Vi siete mai chiesti “cosa è un riassunto di WordPress”? In questo articolo descriveremo tutto quello che riguarda i riassunti di WordPress. Alla fine saprete:

C’è molto da dire, quindi cominciamo!

Cos’è un Riassunto di WordPress?

Un riassunto di WordPress è fondamentalmente un riepilogo di un articolo più lungo, spesso utilizzato in sostituzione dell’indice del blog e delle pagine di archivio per evitare di dover visualizzare l’intero contenuto di ogni post.

Ad esempio, la visualizzazione del contenuto completo di 10 post di 1.000 parole ciascuno significa che le pagine di elenchi del vostro blog conterranno circa 10.000 parole, che è un muro di testo ingestibile per la maggior parte degli utenti.

I riassunti consentono di ridurre le dimensioni mostrando brevi estratti invece del testo completo di ogni articolo:

Un esempio di riassunti di WordPress nella pagina index del blog

Un esempio di riassunti nella pagina index del blog

Tutti i Temi Visualizzano i Riassunti?

Il fatto che un tema mostri o meno i riassunti dipende esclusivamente dallo sviluppatore del tema. Il software di WordPress dispone di funzionalità integrate per la gestione dei riassunti, ma non tutti i temi permettono di sfruttare questa funzionalità.

Più avanti in questo articolo, descriveremo un modo in cui potete provare a forzare il vostro tema a visualizzare i riassunti dei post invece del contenuto completo.

Come Vengono Generati i Riassunti di WordPress?

WordPress genera i riassunti dei vostri articoli in due possibili modi:

Il vantaggio del metodo manuale è che non siete limitati al solo testo all’inizio di un articolo: se lo desiderate, potete creare un riepilogo completo.

Come Abilitare i Riassunti Manuali nell’Editor di WordPress

Per abilitare i riassunti manuali nell’editor di WordPress, create un nuovo post come al solito andando su Articoli → Aggiungi articolo.

Quindi, fate clic sul pulsante Impostazioni Schermata nell’angolo in alto a destra dell’interfaccia:

Come visualizzare il riquadro del riassunto manuale

Come visualizzare il riquadro del riassunto manuale

Nel menu a discesa, selezionate la casella Riassunto:

La casella che abilita i riassunti manuali

La casella che abilita i riassunti manuali

Ora, quando scorrete verso il basso nell’editor di WordPress, dovreste vedere un nuov meta box chiamato Riassunto:

Inserire manualmente il riassunto nel box

Inserire manualmente il riassunto nel box

Potete inserire il vostro estratto manuale in questo riquadro. Non influirà sul normale contenuto dei post, ma solo sul riassunto generato dal tema.

Come Far sì che il Vostro Tema Visualizzi i Riassunti

Come anticipato, alcuni temi offrono un’opzione nelle impostazioni per visualizzare i riassunti nelle pagine index del blog.

Queste opzioni sono generalmente contenute qui:

Un tema che vi permette di attivare i riassunti

Un tema che vi permette di attivare i riassunti

Se il vostro tema non offre tale opzione, potete comunque forzarlo a utilizzare i riassunti modificando manualmente i template file del tema.

Sebbene la modifica del codice sia semplice, si tratta comunque di un metodo avanzato: se non vi sentite a vostro agio nel modificare direttamente i template file del vostro tema, fate clic qui per imparare a utilizzare il tag “Leggi tutto” per creare qualcosa di quasi identico ai riassunti, senza avere la necessità di modificare un qualsiasi file del tema.

Come Modificare il Codice di un Tema per Visualizzare i Riassunti

Nota: questa guida non si applica a tutti i temi. Molti temi suddividono il loro codice in diverse parti. Senza una comprensione di base del Loop di WordPress, potreste avere delle difficoltà ad apportare queste modifiche.

Prima di modificare il codice del tema, assicuratevi di seguire le migliori prassi:

Una volta impostato, il posto migliore da cui iniziare è la modifica di questi file:

Cercate questo frammento di codice:

<?php the_content(); ?>

Tutto quello che dovete fare è sostituire il codice qui sopra con questo:

<?php the_excerpt(); ?>

Salvate le vostre modifiche e il gioco è fatto!

Un esempio di dove trovare the_content()

Un esempio di dove trovare the_content()

Ancora una volta – potresti non vedere the_content() in questi file, oppure potreste non vedere affatto questi file. In questi casi, potrebbe essere necessario chiedere aiuto a un professionista.

Come Cambiare Manualmente la Lunghezza dei Riassunti di WordPress

Se volete cambiare la lunghezza dei riassunti visualizzati dal vostro tema, potete utilizzare il filtro excerpt_length nel file functions.php del vostro child theme.

Ecco un esempio del codice che potreste aggiungere al file functions.php:

/**
* Filter the excerpt length to 20 words.
*
* @param int $length Excerpt length.
* @return int (Maybe) modified excerpt length.
*/
function wpdocs_custom_excerpt_length( $length ) {
return 20;
}
add_filter( 'excerpt_length', 'wpdocs_custom_excerpt_length', 999 );

Cambiate il numero 20 con il numero esatto di parole che volete per i vostri riassunti.

Come Abilitare i Riassunti per i Feed RSS di WordPress

Di default, chiunque si iscriva al vostro feed RSS sarà in grado di leggere l’intero post via RSS. Se preferite dar loro solo un estratto via RSS, potete facilmente abilitarlo dalla dashboard di WordPress.

Andate su Impostazioni → Lettura. In Per ogni articolo nel feed, includi, selezionate la casella Riassunto e salvate le modifiche:

Come abilitare i riassunti per i feed RSS

Come abilitare i riassunti per i feed RSS

Come Utilizzare il Tag “Leggi tutto” al Posto dei Riassunti

Molti utenti di WordPress confondono il tag “Leggi tutto”, che fa parte della barra degli strumenti dell’Editor di WordPress, con l’estratto. Sebbene il risultato finale è spesso simile, WordPress tecnicamente lo considera un teaser, piuttosto che un vero estratto.

Tuttavia, il tag “Leggi tutto” funziona in modo abbastanza simile sotto l’aspetto dei risultati finali e offre un vantaggio unico rispetto al riassunto:

Il tag “Leggi tutto” vi consente comunque di visualizzare un riassunto senza modificare i template file del tema, anche se il tema non supporta nativamente i riassunti.

L’unico aspetto negativo è che l’uso del tag “Leggi tutto” vi consente di estrarre i contenuti solo dall’inizio del vostro post.

Per usare il tag “Leggi tutto”, posizionate il cursore nel punto in cui volete terminare il teaser e fate clic sul pulsante “Altro” nell’editor di WordPress:

Come utilizzare il tag di WordPress Leggi tutto

Come utilizzare il tag di WordPress “Leggi tutto”

Dovreste vedere una rappresentazione visiva del tag “Leggi tutto” nell’editor di WordPress.

Sulle pagine index del vostro blog, WordPress visualizzerà solo il contenuto che precede il tag “Leggi tutto”, mentre ogni singola pagina del blog visualizzerà comunque l’intero testo (inclusa la parte prima del tag “Leggi tutto”).

Questo conclude la nostra guida. Ci auguriamo di avervi aiutato a comprendere meglio i riassunti di WordPress e come utilizzarli sul vostro sito.


Se ti è piaciuto questo tutorial, allora apprezzerai molto il nostro supporto. Tutti i piani di hosting di Kinsta includono supporto 24/7 da parte dei nostri sviluppatori e tecnici veterani di WordPress. Chatta con lo stesso team che supporta i nostri clienti Fortune 500. Scopri i nostri piani