Se siete nuovi di WordPress, potreste chiedervi “cos’è un plugin di WordPress?”. È una domanda abbastanza comune perché, oltre ad essere uno dei tanti nuovi termini introdotti da WordPress nel vostro vocabolario, i plugin sono anche un elemento essenziale di ogni singolo sito WordPress.

plugin wordpress

In questo articolo, risponderemo alla domanda “che cos’è un plugin di WordPress?”. Quindi vi forniremo alcuni suggerimenti su dove trovare i plugin di WordPress e come gestirli nel vostro sito.

Che cos’è un plugin di WordPress e come funziona?

Un plugin di WordPress è essenzialmente una porzione di codice che “si collega” al vostro sito WordPress indipendente. In termini più comprensibili, ciò significa che un plugin WordPress è qualcosa che aggiunge nuove funzionalità al vostro sito WordPress o estende le funzionalità esistenti.

Uno dei vantaggi di WordPress è che sviluppatori intraprendenti hanno scritto decine di migliaia di plugin di WordPress che potete aggiungere al vostro sito.

I plugin possono fare qualsiasi cosa, da piccoli ritocchi a modifiche massicce del vostro sito. Ad esempio, alcuni plugin possono persino trasformare il vostro sito WordPress in un negozio eCommerce completo di tutte le funzionalità, in un social network o forum.

Ma possono anche aggiungere funzionalità minori, come un feed di Instagram. Alcuni plugin di WordPress non hanno nemmeno effetti visibili nel front-end. Ad esempio, potete installare plugin per migliorare le prestazioni del vostro sito, o plugin che forniscano un aiuto per classificarsi meglio nei motori di ricerca come Google.

Come funzionano i plugin?

Imparerete tutto questo in maggior dettaglio di seguito. Ma generalmente, per iniziare a utilizzare i plugin di WordPress nel vostro sito, dovrete:

  • Trovare un plugin di WordPress a cui siete interessati
  • Installare quel plugin nel vostro sito WordPress
  • Configurare il plugin all’interno della dashboard di WordPress
Ricerca dei plugin nella dashboard di WordPress

Ricerca dei plugin nella dashboard di WordPress

Potete Utilizzare i Plugin di WordPress su WordPress.com?

Per la maggior parte degli utenti, la risposta è “No”. Non è possibile utilizzare i plugin di WordPress su WordPress.com – i plugin sono qualcosa che solo le persone che utilizzano WordPress su host indipendente, AKA WordPress.org, possono beneficiarne.

Di recente, Automattic ha modificato leggermente questa politica, consentendo agli utenti di WordPress.com con Business Plan di installare plugin di terze parti. Tuttavia, l’utente medio di WordPress.com non può installare i propri plugin.

Se siete interessati, leggete questo post per un confronto più dettagliato tra WordPress.com e WordPress.org.

Trovare e Gestire i Plugin di WordPress per il Vostro Sito

Ora che siete in grado di rispondere alla domanda su cosa sia un plugin per WordPress, andiamo avanti e vediamo dove trovare i plugin di WordPress e come potete aggiungerli al vostro sito.

Dove Trovare i Plugin di WordPress

Potete trovare i plugin WordPress in diversi posti, a seconda che vogliate plugin gratuiti o premium.

Per quel che riguarda i plugin gratuiti, puoi installarli e utilizzarli senza pagare nulla, anche se a volte alcune funzionalità sono bloccate a meno che non paghiate una commissione.

D’altra parte, i plugin premium, ovviamente, hanno un costo, ma spesso offrono di conseguenza funzionalità più avanzate.

Ecco alcuni dei migliori posti dove trovare i plugin di WordPress:

  • WordPress.org – la directory ufficiale dei plugin di WordPress e uno dei posti migliori per trovare plugin gratuiti.
  • Code Canyon – una vasta directory di plugin WordPress premium.
  • Sviluppatori di terze parti – molti sviluppatori vendono i loro plugin esclusivamente attraverso i propri siti, quindi Google fornisce spesso un buon modo per trovare plugin.
Uno sguardo alla directory dei plugin di WordPress.org

Uno sguardo alla directory dei plugin di WordPress.org

Potete anche cercare nella directory dei plugin di WordPress.org direttamente dalla vostra dashboard di WordPress, andando su Plugin → Aggiungi nuovo.

Cosa Considerare Prima di Installare i Plugin di WordPress

Poiché l’installazione di un plugin di WordPress comporta l’aggiunta di codice di terze parti al vostro sito WordPress, dovete fare attenzione a quali plugin installare.

Il plugin sbagliato potrebbe:

  • Causare un errore nel vostro sito
  • Aprire una vulnerabilità non intenzionale che potrebbe compromettere la sicurezza del vostro sito WordPress
  • Rallentare il vostro sito
  • Introdurre intenzionalmente codice dannoso

Per evitare questi problemi:

  • Provate a utilizzare plugin di sviluppatori o directory affidabili (come WordPress.org o Code Canyon)
  • Leggete le recensioni e controllate quanto sia popolare un plugin prima di installarlo
  • Controllate l’ultima volta che è il plugin stato aggiornato per assicurarvi che sia ancora mantenuto
Cosa cercare prima di installare un plugin di WordPress

Cosa cercare prima di installare un plugin di WordPress

Anche se questo approccio non è infallibile, è molto importante per assicurarsi di installare solo plugin WordPress di qualità.

Come installare un plugin WordPress

Esistono diversi modi per installare i plugin di WordPress. Per le istruzioni complete, consigliamo di leggere il nostro post dedicato a come installare i plugin di WordPress.

Alle prese con i tempi di inattività e problemi di WordPress? Kinsta è la soluzione di hosting progettata per farvi risparmiare tempo! Scopri i nostri servizi

La maggior parte delle volte, potete installare i plugin direttamente dalla vostra dashboard di WordPress.

Come Aggiornare un Plugin di WordPress

L’aggiornamento di tutti i plugin è essenziale per mantenere il sito funzionante e sicuro.

Come nel caso dell’installazione dei plugin, in genere è possibile effettuare l’aggiornamento direttamente dalla dashboard. Per maggiori informazioni, leggete il nostro post su come aggiornare manualmente i plugin di WordPress.

Esistono anche dei modi per aggiornare automaticamente i plugin, anche se spesso è meglio aggiornarli manualmente, in modo da avere un maggior controllo sul momento in cui gli aggiornamenti saranno effettuati.

Come Disattivare un Plugin di WordPress

Proprio come con l’installazione e l’aggiornamento di un plugin di WordPress, abbiamo un post dedicato alla disattivazione e alla disinstallazione dei plugin di WordPress.

Il processo è semplice e può essere eseguito interamente dalla dashboard di WordPress.

Potete Avere Troppi Plugin di WordPress?

Man mano che acquisite familiarità con WordPress, probabilmente ci saranno persone che vi diranno di non installare troppi plugin per evitare di “rallentare il vostro sito”.

L’idea che più plugin per WordPress equivalano a un sito più lento non è tecnicamente corretta … ma è sempre un concetto utile da tenere a mente per i principianti.

In realtà, ciò che è più importante del numero assoluto dei plugin installati, è ciò che fa ogni plugin e quale sia la qualità del suo codice.

Ma, come principianti, probabilmente non avete la conoscenza del codice necessaria a valutare l’impatto di ogni singolo plugin.

Per questo motivo, è sempre una buona idea installare solo i plugin di cui avete veramente bisogno. Cioè, non installate semplicemente un plugin per capriccio perché pensate che sia bello. Cercate di mantenere nella vostra lista di plugin solo quelli necessari!

E questo riassume il nostro articolo su cosa sia un plugin per WordPress. Se state cercando idee su utili plugin di WordPress da aggiungere al vostro sito, sul blog di Kinsta pubblichiamo regolarmente elenchi di plugin di alta qualità.

52
Condivisioni