Non è un segreto che gli eventi di networking possono aiutare qualsiasi azienda a crescere. Per un proprietario d’azienda, non c’è modo migliore per stabilire nuove relazioni con potenziali clienti, partner commerciali o investitori.

Gli eventi stessi possono essere di diversi tipi e avere scopi diversi; da semplici incontri di persona a grandi conferenze e incontri di lavoro.

E la ragione per cui sono leve di marketing efficaci, indipendentemente dalle dimensioni dell’evento, è perché di solito ruotano intorno a un unico argomento, il che significa che avete la possibilità di presentare la vostra attività ad un pubblico mirato.

Se decidete di partecipare a un evento, non solo vi proponete come un’autorità (specialmente se siete uno dei relatori principali), ma presentate anche la vostra azienda o un vostro prodotto come soluzione al problema del vostro pubblico, cosa che a sua volta porta ad un aumento delle vendite.

Indipendentemente dalle dimensioni del vostro business, ospitare un evento, o anche solo partecipare a diversi eventi, è una strategia di marketing intelligente.

Se vi stuzzica l’idea di integrare gli eventi nel vostro piano di marketing ma non sapete come aggiungerli al vostro sito web, siete arrivati nel posto giusto.

In questo articolo, vi mostreremo come aggiungere eventi WordPress, sia manualmente che con i plugin.

Come Aggiungere Eventi a WordPress con il Codice

WordPress è un potente strumento che è più di una semplice piattaforma di blogging.

Una delle sue principali caratteristiche è la capacità di creare contenuti personalizzati e di visualizzarli esattamente nel modo desiderato.

Dato che vogliamo un modo semplice per visualizzare gli eventi sul nostro sito web, approfitteremo delle funzionalità di WordPress e utilizzeremo i tipi di post personalizzati.

Per iniziare, dovrete accedere alla bacheca di WordPress e cliccare su Aspetto e poi su Editor.

Una volta caricato l’editor, guardate sulla destra dello schermo: vedrete un mucchio di file.

Il codice per creare il nostro tipo di post personalizzato deve andare nel file functions.php, quindi cliccateci sopra per caricarlo nell’editor.

Ora, alla fine del file functions.php, incollate il seguente codice:

// register custom post type to work with
 function lc_create_post_type() {
 // set up labels
 $labels = array (
 'name' => 'Events',
 'singular_name' => 'Event',
 'add_new' => 'Add New Event',
 'add_new_item' => 'Add New Event',
 'edit_item' => 'Edit Event',
 'new_item' => 'New Event',
 'all_items' => 'All Events',
 'view_item' => 'View Event',
 'search_items' => 'Search Events',
 'not_found' => 'No Events Found',
 'not_found_in_trash' => 'No Events found in Trash',
 'parent_item_colon' => '',
 'menu_name' => 'Events',
 );
 //register post type
 register_post_type ( 'event', array(
 'labels' => $labels,
 'has_archive' => true,
 'public' => true,
 'supports' => array( 'title', 'editor', 'excerpt', 'custom-fields', 'thumbnail','page-attributes' ),
 'taxonomies' => array( 'post_tag', 'category' ),
 'exclude_from_search' => false,
 'capability_type' => 'post',
 'rewrite' => array( 'slug' => 'events' ),
 )
 );
 }
 add_action( 'init', 'lc_create_post_type' );

Il codice qui sopra crea il custom post type chiamato event e dice a WordPress quali etichette utilizzare. Poi registriamo il post type e facciamo in modo che si comporti come un post. Abbiamo anche aggiunto le tassonomie standard di categorie e tag, che renderanno più facile categorizzare i nostri eventi in seguito.

Una volta aggiunto il codice, cliccate su Salva file. Ora noterete che avete una nuova voce di menu nella vostra barra laterale chiamata Eventi.

Eventi WordPress
Eventi WordPress

Potete iniziare ad aggiungere eventi al vostro sito web ora e, quando avrete un paio di eventi, tornate alla bacheca e cliccate su Impostazioni → Permalink, poi su Salva modifiche per aggiornare i permalink e permettere al vostro custom post type di essere visualizzato sul front-end.

Se volete aggiungere eventi al vostro menu di navigazione, andate su Aspetto → Menu e vedrete che gli Eventi sono visualizzati sulla sinistra. Trascinate semplicemente qualsiasi evento sul vostro menu per inserirlo.

Utilizzando questo metodo, sarete in grado di aggiungere e visualizzare semplici eventi sul vostro sito web.

Ma cosa succede se volete altre funzionalità? E se voleste che la gente si iscriva al vostro evento e paghi direttamente attraverso il vostro sito? E se voleste che gli eventi vengano visualizzati in modo diverso dai normali post? E se davvero non volete scrivere tutto quel codice?

In questo caso, utilizzare un plugin è una scelta intelligente. Diamo un’occhiata ai 5 migliori plugin di eventi per WordPress.

I Migliori 5 Plugin per Creare Eventi su WordPress

1. The Events Calendar

Il plugin WordPress Calendario degli eventi
Il plugin WordPress The Events Calendar

The Events Calendar è un plugin facile da usare, progettato per essere immediatamente funzionale: basta installarlo, attivarlo, configurare le opzioni a proprio piacimento, e si è pronti a partire. Il plugin è completamente reattivo e funziona con tutti i principali framework di temi come Avada, Genesis, WooThemes e Thesis.

Oltre a questo, il plugin è anche ottimizzato per la SEO e include il supporto dei microformati, della traduzione e dell’internazionalizzazione.

La versione lite del plugin è disponibile sulla repository ufficiale e dispone delle seguenti caratteristiche:

  • Creazione rapida degli eventi
  • Luoghi e organizzatori salvati
  • Vista mese del calendario con tooltips
  • Vista elenco
  • Vista giorno
  • Ricerca di eventi
  • Google Maps
  • Widget: Lista dei prossimi eventi
  • Tassonomie di eventi (categorie e tag)
  • Esportazione di Google Calendar e iCal
  • Altro…

La versione pro del plugin permette di aggiungere eventi ricorrenti, viste extra e widget, la possibilità di vendere biglietti e gestire i partecipanti dall’interno della bacheca di WordPress, oltre ad offrire l’integrazione con plugin di ecommerce popolari come WooCommerce e Easy Digital Downloads, nonché la possibilità di collegare il vostro account Eventbrite.

WordPress Events Calendar Pro è disponibile in tre livelli di prezzo, con la licenza personale che parte da 89 dollari per un anno di supporto e aggiornamenti.

2. All In One Event Calendar

Il plugin WordPress All In One Event Calendar
Il plugin WordPress All In One Event Calendar

All In One Event Calendar di Time.ly è un’ottima soluzione per elencare i vostri eventi in WordPress e condividerli facilmente con il resto del mondo. Il sistema del calendario incorpora un design visuale pulito e ottime funzionalità.

Anche questo plugin è disponibile in versione gratuita e premium.

La versione gratuita del plugin è disponibile nella repository ufficiale e permette di creare e importare un numero illimitato di eventi. Gli eventi possono essere visualizzati nelle viste Giorno, Settimana, Mese, Agenda. Anche la versione gratuita permette di creare eventi ricorrenti.

È possibile estendere ulteriormente le capacità del plugin con l’aiuto di componenti aggiuntivi gratuiti e a pagamento.

La versione pro di All In One Events Calendar è disponibile come soluzione hosted che può essere incorporata in qualsiasi sito e viene fornita con funzioni extra come l’importazione CSV, il super widget, la possibilità di importare eventi futuri, l’importazione dei feed RSS e la presentazione frontale degli eventi. I piani a pagamento partono da 9 dollari al mese.

3. WP Event Manager

WP Event Manager è uno dei più semplici e leggeri plugin di gestione degli eventi per WordPress. Funziona alla grande per chi vuole mantenere il proprio sito veloce e non occupare troppo spazio o ingombrare il backend. Sta diventando rapidamente un plugin molto popolare, ha ottime recensioni e un supporto clienti ancora migliore. Abbiamo anche notato che gli utenti impazziscono per il supporto degli sviluppatori per la versione gratuita del plugin.

Alle prese con i tempi di inattività e problemi di WordPress? Kinsta è la soluzione di hosting progettata per farvi risparmiare tempo! Scopri i nostri servizi

Come per molti dei plugin di questo elenco, il plugin WP Event Manager offre un plugin gratuito, di base, oltre alla possibilità di acquistare componenti aggiuntivi premium per estendere le funzionalità. Anche se l’interfaccia è elegante e semplice, l’elenco delle funzionalità del plugin gratuito è impressionante. Per esempio, si riceve tutto, dalle traduzioni multilingue ai moduli frontend, ai widget e persino agli shortcode per la ricerca di eventi.

Il plugin WordPress WP Event Manager
Il plugin WordPress WP Event Manager

Gli sviluppatori di WP Event Manager ci hanno messo un bel po’ di impegno per velocità ee esperienza utente, con ottime funzionalità di caching, elementi reattivi, elenchi di eventi alimentati da AJAX e altro. Per quanto riguarda i componenti aggiuntivi premium, c’è una lunga lista, ma qui ci sono alcuni dei principali:

  • Calendar
  • Google Maps
  • WooCommerce Sell Tickets
  • Registrations
  • Event Alerts
  • An Embeddable Event Widget
  • Contact Organizer
  • Emails
  • Sliders
  • Google Analytics
  • Event Tags

4. Events Manager

events manager
Il plugin WordPress Events Manager

Events Manager è un plugin completo per la gestione della registrazione di eventi che include eventi ricorrenti, gestione dei luoghi, calendario, integrazione con Google map, gestione delle prenotazioni e altro ancora.

Tra le principali funzionalità ricordiamo:

  • Facile registrazione dell’evento (un solo giorno con orari di inizio e fine)
  • Registrazione di eventi ricorrenti e lunghi (più giorni)
  • Gestione delle prenotazioni (compresa l’approvazione/rifiuto, esportazione CVS e altro!)
  • Biglietti multipli
  • Supporto multi-sito
  • Supporto BuddyPress
  • Presentazione di eventi per ospiti/membri
  • Assegnazione dei luoghi degli eventi e visualizzazione degli eventi per luogo
  • Google Maps
  • E molto di più.

La versione premium del plugin, Events Manager Pro, aggiunge promemoria automatici via email, gestione dei coupon, moduli di prenotazione personalizzabili e integrazione con PayPal, Authorize.net e pagamenti offline. La versione Pro di Events Manager è disponibile per $75 per 1 sito.

5. Event Organiser

Event Organiser
Il plugin WordPress Event Organiser

Event Organiser aggiunge la gestione degli eventi utilizzando il ‘custom post type’ incorporato e permette di creare eventi WordPress che hanno la stessa funzionalità dei post, aggiungendo però delle caratteristiche aggiuntive che vi permettono di gestire i vostri eventi.

Potete creare eventi che si ripetono secondo programmi complessi e assegnare i vostri eventi alle sedi. L’interfaccia utente è intuitiva e facile da usare e gli eventi possono essere visualizzati come elenco WordPress o su una pagina di calendario.

Il plugin può essere ulteriormente esteso con estensioni che includono l’iscrizione ddegi utenti dal front-end, codici di sconto, gateway di pagamento aggiuntivi e sincronizzazione iCal.

Event Organiser Pro ha funzioni aggiuntive, come la gestione delle prenotazioni, email personalizzabili, campi personalizzati per le sedi e altro ancora. Il prezzo parte da 40 dollari per una licenza personale.

Riepilogo

Gli eventi sono una risorsa potente da aggiungere alla vostra strategia di marketing. Se volete ospitare un evento o semplicemente elencare gli eventi disponibili nella vostra regione, c’è un modo semplice per aggiungere eventi a WordPress.

Se tutto ciò che vi serve è un modo per elencare gli eventi senza la necessità di gestire le prenotazioni e la vendita dei biglietti, l’utilizzo di un post type personalizzato è una soluzione semplice e diretta.

Ma se avete bisogno di funzioni aggiuntive che vi permettano di creare eventi ricorrenti, integrare Google Maps, vendere biglietti online e gestire sedi, allora è preferibile utilizzare uno dei plugin del nostro elenco.

Prima di prendere la decisione finale, ecco alcune cose da tenere a mente e funzioni da cercare in un plugin per la gestione degli eventi:

  • Integrazione con strumenti di terze parti come Google Calendar
  • Reattività per gli utenti mobili
  • Visualizzazioni multiple del calendario e filtri
  • Registrazione delle presenze all’evento
  • Strutture per la vendita di biglietti online
  • Possibilità di salvare gli eventi nei servizi di calendario di terze parti degli utenti
  • Semplici opzioni di personalizzazione dell’aspetto
  • Eventi programmati e ricorrenti
  • Widget della barra laterale per visualizzare gli eventi
  • Importazione ed esportazione di eventi

Infine, l’ultimo punto da considerare è il prezzo e sapere in anticipo di quali funzioni avrete bisogno data la complessità del vostro evento. In alcuni casi, una versione gratuita del plugin sarà più che sufficiente. Ma se sapete in anticipo che avrete bisogno di funzioni premium come gli eventi WordPress ricorrenti e l’integrazione con la vostra lista di email, allora optare per una versione premium è la scelta migliore.


Risparmia tempo e costi e massimizza le prestazioni del sito con:

  • Aiuto immediato dagli esperti dell’hosting WordPress, 24/7.
  • Integrazione di Cloudflare Enterprise.
  • Copertura globale del pubblico con 34 data center in tutto il mondo.
  • Ottimizzazione del sito con il nostro Monitoraggio delle Prestazioni delle Applicazioni integrato.

Tutto questo e molto altro, in un piano senza contratti a lungo termine, con migrazioni assistite e una garanzia di 30 giorni di rimborso. Scopri i nostri piani o contattaci per trovare il piano che fa per te.