“Proudly powered by WordPress”: se avete installato un tema gratuito dalla directory dei temi di WordPress, probabilmente avrete visto questo messaggio nel footer del vostro sito.

Se state usando il tema predefinito, sarà sicuramente lì. Oppure, a seconda del tema, potrebbe essere stato sostituito da un messaggio che dice ai visitatori chi è la persona che ha sviluppato il tema.

Ma cosa succede se non volete che nel vostro sito compaia un annuncio per pubblicizzare WordPress o chi ha sviluppato il tema? E se preferiste tenere il footer per informazioni su di voi, come il vostro sito, la vostra attività e il vostro marchio?

La buona notizia è che rimuovere il messaggio “powered By WordPress” non è difficile. Il metodo esatto da usare dipenderà dal modo in cui lo sviluppatore lo ha aggiunto al tema, ma con un po’ di lavoro investigativo, è possibile risolvere il problema e rimuovere il messaggio.

In questo articolo vi mostreremo come rimuovere il messaggio e il link “powered by WordPress”. Vedremo anche perché potreste – o non – volerlo rimuovere.

Devi rimuovere il messaggio *Powered by WordPress* dal tuo footer? ✏️❌ Questa guida ti spiega come fare (3 Metodi)!Click to Tweet

Perché Eliminare il Messaggio “Powered By WordPress”?

Ci sono diversi scenari in cui si potrebbe voler rimuovere il messaggio.

Forse avete creato un design altamente personalizzato per il vostro sito che non assomiglia al tipico WordPress, e non volete svelare quale .

Potreste aver letto delle guide che vi dicono di usare display:none per l’elemento rilevante nel Personalizza o nel vostro tema. Ma c’è una buona ragione per cui non dovreste farlo: in realtà non rimuove il messaggio dal vostro sito ma lo nasconde alle persone che usano un normale browser web. Il messaggio non viene nascosto ai motori di ricerca ma, al contrario, dice loro che state aggiungendo link al vostro sito e poi li nascondete. Si tratta di un’attività sospetta, tipica di professionisti SEO poco scrupolosi. Potrebbe avere un impatto negativo sul posizionamento del sito nei motori di ricerca.

Quello stratagemma, inoltre, non nasconde il messaggio ai lettori di schermo utilizzati da persone con disabilità visive. Ciò significa che queste persone non avranno la stessa esperienza di navigazione del vostro sito rispetto agli altri utenti, il che è un problema per l’accessibilità.

Quindi non usate i CSS per nascondere il messaggio nel footer. Non vi mostrerò nemmeno come si fa, perché non c’è bisogno che lo sappiate.

Come Rimuovere “Powered By WordPress” con un Plugin

Il modo più semplice e veloce per rimuovere il messaggio “powered by WordPress” può essere quello di utilizzare un plugin. Diamo un’occhiata alle opzioni disponibili.

Remove Powered by WordPress

Il plugin Remove Powered by WordPress fa esattamente quello che dice: rimuove il messaggio.

Una volta attivato, il plugin aggiunge una casella di controllo alla schermata Opzioni Tema nel Customizer, che consente di attivare e disattivare il messaggio “powered by WordPress”.

"powered by WordPress" eliminato dal footer del tema Twenty Nineteen
Il messaggio “powered by WordPress” eliminato dal footer del tema del Twenty Nineteen

Questo plugin rimuove solo il testo predefinito “powered by WordPress” ma non i messaggi personalizzati con link al sito di chi ha sviluppato il tema, come potete vedere qui sotto in un esempio con il tema Storefront attivato per WooCommerce.

"powered by WordPress" non viene rimosso dal tema Storefront
Il messaggio “powered by WordPress” non viene rimosso dal tema Storefront

Per rimuoverlo, è necessario utilizzare un plugin che permetta di indirizzare un testo specifico diverso dai crediti di default.

Remove Footer Credit

Il plugin Remove Footer Credit consente di rimuovere il testo specifico o l’HTML nel footer. Quindi se la persona che ha sviluppato il tema ha aggiunto un messaggio personalizzato nel footer, potete dire al plugin di occuparsene.

Una volta attivato il plugin, andate su Strumenti > Remove Footer Credit per accedere alla schermata delle impostazioni.

Impostazioni di Remove Footer Credit
Schermata con le impostazioni di Remove Footer Credit

Per far funzionare il plugin, è necessario aggiungere non solo il testo del credit, ma anche l’HTML. Per ottenerlo, aprite una qualsiasi pagina del vostro sito nel browser e ispezionate il codice (il modo in cui farlo varia a seconda del browser).

Qui sto usando Chrome e ho individuato un link e un testo per il messaggio del footer aggiunto dal tema Storefront:

L'HTML aggiunto dal credit nel tema Storefront
L’HTML aggiunto dal credit nel tema Storefront

Copiate l’intera riga dell’HTML, incluso il link, e poi incollatelo nel primo campo delle impostazioni di Remove Footer Credit:

Aggiunta di HTML alle impostazioni di Remove Footer Credit
Aggiunta di HTML alle impostazioni di Remove Footer Credit

Scorrete verso il basso e fate clic sul pulsante Save quindi tornate sul sito e aggiornate lo schermo. Vedrete che il messaggio nel footer è scomparso:

Il messaggio nel footer rimosso dal tema Storefront
Il messaggio nel footer rimosso dal tema Storefront

Potete anche aggiungere il vostro testo alternativo digitandolo nel secondo campo. Questo può includere link e altro HTML, anche se vi consiglio di non perderci troppo tempo!

Come Rimuovere “Powered By WordPress” Manualmente

Se vi va di modificare il codice nel vostro tema WordPress senza l’aiuto di plugin, allora il modo più efficiente per rimuovere il messaggio di credit è modificando il codice nel vostro tema o in un tema child.

Se state lavorando con il vostro tema personalizzato, andate avanti e modificatelo. Ma se state usando un tema di terze parti che avete installato dalla directory del tema o acquistato da un fornitore di temi, avrete bisogno di creare un tema child WordPress.

Vediamo come fare.

Identificare il Codice

Prima di poter rimuovere il messaggio, è necessario identificare il codice che lo visualizza. Questo varia a seconda del tema.

Vediamo un paio di esempi.

Ecco il codice della sezione del footer (il colophon) che visualizza il link nel tema predefinito Twenty Nineteen:

<footer id="colophon" class="site-footer">
 
 <?php get_template_part( 'template-parts/footer/footer', 'widgets' ); ?>
 
 <div class="site-info">
  <?php $blog_info = get_bloginfo( 'name' ); ?>
  <?php if ( ! empty( $blog_info ) ) : ?>
   <a class="site-name" href="<?php echo esc_url( home_url( '/' ) ); ?>" rel="home"><?php bloginfo( 'name' ); ?></a>,
  <?php endif; ?>
  <a href="<?php echo esc_url( __( 'https://wordpress.org/', 'twentynineteen' ) ); ?>" class="imprint">
   <?php
   /* translators: %s: WordPress. */
   printf( __( 'Proudly powered by %s.', 'twentynineteen' ), 'WordPress' );
   ?>
  </a>

  <?php
  if ( function_exists( 'the_privacy_policy_link' ) ) {
   the_privacy_policy_link( '', '<span role="separator" aria-hidden="true"></span>' );
  }
  ?>

  <?php if ( has_nav_menu( 'footer' ) ) : ?>
   <nav class="footer-navigation" aria-label="<?php esc_attr_e( 'Footer Menu', 'twentynineteen' ); ?>">

   <?php
   wp_nav_menu(
    array(
     'theme_location' => 'footer',
     'menu_class'     => 'footer-menu',
     'depth'          => 1,
    )
   );
   ?>

  </nav><!-- .footer-navigation -->

 <?php endif; ?>

 </div><!-- .site-info -->

</footer><!-- #colophon -->

C’è un bel po’ di codice. Il colophon che produce assomiglia a questo:

Il footer in Twenty Nineteen
Il footer in Twenty Nineteen

Questo footer include i due widget che ho aggiunto all’area dei widget del footer e un colophon con il nome del sito e il messaggio “powered by WordPress”.

Il codice che visualizza il messaggio è questo:

<a href="<?php echo esc_url( __( 'https://wordpress.org/', 'twentynineteen' ) ); ?>" class="imprint">
 <?php
 /* translators: %s: WordPress. */
 printf( __( 'Proudly powered by %s.', 'twentynineteen' ), 'WordPress' );
 ?>
</a>

Se volessimo annullare tutto questo, dovremmo modificare direttamente il codice, il che non è una buona idea. Se si modifica il file footer.php del tema e poi si aggiorna il tema in un secondo momento, le modifiche verranno sovrascritte dalla nuova versione del file footer.

Il modo per modificare o rimuovere questo messaggio nel tema Twenty Nineteen (e altri temi che lo codificano direttamente nel footer) è creare un tema child, duplicando il file footer.php del tema parent (Twenty Nineteen) e modificandolo.

A breve vi mostrerò come farlo, ma prima guardiamo un tema che lo fa in modo diverso.

Il tema Storefront, che è stato progettato per i negozi WooCommerce ed è anche gratuito, utilizza una funzione per visualizzare il messaggio di crediti nel footer.

Ecco il colophon del file footer.php di Storefront:

<footer id="colophon" class="site-footer" role="contentinfo">

 <div class="col-full">
 
 <?php
 /**
 * Functions hooked in to storefront_footer action
 *
 * @hooked storefront_footer_widgets - 10
 * @hooked storefront_credit         - 20
 */
 do_action( 'storefront_footer' );
 ?>

 </div><!-- .col-full —>

</footer><!-- #colophon —>

Questo non include direttamente alcun codice che emette il messaggio “powered by WordPress”. Ma quando si osserva un sito che gira su Storefront, c’è un messaggio che dice che il sito è alimentato da Storefront e WooCommerce invece di WordPress:

Il footer di Storefront
Il footer di Storefront

Allora da dove viene quel codice?

L’indizio è nel file footer.php, che elenca le funzioni agganciate all’azione storefront_footer: storefront_footer_widgets e storefront_credit. La funzione che fornisce il codice è storefront_credit.

Si chiama tramite l’hook storefront_footer, che si attiva con questa linea:

do_action( 'storefront_footer' );

Quando approfondiamo ulteriormente i file del tema, possiamo trovare la funzione storefront_credit agganciata a quell’action hook nel file storefront-template-hooks.php. Ecco la linea:

add_action( 'storefront_footer', 'storefront_credit', 20 );

La funzione stessa si trova in un altro file, il file storefront-template-functions.php, su cui torneremo più avanti.

Quindi ora abbiamo due metodi per aggiungere il messaggio “powered by WordPress” al footer: codificarlo direttamente nel file del footer e aggiungerlo tramite una funzione e un hook. Ora vediamo come sovrascriverlo.

Creare un Tema Child

Prima di iniziare con uno di questi metodi, dovrete creare un tema child per il vostro codice.

Create una nuova cartella nella vostra cartella wp-content e datele un nome adatto (per esempio twentynineteen_child o storefront_child).

Seguite le istruzioni del codice WordPress per creare due file all’interno del vostro tema child: style.css e functions.php.

Il passo successivo è quello di modificare il tema child, dopo di che lo attiverete. Trattandosi di un tema child, i file di template del tema parent verranno usati per visualizzare il vostro sito, a meno che non esista un file con lo stesso nome nel tema child. In tal caso, il file equivalente nel tema parent sarà sostituito dal file equivalente. È anche possibile scrivere funzioni nel tema child per sovrascrivere le funzioni nel tema parent.

Rimozione del Messaggio dal File del Footer

Prima di tutto, lavoriamo su come si effettua la modifica quando il messaggio viene codificato direttamente in footer.php.

Trovate il file footer.php nel tema parent (per esempio Twenty Nineteen) e fate un duplicato nel tema child, chiamato anche footer.php.

Ora aprite il file footer.php nel vostro tema child (non nel tema parent: questo è molto importante):

Trovate il codice che emette il messaggio “powered by WordPress”. Nel caso di Twenty Nineteen, si presenta così:

<a href="<?php echo esc_url( __( 'https://wordpress.org/', 'twentynineteen' ) ); ?>" class="imprint">
 <?php
 /* translators: %s: WordPress. */
 printf( __( 'Proudly powered by %s.', 'twentynineteen' ), 'WordPress' );
 ?>
</a>

Per rimuovere il messaggio, basta cancellare il codice del file footer.php. Fatelo, poi salvatelo. Quando aggiornate il vostro schermo, vi accorgerete che il messaggio “powered by WordPress” è sparito.

Il footer del tema Twenty Nineteen senza il messaggio "powered by WordPress"
Il footer del tema Twenty Nineteen senza il messaggio “powered by WordPress”

Come Rimuovere “Powered By WordPress” con una Funzione

Rimuovere il messaggio da un tema che lo incorpora tramite una funzione invece di aggiungerlo direttamente al file di footer è un po’ diverso.

Non ne puoi più di problemi con WordPress e di un hosting lento? Forniamo un supporto internazionale da parte di esperti WordPress disponibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e server incredibilmente veloci. Dai un’occhiata ai nostri piani.

Invece di creare un file footer.php nel vostro tema child e modificarlo, dovete creare una funzione che rimuova il messaggio nel file functions del vostro tema child.

Seguite questi passi.

Aprite il file functions.php del tema child. Il tema child contiene già questo file in quanto è il punto in cui si accoda il foglio di stile del tema parent.

La funzione del tema Storefront che aggiunge il messaggio nel footer si chiama The Twenty Nineteen footer with “powered by WordPress” removedstorefront_credit. È agganciata all’action hook storefront_footer. Questo significa che per rimuovere tutto il contenuto della funzione storefront_credit, quello che dobbiamo fare è sganciare tale funzione dall’action hook usando la funzione remove_action().

Nel file functions del tema child, aggiungete questo:

function remove_storefront_credit() {
 remove_action( ‘storefront_footer’, ‘storefront_credit’ );
}
add_action( ‘wp_head’, ‘remove_storefront_credit’, 20 );

La funzione che scrivete deve essere agganciata a un’altra azione, altrimenti non si avvia. In questo caso, è wp_head. È importante includere il terzo parametro per add_action() con la priorità, e far sì che sia lo stesso dell’istanza originale di add_action() dal file storefront-template-hooks.php.

Ora, controllando il vostro sito, vedrete che il credito del footer non c’è più:

Il tema dello Storefront senza alcun messaggio di crediti
Il tema dello Storefront senza alcun messaggio di crediti

L’intero messaggio è sparito, inclusa la nota di copyright. Se volete essere più specifici e puntare solo al link Storefront, dovrete modificare la funzione con il vostro codice. Ci arriveremo dopo.

Sostituire “Powered By WordPress” con il Vostro Codice

Se non volete rimuovere il messaggio nel footer, potete sostituirlo con un vostro codice.

Il modo in cui lo fate cambia a seconda del metodo che il vostro tema sta usando per aggiungere il messaggio. Vediamo come si fa in un tema che lo aggiunge direttamente al file di footer.

Aggiungere il Proprio Messaggio Tramite il File di Footer

Nel nuovo file footer.php che avete creato nel vostro tema child, invece di cancellare il codice del messaggio “powered by WordPress”, sostituitelo con il vostro personalizzato.

Voglio modificare il mio per includere un link al sito web di Kinsta. Ecco la nuova versione del codice:

<a href="<?php echo esc_url( __( 'https://kinsta.com//', 'kinsta' ) ); ?>" class="imprint">
 <?php
 /* translators: %s: WordPress. */
 printf( __( 'Hosted by %s.', 'kinsta' ), 'Kinsta' );
 ?>
</a>

Ora salvate il vostro file e aggiornate il sito. Vedrete che il messaggio “powered by WordPress” è cambiato.

Il footer di Twenty Nineteen con nuovi contenuti
Il footer di Twenty Nineteen con nuovi contenuti

Aggiungete il Vostro Messaggio Tramite una Funzione

Nel caso del tema Storefront, i crediti del footer vengono aggiunti tramite una funzione, che abbiamo già rimosso sganciandola dall’hook.

Ma se invece volete modificarlo?

Troviamo il codice della funzione nei file di Storefront. La funzione che stiamo cercando è storefront_credit().

(Nota: se avete già sganciato la funzione utilizzando le istruzioni di cui sopra, rimuovete il codice che avete utilizzato per farlo).

Possiamo trovare questa funzione nel file storefront_template_functions.php del tema, che si trova nella cartella inc.
Ecco la funzione::

if ( ! function_exists( 'storefront_credit' ) ) {

 /**
 * Display the theme credit
 *
 * @since 1.0.0
 * @return void
 */

 function storefront_credit() {
 ?>

 <div class="site-info">
  <?php echo esc_html( apply_filters( 'storefront_copyright_text', $content = '© ' . get_bloginfo( 'name' ) . ' ' . date( 'Y' ) ) ); ?>
  <?php if ( apply_filters( 'storefront_credit_link', true ) ) { ?>
   <br />
   
   <?php
   if ( apply_filters( 'storefront_privacy_policy_link', true ) && function_exists( 'the_privacy_policy_link' ) ) {
    the_privacy_policy_link( '', '<span role="separator" aria-hidden="true"></span>' );
   }
   ?>

   <?php echo '<a href="https://kinsta.com/" target="_blank" title="' . esc_attr__( 'Kinsta hosting', 'kinsta' ) . '" rel="author">' . esc_html__( 'Hosted by Kinsta', 'kinsta' ) . '</a>.'; ?>

 <?php } ?>

 </div><!-- .site-info -->

 <?php
 }
}

Questa funzione è rimovibile, perché si trova all’interno di un controllo che verifica se esiste già una funzione con lo stesso nome. Questo significa che possiamo scrivere una nuova funzione nel tema child con lo stesso nome, e che questa versione della funzione verrà sovrascritta.

Nel file functions del tema child, iniziate a rimuovere la funzione remove_action() che avete già aggiunto (se l’avete fatto).

Ora è necessario aggiungere una nuova versione della funzione storefront_credits(). La parte della funzione che vogliamo modificare si trova verso la fine: è la linea che inizia con <?php echo “a href=”https://woocommerce.com”.

Il modo più semplice per farlo è copiare la funzione originale dal tema Storefront e poi modificarla nel file functions. Toglierò il messaggio di Storefront e lo sostituirò con uno che si riferisce a Kinsta.

Ecco la mia funzione:

function storefront_credit() {
 ?>
 <div class="site-info">
 
  <?php echo esc_html( apply_filters( 'storefront_copyright_text', $content = '© ' . get_bloginfo( 'name' ) . ' ' . date( 'Y' ) ) ); ?>
 
  <?php if ( apply_filters( 'storefront_credit_link', true ) ) { ?>

  <br />

  <?php

  if ( apply_filters( 'storefront_privacy_policy_link', true ) && function_exists( 'the_privacy_policy_link' ) ) {
   the_privacy_policy_link( '', '<span role="separator" aria-hidden="true"></span>' );
  }
  ?>

  <?php echo '<a href="https://woocommerce.com" target="_blank" title="' . esc_attr__( 'WooCommerce - The Best eCommerce Platform for WordPress', 'storefront' ) . '" rel="author">' . esc_html__( 'Built with Storefront & WooCommerce', 'storefront' ) . '</a>.'; ?>

 <?php } ?>

 </div><!-- .site-info -->

<?php
}

Ora salvate il vostro file functions e aggiornate il vostro sito. Vedrete che il messaggio è cambiato:

La nuova versione del messaggio nel footer in Storefront
La nuova versione del messaggio nel footer in Storefront

Riepilogo

Il messaggio “powered By WordPress” è un modo per far sapere al mondo intero che state ospitando il vostro sito su WordPress e che ne siete orgogliosi. Ma a volte potreste voler rimuovere il messaggio, forse per motivi di marketing o per la privacy.

È possibile eliminare il messaggio in diversi modi. Potete usare un plugin per farlo, oppure potete modificare il codice nel vostro tema o tramite un tema child. La guida che avete appena letto vi aiuterà a farlo, qualunque sia il metodo che sceglierete di seguire.


Risparmia tempo e costi e massimizza le prestazioni del sito con:

  • Aiuto immediato dagli esperti dell’hosting WordPress, 24/7.
  • Integrazione di Cloudflare Enterprise.
  • Copertura globale del pubblico con 29 data center in tutto il mondo.
  • Ottimizzazione del sito con il nostro Monitoraggio delle Prestazioni delle Applicazioni integrato.

Tutto questo e molto altro, in un piano senza contratti a lungo termine, con migrazioni assistite e una garanzia di 30 giorni di rimborso. Scopri i nostri piani o contattaci per trovare il piano che fa per te.