La tua carta di credito è stata rifiutata quando hai cercato di utilizzarla?

Ti stai chiedendo se la transazione bloccata è dovuta a mancanza di fondi o a restrizioni della posizione? O è qualcos’altro?

Con questa elenco di codici di carte di credito rifiutate puoi determinare la causa del problema.

In questo articolo, ti aiuteremo a capire esattamente cosa succede alla tua carta di credito (o a quella del tuo cliente) e perché la transazione non è andata a buon fine. Vedremo in dettaglio tutti i codici standard – e meno comuni – delle carte di credito rifiutate, quello che significano e cosa fare per ognuno di essi.

Cominciamo!

Cos’è un Codice di Rifiuto della Carta di Credito?

Un codice di rifiuto della carta di credito è il codice che appare sul processore della carta di credito quando viene rifiutata una transazione o un pagamento.

Se sei in un negozio e non riesci a far funzionare la tua carta di credito, tu e il venditore riceverete un errore che può farti capire che cosa è andato storto.

Si possono ottenere codici di errore anche quando si cerca di fare acquisti online.

Esempio di un acquisto online con carta di credito rifiutata (Fonte: SmarterQueue.com)

Esempio di un acquisto online con carta di credito rifiutata (Fonte: SmarterQueue.com)

Questo può accadere ogni volta che una transazione viene fermata dal venditore, dalla banca o dall’emittente della carta.

Quando avete questo problema, riceverete un breve messaggio di errore da uno a tre numeri (in alcuni casi lettere).

Questo messaggio di errore è noto come codice di rifiuto del credito. Il codice può spiegare quale sia il vero problema… basta sapere cosa significa.

In primo luogo, analizzeremo alcune delle cause più frequenti per cui una carta viene rifiutata – e i relativi codici associati – prima di immergerci in modo approfondito in tutti i possibili codici di rifiuto delle carte di credito.

Scopri come individuare la causa del problema quando, al momento del checkout, i tuoi clienti vedono uno di questi codici ✅Click to Tweet

Cause Più Frequenti di Rifiuto della Carta

Prima di tutto, iniziamo a scoprire alcune ragioni comuni per cui una transazione potrebbe essere rifiutata.

Il problema può essere semplice, come un processore di pagamento in difficoltà con la carta, fondi insufficienti, o un problema elettronico di connessione con la tua banca o con la compagnia della carta di credito.

Alcuni dei motivi più frequenti di rifiuto della carta sono:

Dove trovare il tuo numero CVV, CVC o CID (Fonte: LendingTree)

Dove trovare il tuo numero CVV, CVC o CID (Fonte: LendingTree)

Per molti di questi problemi, si può anche vedere il codice di errore 12 o il codice di errore 85. Questi indicano semplicemente una transazione non valida. Le banche emittenti delle carte di credito spesso usano questi due errori come codici di risposta generici, rendendo più difficile l’individuazione della causa dell’errore.

Potresti aver digitato male un numero di carta di credito, usato il codice di verifica sbagliato, inserito una data di scadenza non valida, o tentato qualcosa di intrinsecamente impossibile, come provare a fare un rimborso.

Se non hai visto il tuo codice di errore in questa sezione, puoi sfogliare la tabella qui sotto, che include più di 50 codici di rifiuto della carta di credito in ordine numerico, insieme ai dettagli sulle cause associate e come risolvere il problema.

Elenco Completo dei Codici di Rifiuto delle Carte di Credito

Questa tabella include un elenco di tutti i codici di errore delle carte di credito, cosa significano esattamente (il problema reale), e come risolverli.

Codice Etichetta Il problema La soluzione
01 Fare riferimento all’emittente La banca emittente (Mastercard, Visa, Discovery, ecc.) ha impedito la transazione senza una ragione specifica Chiama la banca e chiedi loro di spiegarti il problema.
02 Fare riferimento all’emittente (condizione speciale) La banca del cliente ha impedito la transazione (simile al codice 01). Usa il numero sulla carta per chiamare la banca e chiedere una spiegazione.
04 Prelevare la carta, attendere la chiamata (nessuna frode implicita) La banca del cliente ha impedito la transazione e sta anche dicendo al commerciante di trattenere la carta. Questo non implica una frode, ma piuttosto carte scoperte o scadute. Chiama la banca per chiedere perché compare l’avviso di ritiro per la tua carta di credito.
05 Non onorare La banca del cliente ha fermato la transazione e ha detto al commerciante di “non onorare” la carta (non accettare il pagamento). Chiama la banca e chiedi una spiegazione.
06 Altro errore La banca emittente non può specificare l’errore, ma qualcosa è andato storto nella transazione. Prova di nuovo e chiama la banca se il problema persiste.
07 Carta di ritiro, condizione speciale (fraudolento) La banca del cliente ha fermato la transazione perché la carta o il conto bancario sono stati segnalati come fraudolenti. Se sei il cliente, chiama immediatamente la banca per chiarire qualsiasi potenziale problema. Se sei il commerciante, trattieni la carta fino a quando non puoi ottenere conferma dalla banca e dal cliente sulla loro identità e sulla legittimità della carta.
10 Approvazione parziale La banca emittente accetta una parte del pagamento ma blocca il resto, tipicamente a causa del superamento del limite di credito o dei fondi nel conto. Chiamate la banca per chiarire il problema (e pagate il vostro credito se il problema è il limite di credito).
12 Transazione non valida La transazione tentata non è valida. Questo potrebbe essere dovuto a qualsiasi numero di operazioni errate, incluso il tentativo di rimborsare un rimborso. Prima di chiamare la banca, riavvia la transazione da zero e assicurati che tutte le informazioni inserite siano corrette.
13 Importo non valido L’importo inserito per la transazione non era valido, di solito a causa di un simbolo non numerico inserito insieme all’importo (ad esempio, un segno di dollaro). Basta ricominciare la transazione da capo e fare attenzione a non usare simboli quando si digita l’importo.
14 Numero di carta non valido Il numero della carta non è valido e il processore della carta di credito non riesce a trovare il conto collegato. Ricomincia la transazione e fai attenzione a inserire le cifre con precisione. Se il problema persiste, chiama la banca emittente.
15 Nessun emittente di questo tipo La prima cifra, che identifica la banca emittente della carta, non era corretta. (Le banche che emettono le carte di credito hanno il loro codice unico che inizia con la prima cifra – 3 per American Express, 4 per Visa, 5 per Mastercard, o 6 per Discover). Digita di nuovo con attenzione il numero della carta di credito, assicurandoti di includere correttamente la prima cifra.
19 Rientrare in Si è verificato un errore sconosciuto. Riavvia la transazione e fai attenzione a inserire tutte le informazioni correttamente. Se il problema persiste, chiama l’emittente della carta.
28 Nessuna risposta/risposta Si è verificato un errore durante la transazione senza il motivo specificato. Riavvia la transazione e fai attenzione a inserire tutte le informazioni correttamente. Se il problema persiste, chiama l’emittente della carta.
41 Carta persa, ritiro Il legittimo proprietario della carta ne ha denunciato la perdita o il furto, quindi l’emittente della carta ha negato la transazione. Se si tratta della tua carta, devi chiamare subito la banca. Se sei il commerciante, chiedi al cliente di usare una carta alternativa o di contattare la sua banca.
43 Carta rubata, ritiro (conto frode) Il legittimo proprietario ha denunciato il furto della carta, quindi l’emittente della carta ha negato la transazione. Se è la tua carta, devi chiamare la banca al più presto con il numero sul retro della carta. Se sei tu il commerciante, chiedi loro di usare una carta alternativa o contatta la loro banca.
51 Fondi insufficienti L’emittente della carta sta bloccando la transazione perché il conto ha già superato il limite di credito, o la transazione in sospeso farebbe sforare la carta. Contatta la banca con il numero sul retro della carta, usa l’online banking per trasferire fondi sulla carta o usa una carta alternativa.
54 Carta scaduta La data di scadenza è già passata. Usa una carta di credito ancora valida. (Se ne hai solo una, la nuova carta dovrebbe essere arrivata per posta prima della scadenza di quella vecchia, quindi assicurati di contattare la banca).
57 Transazione non consentita – Carta Questo codice appare quando si cerca di usare una carta per una transazione che non è specificatamente permessa, come il trasferimento di fondi a un conto commerciale estero. Usa una carta alternativa senza queste limitazioni, o chiama la banca emittente per chiarire se hai l’opzione di permettere queste transazioni.
58 Transazione non consentita – Terminale Se il conto commerciante collegato al terminale o al processore di pagamento non è configurato correttamente, vedrai questo errore. Il commerciante deve chiamare la sua banca per chiarire le cose. Se sei tu il cliente, usa un metodo di pagamento alternativo, come contanti o assegno.
62 Codice di servizio non valido, limitato Il codice di servizio non valido può riferirsi a due situazioni specifiche.1: Stai cercando di elaborare una carta American Express o Discover, ma il sistema non supporta questi emittenti di carte.
2: Hai provato a pagare un acquisto online con una carta che non supporta i pagamenti online.
Prova una carta di credito di un altro emittente, come Visa. Se il commerciante pubblicizza l’accettazione di pagamenti dall’emittente della tua carta, devi contattare la banca per chiedere informazioni sulla configurazione della tua carta per i pagamenti online.
63 Violazione della sicurezza Il CVV2 o CVC a tre cifre o il codice di sicurezza CID a quattro cifre non era corretto o non è stato letto correttamente. Riavvia la transazione da zero e digita attentamente il codice di sicurezza corretto.
65 Limite di attività superato L’utente della carta di credito ha superato il limite di credito (o questa transazione lo farebbe superare). Usa un’altra carta di credito. Se non hai altre carte, puoi usare il banking online o telefonico per pagare la carta prima di riprovare.
85 or 00 Sistema dell’emittente non disponibile Questo codice di errore si presenta quando c’è un errore temporaneo di comunicazione tra il commerciante e la banca emittente. Aspettate qualche istante, poi ricominciate la transazione da zero.
85 Nessuna ragione per rifiutare La banca emittente non può identificare un problema specifico, ma la transazione non è comunque andata a buon fine. Ricomincia la transazione da zero, e se il problema persiste, chiama la banca emittente. Puoi anche provare a usare un’altra carta di credito per vedere se il problema è specifico dell’esercente.
91 L’emittente o l’interruttore non sono disponibili Il terminale o il processore di pagamento non è stato in grado di completare l’autorizzazione del pagamento. Ricomincia la transazione da zero, e se il problema persiste, chiama la banca emittente.
92 Impossibile instradare la transazione Il terminale non può raggiungere l’emittente della carta per elaborare la transazione. Aspetta qualche minuto e riprova. Se il problema persiste, contatta la tua banca.
93 Violazione, non può completare La banca emittente ha riconosciuto (o è stata informata) di una violazione legale da parte dell’utente della carta di credito, e i beni sono stati congelati. Se ricevi erroneamente questo codice di errore, chiama subito la banca emittente per chiarire qualsiasi problema.
96 Errore di sistema C’è un problema temporaneo con il processore di pagamento. Riavvia la transazione. Se il problema persiste, prova con un’altra carta di credito; se non funziona nulla, è probabile che si tratti di un problema con il processore di pagamento del commerciante.
RO o R1 Il cliente ha richiesto l’arresto di un pagamento ricorrente specifico Il tuo cliente ha chiesto espressamente di fermare il pagamento ricorrente che stai cercando di elaborare. Per prima cosa, cancella tutti i pagamenti futuri programmati per evitare chargeback e le relative spese; se il cliente ha violato il contratto, dovrai metterti in contatto con lui per chiarire le cose.
CV Errore di verifica del tipo di carta Il lettore di carte ha avuto un problema nel verificare la carta. Questo potrebbe essere un problema con il microchip o la striscia magnetica. Provate il vecchio trucco di strofinare la carta di credito contro la camicia e passarla di nuovo con attenzione; se non funziona, digitate il numero o contattate la banca emittente.
W1, W2, W9 Errore di connessione alla banca Questo può accadere a causa di un’interruzione di corrente o di servizio. Aspettate che torni la corrente, o cercate notizie di interruzioni locali che potrebbero interessarvi.Se non c’è nessun motivo apparente, contattate la vostra banca commerciale.

Codici di errore per la frode

Lo scenario peggiore si verifica quando ricevi un codice di errore per frode.

Come commerciante, devi evitare i chargeback e le relative commissioni e danni. Come titolare della carta, ovviamente, non dovresti consentire a qualcun altro di utilizzare la tua carta a piacimento.

Ma le frodi con carta di credito sono molto più comuni di quanto si possa pensare. Nel 2019, ci sono stati 271.823 casi di frode con carta di credito solo negli Stati Uniti.

2019 casi di frode con carta di credito negli Stati Uniti (Fonte: The Ascent)

2019 casi di frode con carta di credito negli Stati Uniti (Fonte: The Ascent)

Con centinaia di migliaia di casi di frode con carta di credito ogni anno, bisogna stare attenti ai clienti che non sono i veri proprietari delle carte che stanno usando. Dovete anche essere vigili e consapevoli di come vengono utilizzate le vostre carte.

Ecco tutti i codici di declino delle carte di credito associati alle frodi:

Nota: Se accetti pagamenti online e sei preoccupato per le frodi e i chargeback, abbiamo scritto una guida su come ridurre le frodi con carta di credito fino al 98%.

Cosa Devo Fare se la mia Carta di Credito Viene Rifiutata?

La prima cosa da fare quando la tua carta di credito viene rifiutata è cercare il codice di errore (o scriverlo se stai usando il processore di pagamento).

Poi, controllate se il problema riguarda la vostra carta di credito/conto o il terminale del commerciante.

Infine, devi intraprendere l’azione appropriata richiesta per risolvere quel particolare problema. Questo potrebbe essere riavviare la transazione, digitando tutto con attenzione, chiamando la banca o provando un’altra carta.

La risoluzione dei problemi si riduce a un semplice processo in tre fasi:

Hai bisogno di un hosting veloce, affidabile e completamente sicuro per il tuo sito ecommerce? Kinsta fornisce tutto questo e un supporto di livello mondiale 24/7 da parte di esperti di WooCommerce. Scopri i nostri piani

  1. Chiedete il codice rifiutato.
  2. Impara il significato del codice.
  3. Prendere le misure appropriate (di solito chiamando la banca emittente o provando un’altra carta di credito).

Si può pensare di avere i fondi in ordine o che il limite della carta di credito non sia stato raggiunto, ma non fa mai male controllare con la banca.

La maggior parte di noi ha più carte e può essere difficile tenerle tutte sotto controllo. Ci sono più di un miliardo di carte di credito in uso solo negli Stati Uniti.

Grafico del numero di carte di credito negli Stati Uniti e nel mondo (Fonte: Shift)

Grafico del numero di carte di credito negli Stati Uniti e nel mondo (Fonte: Shift)

Quindi, se ti capita di ricevere un codice di errore quando usi una delle tue carte, evita di passare direttamente all’uso della carta successiva. Per prima cosa, assicurati di contattare la banca per scoprire la situazione reale.

Non vuoi essere colpito da inutili commissioni di scoperto o di ritardo nei pagamenti, o da una brutta fattura a sorpresa dopo essere stato vittima di una frode.

FAQ sui Codici di Rifiuto delle Carte di Credito

Sei ancora confuso sui codici di errore? Dai un’occhiata a queste domande frequenti.

Perché la Mia Carta di Credito Viene Rifiutata Quando ho dei Soldi?

Ci sono diverse ragioni per cui la tua carta di credito potrebbe essere rifiutata, anche se hai dei soldi sul tuo conto:

Cosa Significa il Codice 51 della Carta di Credito?

Il codice di rifiuto “51” della carta di credito significa che hai superato il tuo limite di credito (se si tratta di una carta di credito) o hai finito i fondi (se si tratta di una carta di debito).

Perché la Mia Carta Viene Rifiutata Quando Ordino Online?

La tua carta di credito può essere rifiutata per tre possibili motivi: impostazioni del conto, mancanza di fondi e informazioni inesatte.

  1. La tua carta di credito potrebbe non essere impostata per gestire i pagamenti online. Contatta la tua banca per confermare se questo è il caso.
  2. È possibile che il numero della carta di credito, il CVV2, il CVC, il CID, il PIN o il nome non siano stati inseriti correttamente.
  3. Potrebbe non avere abbastanza fondi rimanenti nel suo conto o aver superato il suo limite di credito.
Non lasciare che questi codici di rifiuto della carta di credito impediscano a te o ai tuoi clienti di fare transazioni online 🙅‍♀️ Scopri cosa significano e come risolvere in questa guida ⬇️Click to Tweet

Riepilogo

Che sia la vostra carta di credito o quella di un cliente ad essere rifiutata, conoscerne la causa è fondamentale per attivare la risposta giusta.

Se non conosci il problema, potresti semplicemente usare un’altra carta di credito e proseguire la tua giornata. Tuttavia, sii sempre prudente e monitora regolarmente il tuo utilizzo del credito e proteggiti dal furto d’identità.

Speriamo che questo elenco ti abbia aiutato a capire la causa di un problema con la tua carta di credito e ti abbia fornito le informazioni necessarie per prendere le misure appropriate per risolvere il problema.


Risparmia tempo e costi e massimizza le prestazioni del sito con:

  • Aiuto immediato dagli esperti dell’hosting WordPress, 24/7.
  • Integrazione di Cloudflare Enterprise.
  • Copertura globale del pubblico con 28 data center in tutto il mondo.
  • Ottimizzazione del sito con il nostro Monitoraggio delle Prestazioni delle Applicazioni integrato.

Tutto questo e molto altro, in un piano senza contratti a lungo termine, con migrazioni assistite e una garanzia di 30 giorni di rimborso. Scopri i nostri piani o contattaci per trovare il piano che fa per te.