La calligrafia viene utilizzata in vari modi attraverso materiali stampati e digitali. Le sue forme e il suo stile particolare catturano immediatamente l’attenzione. Ed è davvero una categoria di font che ha superato la prova del tempo.

Nel passaggio dal lettering a mano al formato digitale, la calligrafia è ora utilizzata nei materiali di marketing, nelle intestazioni dei siti web e nella grafica dei social media. È ovunque e se non avete ancora usato font calligrafici nei vostri progetti, è probabilmente un buon momento per prenderli in considerazione.

Prima di tutto, facciamo un salto nel passato per conoscere la storia della calligrafia.

La Calligrafia nel Corso dei Secoli

La calligrafia è una vera e propria forma d’arte che esiste da secoli. Scritta a mano o pensata per la carta stampata, la calligrafia fornisce a ogni lettera carattere e personalità. È allo stesso tempo funzionale ed espressiva.

E anche se non è la forma di scrittura più leggibile, è stata progettata pensando all’impatto. Ogni lettera è un’opera d’arte a sé stante.

Una Breve Storia della Calligrafia

La calligrafia affonda le sue radici nell’antica Cina, dove i personaggi venivano scolpiti all’inizio in ossa di animali, poi su pennelli e carta. L’arte di allora si è fatta strada in Giappone e Corea, ogni paese con il proprio stile.

Ciò che probabilmente conoscete meglio è la calligrafia occidentale, che utilizza l’alfabeto latino. I romani usano le penne d’oca per scrivere su lunghi rotoli di carta. In seguito, i monaci cristiani hanno adottato la pratica di copiare i testi biblici. Alla fine, i pennini d’acciaio sostituirono la penna d’acciaio, offrendo linee più affilate.

Mentre la parola calligrafia è di origine greca e significa “scrivere con bellezza”, lo stile di scrittura è stato trovato in tutto il mondo. Diverse scritture sono state trovate in paesi di tutto il mondo anche in arabo e in ebraico.

Calligrafia nel Materiale Stampato

Tutta la calligrafia è stata completata a mano fino all’invenzione del tipo mobile. Poi, intorno al 1450 in Inghilterra, ogni carattere fu inciso su un pezzo di metallo. Vennero tutti organizzati in una pagina intera di caratteri e messi in una cornice.

Poi, una volta posizionati in una macchina da stampa, l’inchiostro veniva arrotolato sopra la pagina e premuto sulla carta. In questo modo si potevano creare diverse copie di opere calligrafiche, se ogni pezzo di carattere mobile era stato creato con lo stesso stile.

Vuoi un font che abbia superato la prova del tempo? 👀 Un carattere calligrafico potrebbe essere perfetto per le intestazioni dei siti del tuo materiale di marketing o anche per la grafica dei social media. Dai un'occhiata a queste 47 ottime opzioni 👇Click to Tweet

Quando Usare i Font Calligrafici

I caratteri calligrafici non possono essere usati per il corpo del testo perché sarebbe troppo difficile da leggere. Tuttavia, possono avere un impatto eccellente se usati in altri modi. Qui ci sono alcune idee:

I Migliori Font Calligrafici del 2021

Avete aspettato abbastanza!

Ecco la nostra big list di font calligrafici per il 2021. Ricordatevi di leggere i dettagli delle licenze di tutti i font HTML prima di stabilire se è adatto al vostro prossimo progetto. Con quest’unico avvertimento in mente, partiamo!

1. Sketsa Ramadhan

Sketsa Ramadhan
Sketsa Ramadhan

Sketsa Ramadhan è un delizioso esempio di font calligrafico basato sulla tradizione calligrafica araba. Con grandi accenti e legature posteriori, questo font è una scelta naturale per chi vuole ricordare il mondo arabo con il proprio testo.

2. Lovely Home

lovely home
Lovely Home

E poi c’è Lovely Home, che aggiunge un tocco di semplicità pur facendo uso di fioriture in tutto il suo splendore. Questo font ha lettere allungate, legature deliziose e un look classico che si addice a qualsiasi contenuto o cartello che voglia richiamare il concetto di “casa”.

3. Beautiful People

beautiful people
Beautiful People

Oppure, potreste optare per Beautiful People. Questo font calligrafico è leggermente inclinato a destra, il che gli dà un aspetto abbastanza formale ed elegante. Potete immaginarlo usato su inviti o qualcosa del genere. Per i media digitali, starebbe benissimo sia nei loghi che nelle intestazioni.

4. A Aidilfitri Font

a aidilfitri font
A Aidilfitri Font

A Aidilfitri Font è un altro font ispirato al mondo arabo che aggiunge contemporaneamente un senso di storia ed eleganza a qualsiasi testo scelto. Può essere usato per titoli o intestazioni. È un po’ difficile da leggere ma può essere usato per testi di impatto.

5. Caranda

caranda
Caranda

Un’altra possibilità è Caranda, Questo font calligrafico è un altro classico esempio che sfocia quasi sul territorio degli script. Presenta abbondanti svolazzi senza diventare pacchiano.

6. Beautifuly

beautifuly
Beautifuly

Il font Beautifuly è un’altra grande scelta di font calligrafici che trasmette raffinatezza. Questo font è elegante e floreale, ma è ancora abbastanza leggibile. Ci sono anche alcune opzioni interessanti per i simboli.

7. Brotherline

brotherline
Brotherline

Oppure potreste gradire di più Brotherline, che è il font più semplice tra quelli presentati finora. È strutturato e leggermente geometrico. Viene anche fornito con glifi alternativi, fornendovi ancora più opzioni per personalizzare il vostro testo.

8. Birds of Paradise

birds of paradise
Birds of Paradise

Birds of Paradise è ancora un’altra opzione. Si tratta di una calligrafia piuttosto standard o di un font script che servirebbe bene per evidenziare le intestazioni, i sottotitoli, i loghi o la grafica dei social media. È una scelta familiare ed è una scelta provata.

9. Calling Angels

calling angels
Calling Angels

Un altro font calligrafico degno di nota è Calling Angels. Ha uno stile davvero notevole, con tratti di linea aggiuntivi su ogni lettera, che gli conferiscono un’atmosfera unica e classica. I titoli scritti in questo font ricordano i cartelli dei film di una volta.

10. Russel Dexter

russel dexter
Russel Dexter

Anche Russel Dexter potrebbe essere un font adatto a voi. Combina le classiche forme calligrafiche occidentali con dettagli moderni. La combinazione di linee sottili e spesse aggiunge profondità e interesse a ogni lettera.

11. Hello Olivia

hello olivia
Hello Olivia

Forse Hello Olivia è più nel vostro stile? Questo font in stile script offre legature lunghe, volute e arricciature per dare personalità al vostro testo. Si tratta di un font calligrafico che riesce a mantenere un senso di ariosità e leggerezza nonostante i suoi abbellimenti.

12. Champignon

champignon
Champignon

Champignon è un’altra scelta di stile. Ha un look lussuoso che funzionerebbe su inviti o certificati, così come con le intestazioni e i loghi del sito web. È elegante ma ancora leggibile, un equilibrio difficile da raggiungere. Ha anche una certa familiarità e ricorda i famosi font del logo.

13. Lambresia

lambresia
Lambresia

Lambresia è un’altra bella opzione che abbiamo visto utilizzata in diverse applicazioni. Lo stile manoscritto è di basso profilo e scanzonato. Ha un aspetto ozioso, e usiamo questa parola in senso positivo. Ha un aspetto semplice e questo lo rende una scelta appropriata per le intestazioni, le firme e i titoli.

14. Sindentosa

sindentosa
Sindentosa

Sindentosa è ancora un’altra grande scelta di font calligrafici. Viene descritto come “dolce” e pensiamo che sia il termine appropriato. Questo font include anche 539 glifi, il che aumenta la sua versatilità. Il carattere stesso è decisamente verticale. È chiaro e leggibile, con fioriture in aree chiave che aggiungono stile senza sacrificare la leggibilità.

15. Moonday

moonday
Moonday

Oppure, potreste optare per Moonday, uno script calligrafico che è audace, robusto, e piuttosto unico. Le sue linee spesse si trasformano qua e là in linee sottilissime, aggiungendo un aspetto calligrafico reale. Ricorda lo stile di tratti di penna reali.

16. Acuentre

acuentre
Acuentre

Un’innegabile scelta sofisticata è Acuentre. È un font tra il gotico e lo stile vintage, pur mantenendo un fascino moderno. È sopra le righe e pieno di accenti di design che lo fanno risaltare. Se volete qualcosa di appariscente che faccia colpo, Acuentre è una buona scelta.

17. Hanitha

hanitha
Hanitha

Hanitha è un’altra scelta interessante. Questo grazioso font di script è audace ed esplicativo. È stato disegnato con l’intento di fargli fare una dichiarazione. E con i cuoricini che punteggiano le “i” come potrebbe essere altrimenti? Lunghe legature e ornamenti riccioluti completano il look.

18. Valentina Walker

valentina walker
Valentina Walker

Valentina Walker è un font delicato e fantasioso che si adatta bene a diverse circostanze. Questo font è attraente da guardare, leggibile ed elegante, senza creare scompiglio. In una lista di font che a volte sembrano voler fare troppo, Valentina Walker rimane sobrio e senza pretese.

19. Blacksword

blacksword
Blacksword

Un’altra solida scelta è Blacksword. Questo font è travolgente e sembra che sia stato scritto solo pochi istanti fa con un pennello. Il testo tende leggermente a destra e presenta abbellimenti che ne aumentano il fascino da manoscritto.

20. BlackChancery

blackchancery
BlackChancery

BlackChancery è un’altra splendida scelta ed è l’ideale se state cercando di dare uno stile classico al vostro sito web. Questo stile di font calligrafico ricorda i manoscritti e i tomi di un tempo. Se volete trasmettere la sensazione che il vostro brand esista da sempre, BlackChancery è la scelta giusta.

21. Beyond Wonderland

beyond-wonderland
Beyond Wonderland

O forse Beyond Wonderland potrebbe risultarvi più attraente. Il testo stesso è quello di un font abbastanza standard. Tuttavia, è caratterizzato da una varietà di accenti che lo rendono unico come volute all’inizio delle lettere, artefatti e imperfezioni nelle linee.

22. Mael

mael
Mael

Mael fa sicuramente sentire la sua voce. Questo font di ispirazione celtica è caratterizzato da linee nitide e audaci che richiedono attenzione. Trova un equilibrio tra gli stili calligrafici del mondo di una volta e le preferenze dei font moderni che lo rendono attraente e utile per i titoli, le grafiche social e altro ancora.

23. A Dark Wedding Font

dark wedding
A Dark Wedding Font

Potreste sempre considerare anche A Dark Wedding. Questo è un altro font che si appoggia molto sugli stili tradizionali della calligrafia occidentale, comprese le linee doppie e gli accenti punteggiati qua e là. Fa un buon lavoro nel mantenere l’equilibrio tra un aspetto che ricorda i tempi antichi e un livello di leggibilità di base.

24. Pure Evil 2

pure evil 2
Pure Evil 2

Pure Evil 2 è un’altra opzione degna di considerazione, soprattutto se volete trasmettere un senso di cattivi presagi o di inquietudine. Questo font potrebbe essere usato nella title card di un film horror per via delle sue linee spesse, angoli acuti e un disegno geometrico complessivo.

25. Satanas Humanum Salvator

satanas humanum salvator
Satanas Humanum Salvator

Satanas Humanum Salvator è un’altra scelta straordinaria, soprattutto se volete scegliere uno stile di calligrafia gotica. Questo font è sinonimo di tradizionale e comprende anche istruzioni numerate intorno a ogni lettera per quali tratti di penna usare (e in quale ordine). Si tratta di una scelta davvero unica che potrebbe non essere adatta a tutte le situazioni, ma vale certamente la pena tenerla nello zaino.

26. Benegraphic

benegraphic
Benegraphic

Benegraphic è un’altra buona scelta di font per il vostro prossimo progetto. Questo font combina l’aspetto dei font tradizionali della calligrafia occidentale con tocchi più moderni. Per esempio, le linee sono un po’ più morbide e non così nitide. Ha anche una maggiore qualità grafica e non cerca di imitare tanto lo script scritto a mano.

27. Seven Swordsmen BB

seven swordsmen
Seven Swordsmen BB

Seven Swordsmen BB è un’altra opzione da prendere in considerazione. Contrariamente al font di cui sopra, questo si basa molto sulla tradizione e imita abbastanza bene i tratti di penna reali. Questo font tutto in maiuscolo potrebbe essere facilmente utilizzato sia per titoli che per intestazioni.

28. CalliGravity

calligravity
CalliGravity

CalliGravity è un’altra splendida scelta di font per la calligrafia. Ha uno stile più morbido rispetto ad altri font di questa lista e potrebbe essere facilmente sfruttato per intestazioni e titoli che richiedono un look un po’ più informale. Fondamentalmente, questo è un buon font se volete che il vostro testo sia elegante ma non troppo impegnativo.

29. Dukeplus

dukeplus
Dukeplus

O forse Dukeplus potrebbe essere la scelta giusta per voi. Anche questo font prende spunto dalle tradizioni calligrafiche occidentali, ma lo fa in modo unico. Ha tutte le forme e le linee della calligrafia tradizionale, ma invece che linee nitide ha linee irregolari che imitano la variazione di pressione della calligrafia. È come se l’inchiostro fosse intriso nella pagina in alcuni punti più di altri. Un bell’effetto.

30. Squealer

squealer
Squealer

Squealer potrebbe essere una scelta d’impatto se state cercando qualcosa di geometrico, tradizionale e audace. Linee spesse, spigoli vivi e forme squadrate conferiscono a questo font un bel carattere. Qui non c’è alcuna irregolarità, solo uniformità che trova sicuramente il suo posto.

Stanco di un hosting lento? Kinsta è progettata pensando alla velocità e alle prestazioni. Dai un’occhiata ai nostri piani

31. Fiddums

fiddums
Fiddums

Fiddums è un’altra accattivante scelta di font per la calligrafia. Si ispira chiaramente al font usato nella storia di una certa famiglia spettrale. Ha alcuni elementi di calligrafia tradizionale con qualche strana stranezza che lo fanno sembrare un po’ inquietante. Non importa come viene usato, questo font è stato progettato per fare impressione.

32. Anglo Text

anglo-text
Anglo Text

Anglo Text è un altro font della nostra lista che offre uno stile antico. È ambientato nello stile della calligrafia tradizionale occidentale con loop, volute e accenti che in qualche modo oscurano ciò che il testo sta dicendo. Potrebbe essere usato per i titoli, ma potrebbe avere un impatto ancora maggiore per i disegni di sottofondo sobri in cui è richiesta l’impressione del testo, non la verbosità vera e propria.

33. Erotique Sans

erotique sans
Erotique Sans

Oppure, c’è Erotique Sans, un font semplice ma elegante che sembra essere abbastanza versatile. Ha degli svolazzi e degli accenti che danno eleganza al testo. Ma non c’è nulla di illeggibile, il che lo rende un font calligrafico utile da avere a portata di mano. È versatile in questo senso. E anche se non dovrebbe essere usato per il corpo del testo, ha certamente un ruolo da svolgere in sottotitoli, testi con citazioni e simili.

34. Millie

millie
Millie

Millie è un’altra solida scelta di font calligrafici per il vostro prossimo progetto di sito web. Questo font in stile geometrico è inclinato leggermente a destra, dando una sensazione di scrittura a mano. È abbastanza squadrato, ma mantiene un senso di personalità e modernità. Nonostante tutti i suoi tratti calligrafici tradizionali, non è affatto antiquato.

35. Beignet JF

beignet jf
Beignet JF

Oppure, potreste optare per Beignet JF, un font che si appoggia fortemente sui tradizionali tratti di penna e stili senza diventare obsoleto. In effetti, è un font dallo stile senza tempo e starebbe benissimo nell’intestazione di un sito web o per l’uso nella grafica di un blog e simili.

36. ITC Zapf Chancery

itc zapf chancery
ITC Zapf Chancery

ITC Zapf Chancery è audace e deciso. Questo font non offre svolazzi ed “extra”, ma è sicuramente una bella scelta di font da usare nei titoli e nelle intestazioni. Non tutti i font calligrafici devono essere eccessivamente fantasiosi. In effetti, alcuni possono semplicemente essere facili da usare.

37. Corvetta

corvetta
Corvetta

Corvetta è una scelta di font calligrafici più rilassata che imita lo stile della calligrafia oziosa di una persona. Anche in questo caso, lo diciamo in senso buono. È casual ma chic. Ha un’atmosfera da brunch piuttosto che da cena formale.

38. Slight

slight
Slight

Per un tocco più leggero, Slight potrebbe essere una buona scelta. Questo font ha un nome appropriato, in quanto sembra che una penna sia stata solo leggermente premuta sulla carta per disegnare le sue linee. Vagano, turbinano e danzano per tutta la pagina, offrendo un aspetto di scrittura a mano che è funzionale per i titoli, i loghi e persino per le partecipazioni di nozze.

39. Madelyn

madelyn
Madelyn

Madelyn è un’altra opzione di font per la calligrafia. È caratterizzato da lettere a spirale e da eleganti linee offset. Sembra scritto a mano per via della sua leggera mancanza di uniformità. Ed è proprio questo il suo fascino. Questo font potrebbe essere usato per titoli, loghi, intestazioni e grafica, soprattutto perché ha anche un aspetto spennellato.

40. Amarone

amarone
Amarone

Amarone è un’altra opzione di font calligrafico che merita la vostra considerazione. Questo font è stato progettato in modo che sembri che una penna abbia saltato un po’ durante la creazione dei tratti di penna. Ogni riga è spezzata e irregolare. Questo dà consistenza al font e aggiunge un tocco di personalizzazione a tutto ciò per cui lo userete.

41. Puzzled

puzzled
Puzzled

Oppure potreste considerare Puzzled, un font che si discosta dalla calligrafia tradizionale e offre invece qualcosa di moderno e grafico. Questo font imita la scrittura moderna ma non è in linea con il font che si vede tipicamente sui cartelli scritti a mano nelle case della gente. È un po’ più figo di così.

42. Piraglen Script Pro

piraglen script pro
Piraglen Script Pro

Piraglen Script Pro è ancora un altro splendido font calligrafico degno di nota. Le lettere stesse sono piuttosto semplici in corsivo, ma il modo in cui cominciano e finiscono è positivamente elegante, pieno di svolazzi, volute e tratti extra.

43. Marisa

marisa
Marisa

Marisa è un’altra grande opzione. Anche se non è un font calligrafico tradizionale, cattura abbastanza bene gli elementi della calligrafia, comprese le legature estese e gli accenti punteggiati. Come bonus aggiuntivo del suo stile sobrio, è chiaramente leggibile e potrebbe essere usato per qualsiasi scopo.

44. Mallaire

mallaire
Mallaire

Un’altra opzione di font è Mallaire, un font davvero elegante e sofisticato. Sembra uno di quei font che potrebbero apparire su una bottiglia di champagne di lusso. Ha tantissime legature e uno dei nostri dettagli preferiti è il modo in cui ogni riga è costellata da punti, come se una penna fosse stata lasciata appoggiata sulla pagina per troppo tempo prima di iniziare il tratto.

45. Auteur

auteur
Auteur

Forse Auteur va più alla vostra velocità. Questo font è da un lato meno leggibile, ma è certamente bello da vedere e funzionerebbe bene per aggiungere texture e stile ai vostri titoli e alle vostre intestazioni. Si china molto sulla destra e presenta legature e fioriture che fanno scorrere le parole in modo elegante.

46. Nature Boy

nature boy
Nature Boy

Un’altra opzione di font calligrafico è Nature Boy. Questo font condivide molti aspetti dei font non ascrivibili ma include forme di lettere calligrafiche, il che lo rende una vittoria scontata per questa lista. Ha un classico look da libro di fiabe che lo rende adatto a qualsiasi progetto in cui si stia cercando di iniettare un senso di stravaganza.

47. Snell Roundhand

snell roundhand
Snell Roundhand

Infine, c’è Snell Roundhand, che offusca la linea di demarcazione tra la scrittura standard e i caratteri calligrafici. Il design della lettera qui è semplice, ma vi potreste aspettare qualche legatura extra elegante per mettere insieme il tutto. Si rivela particolarmente promettente per l’uso nei monogrammi.

Vuoi esprimere la tua visione già con la scelta del font? ✨ Queste 47 bellissime soluzioni calligrafiche potrebbero essere la scelta perfetta ✅Click to Tweet

Riepilogo

Quando si crea un nuovo sito web o si affronta un redesign di un sito web esistente, è importante pensare ai font fin dalle prime fasi del processo. Dopo tutto, i font celti possono avere un impatto enorme sul risultato complessivo del progetto. E considerare i font calligrafici come parte di questo processo significa aggiungere stile e raffinatezza al prodotto finito.

Qui abbiamo trattato una breve storia della calligrafia per quanto riguarda i media digitali. Abbiamo anche discusso brevemente alcuni dei migliori modi in cui i font calligrafici vengono usati online. Abbiamo comunque trascorso la maggior parte del nostro tempo discutendo i migliori font calligrafici attualmente disponibili per il vostro sito web. Non potrebbero essere più diversi in termini di design complessivo. Ma ciò che condividono è un senso comune di stile e raffinatezza.

I font calligrafici sono innanzitutto belli. E se volete aggiungere un po’ di eleganza al vostro sito web, almeno uno dei font sopra citati dovrebbe fare al caso vostro. Buona navigazione e buona creazione!

Lettura suggerita: La Tipografia delle Email: 8 Ottimi Font per le Email


Risparmia tempo e costi e massimizza le prestazioni del sito con:

  • Aiuto immediato dagli esperti dell’hosting WordPress, 24/7.
  • Integrazione di Cloudflare Enterprise.
  • Copertura globale del pubblico con 34 data center in tutto il mondo.
  • Ottimizzazione del sito con il nostro Monitoraggio delle Prestazioni delle Applicazioni integrato.

Tutto questo e molto altro, in un piano senza contratti a lungo termine, con migrazioni assistite e una garanzia di 30 giorni di rimborso. Scopri i nostri piani o contattaci per trovare il piano che fa per te.