È ora di rimboccarsi le maniche! Oggi approfondiremo l’argomento dei siti di portfolio e quali esperti del settore dovrebbero utilizzarli. Imparate a creare un sito di bell’aspetto che mostri in modo unico il vostro lavoro e l’importanza di farlo. Perché è importante che chi visita il vostro sito e i potenziali clienti vi ricordino per il loro prossimo progetto.

Cos’è un Sito di Portfolio?

Un sito web di portfolio è un modo unico per mostrare il vostro lavoro e farlo conoscere alle persone. È come una piattaforma sempreverde per i vostri progetti, casi di studio e informazioni su di voi. Inoltre, è uno dei modi migliori per esprimere la vostra personalità, la vostra esperienza e le vostre capacità.

Avere un proprio sito web significa che i clienti sono sempre in grado di trovarvi e, se interessati, di contattarvi. Al giorno d’oggi, non avere una presenza online significa essere in ritardo sui tempi. 😉 Un portfolio è un ottimo strumento per fotografi, designer, professionisti dello sviluppo web e per artisti che vogliono presentare il loro lavoro online.
Il portfolio permette di riflettere la vostra identità attraverso le vostre opere: foto, grafica, schizzi, ecc.

Perché Avete Bisogno di un Sito per il Vostro Portfolio

In poche parole, avete bisogno di un sito web di portfolio per mostrare il vostro lavoro. Che siate un individuo, un piccolo team di due o un’azienda di dieci persone, è fondamentale che abbiate un approccio online unico. Un sito web portfolio vi aiuterà a distinguervi dalla massa, a mostrare la vostra unicità, a costruire la fiducia e ad assicurarvi che le persone vi possano effettivamente trovare.

Ci sono alcune aree in cui il portfolio di un sito web è più importante di altre. Se vi trovate in una delle seguenti aree, è lecito supporre che abbiate bisogno di un portfolio come un libro ha bisogno di parole:

  • Web design
  • Sviluppo web (outsourcing, negozio online)
  • Design grafico (design del logo, materiale aziendale, volantini, cataloghi, imballaggi)
  • Marketing (marketing digitale, progettazione di stampa, ottimizzazione SEO, pubblicità PPC)
  • Art design (illustrazione, video, audio, fotografia)

Ma non è tutto: lo stesso vale per chi lavora nell’arredamento, nell’arte, nell’ambito della moda o della scrittura, ecc. L’idea principale è che se create contenuti e progetti di qualsiasi tipo, avete bisogno di mostrare il vostro lavoro. Un sito di portfolio vi permette di farlo mantenendo alta la qualità.

Perché Avete Bisogno di un Portfolio: Esempio

Cosa succede quando qualcuno ha bisogno di un logo per un nuovo prodotto, servizio o azienda? La maggior parte avvierà una semplice ricerca su Google (o potrebbe ricevere suggerimenti da amici o partner commerciali). Quindi, in primo luogo, il vostro obiettivo è comparire nei risultati di ricerca. Per comprendere il punto di vista dei vostri clienti quando fanno questo tipo di ricerche, ecco un piccolo esperimento.

Tenendo conto dell’approccio della maggioranza delle persone, facciamo una ricerca su Google. Cominciamo semplicemente digitando “logo designer portfolio” nella barra di ricerca e speriamo di trovare una persona reale che possa creare il nostro logo. Ed eccola lì, un gruppo di potenziali designer di logo a disposizione. Navighiamo nei loro siti web, e sembrano tutti piuttosto bravi. Ora fare una scelta è solo una questione di preferenze, gusto e budget.

Risultati della ricerca in prima pagina di Google per le keyword "logo designer portfolio"
Risultati della prima pagina Google

Come vedete, la scelta è tutta nostra. Possiamo scegliere una persona che lavora sola o un’agenzia. Possiamo conoscere il servizio offerto da ognuna di loro, vedere i loro portfolio, leggere il loro dossier e capire il loro flusso di progetti. Fondamentalmente, i loro siti web ci danno un’idea di chi sono, cosa fanno e cosa aspettarci se decidiamo di lavorare con loro.

Ora che conoscete almeno un motivo per cui avete bisogno di un portfolio, è il momento di capire gli elementi più importanti da includere nel vostro sito web.

Elementi Essenziali per un Sito di Portfolio

Ogni progetto ha bisogno di una formula e uno scopo. Senza di essa, sarà molto difficile fare colpo.

Quando crei un sito per il tuo portfolio, prima di tutto chiediti: qual è lo scopo? 🤔 Clicca per twittare

La formula di base di un sito di portfolio comprenderebbe un logo, uno slogan, il vostro lavoro migliore e le informazioni di contatto. A volte funziona, ma in molti casi non è sufficiente. Per far risaltare il vostro portfolio sotto un’altra luce, considerate di includere altri elementi chiave che aumenteranno l’esperienza utente del vostro portfolio: casi studio, testimonial, blog e persino un progetto a cui state attualmente lavorando. Questi sono elementi vitali.

Quando lavorate alla progettazione del vostro portfolio, pensate agli elementi che i vostri futuri clienti dovrebbero essere in grado di trovare. Chiedetevi: qual è lo scopo del vostro portfolio? Volete vendere i vostri servizi, state cercando un lavoro e volete essere assunti, o si tratta di un sito web su di voi? L’obiettivo principale del vostro sito di portfolio dovrebbe essere quello di attirare l’attenzione delle persone che lo visitano. I seguenti elementi vi aiuteranno a farlo.

Una Vetrina del Vostro Lavoro

Ci vogliono solo pochi secondi per perdere l’attenzione di chi entra su un sito, quindi dovete assicurarvi di usare questi secondi in modo intelligente. I vostri potenziali clienti vedranno per primi le immagini e se a loro piacerà ciò che vedono, continueranno a cercare maggiori dettagli. In altre parole, avete bisogno di una presentazione impressionante e accattivante delle vostre opere.

Questo si può fare in molti modi: presentazioni di foto, presentazioni video, gallerie di miniature, ecc. Per esempio, se la vostra specialità è il design di logo, mostrate un’immagine di ottima qualità di un logo in diverse varianti. Mettete il logo su prodotti, biglietti da visita, mostratelo in diversi colori in modo da far risaltare la vostra competenza.

Date un’occhiata a questo sito web di portfolio. È del designer e scrittore londinese Tim Smith che espone il suo lavoro utilizzando una galleria di miniature.

Screenshot della pagina Portfolio dello scrittore Tim Smith che mostra una serie di miniature di suoi lavori di design
Sito web di portfolio con una galleria di miniature

La Vostra About Page

La “About page” è la pagina informativa che consente ai vostri potenziali clienti di vedere chi c’è dietro il lavoro, capire chi siete e se siete la persona giusta con cui lavorare. Potreste chiedervi: da dove inizio? Iniziate dal più essenziale: voi stessi. Per facilitare le cose, ecco la checklist degli elementi cruciali della pagina:

Il Vostro Nome

Sembra ovvio, ma in molti portfolio questa informazione non compare. E se il vostro potenziale cliente volesse fare ricerche su di voi, per esempio su LinkedIn? Ciao, sono Matt… è un ottimo inizio per continuare a parlare di voi.

Una Vostra Immagine

Un’immagine dà un tocco più personale. Un vostro ritratto o una bella foto che vi ritrae mentre siete a lavoro: è il modo più originale per dare alle persone un’idea di chi siete. Fate in modo di apparire accoglienti e amichevoli.

Informazioni su di Voi

Mostrate la vostra personalità raccontando la vostra esperienza professionale e personale. La vostra formazione, ciò che avete imparato a fare, i progetti con cui avete amato lavorare, i premi e i riconoscimenti. Usate questa pagina per mostrare le vostre capacità, il vostro modo di pensare e quali sono le vostre passioni. Fate in modo che sia breve, piacevole da leggere e memorabile.

Qui di seguito un esempio della “About page” di un direttore artistico, Marcin Dmoch. Si presenta con un design a colori brillanti e piccoli pezzi di storie che raccontano la sua esperienza professionale e i suoi progetti migliori. Ha anche allegato un CV scaricabile per poterlo stampare o rispedire facilmente ad altre persone. Si tratta di un design pulito che contiene tutti gli elementi chiave necessari per una pagina efficace.

Homepage del sito portfolio di Marcin Dmoch
Sito portfolio di Marcin Dmoch

Casi Studio

I casi studio o le presentazioni sono il modo migliore per dimostrare l’intera portata dei vostri progetti. Ogni progetto dovrebbe avere una propria storia che mostri l’andamento dell’intero processo, dall’inizio al risultato finale. Abbattete questo processo creativo con molte foto e note che rivelano cosa c’è dietro ogni progetto.

In questo modo le persone che leggono il vostro portfolio possono farsi un’idea di come sono i vostri progetti e di come siete passati dalla fase di pianificazione iniziale al completamento. Ecco i componenti da includere nel vostro caso studio:

  • Scopo del progetto: Perché avete iniziato il progetto.
  • Obiettivo: Quello che avete realizzato.
  • Approccio: Che processo avete seguito.
  • Durata del progetto: Quanto tempo ci avete messo.
  • Il vostro ruolo: Come avete contribuito al team o al progetto.
  • Panoramica finale del prodotto: Immagini, video, link, ecc.

Ecco un buon esempio dei casi studio di Darian Rosebrook, web designer e consulente di branding. Lui usa il suo portfolio per presentare i suoi lavori precedenti attraverso un articolo che rivela l’essenza di ogni progetto.

Pagina di portfolio di Darian Rosebrook dedicata ai casi studio, ognuno è descritto con un articolo
Caso studio di un sito di portfolio

Un altro esempio è Kinsta. Non abbiamo un sito web di portfolio, ma la nostra pagina dedicata ai case study è un buon esempio di un design ben pensato, destinato a mostrare ai nostri potenziali clienti il lavoro di cui andiamo orgogliosi.

La pagina dei casi studio di Kinsta
Casi studio di Kinsta

È necessario investire un po’ di tempo per costruire la sezione dei casi studio? Certo, ma è un must per qualsiasi sito web di portfolio.

Testimonial

Leggere qualche parola dai vostri clienti può essere molto significativo per coloro che sono appena arrivati sulla vostra pagina. Potete elencare le vostre capacità e dire quanto siete bravi, ma lasciare che siano gli altri a parlare può avere un grande impatto. Contattate i vostri precedenti clienti e chiedete loro dei feedback che potete usare sul vostro sito web. Le persone che si sono divertite a lavorare con voi saranno felici di lodare il vostro buon lavoro con un testimonial.

Alle prese con i tempi di inattività e problemi di WordPress? Kinsta è la soluzione di hosting progettata per farvi risparmiare tempo! Scopri i nostri servizi

Date un’occhiata a questo esempio dal sito della graphic designer Francesca McWhirter. Per rendere davvero accattivante la sua pagina di testimonial, inizia con una grande immagine nell’intestazione e poi continua con le testimonianze dei clienti.

La pagina Testimonial del sito portfolio della designer Francesca McWhirter.
Testimonial di clienti in un sito portfolio

Call to Action (CTA)

Un invito all’azione (Call to Action) è un altro importante elemento del vostro portfolio. Per aiutarvi a trovare la giusta chiamata all’azione per il vostro sito, ricordatevi lo scopo del vostro sito web. Quali sono le azioni che volete che le persone intraprendano? Il vostro sito web dovrebbe fornire vari modi in cui i clienti possono contattarvi. Assicuratevi di includere il vostro indirizzo email aziendale anche se usate un modulo di contatto, poiché alcuni clienti lo preferiscono ai moduli.

Nell’esempio qui sotto, l’agenzia creativa Lounge Lizard offre ai clienti vari modi per mettersi in contatto. Potete usare un indirizzo email o compilare il modulo “Richiedi un’offerta” per ricevere una proposta direttamente nella vostra casella di posta elettronica.

Pagina Contatti del sito di portfolio dell’agenzia Lounge Lizard
Pagina Contatti di un sito web di portfolio

Blog e Canali di Diffusione

Il blogging è un modo fantastico per condividere il proprio pensiero e aggiungere valore a chi vuole collaborare. La creazione di contenuti regolari del blog dà alle persone un motivo per tornare sul vostro sito web. È ottimo anche per la SEO: Google ama i contenuti di qualità!

Tuttavia, i blog non sono l’unico approccio. Per costruire un passaparola intorno al vostro lavoro, anche i social media funzionano alla grande. Per esempio, Instagram con il suo miliardo di utenti attivi è un ottimo modo per mostrare il vostro lavoro, il vostro stile e la vostra personalità unica. Aiuta a creare fiducia e a far crescere un pubblico rilevante per il vostro target. Il marketing dei contenuti può anche spostarsi sul vostro canale YouTube, su un podcast o su un webinar. Scegliete il vostro modo preferito ed esprimetevi. L’artista creativa Elsa Muse è un buon esempio: scrive gli articoli del suo blog e i suoi post su Instagram.

Screenshot del sito web dell’artista Elsa Muse con l’anteprima di un articolo del suo blog
Blog del sito portfolio

Non dimenticate di diffondere il vostro lavoro! Proprio come succede con la condivisione dei contenuti, potete caricare il vostro lavoro migliore in posti come Behance e Dribbble. Quindi, anche se avete già un sito con un portfolio incredibile, sfruttate queste altre reti per ottenere ulteriore traffico gratuito.

Una pagina artista in Behance
Behance (Esempio: Maja Szakadát)

Elementi Extra da Includere

Il sito web del vostro portfolio può includere qualsiasi cosa. Oltre agli elementi chiave di base, ci sono altri elementi che possono dare ancora più risalto al vostro sito. Un prototipo demo funzionante, campioni gratuiti di set di icone, software gratuito, temi e persino plugin.

Se ospitate persone su blog, podcast, stampa o altri canali di intrattenimento, citateli. Le interviste sono ottime per ulteriori letture se i clienti vogliono saperne di più sulla vostra personalità e sul vostro lavoro. Inoltre, siate orgogliosi dei vostri risultati e non abbiate paura di condividere i vostri riconoscimenti.

Cosa Serve per Costruire un Sito di Portfolio

Quando si costruisce un sito web, è importante assicurarsi che sia efficace, funzionale e di facile manutenzione. La scelta degli strumenti giusti è importante per costruire un sito portfolio dall’aspetto professionale. Una delle migliori e più popolari piattaforme per la costruzione di siti web è WordPress, una soluzione perfetta per chi lavora come freelance. WordPress vi offre un’enorme potenza e grandi funzionalità grazie a innumerevoli temi e plugin.

Il tema WordPress controlla l’aspetto visivo del vostro sito web: il design, i colori, e un layout. Al contrario, i plugin sono estensioni di WordPress che prendono il software di base di WordPress e ne modificano o rimuovono le funzionalità.

Elementi di pagina come moduli di contatto, slide-show di immagini, barre pop-up di marketing sono pezzi del vostro sito web che di solito vengono creati e aggiunti tramite un plugin di WordPress. Non dovreste sovraccaricare il vostro sito web con troppi plugin, perché questo può (non sempre) rendere il vostro sito pesante e lento. Al contrario, potete creare il vostro sito WordPress con un costruttore di siti web e qualche altro plugin indispensabile. Questo può farvi risparmiare tempo e aiutarvi a lanciare il vostro portfolio più velocemente (gli artisti di solito non hanno molto tempo da dedicare alla costruzione dei propri siti, giusto?).

Dopo aver scelto la piattaforma, la prossima cosa di cui avrete bisogno è un nome di dominio e l’hosting. Se lavorate come designer freelance, inserire il vostro nome nel nome del dominio può essere un’ottima mossa di personal branding.

Un host WordPress di qualità, come Kinsta, farà in modo che il vostro sito web rimanga online, sia veloce da navigare e sempre disponibile per i vostri potenziali clienti. L’utilizzo delle funzioni di hosting incluse, come il CDN, può aiutare a garantire che tutte quelle belle immagini della vetrina si carichino velocemente in tutto il mondo. E non dimenticate di ottimizzarle!

Riepilogo

Considerate il vostro portfolio come un’opportunità per sorprendere e impressionare i vostri potenziali clienti. Un sito web portfolio vi permette di ospitare e mostrare tutti i vostri lavori in un unico luogo. Questo non solo è un valore aggiunto per un cliente, ma può anche aiutarvi a ispirare i vostri prossimi progetti.

Raccontate alle persone le vostre capacità e la vostra personalità. Esprimete la vostra unicità descrivendo i casi di studio di cui vi siete occupati. Siate presenti e tenete il passo con i vostri concorrenti. Non ci sono regole e tutto va bene fintanto che siete in grado di far sorridere le persone e farvi ricordare.


Risparmia tempo e costi e massimizza le prestazioni del sito con:

  • Aiuto immediato dagli esperti dell’hosting WordPress, 24/7.
  • Integrazione di Cloudflare Enterprise.
  • Copertura globale del pubblico con 35 data center in tutto il mondo.
  • Ottimizzazione del sito con il nostro Monitoraggio delle Prestazioni delle Applicazioni integrato.

Tutto questo e molto altro, in un piano senza contratti a lungo termine, con migrazioni assistite e una garanzia di 30 giorni di rimborso. Scopri i nostri piani o contattaci per trovare il piano che fa per te.