Siete alla ricerca della giusta porta SMTP da utilizzare? Ci sono passato, già fatto!

Se utilizzate un client di posta elettronica come Apple Mail o Outlook per l’invio delle email, quel client di posta elettronica probabilmente utilizza anche SMTP per caricare le email in uscita sul server di posta (anche se questi client in genere utilizzano altri protocolli come IMAP o POP3 per scaricare le email in arrivo all’applicazione).

Inoltre, se avete problemi di recapitabilità della posta elettronica su WordPress, uno dei modi migliori per risolvere il problema è utilizzare un servizio di invio SMTP come SendGrid, Mailgun o G Suite.

Ma se cercate di impostare SMTP sul vostro client di posta elettronica o sul vostro sito WordPress, probabilmente vi chiederete quale porta SMTP utilizzare.

Per aiutarvi a scegliere la porta SMTP più adatta alle vostre esigenze, in questo articolo analizzeremo tutto ciò che riguarda le porte SMTP.

Cos’è una Porta SMTP?

SMTP, abbreviazione di Simple Mail Transfer Protocol, è il protocollo standard per la trasmissione di email sul web. È quello che utilizzano i server di posta per inviare e ricevere email su Internet.

Ad esempio, quando inviate un’email, il client di posta ha bisogno di un modo per caricare l’email sul server di posta in uscita. Poi, il server di posta in uscita ha bisogno di un modo per trasferire la vostra email al server di posta in arrivo del destinatario.

I server di posta sono molto simili ai server di siti web in quanto, anche se potrebbe esserci un nome di dominio frontale di facile utilizzo, la comunicazione effettiva avviene tramite indirizzi IP, come 222.501.285.45 (per saperne di più, date un’occhiata alla nostra introduzione al Domain Name System, o DNS).

Una “porta” è un altro modo per permettere ai computer (come due server di posta) di comunicare tra loro:

  • Un indirizzo IP identifica un computer.
  • Una porta identifica una specifica applicazione/servizio in esecuzione su quel computer, come SMTP.

Ecco un’analogia per renderlo un po’ più comprensibile:

Un indirizzo IP è l’indirizzo stradale fisico di un complesso aziendale. Una porta è il numero di una specifica attività in quel complesso.

Se volete consegnare qualcosa a quell’azienda, non potete semplicemente indirizzarla al complesso aziendale, ma occorre anche un modo per esser certi che arrivi nel posto giusto all’interno del complesso.

Lo IANA, l’organizzazione responsabile dell’allocazione globale degli indirizzi IP e di altre cose, è anche responsabile della registrazione dei numeri di porta per i servizi Internet comuni, compreso l’SMTP.

Perché la Vostra Porta SMTP è Importante?

Se volete connettervi ad un server SMTP, è necessario inserire sia il suo indirizzo IP che il numero di porta.

Tuttavia, ci sono più porte SMTP comuni (maggiori informazioni su questo punto più avanti) e non tutte funzionano in tutte le situazioni.

Ad esempio, la porta 25, che è la porta SMTP standard per lo spostamento dei messaggi tra i server di posta, è spesso bloccata dagli ISP e dai fornitori di servizi cloud (tra cui Google Cloud Platform, che utilizzato da Kinsta).

Pertanto, tentate di connettervi a un server SMTP tramite la porta 25, potreste avere dei problemi perché molti servizi bloccano la porta 25.

Porte Diverse per Scopi Diversi

Al di là delle implicazioni di cui sopra, le diverse porte SMTP hanno anche scopi diversi.

Ci sono due fasi proncipali nella trasmissione SMTP:

  • Submission – invio di un messaggio email ad un server di posta in uscita. Ad esempio, quando si invia un’email in Apple Mail, quel messaggio deve essere inviato al server di posta in uscita.
  • Relay – la procedura di inoltro del messaggio tra due server. Quindi, dopo che un’email viene “inviata” al server di posta in uscita, il server di posta in uscita “ritrasmette” il messaggio al server di posta del destinatario.

Se state configurando il vostro client di posta elettronica o il sito WordPress, vi occupate soprattutto della parte di “Submission” del processo.

Sebbene il “relay” è sicuramente una parte importante dell’SMTP, la maggior parte delle persone non ha bisogno di configurare il proprio server di posta elettronica.

Quale Porta Usa SMTP?

Sul web moderno non c’è una sola porta SMTP. Al contrario, ci sono quattro comuni porte SMTP:

  • 25
  • 587
  • 465
  • 2525

Esaminiamole.

Per Cosa Viene Utilizzata la Porta 25?

La porta 25 è stata introdotta nel 1982, il che la rende la più vecchia porta SMTP.

La porta 25 è ancora conosciuta come la porta SMTP standard ed è utilizzata principalmente per i relay SMTP.

Tuttavia, se state configurando il vostro sito WordPress o il vostro client di posta elettronica con SMTP, di solito non dovrete usare la porta 25 perché la maggior parte degli ISP residenziali e dei provider di cloud hosting bloccano la porta 25.

Perché? Perché la porta 25 è spesso utilizzata per inviare spam da computer compromessi.

Ricordate: c’è una differenza tra la submission e il relay SMTP. Quindi, anche se la porta 25 è ottima per il relay SMTP, non è una buona opzione per la submission SMTP.

Per Cosa Viene Utilizzata la Porta 587?

La porta 587 è la porta predefinita per la submission SMTP sul web moderno. Sebbene sia possibile utilizzare altre porte per l’invio (ne parleremo meglio più avanti), dovreste sempre impostare la porta 587 come predefinita e utilizzare una porta diversa solo se le circostanze lo richiedono (come nel caso in cui il vostro host blocchi per qualche motivo la porta 587).

La porta 587 supporta anche TLS, il che significa che è possibile inviare la posta in modo sicuro.

Per Cosa Viene Utilizzata la Porta 465?

La porta 465 era originariamente registrata per SMTPS (SMTP su SSL). Dopo un breve periodo di questo utilizzo, la porta 465 è stata riassegnata per un uso diverso e deprecata.

Ciò nonostante, molti ISP e fornitori di cloud hosting supportano ancora la porta 465 per la submission SMTP.

Per Cosa Viene Utilizzata la Porta 2525?

La porta 2525 non è una porta ufficiale SMTP (come riconosciuto dall’IETF o dalla IANA). Tuttavia, è spesso utilizzata come alternativa alla porta 587 per l’invio SMTP e la maggior parte degli ISP e dei fornitori di hosting cloud supportano la porta 2525 per SMTP.

Se la porta 587 è bloccata, la porta 2525 è una buona alternativa.

Quale Porta SMTP Dovreste Utilizzare?

Abbiamo già toccato questo punto in precedenza, ma ricapitoliamo come scegliere la porta SMTP perché è importante prendere la decisione giusta.

Se state configurando il vostro sito WordPress o il vostro client di posta elettronica per l’invio di email tramite SMTP (submission), dovreste utilizzare quasi sempre la porta 587. Anche in questo caso, questa è la porta SMTP predefinita per l’invio e supporta la trasmissione sicura via TLS.

Se la porta 587 è bloccata per qualche motivo, la porta 2525 è un’alternativa comune. Anche in questo caso, non è una porta SMTP riconosciuta ufficialmente, ma è utilizzata frequentemente ed è supportata dalla maggior parte dei provider.

Anche se molti provider supportano ancora la porta 465 per SMTP, non è più uno standard accettato e si dovrebbe sempre cercare di utilizzare le porte 587 e 2525 prima di utilizzare la porta 465.

Infine, anche se la porta 25 è usata spesso per il relay SMTP, non dovreste utilizzarla quando configurate un client di posta elettronica o un sito web WordPress, perché la maggior parte degli ISP e dei provider di cloud hosting bloccano la porta 25.

Quali Porte SMTP Potete Utilizzare su Kinsta?

Su Kinsta è possibile utilizzare le seguenti porte::

  • 587
  • 465
  • 2525

Non è possibile utilizzare la porta 25 perché Kinsta utilizza l’infrastruttura di Google Cloud Platform e Google Cloud Platform blocca la porta 25.

Cosa sono le porte SMTP? Perché sono così importanti? Entriamo nel dettaglio delle porte SMTP e scopriamo quale dovreste utilizzare! 💌📤 Click to Tweet

Riepilogo

SMTP svolge un ruolo importante nello spostamento delle email su Internet.

Per migliorare la deliverability delle email transazionali del vostro sito WordPress, potete configurare il vostro sito per l’invio di email via SMTP. Inoltre, se utilizzate un client di posta elettronica come Apple Mail o Outlook, il vostro client utilizza SMTP per inviare le email in uscita al server di posta.

Per collegare il vostro sito WordPress o il vostro client di posta elettronica al server SMTP, dovete inserire una porta SMTP specifica.

Ci sono quattro porte SMTP comuni:

  • 25
  • 587
  • 465
  • 2525

La porta 25 è comunemente usata per il relay SMTP, ma non si dovrebbe usarla per l’invio SMTP perché la maggior parte dei provider la blocca.

Se si vuole configurare il sito WordPress o il client di posta elettronica per l’utilizzo di SMTP, la prima scelta dovrebbe essere la porta 587, in quanto è la porta standard per l’invio SMTP.

E se la porta 587 non funziona, potete provare la porta 2525. Anche se non è una porta SMTP riconosciuta ufficialmente, è ampiamente supportata e supporta la trasmissione sicura via TLS.


Se ti è piaciuto questo articolo, allora apprezzerai la piattaforma di hosting WordPress di Kinsta. Metti il turbo al tuo sito web e ricevi supporto 24×7 dal nostro team di veterani di WordPress. La nostra infrastruttura potenziata da Google Cloud è centrata su scaling automatico, performance e sicurezza. Permettici di mostrarti la differenza di Kinsta! Scopri i nostri piani