Un problema comune tra chi possiede un sito web è che WordPress non invia le email in modo corretto o non le invia affatto.

La maggior parte dei provider di hosting WordPress gestiti, tra cui Kinsta, non forniscono servizi di hosting email. Tuttavia, ciò non significa che non sia possibile inviare email dalla vostra installazione di WordPress. In Kinsta, tutti i siti sono dotati di supporto alle email transazionali, il che significa che il vostro sito WordPress sarà in grado di inviare notifiche, conferme d’ordine WooCommerce, e altri tipi di email relative al sito.

In genere quando state cercando di risolvere il mancato invio di email da WordPress, non si tratta di un problema sul server, ma piuttosto del fatto che le email non sono impostate in modo corretto nell’installazione di WordPress o c’è una incompatibilità.

In questo articolo vi mostreremo come identificare il motivo per cui WordPress non invia email a voi o ai vostri utenti e vi mostreremo come risolvere il problema. Sia che stiate gestendo un normale sito WordPress o un negozio WooCommerce, vi mostreremo come far funzionare di nuovo le email.

Esamineremo anche alcuni dei più popolari plugin per i moduli di contatto e identificheremo esattamente il motivo per cui ognuno di essi potrebbe avere problemi con l’invio di email.

Preferite guardare la versione video?

Perché WordPress Non Invia le Email

Ci sono alcune ragioni per cui potreste avere problemi con WordPress che riesce a inviare email. Questi includono:

Diamo un’occhiata a come si può identificare quale di questi potrebbe sta causando il problema.

1. Le Email Vengono Inviate ma Vanno nella Cartella Spam

Prima di eseguire qualsiasi altro test, assicuratevi che le email di WordPress non contengano spam.

Se un utente vi segnala che WordPress non sta inviando email, potrebbe essere semplicemente che le sue email vanno a finire nello spam.

Chiedete loro di controllare la cartella dello spam per vedere se ci sono email dal sistema. Alcuni client di posta elettronica potrebbero identificare le email di WordPress come spam perché sono automatizzate.

2. Il Vostro Server Non È Configurato Correttamente

Un motivo comune per cui WordPress non invia email è che il vostro server non è configurato per inviarle.

I server web non sono progettati per l’invio di email e potrebbe essere che il vostro server non sia configurato per usare la funzione PHP mail()mail.

La buona notizia è che potete facilmente verificare se questo è ciò che sta succedendo nel vostro sito e risolverlo.

Come Verificare se il Server Sta Inviando le Email

La prima cosa che potete fare è eseguire un test sul vostro sito WordPress con il plugin gratuito Check Email.

Questo è un plugin di base progettato per testare se la vostra installazione WordPress e/o il vostro server WordPress può inviare email.

Una volta installato, andate su Tools > Check Email nella bacheca di WordPress. Inserite un indirizzo email a cui inviare un test e fate clic su Send test emaili.

Inviare email di prova

Inviare un’email di prova

Vedrete poi un messaggio di conferma.

Email di conferma del test

Email di conferma del test

Controllate il vostro client di posta elettronica per vedere se avete ricevuto l’email di prova. La riga dell’oggetto apparirà come “Test email from https://yourdomain.com”, dove al posto di https://yourdomain.com vedrete il vostro dominio.

Email di prova ricevuta

Email di prova ricevuta

Inoltre, assicuratevi di controllare la vostra cartella di spam o di posta indesiderata. Se avete ricevuto un’email, significa che WordPress può inviarele correttamente sul vostro server web.

Se ancora non ricevete l’email, ciò significa che molto probabilmente siete di fronte a un errore di configurazione con il plugin del modulo di contatto o di un’incompatibilità. È sempre possibile contattare chi ha sviluppato il plugin per chiedere aiuto. Fategli sapere che avete eseguito il test di cui sopra e che l’email sta girando sulla vostra installazione di WordPress. Oppure seguite la procedura seguente per alcuni dei plugin del modulo di contatto più popolari.

Se siete clienti Kinsta e usate HHVM, potete passare temporaneamente a PHP 7 per verificare se c’è un problema di compatibilità. Potete passare facilmente a PHP 7 all’interno del vostro cruscotto MyKinsta. Dopo il test, è possibile passare di nuovo a HHVM.

Sia che siate clienti di Kinsta o di un altro host, se avete problemi di connessione potreste dover provare anche una porta alternativa. Il vostro host potrebbe star bloccando la porta.

Kinsta usa la Google Cloud Platform che, per default, blocca le connessioni in uscita sulla porta 25. Secondo Google, “questa porta SMTP in uscita è bloccata a causa della grande quantità di abusi la porta è soggetta”. In questo caso, provate una porta alternativa come la 2525. Le porte 587 e 465 sono aperte su Kinsta.

3. Il Vostro Modulo di Contatto Sta Inviando Email Ingannevoli.

Se avete eseguito il test di cui sopra e il vostro server è configurato per l’invio di email, allora significa che c’è un problema con il plugin che sta inviando email dal vostro sito WordPress.

Molto probabilmente si tratterà di un plugin per il modulo di contatto.

I plugin dei moduli di contatto inviano email che a volte vengono identificate dai client di posta elettronica come ingannevoli (“spoof”). Sono simili alle email di spam: i client di posta elettronica le segnalano come sospette.

Il motivo per cui l’invio da un modulo di contatto a volte viene visto come ingannevole è che le email vengono inviate da un indirizzo diverso da quello aggiunto al campo From: nell’email ricevuta.

Quindi se avete configurato il vostro modulo di contatto per popolare il campo From: con l’indirizzo email della persona che compila il modulo, ma l’email proviene in realtà dal vostro sito WordPress, allora il vostro client di posta elettronica sospetterà dell’email e potrebbe contrassegnarla come ingannevole.

Potreste anche incorrere in problemi se le email vengono inviate da e verso lo stesso indirizzo email. Quindi se il vostro plugin per i moduli sta inviando email dal vostro indirizzo email di amministrazione (cosa che farà per impostazione predefinita) e lo avete anche configurato per inviarle a quello stesso indirizzo, alcuni provider di email potrebbero non gradire. Questo è meno probabile rispetto al problema delle email ingannevoli.

Per i moduli di contatto, il destinatario dell’email di notifica sarete di solito voi. Ciò significa che è possibile modificare le impostazioni nel plugin del modulo di contatto per risolvere questo problema, e potete facilmente verificare se le email vengono ricevute.

I Plugin per Modulo di Contatto Interessati da Questo Problema

Qualsiasi plugin per modulo di contatto può dare questo problema, ma ecco alcuni dei più popolari:

Vi mostreremo a breve come risolvere il problema delle email non inviate per ciascuno dei plugin di moduli di contatto. Prima di tutto, diamo un’occhiata a come risolvere il problema del mancato invio di email da parte di WordPress per ciascuna delle cause che abbiamo identificato.

WordPress non invia le tue email? 😱 Scopri perché e come risolvere il problema proprio qui ⬇Click to Tweet

Come Evitare che le Email di WordPress Vadano nello Spam

1. Mettere in Whitelist l’Indirizzo Email

Se la posta elettronica è destinata allo spam, potete chiedere ai vostri utenti di mettere in whitelist le vostre email aggiungendo il vostro indirizzo ai loro contatti.

In Gmail, se chi vi legge sposta l’email nella casella di posta in arrivo, questo dovrebbe significare che le email da quell’indirizzo non verranno catalogate come spam in futuro; aggiungere l’indirizzo anche ai contatti sarà più sicuro.

2. Usare un Indirizzo Email più Sicuro

Potreste anche rivedere l’indirizzo email da cui il vostro sito sta inviando le email. Per impostazione predefinita, questo sarà il vostro indirizzo email di amministrazione. Se si tratta di [email protected], [email protected], [email protected] o qualcosa di simile, allora i provider di posta elettronica potrebbero supporre che si tratti di spam.

Provate a cambiare l’indirizzo email con qualcosa che sembri più professionale e assicuratevi che le email inviate a quell’indirizzo siano deviate al vostro indirizzo normale in modo da non perdere nessuna risposta. Potete farlo creando un alias per il vostro indirizzo email.

3. Impostate l’Autenticazione delle Email

Un’altra ragione per cui le vostre email WordPress potrebbero essere destinate allo spam è che il vostro nome di dominio non è stato autenticato correttamente per le email.

Seguite la nostra guida all’autenticazione via email per assicurarvi che funzioni correttamente.

Come Impostare SMTP in WordPress per l’Invio di Email

Se avete eseguito il test delle email di cui sopra e le email non vengono inviate dal vostro sito, allora dovete usare un provider SMTP di terze parti e collegarlo al vostro sito in modo che invii di nuovo le email.

SMTP sta per Simple Mail Transfer Protocol. Serve a spostare le email su e attraverso le reti. Quindi, se il vostro server non è configurato per l’invio di email, SMTP lo renderà possibile.

Ci sono diversi fornitori SMTP tra cui scegliere, compresa la scelta di quelli gratuiti (come il server SMTP Gmail): in questo modo non deve costarvi nulla, solo qualche minuto di tempo.

Per impostarlo, seguite la nostra guida all’utilizzo di un server SMTP gratuito con WordPress

Come Configurare il Plugin dei Moduli per l’Invio Corretto delle Email

Se il vostro server è configurato per l’invio di email, ma avete ancora problemi con messaggi inviati attraverso i moduli che non arrivano, probabilmente significa che dovete modificare le impostazioni del modulo.

Diamo un’occhiata a quello che dovreste fare per ciascuno dei plugin più popolari di moduli e ottenere che le email vengano di nuovo inviate.

Per ognuna di queste, presumiamo che abbiate già provato ad aggiungere SMTP al vostro sito, o che il vostro server stia già inviando email (e che abbiate controllato la cartella spam), ma le email non sono ancora arrivate.

Aggiustare Contact Form 7 Che Non Invia le Email

Il Contact Form 7 è uno dei più antichi e popolari plugin gratuiti di WordPress.

Se avete problemi con l’invio di email (e sapete che il vostro server le sta inviando), la soluzione è cambiare l’indirizzo da cui vengono inviate le email.

Nella vostra bacheca di amministrazione WordPress, andate su Contact > Contact Forms.

Moduli di contatto

Moduli di contatto

Selezionate il modulo creato e aprite la scheda Mail.

Scheda email nei moduli di contatto

Scheda email nei moduli di contatto

Assicuratevi che il campo From abbia l’indirizzo email dell’amministratore del vostro sito, non l’indirizzo email inserito nel modulo. È possibile usarlo nel campo Reply to ma non nel campo From.

Evitare di usare gli stessi indirizzi email per i campi From e To. Usate un indirizzo email diverso da quello che impiegate per il vostro sito.

Salvate le modifiche.

Ora fate una prova compilando voi stessi il modulo.

Aggiustare Gravity Forms Che Non Invia le Email

Gravity Forms è uno dei plugin premium più popolari e molto rispettati. È meno probabile che si verifichino problemi di email non inviate da questo plugin rispetto al Contact Forms 7, ma se ciò dovesse accadere troverete una guida dettagliata nella documentazione del plugin.

Hai bisogno di una soluzione di hosting che ti dia un vantaggio competitivo? Kinsta ti offre una velocità incredibile, sicurezza all’avanguardia e auto-scalabilità. Dai occhiata ai nostri piani

Documentazione di Gravity Forms

Documentazione di Gravity Forms

Seguite le indicazioni della documentazione e impostate le opzioni fino a quando le cose non funzionano di nuovo.

Aggiustare Ninja Forms Che Non Invia le Email

Ninja Forms include sia la versione gratuita che quella premium. Ci sono anche molti plugin aggiuntivi che potete scaricare gratuitamente dal repository di WordPress.

Se state sperimentando problemi legati alle email con Ninja Forms, la soluzione consigliata è quella di usare il plugin SendWP, sviluppato dallo stesso team.

SendWP

SendWP

SendWP è progettato per far funzionare l’SMTP sul vostro server – cosa che potete fare anche con i plugin gratuiti. E se il problema non ha a che vedere con il vostro server che non invia le email, SendWP non lo risolverà.

Quindi, se non volete pagare i 9 dollari al mese per SendWP, provate a seguire la guida alla risoluzione dei problemi via email nella loro documentazione.

Aggiustare HappyForms Che Non Invia le Email

HappyForms è un altro plugin con una versione gratuita e premium.

Happyforms

Happyforms

HappyForms fornisce una guida di aiuto, ma questa non specifica cosa fare se le sue email non vengono inviate.

Per modificare l’indirizzo email da cui vengono inviati i moduli Happy Forms, è possibile modificare le impostazioni email per un modulo individuale, in modo simile al Contact Forms 7.

Andate su HappyForms > All Forms e selezionate il modulo che volete modificare. Questo aprirà un’interfaccia che assomiglia al Customizer.

Aprite la scheda Email.

Scheda email di Happyforms

Scheda email di Happyforms

Qui è possibile personalizzare gli indirizzi To e From per le notifiche e le conferme per essere sicuri di non inviare email ingannevoli.

Una volta apportate le modifiche, fate clic sul pulsante Update in alto e testate il vostro modulo.

Aggiustare weForms Che Non Invia le Email

weForms è un altro plugin per i moduli con versioni gratuite e premium. Permette di configurare il plugin per usare la posta elettronica con una selezione di provider di posta elettronica, tra cui lo stesso WordPress, SendGrid o altri.

weForms offre una guida alla risoluzione dei problemi per aiutarvi a risolvere il mancato invio di email. Seguite la guida per identificare la fonte del problema e far funzionare di nuovo le vostre email.

Aggiustare Jetpack Contact Form Che Non Invia le Email

Se state usando il plugin Jetpack, potreste usare il modulo di contatto di base che viene fornito con esso. Lo si fa aggiungendo un blocco di modulo a una pagina o un post in WordPress.

Jetpack non ha tante opzioni di configurazione quanti sono i plugin dedicati ai moduli, ma è possibile modificare l’indirizzo a cui vengono inviate le email.

Poiché Jetpack non usa un campo del form nel campo To o From dell’email, è meno probabile che si abbiano problemi legati alle email. Se incontrate dei problemi sarà perché state inviando email da e verso lo stesso indirizzo.

Una volta aggiunto il modulo, fate clic sull’icona di modifica sopra di esso e apparirà un menu a tendina. Usatelo per modificare l’indirizzo a cui vengono inviati i moduli.

Modulo di contatto Jetpack

Modulo di contatto Jetpack

Se volete cambiare l’indirizzo da cui vengono inviati i messaggi via modulo, dovrete cambiare l’indirizzo email dell’amministratore del vostro sito web, in quanto questo è ciò che usa il modulo Jetpack.

Aggiustare Formidable Forms Che Non Invia le Email

Formidable Forms è un altro plugin per i moduli con una versione gratuita e premium. Se avete problemi a inviare email dai vostri moduli di contatto in Formidable Forms, la documentazione ufficiale raccomanda di aggiungere SMTP al vostro sito.

Ma cosa succede se l’avete già fatto e le cose non funzionano ancora? Beh, anche in questo caso è probabile che sia perché le vostre email sono state contrassegnate come email ingannevoli perché sono state inviate da un indirizzo che non è il vero indirizzo di invio.

Dall’amministrazione di WordPress, andate su Formidabile > Forms e selezionate il modulo che desiderate modificare. Fate clic sulla scheda Settings in alto, poi sulla scheda Actions & Notifications a lato. Da qui, aprite la meta-box delle notifiche via email.

Impostazioni di notifica delle email su Formidable Forms

Impostazioni di notifica delle email per Formidable Forms

Qui è possibile modificare l’indirizzo da e verso il quale vengono inviate le email di notifica. Per impostazione predefinita, userà l’indirizzo email dell’amministratore per entrambi e non un indirizzo email preso dal modulo.

Per modificare l’indirizzo a cui vengono inviate le email (quindi non lo stesso indirizzo da cui vengono inviate), modificate il campo To e inserite manualmente l’indirizzo email che si volete usare.

La schermata delle impostazioni salverà le modifiche man mano che le apportate, quindi assicuratevi di controllare che ciò che state inserendo sia corretto.

Se le tue email non vengono inviate tramite WordPress, ecco alcuni dei motivi più comuni che potrebbero essere alla radice del problema...👀Click to Tweet

Riepilogo

A volte WordPress non invia le email e potreste avere difficoltà a capire il perché. Questo problema, che è uno degli errori più comuni di WordPress, può essere dovuto al fatto che le email vanno a finire nello spam, perché il vostro server non è configurato per inviare email, o perché le impostazioni nel vostro modulo di contatto devono essere modificate.

Seguite la guida qui sopra per diagnosticare il motivo per cui il vostro sito WordPress non invia email e per risolvere il problema. Molto presto tornerete a vedere le vostre email che vengono inviate senza problemi!


Risparmia tempo e costi e massimizza le prestazioni del sito con:

  • Aiuto immediato dagli esperti dell’hosting WordPress, 24/7.
  • Integrazione di Cloudflare Enterprise.
  • Copertura globale del pubblico con 28 data center in tutto il mondo.
  • Ottimizzazione del sito con il nostro Monitoraggio delle Prestazioni delle Applicazioni integrato.

Tutto questo e molto altro, in un piano senza contratti a lungo termine, con migrazioni assistite e una garanzia di 30 giorni di rimborso. Scopri i nostri piani o contattaci per trovare il piano che fa per te.