Se siete arrivati su questo articolo, probabilmente vi trovate in una situazione simile: avete un set di dati importanti da analizzare, ma non conoscete dei buoni strumenti di visualizzazione dei dati.

Per fortuna, siete nel posto giusto.

In questo articolo vi insegneremo tutto quello che dovete sapere sugli strumenti di data visualization, partendo dal capire cosa sono, perché dovreste usarli, fino agli 11 potenziali strumenti che vi consigliamo di provare.

Cominciamo? Via!

Cos’È la Data Visualization?

La data visualization (visualizzazione dei dati) è il processo di creazione di una rappresentazione visiva delle tendenze, dei pattern e delle informazioni critiche di un insieme di dati. Uno strumento di data visualization è un software che vi aiuta a creare una visualizzazione.

Anche se non lavorate con i dati tutti i giorni, probabilmente avete già usato diversi tipi di data visualization. Alcune delle più popolari includono:

  • Grafici a torta, che mostrano ripartizioni percentuali
  • Tabelle, che mostrano dati troppo complicati per il testo
  • Linee temporali, che offrono una sequenza di eventi nel tempo
  • Istogrammi, che mostrano la distribuzione di un set di dati composto da dati continui o discreti
  • Grafici di Gantt, che mostrano la linea temporale di un progetto
  • Grafici box-and-whisker, che offrono un riassunto di cinque numeri di un set di dati (che include il minimo, il primo quartile, la mediana, il terzo quartile e il massimo)
  • Grafici a dispersione, che mostrano una relazione tra due serie di dati (come altezza vs. peso)
  • Grafici a barre, che mostrano la distribuzione dei dati in due categorie (come i risultati dei test A/B)

Non c’è un modo “unico” per creare una visualizzazione dei dati, anche se il processo generale di creazione è simile a questo:

  • Passo 1: Riunite il vostro set di dati
  • Passo 2: “Pulite” i vostri dati per assicurarvi che siano coerenti e senza errori
  • Passo 3: Esportate il vostro set di dati nel vostro software di data visualization
  • Passo 4: Usate il software per generare visualizzazioni
  • Passo 5: Valutate l’affidabilità e la validità della vostra visualizzazione e usate il grafico come preferite

Quando si parla di dati, è importante notare che “affidabilità” e “validità” sono cose separate. “Affidabilità” si riferisce a quanto bene i vostri dati e la metodologia dietro di essi misurano la cosa che state valutando, mentre la “validità” si riferisce a quanto sono accurati i vostri stessi dati.

Vedere è credere ✨👀 Leggi la nostra guida per scoprire 11 fantastici strumenti per la data visualization ⬇️ Clicca per twittare

Perché la Data Visualization È Importante

Le data visualization sono molto utili, in quanto possono aiutarvi a:

  • Scoprire approfondimenti di BI: Gli approfondimenti di Business Intelligence (BI) sono pezzi vitali di informazioni che aiutano a prendere decisioni informate.

Per esempio, se avete analizzato il tasso di apertura delle vostre email, sarebbe un approfondimento della BI dire che il vostro click-through rate (CTR) era più alto sulle email inviate tramite MailChimp invece che tramite GetResponse. L’insight probabilmente influenzerà quale piattaforma userete.

  • Trasmettere agli altri risultati complessi o dettagliati: Le visualizzazioni possono aiutarvi a spiegare cosa dicono i vostri dati a capi, investitori, colleghi o media, poiché riassumono i dati complessi in grafici facilmente digeribili.

Per esempio, se stavate facendo un test A/B sul vostro sito WordPress, potreste usare la data visualization per mostrare i risultati per entrambi i risultati “A” e “B” in modo che siano facili da capire.

  • Analizzate e comprendete le tendenze nascoste nei vostri dati aziendali: Anche se alcune tendenze sono ovvie guardando un set di dati, molti set di dati sono troppo grandi da interpretare senza il supporto di una visualizzazione.

Per esempio, se steste analizzando i risultati dei vostri annunci di retargeting di un anno intero, una visualizzazione dei dati vi mostrerebbe i picchi stagionali che probabilmente non potreste notare guardando i risultati settimana per settimana.

  • Confrontate velocemente le cifre in grandi insiemi di dati: Non dovete possedere un grande business per generare molti dati.

Molte aziende tengono traccia di dati come le cifre di conversione del loro sito web. Questi set di dati contengono i risultati di centinaia di visitatori, quindi analizzare i dati manualmente richiederebbe molto tempo.

Caratteristiche Comuni degli Strumenti di Data Visualization

Anche se ogni strumento di visualizzazione dei dati è diverso, la maggior parte degli strumenti condivide alcune caratteristiche comuni (e molto utili). Questa sezione descriverà brevemente queste caratteristiche e perché sono essenziali nella scelta del vostro strumento ideale.

API di Importazione dei Dati

Molti strumenti includono un’API (Application Programming Interface) che vi permette di importare dati dal vostro strumento di raccolta dati al vostro strumento di visualizzazione. Le API accelerano il processo di visualizzazione, poiché senza un’API avreste bisogno di scaricare i vostri dati, caricarli sul vostro strumento e formattarli manualmente.

Modelli di Grafico

I modelli di grafico sono disegni preimpostati che potete usare per creare rapidamente una visualizzazione attraente. Sono perfetti se non siete grafici o analisti di dati, poiché dovete semplicemente inserire i vostri dati nel grafico.

La maggior parte dei modelli di grafico vi permette anche di personalizzare i colori, i caratteri e le intestazioni del vostro grafico.

Grafici Interattivi

I grafici interattivi reagiscono quando interagite con loro, il che significa che potete evidenziare cifre chiave, tendenze o variabili senza creare visualizzazioni diverse per ogni analisi.

Storia della Versione

La cronologia delle versioni vi permette di visualizzare e ripristinare le vecchie versioni delle vostre visualizzazioni dei dati, il che significa che potete annullare un errore senza perdere i vostri dati.

Ottimizzazione Mobile

Come suggerisce il nome, l’ottimizzazione mobile vi permette di modificare la presentazione delle vostre visualizzazioni per adattarle ai dispositivi mobili.

Migliori Strumenti di Data Visualization nel 2022

Se cercate “software di data visualization”, troverete centinaia di opzioni diverse. Ci sono un sacco di opzioni tra cui scegliere, quindi per aiutarvi a restringere il campo, in questa sezione abbiamo compilato una lista dei nostri 11 migliori strumenti.

1. Microsoft Excel

Microsoft Excel è il programma più vecchio (e probabilmente il più conosciuto) di questa lista. Lanciato da Microsoft nel 1987, Excel vi permette di creare tabelle, grafici e circa 20 altre visualizzazioni.

Caratteristiche Principali

  • Power Pivot: Un add-in che potete utilizzare per creare modelli di dati ed eseguire analisi su grandi insiemi di dati
  • Formule incorporate
  • Autofilter: Un programma che può ordinare i vostri dati automaticamente

Pro

  • Disponibile in Windows, macOS, Android e dispositivi iOS
  • Potete personalizzare il font, il colore e le caratteristiche della vostra visualizzazione
  • Include molti pacchetti Microsoft (quindi potreste già averlo sul vostro computer)
  • Vi permette di importare ed esportare dati velocemente e in molti tipi di file
  • Include la cronologia delle versioni

Contro

  • Può essere costoso
  • Difficile da utilizzare su grandi serie di dati se non siete data scientist
  • Non progettato per i team

Prezzi
Una licenza per Microsoft Excel costa 159,99 dollari all’anno o 6,99 dollari al mese se acquistata con Office 365.

Come Appare nella Pratica

Un esempio di visualizzazione in Microsoft Excel
Visualizzazione di Microsoft Excel.

2. Microsoft Power BI

Microsoft Power BI è il cugino più giovane e brillante di Excel. Power BI vi permette di creare data visualization individualmente o all’interno di report.

Caratteristiche Principali

  • Microsoft AI: un programma di intelligenza artificiale (AI) che può preparare e analizzare i dati automaticamente
  • Cruscotti completamente personalizzabili
  • Visualizzazioni in tempo reale

Pro

  • Include molti modelli di grafici e report preimpostati
  • Ha capacità di apprendimento automatico
  • Può analizzare i dati da Dynamics 365, Excel, SharePoint, Salesforce e Azure SQL DB (tra le altre fonti)
  • Ottimo per i team
  • Può creare una visualizzazione dati interattiva
  • Molto sicuro dal punto di vista informatico
  • Disponibile su dispositivi desktop e mobili

Contro

  • Più adatto a persone che hanno già analizzato dati o che usano Excel frequentemente
  • Può gestire solo fino a 2 GB di dati alla volta (quindi non è adatto a grandi insiemi di dati)

Prezzi
Costa 13,70 dollari per utente al mese per Power BI Pro o 27,50 dollari per utente al mese per Power BI Premium. Power BI offre anche piani “per capacità” per grandi organizzazioni.

Come Appare nella Pratica

Un esempio di visualizzazione in Power BI
Visualizzazione di Power BI.

3. Google Charts

Google Charts è uno strumento basato sul web che può creare semplici visualizzazioni da serie di dati piccole e grandi. Potete costruire visualizzazioni da pubblicare sul vostro sito web con Google Charts.

Caratteristiche Principali

  • Compatibilità cross-browser: Le vostre visualizzazioni funzioneranno su altri browser (non Microsoft) come Safari, Mozilla Firefox e Google Chrome
  • Grafici interattivi

Pro

  • Potete usarlo per creare molti tipi diversi di visualizzazioni
  • Facile da usare per i principianti
  • Potete usarlo per analizzare i dati da qualsiasi database SQL
  • Potete personalizzare le vostre visualizzazioni con la modifica dei CSS

Contro:

  • Avrete bisogno di una conoscenza di base di JavaScript per pubblicare la vostra visualizzazione sul vostro sito web

Prezzi
Google Charts è al momento completamente gratuito da utilizzare.

Come Appare nella Pratica

Un esempio di visualizzazione in Google Charts
Visualizzazione di Google Charts.

4. Tableau

Tableau è un potente e noto strumento di visualizzazione dei dati che vi permette di analizzare i dati da più fonti contemporaneamente. Salesforce possiede Tableau.

Caratteristiche Principali

  • Ask Data: Uno strumento che può rispondere a domande di base sui vostri dati
  • Explain Data: Uno strumento AI che spiega perché il vostro set di dati ha dei valori anomali (i valori anomali sono punti di dati che sono anormalmente diversi da altri punti di dati)
  • Tableau Prep: Uno strumento di preparazione dei dati self-service che può creare visualizzazioni secondo le vostre istruzioni

Pro

  • Include una vasta gamma di modelli di grafici
  • Può gestire grandi volumi di dati
  • Può importare dati da molti posti diversi

Contro

  • Può richiedere un po’ di tempo per imparare a usarlo
  • Tableau Public rende i vostri dati visibili agli altri utenti

Prezzi
La versione pubblica di Tableau è al momento gratuita. Tuttavia, Tableau offre anche piani Viewer, Creator ed Explorer che partono da 12, 35 e 70 dollari, rispettivamente. Fornisce anche piani aziendali.

Come Appare nella Pratica

Un esempio di visualizzazione in Tableau
Visualizzazione di Tableau

5. Zoho Analytics

Zoho Analytics è uno strumento di visualizzazione dei dati amato da oltre 2 milioni di utenti, compresi i dipendenti di grandi marchi come HP, Hyundai e Suzuki.

Caratteristiche Principali

  • Collaborazione multiutente: Potete concedere ad altri utenti il permesso di vedere e modificare le vostre visualizzazioni
  • App di BI mobile: Disponibile su dispositivi Android e iOS
  • Report automatici

Pro

  • Include molti modelli preimpostati
  • Potete incorporare le visualizzazioni di Zoho nel vostro sito web con poco o nessun codice
  • Si integra con oltre 500 applicazioni (incluso Google Ads, Salesforce e molte piattaforme di social media)
  • È facile da imparare perché include Zoho ha prodotto video tutorial, webinar e un tour del prodotto per gli utenti

Contro

  • Zoho Analytics è più adatto a persone con una conoscenza di base dell’analitica e dell’analisi dei dati (o che hanno il tempo per imparare)

Prezzi
Zoho Analytics offre piani Basic, Standard, Premium ed Enterprise che vanno da 24 a 455 dollari al mese.

Come Appare nella Pratica

Un esempio di visualizzazione in Zoho Analytics
Visualizzazione di Zoho Analytics

6. Datawrapper

Datawrapper è uno strumento facile da usare perfetto per creare grafici, tabelle e mappe per i siti web. Inizialmente, gli sviluppatori di Datawrapper hanno costruito lo strumento per i siti web di notizie, ma ora anche molte organizzazioni lo usano.

Caratteristiche Principali

  • Controllore di daltonismo incorporato: Rende le vostre visualizzazioni compatibili con il daltonismo
  • Mobile-friendly

Pro

  • Potete creare un numero illimitato di visualizzazioni sull’account gratuito
  • È facile imparare a usarlo dato che Datawrapper ha prodotto più di 100 articoli tutorial

Contro

  • Potete importare dati solo da alcune fonti
  • I piani premium di Datawrapper sono più costosi degli strumenti concorrenti

Prezzi
Datawrapper offre un piano gratuito, un piano personalizzato per 5.990 dollari all’anno e piani aziendali.

Come Appare nella Pratica

Un esempio di visualizzazione in Datawrapper
Visualizzazione di Datawrapper.

7. Qlik Sense

Qlik Sense è uno strumento di visualizzazione dei dati progettato per le grandi aziende e le persone che vogliono usare l’analisi aumentata per analizzare i dati. Qlik Sense è il successore di “QlikView”, uno strumento di analisi visiva simile (ma più piccolo).

Caratteristiche Principali

  • Preparazione dei dati visiva e avanzata: Può pulire e ordinare i vostri dati automaticamente
  • Insight Advisor: Un programma di intelligenza artificiale che può aiutarvi ad analizzare i vostri dati e comprendere qualsiasi informazione di BI che trovate
  • Grafici interattivi

Pro

  • Funziona online e offline su dispositivi mobili
  • Perfetto per i team
  • Scalabile per grandi aziende

Contro

  • Più adatto a persone con esperienza nell’analisi dei dati

Prezzi
Qlik Sense offre Qlik Sense Business per 30 dollari per utente al mese e piani aziendali.

Come Appare nella Pratica

Un esempio di visualizzazione in Qlik Sense
Visualizzazione di Qlik Sense.

8. FusionCharts

FusionCharts è una popolare alternativa a Google Charts. FusionCharts vi permette di creare visualizzazioni da incorporare nelle pagine web. Più di 28.000 aziende in tutto il mondo lo usano al momento, compresi i giganti della tecnologia come Google, Apple e IBM.

Caratteristiche Principali

  • Integrazioni: Funziona con framework JavaScript come Angular, Ember, React e jQuery
  • Compatibilità: Funziona con i linguaggi di programmazione lato server Java, PHP, Ruby on Rails e Django
  • Cruscotto di dati dal vivo

Pro

Hai bisogno di un hosting incredibilmente veloce, affidabile e completamente sicuro per il tuo sito WordPress? Kinsta offre tutto questo e un supporto di prima classe 24/7 da parte di esperti di WordPress. Dai un’occhiata ai nostri piani.

  • Offre più di 100 tipi diversi di grafici e più di 2.000 mappe coroplettiche
  • Facile da usare per i principianti
  • Grande interfaccia utente (UI)
  • Potete esportare i grafici velocemente e facilmente
  • Gestisce grandi insiemi di dati

Contro

  • Più costoso di molti altri software di visualizzazione dati
  • Non disponibile su dispositivi iOS o Android

Prezzi
FusionCharts offre il pacchetto Basic da 499 dollari all’anno, il pacchetto Pro da 1.299 dollari all’anno e il pacchetto Enterprise da 2.499 dollari all’anno.

Come Appare nella Pratica
Questa immagine mostra come appare una visualizzazione creata con FusionCharts.

Un esempio di visualizzazione in FusionCharts
Visualizzazione di FusionCharts.

9. Domo

Domo è uno strumento di BI orientato alle aziende che devono gestire serie di dati complesse o molto grandi. Organizzazioni come eBay, ESPN, Cisco ed Emerson usano Domo.

Caratteristiche Principali

  • Analisi in tempo reale
  • Grafici interattivi
  • Buzz: l’app di chat integrata di Domo che vi permette di comunicare con il vostro team
  • App Dev Studio: Un programma integrato che vi permette di costruire visualizzazioni con HTML, Javascript e CSS

Pro

  • Ampia libreria di modelli di report e grafici
  • Domo ha una funzione di query in linguaggio naturale che può rispondere a domande di base sui vostri dati
  • Domo può analizzare dati da più di 1.000 fonti di dati
  • Domo offre avvisi che scattano quando raggiungete un obiettivo predeterminato

Contro

  • Non è adatto ai principianti

Prezzi
I prezzi di Domo sono specifici dell’organizzazione, quindi dovrete contattare il reparto vendite per un preventivo.

Come Appare nella Pratica

Un esempio di visualizzzione in Domo
Visualizzazione di Domo.

10. Google Analytics

Google Analytics è uno strumento di BI collaudato perfetto per le piccole, medie e grandi imprese che cercano di analizzare l’attività del loro sito web. Google Analytics può tracciare informazioni critiche come la frequenza di rimbalzo, la durata media della sessione e le pagine per sessione.

Caratteristiche Principali

  • Integrazioni: Funziona con Google Ads, Google Search Console e WordPress
  • Report in tempo reale: Mostra l’attività corrente del vostro sito web
  • Cruscotto interattivo

Pro

  • Facile da configurare
  • Google Analytics raccoglie e analizza i dati sul vostro pubblico, le conversioni, l’acquisizione del pubblico e il loro comportamento automaticamente
  • Potete esportare i vostri dati in altri programmi per ulteriori analisi

Contro

  • Adatto solo per analizzare i dati del traffico web
  • Offre solo alcune visualizzazioni preimpostate

Prezzi
Google Analytics al momento è gratuito. Tuttavia, Google offre anche Google Analytics 360, che è pensato per le aziende.

Come Appare nella Pratica

Un esempio di visualizzazione con Google Analytics
Visualizzazione di Google Analytics.

11. Visme

Visme è un programma intuitivo che può creare visualizzazioni di dati e infografiche. Visme è perfetto per chiunque cerchi di creare semplici grafici con un design elegante ed esteticamente piacevole.

Caratteristiche Principali

  • Creatore di grafici
  • Libreria di widget di dati
  • Animazioni
  • Integrazione con Microsoft Office

Pro

  • Visme offre molti modelli di grafici e infografiche
  • Potete scaricare i vostri grafici in diversi tipi di file
  • Funziona offline e online
  • Vi permette di personalizzare i font, i colori, gli sfondi e il design del vostro grafico

Contro

  • Visme è più adatto alle aziende con serie di dati di piccole e medie dimensioni
  • Tutti i progetti sono pubblici sul piano Basic di VIsme
  • Visme non è disponibile su dispositivi Android o iOS

Prezzi
Visme offre il piano Basic gratuitamente, il piano Personal per 15 dollari al mese, il piano Business per 29 dollari per utente al mese e piani aziendali. Visme offre anche sconti per studenti, insegnanti e organizzazioni non-profit.

Come Appare nella Pratica

Un esempio di visualizzazione in Visme
Visualizzazione di Visme.

Il Processo Decisionale: Cosa Cercare Quando Si Sceglie uno Strumento

Abbiamo visto 11 potenziali strumenti di data visualization che potreste usare nella sezione precedente, ma lo strumento ideale per ogni persona o azienda sarà diverso. Quindi come fare a scegliere quello giusto per voi?

Quando selezionate una soluzione di visualizzazione dei dati per il vostro business, ricordate questi aspetti:

Quanto Bene Soddisfa le Vostre Esigenze

Dato che ogni azienda usa dati diversi, dovete controllare se lo strumento soddisfa le vostre esigenze in modo specifico. Per fare questo, chiedetevi:

  • Lo strumento funziona con il tipo di dati per cui abbiamo bisogno di visualizzazioni?
  • Si integra con il nostro software di raccolta dati o con il nostro sistema di Customer Relationship Management (CRM)?
  • Si adatta alle nostre capacità (cioè, siete un analista di dati principiante, è adatto ai principianti?)?
  • Funzionerà sui nostri dispositivi e sul nostro sito web?

Prezzi

Il prezzo è un fattore enorme da considerare quando si investe in un nuovo software. Prima di fare clic su “iscriviti”, chiedetevi:

  • Possiamo permetterci lo strumento?
  • Lo strumento ha un buon valore per noi?
  • C’è uno strumento più economico che può fornire lo stesso valore?

Compatibilità Futura

Ci sono strumenti che possono soddisfare oggi le vostre esigenze aziendali, ma è importante chiedersi: vi sarà ancora utile tra un anno? Dato che molti strumenti usano prezzi basati su abbonamento, potreste bloccarvi in un contratto di cui vi pentirete se fate l’abbonamento a uno strumento che non si adatta alla vostra attività.

Per valutare la compatibilità futura del vostro strumento, chiedetevi:

  • Lo strumento può gestire un maggior volume di dati?
  • Possiamo usare lo strumento per tracciare i risultati dei nostri indicatori chiave di prestazione (KPI)?
  • Useremo ancora lo strumento tra un anno?
  • Può misurare tutte le nostre strategie di marketing per il sito web?

I Dati Prima della Visualizzazione: Suggerimenti per Massimizzare i Vostri Dati

In definitiva, il vostro strumento di visualizzazione dei dati è solo questo: uno strumento. Se l’affidabilità e la validità dei vostri dati sono basse, le vostre visualizzazioni non risulteranno buone (non importa quale strumento usate).

Quindi come vi assicurate che i vostri dati siano di alta qualità? Noi vi consigliamo:

  • Identificate ed eliminate i record duplicati prima di creare visualizzazioni di dati
  • Definite chiaramente i formati dei vostri dati, in modo da non avere dati in formati multipli (come “10/2/2010” e “2 ottobre 2021”)
  • Raccogliete i dati per un lungo periodo (poiché raccogliere dati a breve termine potrebbe darvi un’immagine imprecisa dei vostri dati)
  • Identificate i valori anomali e tenetene conto in modo che non alterino le vostre visualizzazioni
  • Definite chiaramente le metriche dei vostri dati (per esempio, “definiamo il tasso di conversione giornaliero come la percentuale di lead che diventano clienti dalla mezzanotte del primo giorno alla mezzanotte del secondo giorno”)
  • Memorizzate i vostri dati in un luogo sicuro, basato sul cloud
  • Identificate le lacune nei dati e i dati errati e correggeteli prima di creare le vostre visualizzazioni
  • Raccogliete i dati con strumenti di alta qualità
Scomponi e analizza qualsiasi serie di dati con questi pratici strumenti di data visualization 💪📊 Clicca per twittare

Riepilogo

Gli strumenti di data visualization sono rivoluzionari perché vi aiutano a creare rapidamente visualizzazioni di alta qualità. Creare visualizzazioni di dati ha molti vantaggi, in quanto vi permettono di:

  • Generare approfondimenti di Business Intelligence
  • Spiegare i dati alle persone in modo accattivante
  • Individuare le tendenze in serie di dati che coprono un lungo periodo
  • Comprendere facilmente insiemi di dati complicati o di grandi dimensioni

Il vostro strumento perfetto dipenderà dal vostro prezzo e dai vostri bisogni, ma crediamo che i migliori strumenti siano Power BI, Tableau e Google Charts.


Risparmia tempo e costi e massimizza le prestazioni del sito con:

  • Aiuto immediato dagli esperti dell’hosting WordPress, 24/7.
  • Integrazione di Cloudflare Enterprise.
  • Copertura globale del pubblico con 35 data center in tutto il mondo.
  • Ottimizzazione del sito con il nostro Monitoraggio delle Prestazioni delle Applicazioni integrato.

Tutto questo e molto altro, in un piano senza contratti a lungo termine, con migrazioni assistite e una garanzia di 30 giorni di rimborso. Scopri i nostri piani o contattaci per trovare il piano che fa per te.