Dovete decidere tra Astra e GeneratePress come tema del vostro sito WordPress?

Secondo le statistiche, questi sono due dei temi più popolari di WordPress. Hanno anche lo stesso approccio di base, il che rende difficile fare una scelta.

Entrambi offrono una base leggera e multiuso con numerose possibilità di personalizzazione tramite il Personalizza di WordPress. Entrambi possono essere usati per qualsiasi scopo, dal blog al sito di business, dal negozio di ecommerce al sito di membership e altro ancora.

Nel complesso, non cadrete male in nessuno caso, ma ogni tema ha alcuni punti di forza unici che potrebbero spingervi in una direzione o nell’altra. Per aiutarvi a trovare queste differenze, metteremo a confronto GeneratePress con Astra in una serie di aree chiave, tra cui:

Cominciamo!

Nota: vogliamo specificare da subito che GeneratePress è un cliente di hosting Kinsta. Tuttavia, non abbiamo riservato a GeneratePress un trattamento speciale in questo confronto, abbiamo mantenuto la completa imparzialità.

Astra vs. GeneratePress: quale fra i due sarà il tema del tuo prossimo sito WordPress? 💥 Leggi tutti i dettagli su questi due temi popolari proprio qui👇Click to Tweet

GeneratePress vs Astra – Presentazioni rapide

Prima di arrivare al confronto, introduciamo rapidamente questi due temi.

GeneratePress

GeneratePress è un tema leggero e polivalente di Tom Usborne. Aggiunge meno di 10 KB di dimensione al vostro sito e ha una grande reputazione per il suo codice pulito.

Da dicembre 2020 GeneratePress è attivo su oltre 300.000 siti secondo WordPress.org. Ha una perfetta classificazione a 5 stelle su oltre 1.150 recensioni.

Astra

Anche Astra è un tema leggero e polivalente, con un peso inferiore a 50 KB. Viene da Brainstorm Force, la stessa squadra dietro una serie di altri popolari plugin tra cui Ultimate Addons per Gutenberg/Elementor/Beaver Builder.

Astra si distingue notevolmente per essere l’unico tema non predefinito WordPress a superare un milione di installazioni attive su WordPress.org. Ha anche una perfetta classificazione a 5 stelle su oltre 4.800 recensioni.

(Lettura suggerita: Gli 11 Temi WordPress Più Veloci del 2021 (con Test Approfonditi)).

GeneratePress vs Astra – Interfaccia Utente

Sia GeneratePress che Astra si affidano al Personalizza di WordPress per effettuare la maggior parte delle modifiche: in questo modo potete approfittare di una comoda interfaccia visiva, senza bisogno di toccare il codice per effettuare le modifiche. Un altro vantaggio dell’utilizzo del Personalizza è che consente di visualizzare in anteprima le modifiche in tempo reale, senza bisogno di salvare e aggiornare.

In questa sezione confronteremo l’onboarding e l’interfaccia utente di ogni tema. Per questa sezione ci concentreremo in particolare sui temi gratuiti di WordPress.org ma toccheremo molte caratteristiche premium man mano che ci addentreremo nel confronto.

GeneratePress

GeneratePress non offre siti starter nella sua versione gratuita (ma lo fa con la versione premium). Inoltre, nella versione gratuita non offre impostazioni di dashboard backend. Quindi, quando installate il tema gratuito, il primo passo è quello di saltare direttamente nel Personalizza nativo di WordPress:

Le opzioni del Personalizza di GeneratePress

Le opzioni del Personalizza di GeneratePress

All’interno delle impostazioni individuali del Personalizza, GeneratePress mantiene le cose un po’ più leggere di Astra. Per questo motivo, potreste percepire Astra come più user-friendly all’interno delle impostazioni individuali del Personalizza.

Ad esempio, quando scegliete uno dei layout di header preimpostato, vi basta selezionarlo da un semplice menu a tendina:

Impostazioni dell’header in GeneratePress - Confronto GeneratePress vs Astra

Impostazioni dell’header in GeneratePress

Questo è un approccio diverso da quello di Astra, come vedrete tra un secondo.

Otterrete anche alcune opzioni aggiuntive durante la modifica di singoli contenuti, di cui parleremo quando arriveremo alla compatibilità con i costruttori di pagine.

Nel complesso, l’uso dettagliato del Personalizza di WordPress da parte di GeneratePress si basa su un approccio leggero e senza appesantimenti.

Astra

Poiché Astra offre siti starter anche con la sua versione gratuita, l’onboarding è più strutturato. Tuttavia, con Astra passerete la maggior parte del vostro tempo anche nel Personalizza WordPress.

Quando attivate Astra per la prima volta, vedrete un messaggio per l’installazione del plugin di accompagnamento Starter Templates, che consente di accedere ai siti demo importabili:

Il messaggio di Astra per l'installazione di siti starter

Il messaggio di Astra per l’installazione di siti starter

Facendo clic su Get Started installerete il plugin del sito demo, che vedremo in seguito.

Oltre a questo, farete tutto il resto dal Personalizza nativo di WordPress, proprio come fate con GeneratePress:

Le opzioni del Personalizza di Astra - Confronto GeneratePress vs Astra

Le opzioni del Personalizza di Astra

Le sezioni delle impostazioni del Personalizza di Astra sono un po’ più facili da usare e più intuitive. Ad esempio, quando scegliete un layout di header preimpostato, ottenete una rappresentazione visiva del layout piuttosto che un semplice elenco di testo:

Opzioni del Personalizza del tema Astra - Confronto GeneratePress vs Astra

Opzioni del Personalizza del tema Astra – Confronto GeneratePress vs Astra

È una differenza enorme? Decisamente no. Ma la maggior parte delle persone probabilmente preferirà il modo in cui Astra organizza il tutto e lo rende più semplice per le persone principianti.

Potrete anche usare i controlli a livello di pagina, di cui parleremo nella sezione sulla compatibilità con i costruttori di pagine.

GeneratePress vs Astra – Siti Starter

Per quanto riguarda i siti demo pre-costruiti e importabili, Astra ha una selezione molto più ampia. Inoltre, Astra include ancora siti starter per la sua versione gratuita, mentre per avere siti starter su GeneratePress dovete passare alla versione Premium.

Per questi motivi, Astra è un po’ più forte con i siti starter importabili.

GeneratePress

Come già detto, GeneratePress offre siti starter solo se acquistate GeneratePress Premium. Con la versione gratuita non otterrete nessun sito starter, cosa importante da considerare se non volete partire da zero.

Con la versione premium, Generate Press offre siti starter che sono costruiti con tre diversi costruttori di contenuti:

  1. Editor nativo di WordPress (blocchi) – 44 siti diversi.
  2. Elementor – 14 siti diversi.
  3. Beaver Builder Pro – 6 siti diversi.

In totale, avete più di 64 siti pre-costruiti tra cui scegliere.

Per importare i siti starter di GeneratePress dovrete attivare il modulo Site Library in GeneratePress Premium. Da lì, potrete sfogliare i siti demo nella vostra bacheca di WordPress e importarli con pochi clic.

Quando importate un sito starter, avete la possibilità di fare un’importazione completa o parziale. È possibile importare:

Come importare un sito starter con GeneratePress

Come importare un sito starter con GeneratePress

Astra

Astra offre un gran numero di siti starter gratuiti, e molti altri siti starter con la versione premium Agency.

Astra offre siti starter con quattro diversi editor di contenuti:

A differenza di GeneratePress, qui c’è una certa sovrapposizione nei siti starter tra i diversi editor di contenuti. Per esempio, potete trovare lo stesso sito starter costruito sia con l’editor a blocchi che con Elementor.

Per questo motivo, non potete semplicemente sommare il numero totale di template. In generale, si può notare che Astra offre sicuramente una selezione molto più ampia rispetto a GeneratePress. Anche guardando solo i siti demo di Elementor, il numero è comunque doppio.

Per installare i siti starter di Astra, dovrete prima installare il plugin Starter Sites di WordPress.org (o l’equivalente versione premium per accedere ai siti demo premium).

Da lì, potrete sfogliare i siti starter dall’interno della vostra bacheca WordPress. Quando importate un sito starter, avrete la possibilità di fare un’importazione completa o parziale. Potete importare:

Scegliere quali contenuti importare con Astra - Confronto GeneratePress vs Astra

Scegliere quali contenuti importare con Astra – Confronto GeneratePress vs Astra

GeneratePress vs Astra – Prezzi

Sia GeneratePress che Astra includono versioni gratuite disponibili su WordPress.org e versioni premium che sbloccano funzionalità aggiuntive.

In termini di versioni premium, entrambe hanno prezzi sostanzialmente identici. L’unica eccezione è che Astra richiede un acquisto più importante per sbloccare i template premium Agency.

GeneratePress

GeneratePress offre due possibilità di pagamento:

Entrambi i piani consentono l’utilizzo su un numero illimitato di siti.

Astra

Per il tema premium, Astra offre le stesse due opzioni di prezzo:

Entrambi i piani consentono l’utilizzo su un numero illimitato di siti.

Tuttavia, ci sono alcune differenze con GeneratePress. In particolare, se desiderate accedere ai template premium Agency, avrete bisogno almeno del Mini Agency Bundle da 169 dollari (un anno)/499 dollari (a vita). Questo bundle permette anche di accedere ad alcuni degli altri plugin dello sviluppatore, come Ultimate Addons for Elementor/Beaver Builder.

GeneratePress vs Astra – Moduli

Sia GeneratePress che Astra usano un approccio modulare per le loro versioni premium che consente di abilitare e disabilitare le caratteristiche specifiche che desiderate utilizzare.

In questa sezione vi mostreremo quali moduli offre ogni tema. In generale, Astra presenta un elenco di moduli più lungo, il che ha senso perché questo tema è generalmente un po’ più ricco di funzionalità rispetto a GeneratePress.

GeneratePress

L'elenco completo dei moduli GeneratePress

L’elenco completo dei moduli GeneratePress

Astra

L'elenco completo dei moduli Astra

L’elenco completo dei moduli Astra

GeneratePress vs Astra – Funzionalità Gratuite e Premium

Come abbiamo accennato sopra, entrambi i temi hanno versioni gratuite popolari su WordPress.org così come versioni premium con più caratteristiche. La versione premium è tecnicamente un plugin aggiuntivo per il tema principale gratuito: userete lo stesso tema sia che stiate usando la versione gratuita (solo il tema) o la versione Pro (il tema più il plugin aggiuntivo premium).

Avrete bisogno della versione premium per accedere a tutti i moduli che vi abbiamo mostrato nella sezione precedente.

Nel complesso, Astra è un po’ più generosa con le caratteristiche gratuite e il suo tema gratis è più flessibile. Per questo motivo, Astra è probabilmente un’opzione migliore se avete intenzione di mantenere solo la versione gratuita.

GeneratePress vs Astra – Layout e Personalizzazione dello Stile

Abbiamo accennato un po’ a questo aspetto quando abbiamo confrontato le funzionalità gratuite con quelle premium, ma ora andiamo ad approfondire le opzioni di personalizzazione del layout e dello stile in entrambi i temi.

Nel complesso, Astra e GeneratePress offrono entrambe un sacco di opzioni di personalizzazione, motivo per cui sono entrambe così popolari.

Tuttavia, questa è una sezione difficile da confrontare perché ci sono tantissime opzioni disponibili (soprattutto se disponete della versione premium). Approfondire ogni singola funzione richiederebbe un intero ebook!

In generale, Astra è un po’ più avanti per quanto riguarda il numero di caratteristiche. Ma per la maggior parte delle situazioni, entrambi i temi vi daranno tutte le opzioni di cui avete bisogno. La maggior parte degli utenti noterà probabilmente una differenza solo quando si tratta di alcune delle caratteristiche più di nicchia.

Per esempio, sono entrambi super flessibili quando si tratta di aree “core” come:

Considerate comunque che Astra non è in vantaggio in tutti le sezioni e che GeneratePress è più flessibile in altre. Per esempio, GeneratePress offre più layout di header preimpostati, anche se questo cambierà quando Astra lancerà il suo nuovo costruttore di header/footer (al momento in cui scriviamo questo pezzo è ancora in beta).

GeneratePress vs Astra — Prestazioni

Sia GeneratePress che Astra sono più ottimizzati in termini di prestazioni rispetto alla media dei temi WordPress ed entrambi possono sicuramente farvi avere un sito web a caricamento rapido.

Nel complesso, però, GeneratePress è un po’ avanti in termini di prestazioni, anche se la differenza non è enorme. Tuttavia, se siete ossessionati con la performance di WordPress, su questo punto il vantaggio va a GeneratePress.

Per testare le prestazioni, abbiamo installato ogni tema su una nuova installazione WordPress ed eseguito i test con WebPageTest. Non abbiamo importato un sito starter perché ci sono troppe variabili da confrontare. Ovviamente, il vostro sito reale sarà più pesante se usate un sito starter importabile.

GeneratePress

Prestazioni del tema GeneratePress su una nuova installazione

Prestazioni del tema GeneratePress su una nuova installazione

Astra

Prestazioni del tema Astra su una nuova installazione - Confronto GeneratePress vs Astra

Prestazioni del tema Astra su una nuova installazione

Confronto

Per facilitarvi la lettura dei risultati, ecco i dati del confronto tra GeneratePress e Astra su una nuova installazione:

GeneratePress Astra
Richieste HTTP 7 9
Dimensione della pagina 26 KB 42 KB

Si può notare che, nello stato di default, GeneratePress è un po’ più leggero di Astra. Tuttavia, entrambi sono significativamente più leggeri della maggior parte degli altri temi di WordPress, quindi è difficile disquisire su 7 contro 9 richieste HTTP.

GeneratePress vs Astra – Compatibilità con il Costruttore di Pagine

Sia GeneratePress che Astra si comportano bene con i popolari plugin per la costruzione di pagine. Più specificamente, entrambi offrono siti starter importabili che si basano sui costruttori di pagine e controlli a livello di pagina per controllare facilmente la base per i vostri progetti di costruttori di pagine.

GeneratePress

Quando lavorate su un singolo contenuto, GeneratePress consente di regolare il layout e di disattivare alcuni elementi.

Potete regolare i seguenti elementi:

Inoltre potete disattivare i seguenti elementi selezionando una casella:

I controlli a livello di pagina di GeneratePress

I controlli a livello di pagina di GeneratePress

Astra

Astra fornisce anche controlli dettagliati a livello di pagina, incluse alcune opzioni aggiuntive per controllare il comportamento dell’header. Ad esempio, potete abilitare un header sticky o trasparente pagina per pagina.

Potete regolare le seguenti impostazioni:

Stanco di un host lento per il tuo sito WordPress? Kinsta fornisce server velocissimi e un supporto di livello mondiale da parte di esperti WordPress, 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Dai un’occhiata ai nostri piani.

È inoltre possibile disattivare i seguenti elementi selezionando una casella:

GeneratePress vs Astra – Per Chi Sviluppa

Sia GeneratePress che Astra strizzano l’occhio a coloro che lavorano nello sviluppo: ciascuno presenta strumenti utili che vi aiutano a personalizzare il vostro tema.

Nel complesso, GeneratePress potrebbe avere un leggero vantaggio a causa del suo approccio unificato alle personalizzazioni, ma entrambi sono abbastanza forti e offrono un sacco di opzioni.

GeneratePress

Una delle caratteristiche più utili di GeneratePress per chi sviluppa è il modulo Elements (che richiede la versione premium). GeneratePress Elements agisce come un luogo all-in-one per lavorare con gli hook, aggiungere elementi di layout personalizzati e altro ancora.

Una volta che ci si abitua, è super utile avere tutto in un unico posto. Quando si aggiunge un nuovo elemento, si può scegliere tra quattro diversi tipi di elementi:

Per esempio, mettiamo che vogliate aggiungere un hook a una delle numerose posizioni dell’hook di GeneratePress (la guida visuale è qui). Creereste quindi un nuovo tipo di elemento hook. Poi, potete aggiungere il codice che volete eseguire e scegliere la posizione dell’hook:

GeneratePress Elements

GeneratePress Elements

Poi, la cosa davvero bella è che potete impostare delle regole di visualizzazione per far funzionare quell’hook solo su certi contenuti (senza bisogno di usare alcun codice). Potete anche indirizzare i ruoli utente o lo stato di login.

È anche possibile indirizzare contenuti specifici in un sacco di modi diversi, tra cui tipi di articoli, categorie, tag, tassonomie personalizzate, autore e molto altro ancora:

Utilizzo delle regole di visualizzazione con GeneratePress Elements

Utilizzo delle regole di visualizzazione con GeneratePress Elements

Nel complesso, GeneratePress Elements è molto ben pensato e un ottimo strumento per gli sviluppatori.

Astra

Anche Astra include un sacco di strumenti per chi sviluppa.

Prima di tutto, se volete lavorare con gli hook di Astra (la guida visuale è qui), potete installare il plugin ufficiale di Astra Hooks per poter aggiungere gli hook direttamente dal Personalizza di WordPress. Il vantaggio di questo approccio è che è gratuito.

Tuttavia, l’implementazione gratuita dell’hook di Astra non presenta quella facile funzionalità di visualizzazione delle regole offerta da GeneratePress, quindi sarebbe necessario aggiungere queste condizioni direttamente al codice:

Il plugin gratuito Astra Hooks

Il plugin gratuito Astra Hooks

Se invece disponete di Astra Pro, avete accesso a layout e intestazioni di pagina personalizzate (che sono raggruppate in Elements se usate GeneratePress).

Per questi elementi, Astra fornisce regole di visualizzazione dettagliate, proprio come GeneratePress. Potete aggiungere hook usando la funzione di layout personalizzato, che essenzialmente consente di accedere a quelle stesse regole di visualizzazione:

Astra ha anche una funzione dedicata al white-label, che GeneratePress attualmente non offre (anche se ci sono comunque alcune soluzioni).

GeneratePress vs Astra – Integrazione Ecommerce

Sia GeneratePress che Astra offrono compatibilità WooCommerce e funzionalità integrate per il vostro negozio. Astra offre anche un modulo Easy Digital Downloads dedicato, mentre GeneratePress non offre alcuna funzione speciale per Easy Digital Downloads.

In generale, però, Astra si integra in maniera più forte con WooCommerce grazie a numerose funzionalità specifiche. Per questo motivo, Astra probabilmente è un’opzione migliore per i negozi WooCommerce, anche se GeneratePress andrebbe comunque bene nella maggior parte delle situazioni.

Ad esempio, Astra include:

GeneratePress include alcune di queste caratteristiche, come il checkout senza distrazioni. Ma in generale, Astra è decisamente all’avanguardia nell’integrazione WooCommerce.

Altre Integrazioni Degne di Nota

GeneratePress non ha molte integrazioni degne di nota al di là della sua integrazione WooCommerce, invece Astra ha qualche asso nella manica.

Oltre a WooCommerce, Astra ha anche moduli dedicati per:

GeneratePress vs Astra – Supporto e Documentazione

Se acquistate le versioni premium, sia GeneratePress che Astra offrono un ottimo supporto. Entrambi i temi hanno anche una documentazione dettagliata dove potete trovare tutte le risposte alle vostre domande.

In generale, però, GeneratePress ha un leggero vantaggio in termini di supporto e ora vedremo perché.

GeneratePress

Innanzitutto, GeneratePress offre una documentazione dettagliata di tutte le caratteristiche del tema. Questo è sempre un ottimo punto di partenza se vi imbattete in qualche problema.

Se avete bisogno di un supporto individuale, potete usare il forum di supporto pubblico. Chiunque può visualizzare il forum, ma è necessario avere una licenza attiva per pubblicare dei messaggi. Ora, i forum di supporto a volte possono avere una cattiva reputazione, ma GeneratePress gestisce il suo davvero bene e risponde molto rapidamente ai nuovi messaggi.

Troverete anche Tom Usborne, lo sviluppatore, che a volte risponde ancora alle richieste (anche se GeneratePress è cresciuta al punto che la maggior parte delle richieste sono gestite da personale di assistenza clienti dedicato).

Inoltre, poiché il forum di supporto è pubblico, spesso potete trovare la risposta alla vostra domanda anche solo cercando su Google un messaggio di supporto esistente.

Per il supporto della comunità, potete anche aderire alla comunità ufficiale di GeneratePress su Facebook, che conta oltre 6.700 membri.

Astra

Come GeneratePress, Astra offre una documentazione dettagliata con centinaia di articoli.

Se avete bisogno di aiuto oltre a questo, potete inviare un ticket di supporto. Poiché Astra usa il supporto via ticket, non c’è un indice di domande ricercabili come quello che si ottiene con il supporto via forum.

Per quanto riguarda il supporto della comunità, Astra ha anche una comunità ufficiale molto grande su Facebook con oltre 16.900 membri.

GeneratePress o Astra? 🤔 Questa guida ti aiuterà a decidere 🚀Click to Tweet

Riepilogo

GeneratePress e Astra sono popolari per una buona ragione: sono entrambi ottimi temi WordPress e non sbaglierete con nessuno dei due.

Nel complesso, Astra offre qualcosa in più rispetto a GeneratePress. Ha più integrazioni, più modelli di siti, più opzioni di personalizzazione, ecc. Significa che è migliore? Beh, non necessariamente. Se su GeneratePress trovate un modello di sito che vi piace, il fatto che Astra abbia più modelli non cambierà la vostra scelta.

Allo stesso modo, se non usate WooCommerce, non vi importerà che Astra abbia un’integrazione WooCommerce leggermente più dettagliata.

D’altra parte, GeneratePress offre un leggero vantaggio in termini di prestazioni, che è un’altra cosa importante da considerare. Anche in questo caso, Astra si comporta piuttosto bene quando si tratta di prestazioni – è solo che GeneratePress lo fa un po’ meglio.

In termini di prezzo, le versioni premium sono identiche, quindi non c’è alcuna differenza. Tuttavia, ci sono due cose da notare quando si parla di prezzi:

Dovrete anche considerare il tipo di sito web che state costruendo. Per esempio, GeneratePress potrebbe essere l’opzione migliore per un sito di brochure o un blog, mentre Astra è probabilmente superiore se state costruendo un negozio di WooCommerce o un corso online.

In conclusione, nessuno dei due temi vi deluderà, quindi non dovete assolutamente preoccuparvi di prendere una decisione sbagliata. Si tratta piuttosto di scegliere l’opzione che meglio enfatizza e supporta ciò che state cercando.

Avete ancora domande su GeneratePress vs Astra? Fatecele nella sezione commenti!


Se ti è piaciuto questo articolo, allora apprezzerai la piattaforma di hosting WordPress di Kinsta. Metti il turbo al tuo sito web e ricevi supporto 24×7 dal nostro team di veterani di WordPress. La nostra infrastruttura potenziata da Google Cloud è centrata su scaling automatico, performance e sicurezza. Permettici di mostrarti la differenza di Kinsta! Scopri i nostri piani