Quando qualcuno arriva per la prima volta sul vostro sito web, il colore gioca un ruolo significativo nella sua percezione. Secondo uno studio, tra il 62-90% dell’impressione iniziale dei consumatori si basa solo sulle scelte di colore.

Scegliere colori che si adattino al vostro marchio – e a quello che volete che i vostri consumatori pensino della vostra azienda e dei vostri prodotti – può essere un potente strumento di branding e di marketing.

In questo articolo, parleremo di oltre 25 fantastici schemi di colori per landing page, ecommerce e siti personali, e di come potete scegliere il vostro senza perdere tempo.

Come Scegliere gli Schemi di Colore per il Vostro Sito Web

Gli occhi di una persona adulta possono vedere oltre 1.000.000 di colori distinti. Come si fa a scegliere il giusto schema di colori in modo rapido ed efficiente con tutte queste opzioni? Questa è la sfida che devono affrontare tutti i web designer che cercano di creare una combinazione di colori o una tavolozza per il loro design partendo da zero.

Con così tante scelte, non è possibile valutare tutte le sfumature e le tonalità singolarmente e scegliere quelle più adatte senza un punto di riferimento. È necessario restringere le opzioni. Il modo migliore per iniziare è trovare un colore primario come punto di partenza.

Forse il modo migliore per farlo è guardare alle scelte più popolari del settore. Può aiutarvi a imparare qualcosa sulla psicologia del colore e su quali colori primari potrebbero funzionare bene per la vostra azienda o il vostro prodotto.

Scelte di Colore per Settore

Aziende e prodotti diversi scelgono colori diversi per identificare il loro marchio. Ma perché? Il colore non è solo un modo più efficiente per catturare l’attenzione dei vostri potenziali clienti e dei consumatori. È un modo per comunicare con loro a livello emotivo, quasi subconscio.

In un certo senso, è un modo per iniziare a costruire il vostro marchio nella mente del consumatore prima di usare una singola parola o frase. Nessun colore racconta la stessa storia al consumatore, quindi i colori delle marche primarie più popolari cambiano a seconda del settore.

Colori di marca per settore

Colori di marca per settore (Fonte: towergateinsurance.co.uk)

Quale emozione volete che i potenziali clienti associno al vostro marchio, prodotto o servizio?

Questa è la domanda guida che dovrebbe aiutarvi a identificare il colore primario per la vostra tavolozza.

Cosa Comunica il Blu:

Il blu è il colore dell'affidabilità

Il blu è il colore dell’affidabilità

Nei settori in cui la fiducia dei consumatori è più importante di qualsiasi altro fattore, e la professionalità e l’affidabilità sono punti chiave di vendita, il blu è spesso usato come colore primario del marchio.

Non fa appello alla spontaneità o all’emozione. Al contrario, avvia un processo decisionale calmo e logico.

L’uso più comune si trova in questi settori:

Cosa Comunica il Rosso:

Il rosso comunica attenzione e passione

Il rosso comunica attenzione e passione

I settori che si affidano alle emozioni e alle decisioni impulsive (come i ristoranti e i fast food), spesso usano il rosso come colore primario. Il rosso è pensato per stimolare la fame, quindi è una delle scelte preferite tra i marchi alimentari internazionali.

L’uso più comune si trova in questi settori:

Cosa Comunica il Verde:

Il verde trasmette un senso di vitalità

Il verde trasmette un senso di vitalità

La maggior parte delle persone associa il colore verde alla natura, alle piante e agli ambienti vibranti e rigeneranti. Le industrie che si affidano alla promessa di un benessere migliore o a prodotti con ingredienti completamente naturali, spesso scelgono il verde.

L’uso più comune si trova in questi settori:

Nero: Fiducia e Raffinatezza

Anche se alcune aziende potrebbero sentirsi più sicure a scegliere di default il nero invece di fare una scelta di colore dedicata, questa è anche una scelta di punta per settori in cui la fiducia o la raffinatezza del consumatore è un fattore chiave.

L’uso più comune si trova in questi settori:

Non seguite ciecamente i vostri gusti e i vostri istinti, considerate la teoria del colore e la psicologia del colore quando prendete la vostra decisione.

Quanti Schemi di Colore Dovrebbero Essere Usati su un Singolo Sito Web?

Per una combinazione di colori standard di un sito web, potete scegliere da tre a sette colori separati in un unico schema o tavolozza.

Ma quanti schemi di colore diversi dovreste usare su un singolo sito web?

Questo dipende dalle circostanze individuali e dai vostri obiettivi con il vostro sito web. Se il vostro sito è un sito web aziendale o un blog dedicato a un singolo marchio, prodotto o azienda, meglio attenersi a un unico schema di colori.

D’altra parte, se il vostro sito web è un negozio ecommerce, potete utilizzare diversi schemi di colore per diversi schemi di prodotto ed evocare diverse reazioni emotive per diverse categorie di prodotti.

Il problema con l’utilizzo di palette multiple è che complicano le cose per chiunque crei contenuti interni o esterni, aumentando la possibilità di errori umani e complicazioni.

Quando scegliete una combinazione di colori per il vostro sito web, è essenziale evitare di esagerare e di spendere settimane su questo compito. È una scelta importante, di sicuro, ma la sola scelta dei colori giusti non vi aiuterà a guidare il traffico verso il vostro sito web o ad aumentare le conversioni sulle pagine dei vostri prodotti.

Tra il 62 e il 90% dell'impressione iniziale dei consumatori si basa solo sulle scelte di colore... il che significa che trovare la giusta combinazione di colori per il vostro sito non è solo una questione estetica: è una decisione di business. 🎨✨Click to Tweet

Come Ottenere gli Schemi di Colore Esatti su un Sito Web

colorzilla

Colorzilla

Per identificare ogni colore usato su un sito web, fino all’esatta tonalità e codice esadecimale, potete usare un’estensione di Google Chrome o un addon di Firefox come ColorZilla.

Con ColorZilla installato, vi basterà far passare il puntatore direttamente sopra qualsiasi elemento di design di un sito, logo o immagine, per vedere l’esatto codice colore HTML esadecimale o RGB per quel pixel. Se non volete identificare uno per uno i colori usati, potete anche utilizzare un generatore di palette di colori che utilizzerà un’immagine, come lo strumento di estrazione dei colori delle immagini di Colormind.

Tuttavia, non è una soluzione così perfetta come potrebbe sembrare. Bisogna fare uno screenshot del sito web e caricarlo e la tavolozza generata non sarà necessariamente precisa al 100% sulle sfumature reali utilizzate nel design. Ad esempio, se il sito web include un gradiente o un’immagine con colori che vanno oltre lo schema cromatico principale, la palette generata tenderà a essere imprecisa.

Quindi, per ora, il modo migliore per identificare i colori esatti impiegati nel web design è ancora quello di usare un plugin o un’estensione che identifichi il colore, o di scattare uno screenshot e fare le cose manualmente con uno strumento di fotoritocco come PhotoShop.

Quale Schema di Colori Stiamo Usando nel Sito di Kinsta?

Come la maggior parte dei siti web, noi di Kinsta seguiamo uno schema base a 3 colori o triadico per tutti i nostri contenuti. Poiché siamo una società di hosting focalizzata su WordPress, non c’è bisogno di implementare palette multiple in tutto il nostro sito web.

schema colori kinsta

Il media kit di Kinsta

Utilizziamo un viola scuro (#5333ed) come colore primario, il turchese (#2cd4d9) per la contrapposizione e creare gradazioni accattivanti ma equilibrate, e un grigio tenue per il testo (#6E7076).

Cosa stanno facendo le altre aziende?

Scopriamolo!

I 26 Migliori Esempi di Combinazione di Colori per il Sito Web

Abbiamo setacciato il web alla ricerca di grandi esempi di schemi di colore e abbiamo anche separato i siti per categoria, così vi sarà facile trovare ispirazione da siti web pertinenti.

Fantastici Schemi di Colore per i Siti Ecommerce

Qui di seguito parleremo di eccellenti esempi schemi di colore per ecommerce che si abbinano al marchio e al settore.

1. Prodotto per la Cura della Pelle: Luminoso e Giocoso

Bliss

Bliss

La scelta dei colori di Bliss è in linea con il suo marchio. I colori sono brillanti e giocosi e accompagnano perfettamente il messaggio dell’azienda fondato sulla body positivity e felicità interiore.

2. Marchio di Abbigliamento: Chiaro e Cconciso

Le Bonnet

Le Bonnet

Le Bonnet è un’azienda di abbigliamento che punta sulla chiarezza quando si tratta della tavolozza dei colori del suo sito web. Pochi colori intensi, insieme a un colore di fondo beige opaco per separare i prodotti, contribuiscono ad elevare la semplicità del design.

3. Negozio di Abbigliamento: Semplicità

Revise

Revise

Revise Concept è un sito di un marchio di abbigliamento che, invece di affidarsi ai colori della tavolozza dei colori del sito web, usa lo spazio bianco per evidenziare i colori e i disegni degli abiti stessi.

Questo approccio può essere un’ottima alternativa per i siti di ecommerce che vogliono lasciare che il prodotto parli da solo, piuttosto che creare un design incisivo per raccontare la storia.

4. Stoviglie: Affidabilità e Professionalità

My Tableware

My Tableware

My Tableware è un sito tedesco di ecommerce per stoviglie e piatti personalizzabili.

Il sito usa un semplice schema cromatico di blu scuro, marrone chiaro e grigio per trasmettere un senso di professionalità e affidabilità, con note di raffinatezza.

5. Chewing-Gum: Naturale e Impulsiva

Neuro

Neuro

Neuro è una marca di gomme da masticare alla caffeina e alle mente, progettata per aiutare le persone a concentrarsi. Utilizza un mix di colori più tenui come il turchese, l’azzurro e il beige, per infondere un senso di naturalità degli ingredienti.

C’è anche un appello alle emozioni e alle decisioni d’impulso con il rosso e l’arancione, ottimo uso del colore d’accento.

6. Orologi: Sofisticazione e Lusso

Prime Ambassador

Prime Ambassador

Prime Ambassador è un marchio svedese di orologi, con un sito di ecommerce di classe progettato per mettere in evidenza i prodotti. Le combinazioni di colori di una tonalità marrone chiaro quasi dorata su uno sfondo grigio scuro e gli accenti di legno nella foto conferiscono al visitatore un senso di raffinatezza e di lusso.

I colori sono perfetti per promuovere un prodotto di fascia alta come un orologio su misura, ma sarebbero fuori luogo se vendessero invece beni di consumo regolari.

7. Pantaloni: Creativo e Cccessibile

Alday

Alday

Alday è un marchio di pantaloni comodi, progettati per adattarsi meglio ai jeans e ai pantaloni in cotone prodotti in serie e venduti a prezzi più bassi.

Il sito è creativo e giocoso, con combinazioni di colori vivaci che lo fanno rendono accessibile al visitatore e ai potenziali clienti.

8. Snack alla frutta: Colori Eleganti e Accentuati

Madies

Madies

Madies è una linea di snack alla frutta liofilizzati, destinata a un consumatore più attento alla moda rispetto alla frutta secca senza marchio venduta all’ingrosso.

Lo sfondo nero e la personificazione gialla del mango maturo accentuano la semplicità del disegno, portando a un prodotto finale elegante.

9. Denim su misura: Vitalità

Unspun

Unspun

Unspun usa il rosso brillante e l’arancione per dare vita al sito web. Perfetto per comunicare con un pubblico che conduce uno stile di vita attivo e vivace.

Schemi di Colore per Siti Web Personali e di Viaggio

Qui di seguito, potete trovare la nostra selezione dei migliori esempi di schemi di colore per siti web personali e di viaggio.

10. Semplicità creativa

madeleina dalla

Madeleine Dalla

Madeleine Dalla è una fotografa newyorkese con una forte sensibilità per il design di siti web (e un portfolio impressionante).

Lasciando il colore fuori dall’equazione per il resto del suo progetto, mette in evidenza i colori vivaci delle sue foto selezionate a mano da ciascuno dei suoi progetti. Usa l’assenza di colore tanto quanto i colori stessi.

1. Scala di Grigi con una Spruzzata di Colore

ali rifai

Ali Rifai

Ali Rifai è un direttore artistico creativo e lo dimostra con il concetto del suo sito web. Utilizzando la scala di grigi con solo un pizzico di colore, l’attenzione viene attirata sulle giuste parole chiave e sulle aree critiche del design, sulla parola “originale” e sul sorriso affascinante.

12. Tutt’uno con la Natura

ifly 50

iFly 50

iFly 50 è una rivista online pubblicata da KLM per celebrare il suo 50° anniversario.

Mettendo in risalto il blu del cielo e dell’acqua, il verde dell’erba e della foresta, fa sentire il visitatore in sintonia con la natura: un approccio perfetto per qualsiasi sito web di fotografia naturalistica o scenica.

13. Pulito e Professionale

benediktas

Benediktas Gylys

Il sito di Benediktas Gylys è una masterclass di design pulito. Non c’è disordine e questo vale anche per le scelte di colore.

Il colore primario viola mette in evidenza la professionalità, e anche se ci sono solo pochi colori, tutti servono a mettere in evidenza gli elementi critici e le illustrazioni.

14. Colori Pragmatici

BucketListly

BucketListly

BucketListly usa i colori in modo pragmatico, usando il giallo per evidenziare le parole chiave, le CTA e i paesi visitati finora.

Mostra quanto valore si può ottenere da un singolo colore in un design quando lo si usa in combinazione con lo spazio bianco e i concetti giusti.

15. Elegante Semplicità

lars franzen

Lars Franzen

L’immagine in evidenza del sito di Lars Franzen usa un colore di sfondo scuro per far risaltare il colore e l’individualità delle persone nel ritratto.

16. Sovrapposizione Futuristica

Dot Lung

Dot Lung

Il sito personale di Dot Lung fa un ottimo lavoro per massimizzare la semplice tavolozza dei colori con sovrapposizioni e una grafica di sfondo pulita. Il viola sullo sfondo crea un’esperienza coesiva di pagina in pagina.

17. Luce e Ombra

Love for Iceland

Love for Iceland

Love for Iceland è un grande esempio di come i colori in un’immagine in evidenza possono creare l’atmosfera. Con il blu brillante del ghiaccio chiaro, illuminato dalla luce del sole, in alto a sinistra, fino all’oscurità della grotta in basso, l’immagine immerge il visitatore in uno stato d’animo avventuroso e inquietante allo stesso tempo.

Stanco di un hosting lento? Kinsta è stata progettata pensando alla velocità e alle prestazioni. Dai un’occhiata ai nostri piani

Schemi di Colore per Landing Page

Di seguito abbiamo evidenziato diverse landing page con schemi di colore unici o efficaci.

18. Contrasti Netti

zenly

Zenly

Zenly usa colori fortemente contrastanti per evidenziare le effettive funzionalità dell’applicazione live-map (a proposito, eccocome incorporare Google Maps sui siti WordPress). Lo sfondo dello spazio fa risaltare il design sferico della app e le fa assumere un sapore futuristico.

19. Colore per Evidenziare

slack

Slack

Slack usa una collaudata tattica dei colori per la landing page, dove i colori sono per lo più utilizzati per evidenziare importanti richiami all’azione e altri elementi essenziali. Per una landing page non è necessario complicare eccessivamente il design, e questo vale anche per i colori.

Assicuratevi di controllare il nostro confronto approfondito tra Microsoft Teams e Slack.

20. I Colori Vivaci Suscitano Emozioni

spotify

Spotify

Spotify usa colori vibranti per suscitare emozioni nel pubblico con la sua nuova landing page estremamente semplice. I colori raccontano la storia più che il sottotitolo sopra il pulsante CTA. Date un’occhiata alla nostra guida se state pensando di lanciare un podcast.

21. I Contrasti di Colore Creano Ordine nel Caos

autonomy

Autonomy

Autonomy usa i colori e il contrasto per creare ordine in un design altrimenti caotico e animato. Il giallo vibrante taglia e separa se stesso dallo sfondo e da altri oggetti.

22. Insieme di Colori Futuristico

bugsnag

Bugsnag

Bugsnag usa una collezione variegata di colori per dare un tocco futuristico e high-tech con il suo design piatto. La combinazione di colori e forme fa sì che il visitatore si senta nel 2020, e che possa fidarsi dell’azienda per il suo essere all’avanguardia.

23. Vitalità con il Colore

connect homes

Connect Homes

La landing page di Connect Homes si anima di colori brillanti ma pastosi. La tavolozza dei colori crea un equilibrio emozionante che trasmette una sensazione di modernità.

24. Colori Conservatori, Design Giocoso

plink

Plink

La landing page di Plink si basa su una tonalità relativamente conservatrice di blu scuro, ma lo bilancia con un’animazione e un design giocoso e divertente in generale.

25. Vitalità Naturale

travelshift

Travelshift

Travelshift si affida molto al colore verde per trasmettere un senso di natura e vitalità. Invece di evidenziare la CTA o i contenuti chiave con un colore che attiri l’attenzione come il rosso o l’arancione, il verde funziona come una promessa di ringiovanimento.

26. Colori Vividi di Speranza

swab the world

Swab the World

Swab the World usa una combinazione di colori brillanti e contrastanti per trasmettere un senso di speranza. Un abbinamento perfetto per la landing page di un’organizzazione no-profit. Lo scontro cromatico funziona con le forme per evidenziare l’approccio moderno/futuristico che abbracciano per affrontare la sfida.

Generatori di Schemi di Colore per Siti Web

Se non volete scegliere manualmente colori, gradienti o sfumature adiacenti per il vostro schema o tavolozza, potete aiutarvi con gli strumenti online. Ci sono una serie di schemi di colori o generatori di palette gratuiti disponibili online. Daremo un’occhiata più da vicino ad alcune delle migliori opzioni qui sotto.

Colormind

colormind pallete generator

Colormind

Colormind è un generatore di colori tramite intelligenza artificiale che si può usare per generare colori per siti web, modelli e molto altro ancora. L’unico problema è che non è possibile impostare un colore primario da cui estrapolare una tavolozza, bisogna generarlo ogni volta in modo casuale. Può anche estrarre le palette di colori da qualsiasi immagine si desideri.

Coolors.co

Coolors.co

Coolors.co

Coolors.co è un’applicazione web e mobile che aiuta a generare tavolozze da zero. Include alternative di tonalità per ogni opzione di colore e altri strumenti avanzati che vi aiutano a prendere decisioni efficienti sui vostri schemi di colore.

Paletton

paletton generator

Paletton

Invece di generare schemi casuali, Paletton vi dà il pieno controllo sulla vostra tavolozza e su quale colore volete usare come colore base / primario. Potete scegliere il tipo di tavolozza che desiderate, se colori adiacenti, uno schema di colori triadico o altri. È possibile selezionare qualsiasi colore dalla ruota dei colori.

ColorSpace

color space generator

ColorSpace

ColorSpace genera tavolozze di colori basate sul colore primario che immettete sul sito. Offre un’ampia varietà di opzioni di stile che offrono una maggiore flessibilità.

Daltonismo: Come Scegliere una Tavolozza per il Sito Web Accessibile alle Persone Daltoniche

L’ultima cosa da considerare quando si crea una combinazione di colori di un sito web è come persone diverse perceppiranno i colori.

Diversi tipi di daltonismo

Diversi tipi di daltonismo

Non tutti vedono la gamma di colori “standard”. Ci sono tre diversi tipi principali di daltonismo: deuteranopia, protanopia e tritanopia.

Il daltonismo rosso-verde (deuteranopia e protanopia) è la forma più comune di daltonismo. Colpisce circa una persona su dodici di origine nordeuropea. Con un numero così elevato di persone che ne sono affette, vale la pena di considerarla quando si progetta e/o si sceglie un tema WordPress.

Il daltonismo blu-giallo è molto più raro e colpisce sia gli uomini che le donne.

Come Scegliere una Tavolozza per il Sito Web Accessibile alle Persone Daltoniche

Poiché il numero di persone daltoniche rosso-verde è molto più alto di qualsiasi altra forma di daltonismo, dovrebbe essere la priorità numero uno da affrontare con il vostro progetto. Poiché queste persone non possono distinguere il rosso, il verde e il viola, ma piuttosto vederli come tonalità diverse di giallo e blu, dovrete evitare di usare colori contrastanti che finiranno per sembrare troppo simili.

Quando scegliete colori primari per il vostro logo o design, dovreste chiedervi se è ancora adatto a comunicare il vostro messaggio anche ai consumatori daltonici. Ad esempio, il viola di Kinsta è un colore che, per le persone daltoniche, va dal blu scuro al rosso-verde, trasmettendo un messaggio di affidabilità. Per noi, questo è al 100% in linea con il nostro brand, quindi non c’è nessun potenziale conflitto nella mente dei nostri clienti.

Fai in modo che il tuo sito web si distingua dalla massa (e ottenga più vendite) con il giusto schema di colori 🎨🌈Click to Tweet

Riepilogo

L’occhio umano può essere in grado di separare milioni di sfumature di colore diverse, ma non è necessario stuiare tutte le opzioni per trovare una combinazione di colori che funzioni per il vostro sito.

Concentrandovi sul vostro marchio e sui vostri clienti ideali, potete restringere la scelta dei colori primari. Una volta che avete le vostre scelte, potete contare su generatori di palette online per completare la vostra tavolozza di colori, o scegliere i colori corrispondenti in base a esempi e preferenze.

Con il giusto approccio, potete creare una combinazione di colori per il sito web che da usare come punto di partenza del vostro processo di progettazione, anche se l’assunzione di web developer/designer professionisti è spesso necessaria se desiderate ottenere il giusto look professionale e comunicare correttamente le esigenze del vostro brand.


Se ti è piaciuto questo articolo, allora apprezzerai la piattaforma di hosting WordPress di Kinsta. Metti il turbo al tuo sito web e ricevi supporto 24×7 dal nostro team di veterani di WordPress. La nostra infrastruttura potenziata da Google Cloud è centrata su scaling automatico, performance e sicurezza. Permettici di mostrarti la differenza di Kinsta! Scopri i nostri piani