Si possono fare soldi online? Certo. È facile? Non esattamente. Tuttavia, uno dei modi più redditizi per assicurarsi un reddito passivo è con un sito a iscrizione. E per costruire un sito a iscrizione, è importante conoscere i migliori plugin WordPress per i siti membership.

Con un plugin di abbonamento (o plugin di membership, come vengono spesso chiamati), potete bloccare alcuni o tutti i vostri contenuti, permettendo agli utenti di accedere solo quando pagano una tariffa anticipata o ricorrente. E questa è la chiave per la stabilità del flusso di cassa: le entrate ricorrenti. Quando si vendono singoli prodotti o servizi, ogni cliente dovrebbe essere convinto del fatto di dover acquistare di nuovo, sia che ciò avvenga attraverso l’email marketing, le comunicazioni in seguito al carrello abbandonato o i social media.

Le aziende che raccolgono i pagamenti automatizzati (pensate al Dollar Shave Club, a Netflix o alla vostra compagnia telefonica) non devono pensare tanto alle vendite e al marketing. Sono più focalizzate a rendere felici i clienti attuali (ok, forse non le compagnie telefoniche).

Iscrizioni ricorrenti come queste tendono ad accaparrarsi anche alcuni di quei clienti che non utilizzano mai il servizio o il prodotto, eppure continuano a pagare.

In breve, i siti web a iscrizione possono significare grandi somme di denaro, a patto che troviate la nicchia giusta, vi concentriate sulla fornitura di prodotti/servizi di qualità e scegliate i migliori plugin di membership per WordPress che possano guidarvi lungo il percorso.

Quali Tipi di Siti a Iscrizione Potete Creare?

Un’idea per un sito a iscrizione è solo questo, un’idea. Ovviamente ci vuole molto più tempo, denaro e sforzo per stabilire un’attività in abbonamento rispettabile e redditizia. Detto questo, è bello poter far rimbalzare le idee e far volare le scintille creative. Ecco alcune idee sui tipi di siti a iscrizione che si possono costruire.

  • Un corso online con uno o più argomenti. I corsi possono includere progetti, documenti (come i PDF), video e quiz.
  • Un abbonamento a un prodotto, in cui gli oggetti digitali o fisici vengono inviati ai soci in modo ricorrente o una tantum. I club “Box of the month” sono esempi popolari di questo tipo di abbonamento.
  • Un programma di abbonamento basato sui servizi con soci che pagano una certa quantità di servizi al mese o all’anno. Un programma di coaching online o telefonico è un buon esempio.
  • Un programma a tempo determinato in cui il cliente paga per un breve abbonamento. Ad esempio, un programma per smettere di fumare potrebbe terminare dopo tre mesi.
  • Una comunità online con forum, chat live, articoli e altre risorse che non sono disponibili al pubblico. Gli utenti pagano la quota associativa per avere pieno accesso alla chat con gli altri e conoscere argomenti di nicchia.
  • L’iscrizione “tutto-in-uno”, in cui i soci pagano una quota fissa o mensile per ricevere tutto ciò che offrite sul sito. Questa non è una tipologia comune, ma potreste scoprire che alcuni dei vostri clienti dell’ecommerce sono disposti a pagare una quota elevata e continuativa per ottenere fondamentalmente tutto, o gran parte, di ciò che vendete. Questo è ideale più per i negozi online piccoli.
  • Il modello drip-feed, in cui il contenuto viene lentamente rivelato ai membri man mano che avanzano con il programma. È anche comune che i nuovi contenuti vengano rilasciati su base mensile. Pensate ai corsi online o ai blog premium. Molti podcast stanno iniziando ad adattarsi a questo modello, con contenuti bonus al di fuori degli episodi.
Da strumenti per il rilascio graduale dei contenuti ai corsi, ecco tutto ciò di cui hai bisogno per costruire il tuo sito a iscrizione (e le tue entrate periodiche 💰) ⬇️ Clicca per twittare

Ci Sono Funzionalità Specifiche da Cercare nei Plugin di Abbonamento?

Ci potete scommettere. La buona notizia è che la maggior parte dei plugin di WordPress che vi facciamo scoprire oggi coprono la maggior parte delle funzionalità richieste. È comunque una buona idea scorrere la seguente lista, segnare le voci che considerate più importanti, quindi prendere la decisione del plugin in base alle vostre esigenze.

  • Strumenti di rivelazione del contenuto (content drip)
  • Supporti per il download digitale
  • Abbonamenti ricorrenti
  • Login utente e gestione del profilo
  • Abbonamenti multilivello
  • Accesso social
  • Coupon e sconti
  • Strumenti di email marketing e comunicazione
  • Strumenti per la costruzione dei corsi
  • Supporto per gateway di pagamento multipli
  • Template o temi per progettare il vostro sito a iscrizione
  • Gestione degli abbonati
  • Supporto per aree come forum e live chat
  • Accesso alle API per gli sviluppatori
  • Shortcode o pulsanti rapidi per limitare i contenuti in qualsiasi punto del sito

L’elenco di cui sopra è solo un assaggio delle funzionalità indispensabili, ma è un buon inizio. Nel complesso, vi imbatterete in alcuni altri strumenti unici di tutti i plugin WordPress di abbonamento. Detto questo, continuate a cercare i migliori plugin di WordPress.

I 24 Migliori Plugin WordPress per Siti a Iscrizione nel 2022

Anche se vi raccomandiamo di leggere l’intero articolo, di visualizzare le funzionalità e di testare ogni plugin WordPress per i siti a iscrizione, ecco un veloce elenco delle opzioni che vi proponiamo di seguito.

Ora, continuate a leggere per conoscere tutti i pro e i contro dei nostri plugin preferiti per i siti WordPress a iscrizione. Li elenchiamo in ordine sparso.

1. Ultimate Membership Pro WordPress Plugin – $29

Ultimate Membership Pro WordPress Plugin vi offre gli strumenti necessari per vendere abbonamenti e iscrizioni, indipendentemente dal tipo di sito che gestite. Si integra con WooCommerce per la fatturazione semiautomatica e gli abbonamenti a prodotti regolari. È commercializzato come uno dei plugin WordPress di membership più venduti su CodeCanyon, e questa affermazione è verificata.

Ultimate Membership Pro WordPress Plugin
Ultimate Membership Pro WordPress Plugin

I molteplici livelli di iscrizione aiutano i vostri utenti a scegliere quanto vogliono pagare, mentre le impostazioni gratuite e di prova danno ai clienti un assaggio di ciò che avete da offrire.

La bacheca di Ultimate Membership Pro ha un aspetto elegante e ben organizzato, anche per un plugin con così tante caratteristiche. A volte la gente dimentica quanto sia importante il supporto agli sviluppatori quando si tratta di plugin di WordPress.

Il plugin Ultimate Membership Pro è un esempio di come uno sviluppatore dedicato faccia un’enorme differenza per gli aggiornamenti, rispondendo alle domande degli utenti e fornendo funzionalità affidabili che gli utenti vogliono effettivamente vedere.

Inoltre, lo sviluppatore lancia occasionalmente degli sconti sul plugin, quindi teneteli d’occhio. È un plugin per l’iscrizione che ha già prezzi accessibili, e potete approfittare del supporto clienti se volete pagare un piccolo extra.

Vantaggi di Ultimate Membership Pro:

  • Consente di limitare pagine come i post e le pagine di WordPress.
  • Configurare i pagamenti ricorrenti su base giornaliera, settimanale o mensile.
  • Lasciate che i vostri clienti effettuino il login con i loro account social.
  • Potete nascondere parte del menu di navigazione fino a quando l’utente non paga l’iscrizione.
  • Potete rivelare gradualmente i vostri contenuti e inviare notifiche via email.
  • Usate i campi personalizzati per rendere i moduli di registrazione più adatti al vostro sito.
  • Il plugin consente di integrarsi con nove popolari servizi di email marketing.
  • È possibile limitare la condivisione degli account tra gli iscritti.
  • Potete integrarli con BuddyPress per creare una comunità online completa.
  • Il plugin Ultimate Membership Pro ha un prezzo ragionevole per una lista incredibile di caratteristiche.
  • Lo sviluppatore è noto per la sua dedizione nell’aggiungere funzionalità e nel rispondere ai commenti degli utenti.
  • La restrizione parziale del contenuto significa che dovete fare copia-incolla in uno shortcode per bloccare parte del vostro contenuto. Questo funziona bene per mostrare contenuti teaser.
  • È disponibile una lunga lista di gateway di pagamento, come PayPal, Stripe, Authorize.net e Mollie. Ultimate Membership Pro è uno dei pochi plugin WordPress di membership con così tante opzioni di pagamento.
  • Potete giocare con la logica condizionale, campi speciali e reindirizzamenti personalizzati per un sito a iscrizione completamente personalizzato.
  • Avete a disposizione i moduli Gutenberg per l’aggiunta istantanea di blocchi e creare cose come il “drip content”.

Gli Svantaggi di Ultimate Membership Pro:

  • Anche se il plugin è ben organizzato, è molto ricco di funzioni. Questo potrebbe intimidire alcune persone che hanno bisogno solo del più elementare dei plugin di abbonamento.
  • Il sistema può essere tradotto in qualsiasi lingua, ma non è possibile gestire un sito web multilingue per gli iscritti.
  • Il team di supporto è reattivo, ma non ci sono molti tutorial per un set di funzioni così ampio. Molti utenti hanno anche segnalato cattivi atteggiamenti da parte del team di supporto. Questo è tutto basato sull’opinione, ma abbiamo notato che commenti simili si ripetono abbastanza spesso e quindi vale la pena menzionarlo come un aspetto negativo.
  • I moduli di registrazione e di login non sono così personalizzabili. È possibile scambiare la foto di intestazione, ma questa è la principale modifica disponibile. Non dovrebbe trattarsi di un problema per gli sviluppatori, ma chi non ha competenze tecniche potrebbe rimanere bloccato con le funzioni di default.

2. Membership by Supsystic – Gratis (con Estensioni a Pagamento)

Membership by Supsystic è un plugin gratuito WordPress per abbonamenti che include alcune estensioni premium aggiuntive. Ad esempio, l’estensione Restrict Content costa $39 per una licenza per un singolo sito.

Plugin WordPress Membership by Supsystic
Plugin WordPress Membership by Supsystic

Alcune delle altre estensioni includono:

  • Restrict Content by User Roles
  • WooCommerce
  • Social Network Integration
  • ecommerce
  • Subscriptions
  • Social Login

Per quanto riguarda le funzionalità principali, ci piace il fatto che è possibile configurare moduli personalizzati, un elenco dei membri e notifiche in tempo reale senza dover pagare le estensioni premium.

È anche utile che il plugin fornisca una messaggistica privata e un sistema per i follower fin da subito.

Vantaggi di Membership by Supsystic:

  • Riceverete un plugin per abbonamenti completamente gratuito. Le funzionalità sono abbondanti, quindi potreste non aver bisogno di pagare le estensioni. Se le estensioni sono necessarie, basta andare sul sito web e acquistarne una o due, o quante ne servono.
  • Le estensioni aggiuntive sono tutte separate, quindi non c’è bisogno di pagare per le funzioni non utilizzate. Questo fornisce una quantità impressionante di flessibilità.
  • Gli utenti possono registrarsi ed effettuare il login dal frontend, e l’amministratore dispone di strumenti per personalizzare i moduli di login.
  • Gli iscritti possono gestire i loro profili e fare amicizia con altre persone. Ci piace l’idea di avere dei profili privati per far sentire i vostri iscritti come se avessero una piccola “stanza” nella vostra comunità. Possono caricare immagini, aggiornare la loro biografia e monitorare chi li raggiunge.
  • Il supporto per il content drip è fornito con la versione gratuita. Costruite la vostra strategia per il content drip fin dal primo giorno e dovrete apportare solo piccole modifiche in futuro. Il plugin rende la maggior parte del processo automatizzato.
  • Organizzate gruppi per costruire la vostra comunità e date ai vostri membri il potere di moderare questi gruppi.
  • Inviate messaggi privati agli utenti attraverso una funzione di chat veloce.
  • Importate i dati da BuddyPress e integrateli con questo popolare plugin di community per amplificare l’efficacia della gestione dei vostri abbonati.
  • Utilizzare la limitazione dei ruolo per dare ad alcuni membri più contenuti rispetto ad altri.

I Lati Negativi di Membership by Supsystic:

  • Alcuni concorrenti offrono funzionalità come gli abbonamenti e i social login nel normale plugin. Tuttavia, per Membership by Supsystic, ogni funzione premium extra richiede un pagamento di circa $39.
  • Gli strumenti di marketing (come l’email marketing) sono limitati.
  • Il supporto clienti è limitato, se non inesistente, quando si utilizza la versione gratuita del plugin. Sfortunatamente, il modello di business “paga solo per le estensioni” dà allo sviluppatore meno incentivi a monitorare i problemi dei clienti, dal momento che la maggior parte degli utenti non paga regolarmente un prezzo
  • Il backend manca di chiarezza e di un’interfaccia utente semplificata nel frontend.

3. ARMember – Gratuito e $29 per la Versione Premium

ARMember ha una bellissima sezione demo gratuita per testare elementi come il modulo di registrazione, il modulo di login, il modulo di configurazione dell’iscrizione e i template di profilo.

Potete anche scegliere tra la versione gratuita e quella a pagamento a seconda dell’idea che avete per il vostro sito a iscrizione e di quali funzionalità avete bisogno.

Plugin WordPress ARMember
Plugin WordPress ARMember

Il prezzo della versione premium è una tantum e la bacheca di ARMember è più pulita che mai. L’utente vede il suo profilo, le impostazioni della password, le informazioni sull’abbonamento e le transazioni.

La versione gratuita è un’offerta più recente da parte degli sviluppatori, ma vi aiuta comunque a creare un sito completo per l’iscrizione con piani multipli, abbonamenti, opzioni di pagamento e altro ancora.

Ci sono circa 12 componenti aggiuntivi per il plugin di base, tra cui i seguenti:

  • PayPal Pro Payment Gateway
  • Affiliate Pro Integration
  • Cornerstone Integration
  • Mollie Payment Gateway
  • Zapier Integration
  • Active Campaign Integration

Vantaggi di ARMember:

  • Alcuni dei componenti aggiuntivi sono gratuiti, mentre altri sono a pagamento. Il lato positivo è che le vere funzionalità di membership sono tutte impacchettate nel plugin di base. Questi componenti aggiuntivi sono utilizzati per situazioni specifiche.
  • Ogni offerta di questo team di sviluppo è accessibile. Potete scegliere di scaricare il plugin gratuito, provare la versione premium e scegliere i componenti aggiuntivi di cui avete bisogno, il tutto a prezzi bassi.
  • Specificare quali contenuti desiderate limitare e modificare il messaggio che gli utenti vedono quando non hanno pagato.
  • Il plugin viene fornito con un potente costruttore di moduli per personalizzare tutto, dai campi ai colori.
  • Avete completa libertà su come e quando volete rivelare i vostri contenuti.
  • Utilizzate i reindirizzamenti personalizzati per inviare gli utenti altrove a seconda del loro piano.
  • Potete limitare i contenuti utilizzando gli shortcode. Ciò significa che avete la flessibilità di bloccare elementi in tutto il vostro sito web. Tutto quello che dovete fare è copiare e incollare lo shortcode nell’area che volete limitare.
  • Esiste il supporto gratuito e offerte di prova a pagamento.
  • Sono supportati diversi piattaforme di pagamento come PayPal, Authorize.net e 2Checkout.
  • Un bel po’ di plugin e componenti aggiuntivi di terze parti si integrano con il plugin ARMember. Alcuni di questi includono BuddyPress, WooCommerce, Mailchimp e Visual Composer.

I Lati Negativi di ARMember:

  • I messaggi automatizzati potrebbero essere migliorati un po’ in quanto ci sono alcuni errori grammaticali e un linguaggio vago.
  • Dato che questo plugin viene venduto su CodeCanyon, se avete bisogno di supporto per 12 mesi, il prezzo aumenta. Potreste anche scoprire che i componenti aggiuntivi premium cominciano a diventare costosi se ne usate diversi. Rimane comunque relativamente economico rispetto ai plugin alternativi.
  • È necessario attivare il multisito su ogni singolo sito, a differenza della consueta attivazione della rete.

4. LearnDash – A partire da $159

LearnDash è un sistema di gestione dell’apprendimento (LMS), il che significa che si concentra sull’aiuto alla creazione di corsi per i vostri utenti. È ancora considerabile un plugin WordPress di membership, ma è più probabile che scegliate LearnDash se offrite corsi video o qualcosa di simile.

(Suggerimento: I 9 Migliori Plugin LMS di WordPress per Creare e Vendere Corsi Online)

Plugin WordPress LearnDash
Plugin WordPress LearnDash

L’azienda lo raccomanda per l’istruzione superiore, la formazione professionale e i progetti WordPress. Gli strumenti per i soci includono opzioni per la creazione di pacchetti e abbonamenti.

Potete impostare qualsiasi modello di prezzo adatto alla vostra scuola e inviare promemoria per il rinnovo. La protezione dai rimborsi è una caratteristica unica che programma semplicemente i contenuti in un arco di tempo riducendo le possibilità di richieste di rimborso.

Vantaggi di LearnDash:

  • Lanciate e vendete rapidamente i vostri corsi online con bellissimi template.
  • Collegate i gateway di pagamento più popolari al vostro sito, che vanno da PayPal a 2Checkout, con oltre 300 altri gateway di pagamento inclusi come integrazioni.
  • Premiate i vostri studenti durante il corso con certificati e premi.
  • Usate elementi di coinvolgimento per interagire con gli iscritti ogni volta che completano un’azione nel vostro corso.
  • Rivelate gradualmente i contenuti seguendo una programmazione.
  • Create corsi a più livelli per suddividere le classi in lezioni e quiz.
  • Usate i quiz per valutare come stanno andando i vostri studenti.
  • La protezione dai rimborsi blocca i vostri contenuti dentro un calendario definito: in questo modo le persone non si iscriveranno al vostro corso per seguire tutte le lezioni in una volta e poi cancellare l’abbonamento il giorno dopo. È una funzione progettata per prevenire l’aggiramento del sistema, quindi dovrebbe aumentare le vostre entrate.
  • Il costruttore di corsi è uno dei più completi sul mercato, con elementi di drag-and-drop, profili e contenuti riutilizzabili per essere copiati altrove sul vostro sito.
  • Il plugin include anche una sezione dinamica del forum che permette agli utenti di chattare tra loro.

I Lati Negativi di LearnDash:

  • La documentazione del plugin potrebbe essere migliore.
  • Sebbene LearnDash formatti e organizzi tutto per i vostri corsi, il design del sito web dipende completamente da voi. Alcune persone con meno esperienza di WordPress potrebbero avere problemi qui (ecco come personalizzare il tema WordPress e una lista curata dei migliori temi).
  • La concorrenza è più forte.
  • È più costoso di un normale plugin per l’abbonamento.
  • LearnDash include diverse funzioni per gli abbonamenti, ma mancano alcuni elementi. Pertanto, LearnDash ha creato integrazioni con altri plugin focalizzati sugli abbonamenti come PaidMembershipsPro e MemberPress. È bello che l’integrazione sia presente, ma vi costerà di più.

5. MemberPress – A partire da $149 all’anno

MemberPress fornisce una suite completa per i soci con supporto illimitato per i soci, prodotti digitali, content drip e coupon. Il prezzo è di gran lunga superiore alla media dei plugin WordPress per l’abbonamento, ma di solito con questi non si ottengono così tante funzionalità uniche.

Plugin WordPress MemberPress
Plugin WordPress MemberPress

Ad esempio, MemberPress integra direttament un programma di affiliazione e l’integrazione Stripe non richiede un ulteriore componente aggiuntivo.

Pensiamo che MemberPress sia l’ideale per coloro che hanno corsi o comunità pronte per essere lanciate. Il punto di prezzo di $149 è scontato rispetto alla normale tariffa di $249 all’anno. MemberPress effettua spesso degli sconti, quindi vale la pena iscriversi alla newsletter per vedere quando vengono annunciati i coupon.

I piani prevedono pagamenti una tantum, ma gli aggiornamenti e il supporto si rinnovano ogni anno. Il prezzo aumenta se avete bisogno del plugin su un sito web aggiuntivo o se desiderate aggiungere gateway di pagamento unici o vendere account corporativi.

Vantaggi di MemberPress:

  • Il piano di base fornisce l’Affiliate Royal Merchant Edition, che di solito viene venduto al dettaglio a $85.
  • Integrazione con alcuni degli strumenti di email marketing più popolari come Mailchimp e AWeber.
  • Esiste un’area riservati ai soli iscritti per la discussione e la condivisione di idee.
  • Potete usare i coupon e i promemoria per mantenere attivi gli iscritti.
  • Impostate le regole di accesso e configurate i gruppi di appartenenza.
  • Il prezzo è un pagamento una tantum, a meno che non desideriate un supporto continuo o aggiornamenti. In realtà è un software con un buon prezzo considerate le funzioni che include.
  • Avete una garanzia di rimborso di 14 giorni che vi dà un po’ di tempo per testare il software e decidere se vi piace.
  • Il plugin MemberPress offre una pagina di prezzi splendidamente progettata che potete personalizzare per il vostro marchio e presentare ai vostri clienti. Non c’è bisogno di avere alcuna conoscenza di codifica per utilizzarlo.
  • L’estensibilità è un punto di forza di MemberPress, visto che si collega a una vasta gamma di servizi e prodotti utili come Zapier, AffiliateWP e Amazon Web Services.

I Lati Negativi di MemberPress:

  • Dovete pagare l’edizione Plus ($249 all’anno) per ricevere servizi come le integrazioni di Authorize.net e BuddyPress.
  • Il prezzo potrebbe essere troppo alto per chi vuole qualcosa di più semplice ed economico.
  • L’estensibilità non è per tutti. L’idea di aggiungere due o tre o dieci componenti aggiuntivi per creare un sito a iscrizione non sembra allettante, soprattutto quando si deve pagare per alcuni di essi.
  • MemberPress ha apportato miglioramenti al design del frontend, ma molti degli elementi sembrano ancora obsoleti.

6. Paid Memberships Pro – Gratuito ($297 all’Anno per la Versione Premium)

Paid Memberhips Pro è un plugin WordPress di membership a con un’incredibile assistenza clienti e una vasta gamma di funzioni per lanciare il vostro sito web a iscrizione.

Plugin WordPress Paid Memberships
Plugin WordPress Paid Memberships

Paid Memberhips Pro fornisce un plugin gratuito da scaricare e un sacco di componenti aggiuntivi. Il plugin ha le funzionalità di base per siti a iscrizione piuttosto semplici, mentre i componenti aggiuntivi lo portano a un livello più alto. Alcuni dei componenti aggiuntivi includono:

  • Integrazione Mailchimp
  • Integrazione MailPoet
  • Integrazione WooCommerce
  • Aiuto alla registrazione per aggiungere i campi profilo e cassa
  • Modelli di email
  • Integrazione bbPress
  • Hide Admin Bar from Non-admins

La maggior parte dei siti a iscrizionelegittimi opterà per la versione a pagamento, poiché le funzionalità principali sono incluse. Detto questo, la versione gratuita offre 19 componenti aggiuntivi gratuiti, quindi potrebbe essere utile per i siti più piccoli.

Il piano Plus è il più sensato per il business medio, ma gli sviluppatori potrebbero aver bisogno del piano Unlimited, che include il supporto per tutti i siti che si desidera. Il prezzo è di $597.

Vantaggi di Paid Memberships Pro:

  • Il plugin gratuito funziona per chi ha un semplice sito a iscrizione. Offre supporto video di base, documentazione e 19 componenti aggiuntivi gratuiti. Sembra essere un piano utile per i siti membri molto piccoli e per coloro che hanno bisogno di un modo per testare il plugin prima dell’aggiornamento.
  • Impostate i vostri livelli di iscrizione con prezzi variabili. Potete elencare questi piani in modo che i nuovi utenti sappiano esattamente per cosa stanno pagando.
  • Integrazione con sei gateway di pagamento come CyberSource, PayPal, Braintree o Stripe.
  • Possibilità di impostare prezzi flessibili e prova. Le prove sono completamente personalizzabili e consentono una data di scadenza.
  • È possibile inserire e personalizzare gli annunci direttamente dal plugin.
  • Invio di notifiche via email ai vostri iscritti.
  • Eseguire il plugin su tutti i siti che desiderate con uno dei piani.
  • I report personalizzabili sono utili per controllare i vostri iscritti e prevedere il flusso di cassa che il vostro sito sta generando.
  • Gli oltre 60 componenti aggiuntivi premium garantiscono di non rimanere mai a corto di funzioni.
  • Una garanzia di rimborso di 30 giorni allevia il nervosismo dell’acquisto iniziale.
  • Le restrizioni di contenuto sono incredibilmente flessibili. Limita i tipi di post personalizzati, le singole pagine e alcune parti del vostro contenuto.
  • Siete in grado di generare elenchi completi degli iscritti, dando loro il potere di personalizzare i loro profili e gestire le sottoscrizioni.
  • Il plugin è del tutto compatibile con WordPress multisito.

I Lati Negativi di Paid Memberships Pro:

  • La maggior parte della personalizzazione del design richiede la conoscenza del CSS. Per gli sviluppatori, questo è un vantaggio. Ma per i principianti, si è bloccati con il design predefinito.
  • Il prezzo è un po’ alto e il pagamento è annuale e ricorrente.
  • Ulteriori pagamenti si protraggono sotto forma di componenti aggiuntivi. Molti proprietari di siti non avranno bisogno di alcun componente aggiuntivo, ma altri potrebbero preferire scegliere un plugin diverso che includa tutte le funzionalità del plugin principale.

7. Restrict Content Pro – $99 all’anno

Restrict Content Pro è prima di tutto un plugin per nascondere i contenuti, ma include anche la gestione degli iscritti e i pacchetti di abbonamento.

Plugin WordPress Restrict Content Pro
Plugin WordPress Restrict Content Pro

Il motivo per cui a molte persone piace Restrict Content Pro si deve alle sue varie integrazioni. Il prezzo è a metà strada rispetto agli altri plugin di WordPress, ed è bello avere quattro pacchetti tra cui scegliere.

Vantaggi di Restrict Content Pro:

  • Ogni piano di pagamento include 13 componenti aggiuntivi gratuiti.
  • Le integrazioni incorporate includono Stripe, Braintree, 2Checkout, Authorize.net e PayPal Website Payments Pro.
  • Potete esportare i CSV per gli iscritti e le liste di pagamento.
  • Potete creare pacchetti di abbonamento illimitati e gestire tutti i vostri membri con facilità.
  • Invio di email di benvenuto, insieme a diversi altri tipi di messaggi automatici per gli abbonati.
  • L’integrazione di WooCommerce assicura che possiate vendere i vostri abbonamenti e persino includere altri prodotti in vendita sul vostro sito web.
  • È disponibile un’opzione di tariffazione a vita per risparmiare denaro nel lungo periodo ed eliminare eventuali spese ricorrenti.
  • Il supporto agli sviluppatori è un marchio distintivo di questo plugin; gli utenti avanzati hanno invece accesso alle API del plugin.

I Lati Negativi di Restrict Content Pro:

  • Non è possibile fare content dripping con il plugin principale.
  • L’aggiornamento e il declassamento degli utenti è un po’ confuso.
  • Non è chiaro se l’assistenza clienti o gli aggiornamenti dei componenti aggiuntivi sono inclusi anche se non si paga l’abbonamento ogni anno.
  • Troverete che molte funzioni sono incluse solo nei componenti aggiuntivi. Ciò significa che i siti di membership più complessi richiedono più pezzi, molti dei quali non sono disponibili a meno che non si paghino i piani tariffari più alti.
  • La documentazione di supporto è approfondita, ma a Restrict Content Pro mancano altri punti di supporto oltre al sistema di invio di richiesta di supporto via email.
  • Non c’è un sistema di affiliazione integrato.
  • Il plugin si integra con alcuni dei principali costruttori di pagine (come Elementor, ad esempio) ma la funzionalità di styling è al di sotto della media. A volte copia solo il contenuto corrente nel costruttore e permette di aggiungere nuovi contenuti del costruttore di pagine, senza alcun supporto di editing per il contenuto precedente.

8. s2Member – Gratuito (Versione Pro $89)

s2Member racchiude diverse perle in un piccolo plugin per abbonamenti. Non solo, ma la versione premium si vende una tantum, non è un pagamento ricorrente.

Plugin WordPress s2Member
Plugin WordPress s2Member

La versione gratuita di s2Member include la protezione dei contenuti e i pulsanti PayPal per integrare alcune funzionalità di membership nel vostro sito web attuale.

Consiglierei di optare per la versione Pro se vi serve qualcosa di più complicato, soprattutto perché il prezzo è solido. È un’ottima scelta da prendere in considerazione quando si esaminano i plugin WordPress per i siti a iscrizione.

Vantaggi di s2Member:

  • Gestire i ruoli e le capacità di WordPress.
  • Impostare la registrazione aperta e le restrizioni di contenuto.
  • La versione premium permette di integrarsi con PayPal Pro, Stripe, Authorize.net e ClickBank.
  • La versione Premium include anche il supporto per WordPress multisito e un elenco pubblico degli iscritti.
  • Include i coupon.
  • Si integra con il vostro servizio di mailing list preferito.
  • Nel plugin sono integrate diverse misure di sicurezza, come ad esempio la prevenzione del login brute-force e le restrizioni IP uniche.
  • Siete in grado di proteggere i vostri media quando li caricate sul vostro sito web. Questo significa che gli utenti avranno più difficoltà a estrarre i vostri contenuti video o audio.
  • Tutti i campi di registrazione e di login sono personalizzabili.
  • Con l’acquisto del plugin ottenete anche un badge di sicurezza. Questo non rende il vostro sito più sicuro, ma crea fiducia con i vostri utenti.
  • Gli sviluppatori possono impostare notifiche al determinarsi di certi eventi grazie all’accesso API.

I Lati Negativi di s2Member:

  • s2Member è uno dei plugin di WordPress dall’aspetto meno moderno.
  • Le integrazioni vanno bene, ma sarebbe bello veder supportate più piattaforme di pagamento e forse un programma di affiliazione.
  • s2Member non è compatibile con WooCommerce.
  • Sarebbe bello che nella versione gratuita del plugin fosse incluso un numero illimitato di iscrizioni a pagamento. Non dovrebbe essere considerata una funzione premium per un plugin di abbonamento.

9. WooCommerce Memberships ($199 all’anno)

WooCommerce regna sovrano fra i plugin ecommerce di WordPress più importanti sul mercato. Tuttavia, alcuni proprietari di siti web potrebbero voler espandere le normali funzionalità di vendita dei prodotti aggiungendo alcuni elementi in abbonamento.

Plugin WordPress WooCommerce Memberships
Plugin WordPress WooCommerce Memberships

Il plugin WooCommerce Membership se ne occupa, combinando i vostri contenuti e prodotti con un sistema di abbonamento completo. Potete vendere o assegnare l’abbonamento, concedere l’accesso a seconda di chi è il cliente e trasformare il vostro negozio in un club di acquisto.

Vantaggi di WooCommerce Membership:

  • Potete creare un club di acquisto, dove alcuni prodotti sono nascosti a meno che non siate iscritti.
  • Potete premiare i vostri soci con sconti speciali.
  • È possibile mostrare tutti i vantaggi per gli iscritti nell’area riservata.
  • Potete importare o esportare le liste degli iscritti.
  • Potete inviare messaggi ai membri e salvare i modelli per questi messaggi.
  • È possibile limitare l’accesso ai post, alle pagine, ai tipi di post personalizzati e persino bloccare contenuti parziali su un post o su una pagina con shortcode.
  • Gli utenti riferiscono che gli sviluppatori offrono un supporto personalizzato con risposte competenti.
  • L’elenco delle funzioni viene costantemente aggiornato, quindi ci sono buone probabilità che ogni pochi mesi, o ogni anno, vedrete una o due nuove funzioni che aiutano il vostro business.

I Lati Negativi di WooCommerce Memberships:

  • La combinazione di WordPress + WooCommerce + WooCommerce Memberships implica la gestione di diversi pezzi mobili. Potrebbe essere troppo complicato per alcune persone.
  • Il costo è abbastanza alto, dato che l’iscrizione a WooCommerce è di altri $199,00. Si tratta anche di un pagamento ricorrente se desiderate ricevere aggiornamenti su base annuale.
  • Il sistema di messaggistica non è in grado di inviare un’email a tutti i membri.
  • In genere ci si limita alle funzioni già incluse nel plugin. Potreste sempre cercare di trovare una soluzione a una funzionalità mancante in un’altra estensione di WooCommerce, ma non ci sono add-on specifici per questo strumento.
  • Vorremmo vedere un supporto avanzato per le richieste di abbonamento. In particolare, un modo per progettare moduli di domanda unici e riutilizzarli poi in tutto il sito web.

10. Paid Member Subscriptions – Gratuito (a Partire da $69 all’anno per la Versione Premium)

Paid Member Subscriptions è un plugin per l’adesione davvero facile da impostare, ma robusto. È uno dei nostri plugin di abbonamento preferiti: permette di gestire piani di abbonamento illimitati, limitare i contenuti (articoli, pagine o tipi di post personalizzati) ed essere pagati quasi istantaneamente. Si integra anche con WooCommerce.

Plugin Paid Member Subscriptions
Plugin Paid Member Subscriptions

Mentre il plugin di base è gratuito, è dotato di un numero impressionante di add-on premium che ne estendono le funzionalità. Troverete offerte come codici sconto, promemoria email, la possibilità di impostare l’adesione a un periodo fisso o di pagare i prezzi desiderati sotto forma di add-on.

Piattaforme di pagamento più avanzate come Stripe e PayPal Pro, così come la fatturazione o il content dripping, si trovano all’interno della versione Pro. Il bello di questo plugin è che non ha pagine di configurazione complicate e il plugin di base è sufficiente per impostare un sito completo a iscrizione e iniziare ad accettare i pagamenti. Per tutto il resto, probabilmente vi servirà un add-on.

Vantaggi di Paid Member Subscriptions:

  • Possibilità di creare pagine di accesso, registrazione e account grazie agli shortcode.
  • Creare piani di abbonamento illimitati
  • Limitare i contenuti in base al tipo di abbonamento o allo stato del login.
  • È prevista una funzione di tariffazione “paga quello che vuoi” per dare ai vostri utenti la possibilità di scegliere quanto vorrebbero pagarvi al mese.
  • Supporto per la prova gratuita e le spese di registrazione.
  • Si integra con WooCommerce permettendo all’amministratore di limitare la visualizzazione dei prodotti, l’acquisto e l’offerta di prezzi speciali agli iscritti.
  • È possibile inserire un modulo di login in qualsiasi punto del sito grazie a uno shortcode.
  • Modelli di email personalizzabili.
  • Potete esportare i dati degli iscritti per usarli altrove o inviarli ai vostri stakeholder.
  • Il rapporto di base vi informa su quanti soldi state guadagnando e quali iscritti devono rinnovare l’abbonamento.
  • La funzione “impedisci la condivisione dell’account” fa sì che gli iscritti non possano dare le loro credenziali di accesso ad amici e familiari. Lo fa bloccando i login multipli da diverse località.
  • Avete accesso a diversi add-on di base e avanzati.

I Lati Negativi di Paid Member Subscriptions:

  • Dovete pagare la versione Pro per avere accesso ai pagamenti ricorrenti o alle piattaforme come Stripe e PayPal Pro.
  • Infatti, la maggior parte delle funzionalità richieste sono incluse solo nelle versioni a pagamento. Il plugin gratuito è più che altro una prova.
  • Non ha senso dover pagare le integrazioni di plugin WordPress gratuiti come bbPress.
  • Al plugin mancano molte delle integrazioni di terze parti che ci aspettiamo dai plugin WordPress per gli abbonamenti. Vorremmo vedere una connessione con Zapier per fornire almeno una sorta di link alle applicazioni esterne.

11. BuddyBoss – A partire da $228 all’Anno

BuddyBoss offre un tema e un plugin per abbonamenti completo che vi permette di configurare un sito che includa la personalizzazione degli abbonamenti, una comunità online e i corsi. Il plugin flessibile si integra con la maggior parte dei temi WordPress ma vi dà anche la possibilità di lanciare il vostro sito di abbonamento da zero con il tema BuddyBoss.

Plugin WordPress BuddyBoss
Plugin WordPress BuddyBoss

Non c’è nessuna opzione per ottenere questo plugin gratuitamente. Una demo online della sandbox è disponibile se lo volete provare sul sito web di BuddyBoss, e avere così un’idea di come funziona il plugin.

Il prezzo parte da $228 all’anno per una licenza che include tema e plugin. I piani aggiuntivi aumentano di prezzo, ma forniscono più licenze se prevedete di gestire più siti a iscrizione.

Per quanto riguarda le funzionalità, BuddyBoss fornisce strumenti per il lancio di programmi di abbonamento online. Ottenete l’accesso alle funzioni per i pagamenti ricorrenti, la gamification e l’integrazione per lanciare la vostra app mobile per la comunità. Diversi plugin per l’iscrizione sono venduti come piattaforme SaaS. BuddyBoss ha un approccio più aperto, poiché si vende a un prezzo fisso e vi dà la flessibilità di estendere il vostro sito a iscrizione con qualsiasi plugin o codifica personalizzata desideriate.

Tra le funzionalità di BuddyPress ci sono anche la possibilità di vendere corsi online, costruire comunità e gestire programmi di formazione aziendale. È particolarmente interessante per le organizzazioni no-profit e le scuole online.

Vantaggi di BuddyBoss:

  • Il pacchetto BuddyBoss viene fornito sia con un plugin che con un tema. Se avete un’azienda, questo migliora la vostra flessibilità poiché potete costruire subito un sito a iscrizione con il tema predefinito o integrarlo con un tema diverso se volete un look diverso.
  • Il plugin include opzioni per la vendita di corsi, la gestione di più livelli di iscrizione e la possibilità per questi utenti di chattare su diversi argomenti nella comunità online.
  • Non si è limitati alle funzionalità che vengono fornite con il software, visto che BuddyBoss non è venduto come strumento SaaS, ma è piuttosto un plugin che gioca bene con altri plugin e integrazioni.
  • I profili degli iscritti sono moderni e facili da usare, con messaggistica privata, discussioni nei forum e moduli di pianificazione degli eventi. Ogni iscritto riceve inoltre i propri album multimediali per il caricamento e l’organizzazione di foto.
  • È possibile vendere le adesioni e gli abbonamenti, e potete collegarvi a WooCommerce per vendere gli abbonamenti insieme ad altri prodotti.
  • Potete vendere o regalare corsi online con quiz, content drip e report. Include anche la possibilità di distribuire certificati quando qualcuno completa un corso.
  • La funzione di gamification di BuddyBoss aggiunge un ambiente divertente alla vostra comunità. Alcuni degli elementi di gamification includono premi, punteggi e classifiche.
  • È disponibile l’integrazione con costruttori di pagine come Gutenberg, Elementor e altri.
  • Potete creare un’applicazione mobile per il vostro sito di appartenenza e offrire acquisti in-app e sincronizzazione in tempo reale con il vostro sito web.
  • Potete integrare con una vasta gamma di plugin e software di terze parti come LearnDash, Elementor e WooCommerce.

I Lati Negativi di BuddyBoss:

  • Il plugin non ha una versione gratuita.
  • Il prezzo non è ingiusto, ma potrà risultare alto per alcune piccole imprese.
  • BuddyBoss si concentra maggiormente sulla compatibilità con altri plugin e sistemi di abbonamento. Per questo motivo, è possibile che una funzione necessaria richieda un’integrazione di terze parti con un’altra app a pagamento.
  • BuddyBoss permette una personalizzazione completa, ma i principianti potrebbero limitarsi a cambiare solo elementi come l’intestazione e il piè di pagina.
  • C’è una generale mancanza di funzionalità integrate rispetto a gran parte della concorrenza. Questo perché è commercializzato come un plugin altamente estensibile, ma ad alcuni non piacerà che le funzionalità non siano già incluse.
  • Le opinioni degli utenti passati sembrano essere d’accordo sui tempi insoddisfacenti di risposta da parte dell’assistenza clienti. Sembra che l’assistenza clienti sia competente e amichevole, ma potreste avere problemi a mettervi in contatto con loro.

12. Teachable – Gratuito (a Partire da $29 al Mese per la Versione Premium)

Teachable fornisce strumenti e supporto per un tipo specifico di siti a iscrizione: quelli per la vendita e la moderazione dei corsi online. È un software autonomo che si integra con WordPress per l’accettazione di nuove iscrizioni, la vendita e la gestione delle iscrizioni.

Teachable
Teachable

Con Teachable, vi viene offerto un sito web completo per l’iscrizione con supporto per un numero illimitato di studenti, pagamenti istantanei e drip content. Alcune delle integrazioni di terze parti includono Facebook, Sumo e MailChimp per far fruttare i vostri sforzi di marketing.

Con Teachable dovreste aspettarvi di pagare almeno $29 al mese. Il prezzo sale a $99 al mese per eliminare le spese di transazione e aggiungere altri amministratori. Per un numero ancora maggiore di utenti admin, il piano Business da $249 è l’opzione giusta.

Teachable include un costruttore di siti web e il vostro sito a iscrizione funziona su tutti i dispositivi mobili. Si ottiene l’accesso alle landing page di vendita che sono fatte per la conversione. Per non parlare del fatto che tutti gli iscritti possono scegliere il loro livello di appartenenza, fare quiz e interagire con altre persone sul vostro sito web.

Vantaggi di Teachable:

  • Il modello di tariffazione premia i siti di membership di successo che offrono tariffe di transazione più basse.
  • Il plugin include tutti gli strumenti essenziali per la gestione delle iscrizioni e dei corsi editoriali. Non ci vuole molto per imparare il sistema.
  • È possibile costruire un bel sito web con l’aiuto di un costruttore di siti web e diversi modelli pre-costruiti.
  • I corsi e le aree di gestione dei profili sono bellissimi su tutti i dispositivi.
  • Non c’è bisogno di pagare per un software di landing page, poiché Teachable vi offre pagine di vendita già ottimizzate per le vendite.
  • La funzionalità multilingue è ottima per ottenere clienti in altri paesi.
  • L’integrazione Zapier collega il vostro sito a WordPress e a diversi altri strumenti utili come Zendesk e Olark.
  • Potete segmentare la vostra lista di soci e addebitare loro prezzi diversi e considerare l’invio di e-mail specifiche a questi gruppi.
  • I gateway di pagamento consentono di effettuare facilmente transazioni nazionali e internazionali.
  • L’iscrizione degli abbonati avviene automaticamente, con la possibilità di aggiungere persone manualmente. È possibile impostare livelli di iscrizione personalizzati ed emettere rimborsi parziali o completi dalla vostra bacheca.
  • Non c’è bisogno di preoccuparsi dell’hosting del vostro sito web. Ci pensano loro.

I Lati Negativi di Teachable:

  • Il processo di iscrizione per un nuovo abbonato sul vostro sito non è semplice da usare come quelli della concorrenza.
  • Alcune organizzazioni no-profit, piccole imprese e scuole non potranno permettersi i prezzi.
  • È possibile costruire un bel sito per gli iscritti, ma la piattaforma è limitata quando si tratta di creare un bel sito web. Le funzionalità principali sono ideate in modo che i principianti possano lanciarsi rapidamente, quindi non ci sono molte funzionalità di personalizzazione. In breve, ottenete ciò che viene promesso ma non molto di più in termini di integrazioni o funzioni costantemente aggiornate.
  • Per i clienti che già pagano $29 al mese viene applicata una commissione di transazione del 5%. È decisamente troppo.
  • Alcune delle funzionalità di comunicazione sono limitate. Ad esempio, la messaggistica degli studenti tra gli insegnanti e gli altri studenti non viene visualizzata bene o non è disponibile in alcune situazioni.
  • Per modifiche e branding più avanzati, sono necessarie conoscenze tecniche.

13. WP-Members – Gratuito (con Supporto Premium e Add-on a Partire da $59 all’Anno)

WP-Members è una delle soluzioni più economiche per la costruzione di un sito di membership su WordPress. Non esiste una versione premium. Ma avete la flessibilità di aggiungere solo i componenti aggiuntivi di cui avete veramente bisogno.

Inoltre, il piano annuale da $59 vi offre la possibilità di usufruire di un’assistenza clienti premium. Tuttavia, non è necessario registrarsi per questo.

WP-Members WordPress Plugin
Plugin WordPress WP-Members

I supplementi premium variano di prezzo, ma i listini standard vanno da $29 a $125. Alcuni di questi plugin tra cui scegliere includono opzioni avanzate, protezione per il download e codici invito. Ci piacciono le integrazioni per MailChimp, WooCommerce e PayPal.

È molto utile il fatto di poter limitare tutti i contenuti del vostro sito WordPress come volete. Create un numero illimitato di campi di registrazione e personalizzateli in base al vostro marchio e al tipo di informazioni che state cercando di raccogliere.

Il modulo di registrazione viene visualizzato sul frontend, con opzioni per limitare solo alcuni dei vostri contenuti. In questo modo, potete provare a regalare alcuni articoli del blog, ma poi chiedere il pagamento per la lettura di quelli estesi.

L’interfaccia per la configurazione del sito a iscrizione e la gestione degli utenti è semplice e diretta e simile agli stili di WordPress. Questo non rende la sua bacheca la più bella sul mercato, ma per chi ha familiarità con WordPress dovrebbe andare bene.

Vantaggi di WP-Members:

  • L’intero plugin di base è completamente gratuito.
  • Avete la flessibilità di estendere le funzionalità del vostro sito. Potreste dover pagare per un add-on, ma almeno non sono venduti in un unico pacchetto in cui potreste finire per non usare mai la metà delle funzionalità.
  • Sono previste diverse funzioni API per un’espandibilità avanzata.
  • Oltre 120 filtri e hook d’azione migliorano le possibilità di personalizzazione.
  • Il plugin ha una caratteristica unica per generare automaticamente un’anteprima dei riassunti di tutti gli articoli del blog.
  • Il plugin fornisce campi personalizzabili per la registrazione e il profilo.
  • Il modulo di login è fornito come widget, rendendo facile l’aggiunta a diverse aree del vostro sito web.

I Lati Negativi di WP-Members:

  • Alcuni potrebbero non voler pagare i componenti aggiuntivi come l’integrazione MailChimp o gli abbonamenti a PayPal. Queste sono funzionalità di base che di solito non sono classificate come “premium”.
  • L’assistenza clienti è limitata se non siete clienti paganti. Inoltre, WP-Members non conta su una grande comunità di persone che ne parlano online.
  • Sia il frontend che il backend hanno un design minimalista. Non hanno nulla di carino, cosa che potrebbe spegnere gli entusiasmi di alcuni utenti.
  • Il plugin manca di template per il lancio di landing page o per la costruzione di corsi specializzati o moduli di checkout. Questo potrebbe richiedere una codifica personalizzata se volete migliorare ciò che è già stato dato.

14. aMember – Da $179,95 all’Anno

Il software di membership aMember ha la propria integrazione plugin per collegare la struttura di membership al vostro sito WordPress. Il plugin non è disponibile attraverso il repository WordPress, quindi è necessario registrarsi per una demo per avere un’idea di come potrebbe funzionare per la vostra azienda.

Plugin WordPress aMember Pro
Plugin WordPress aMember Pro

Il prezzo principale per aMember è di $179,95 (temporaneamente scontato a $149,36). Si tratta di una licenza a vita, che offre sei mesi di supporto e non richiede il pagamento su base mensile o annuale.

Anche gli sviluppatori aMember lanciano regolarmente degli sconti per il plugin. Per quanto riguarda l’integrazione e il lancio del vostro sito, l’installazione gratuita è inclusa nell’acquisto. La protezione del contenuto è la caratteristica principale che otterrete insieme al drip content, ma anche oltre 200 processori di pagamento e i pagamenti ricorrenti.

L’autoresponder email e i broadcast sono integrati nel software di base per una comunicazione costante con i vostri iscritti. Ci piace anche l’idea di prodotti aggiuntivi e delle loro varianti, che vi permettono di fare upselling ai vostri iscritti con servizi o prodotti aggiuntivi. Con il pacchetto vengono fornite diverse funzioni, quindi sembra un buon affare, considerando che vi state impegnando solo per un pagamento una tantum.

Vantaggi di aMember:

  • Si tratta di una suite completa di strumenti per l’iscrizione organizzati in un unico software. Il software si integra perfettamente con il vostro blog WordPress, o qualunque sia il CMS che state utilizzando.
  • aMember include già un programma di affiliazione, eliminando la necessità di installare, e potenzialmente pagare, uno strumento di affiliazione di terze parti.
  • È possibile inviare le newsletter opt-in direttamente dalla bacheca di aMember. Anche questa è un’altra caratteristica che elimina la necessità di un altro servizio come MailChimp.
  • I clienti possono creare e gestire i loro profili utente con una vasta collezione di campi.
  • Potete impostare i livelli di abbonamento e accettare pagamenti scegliendo tra oltre 200 sistemi di pagamento. Alcuni di questi includono PayPal, 2Checkout e Stripe.
  • Il plugin aMember si traduce in altre sei lingue oltre all’inglese. Cinese, greco, spagnolo, francese, russo e tedesco sono le lingue supportate.
  • Potete creare un numero illimitato di livelli di adesione con la fornitura di contenuti incrementali per alcuni tipi di iscritti.
  • Il sistema di registrazione automatica facilita le vostre incombenze amministrative. Inoltre non dovete cancellare manualmente l’iscrizione dei membri, poiché a questo pensano le scadenze preimpostate.
  • Il modulo di gestione degli iscritti offre tutto, dai codici coupon ai moduli di iscrizione flessibili e un processore di pagamento fail-back.
  • Il plugin WordPress ha una bella funzionalità che adotta il marchio del vostro tema corrente prendendo gli stili dalle vostre intestazioni e dai vostri footer.
  • Il controllo degli accessi consente di proteggere alcuni file del sito e di creare pagine che solo alcuni membri possono vedere.
  • Il pagamento una tantum è molto più comodo a lungo termine rispetto a dover pagare il software su base mensile o annuale.

I Lati Negativi di aMember:

  • È necessario contattare l’azienda per provare una demo. Non è un grosso problema, ma spesso questo significa che sarete contattati da un agente di vendita. È un modo un po’ arcaico di vendere software.
  • Il plugin WordPress fornito con il vostro software non è elencato online o recensito su molti siti. Questo ci lascia all’oscuro di eventuali recensioni degli utenti online, che di solito sono estremamente utili per vedere da quanto tempo gli utenti apprezzano il software. Inoltre non è possibile testare una versione gratuita del plugin.
  • L’interfaccia andrebbe aggiornata. È un software ricco di funzionalità, ma sembra che sia stato creato negli anni ’90.

15. Ultimate Member – Gratuito ($249 all’Anno per l’Accesso a Tutte le Estensioni)

Un percorso economico per la costruzione di un sito web a iscrizione è il plugin Ultimate Member. La versione di base del plugin è gratuita e dovete pagare solo le estensioni necessarie.

In alternativa, è disponibile un bundle da $249 per ottenere tutte le estensioni premium di Ultimate Member con uno sconto. Anche il tema è venduto a un prezzo più alto.

Plugin WordPress Ultimate Member
Plugin WordPress Ultimate Member

Le estensioni hanno un prezzo variabile, ma la maggior parte si aggira sui $35. Alcune delle estensioni includono:

  • Avvisi
  • Termini e condizioni
  • Contenuto privato
  • MailChimp
  • Recensioni degli utenti
  • Supporto Unsplash
  • Segnalibri utente
  • Utenti verificati
  • Instagram

Un elemento di spicco del plugin Ultimate Member è la bellezza del profilo, della pagina di iscrizione in frontend e dell’intera interfaccia utente in generale. Si potrebbe pensare che sia un plugin premium che costa qualche centinaio di dollari, ma è gratuito e supporta diverse estensioni.

È anche compatibile con Gutenberg: avete a disposizione cinque blocchi per costruire l’area del vostro profilo di iscrizione e impostare cose come una pagina di reset della directory e della password. Non c’è bisogno di sapere nulla di codice o di assumere uno sviluppatore quando usate il plugin Ultimate Member. È pronto per essere usato e include anche un costruttore drag-and-drop per facilitare i principianti.

Vantaggi di Ultimate Member:

  • Il plugin Ultimate Member è gratuito, e alcune delle estensioni sono disponibili gratuitamente.
  • Potete pagare le estensioni premium singolarmente o risparmiare ottenendo il pacchetto di estensioni complete.
  • Ci sono campi dei moduli che funzionano con logica condizionale e campi personalizzati per costruire gli esatti tipi di form di cui avete bisogno per il vostro sito di membership.
  • Il modulo di registrazione utente e di profilo frontend include diverse opzioni di personalizzazione.
  • Tutte le interfacce sono molto belle rispetto ad alcuni dei plugin premium di questa lista.
  • Ci sono molte funzionalità adatte ai principianti, come il builder drag-and-drop e i moduli Gutenberg.
  • Si accede a una vasta libreria di estensioni premium e gratuite, alcune delle quali forniscono strumenti per foto di stock, gruppi, contenuti privati e altro ancora.
  • Avete a disposizione anche un tema WordPress per accompagnare il plugin di membership. Questo è probabilmente uno dei modi più semplici per lanciare un sito a iscrizione, considerando che tutto è già stato progettato e pronto per loro.
  • L’assistenza clienti è di prim’ordine, con un forum di supporto, guide introduttive e informazioni di contatto per ottenere risposte alle vostre domande.

I Lati Negativi di Ultimate Member:

  • Sarebbe bello avere alcune delle estensioni premium come funzioni gratuite, visto che elementi come i messaggi privati e le foto degli utenti non sono esattamente funzioni “premium”.
  • Non ci sono demo dei plugin premium per darvi un’idea di come funzionano esattamente sul vostro sito. Vengono mostrati degli screenshot, ma sarebbe bello se le persone potessero provare le estensioni prima di pagarle.

16. ProfileGrid – Gratuito (Premium a Partire da $79)

ProfileGrid offre una combinazione di semplicità ed estrema espandibilità come plugin per la creazione e la gestione di profili con la maggior parte delle funzionalità di un software di membership.

Il plugin di base include l’integrazione WooCommerce, il supporto per bbPress e i moduli avanzati. È anche possibile creare un evento di gruppo, un menu di logout e profili utente.

Inoltre, la funzionalità premium offre integrazioni con MailChimp, geolocalizzazione e un gruppo dove gli utenti possono discutere in un forum pubblico. Il login social aiuta a velocizzare il processo di accesso e il creatore del gruppo frontend assicura che i vostri utenti non smanettare troppo con il backend.

Plugin WordPress ProfileGrid
Plugin WordPress ProfileGrid

Un importante vantaggio del plugin ProfileGrid è la possibilità di creare gruppi, elenchi, discussioni per gli iscritti e profili, il tutto senza essere un plugin ingombrante.

Le pagine di iscrizione sono belle, e gli strumenti per il profilo sono utili per qualsiasi livello di abilità tecniche. Inoltre, è possibile eseguire la maggior parte delle funzioni gratuitamente. Potrebbe arrivare un momento in cui dovrete fare l’upgrade per ottenere funzionalità aggiuntive. In tal caso, optereste per una delle tante estensioni o paghereste $79 per la versione Premium del plugin.

La versione Premium funziona tipicamente attivando alcune estensioni che si richiedono al momento. Ad esempio, potreste voler attivare l’integrazione delle foto di Instagram o un modulo di etichette utente per tenere traccia dei vostri iscritti.

Vantaggi di ProfileGrid:

  • Il plugin di base è gratuito.
  • Anche le funzioni premium sono accessibili.
  • Si tratta di un plugin leggero senza la necessità di un software ingombrante che può causare il sovraccarico del computer o del server.
  • È possibile integrarlo con diversi altri plugin come WooCommerce e bbPress.
  • La comunicazione e la partecipazione degli utenti sono altamente incoraggiate con i blog degli utenti, la messaggistica privata e un sistema di amicizie social.
  • Questo è un solido plugin per permettere ai vostri utenti di caricare file di contenuto più grandi.
  • Create i vostri livelli di membership con l’aiuto di sistemi di pagamento come Stripe e PayPal.
  • ProfileGrid include diversi elementi di sicurezza come un reCAPTCHA toggle, impostazioni per accettare o rimuovere utenti, una chiave del sito e altro ancora.
  • La limitazione dei contenuti viene effettuata dall’amministratore, con opzioni per limitare i contenuti per alcuni iscritti e permettere che alcuni dei vostri contenuti siano visualizzati come gratuiti.
  • I profili sono dettagliati ma abbastanza semplici da consentire alla persona media di caricare e creare rapidamente elementi come foto del profilo, foto di gruppo, informazioni biografiche e qualsiasi altro campo personalizzato.
  • Riceverete potenti strumenti di gestione dei gruppi come l’aggiunta di badge ai gruppi, la possibilità di renderli privati e associare solo alcuni utenti WordPress a quel gruppo.
  • Una pagina di directory permette agli amministratori e agli utenti di filtrare attraverso gli utenti per individuare amici e persone con interessi simili.
  • È uno dei migliori plugin WordPress di abbonamento a per assegnare il ruolo di manager nei gruppi per la moderazione nei forum e nelle bacheche.

I Lati Negativi di ProfileGrid:

  • L’integrazione WooCommerce viene fornita con la versione gratuita, ma qualsiasi cosa al di fuori delle basi richiede un abbonamento premium. Per esempio, combinare il vostro sito di membership con la vostra wishlist WooCommerce vi costerà un po’.
  • Alcune delle funzionalità di base sono incluse nella versione premium del plugin. Alcune di queste includono l’integrazione Instagram e l’integrazione MailChimp.
  • I disegni sono semplici, il che significa che se si vuole duplicare il proprio marchio o applicare delle personalizzazioni, si dovrà lavorare con il codice o assumere uno sviluppatore.
  • L’assistenza clienti è limitata all’apertura dei ticket di supporto.

17. Restrict User Access – Gratuito

Se tutto quello che volete è limitare alcuni o tutti i vostri contenuti, il plugin Restrict User Access fa al caso vostro perché non include nessuna funzione inutile. Lo scopo del plugin è quello di limitare gli articoli e le pagine del blog e di mostrarle solo agli iscritti.

Alle prese con tempi di inattività e problemi con le iscrizioni al tuo sito web? Kinsta è la soluzione di hosting progettata per garantire prestazioni e sicurezza e per dare ai visitatori del tuo sito ad iscrizione la migliore esperienza possibile! Scopri i nostri piani

Le persone iscritte sono classificate in base ai ruoli degli utenti in WordPress. Potete vendere i livelli di membership direttamente attraverso il vostro sito web e nominarli in base al livello dell’utente e al prezzo.

Plugin WordPress Restrict User Access
Plugin WordPress Restrict User Access

Non è richiesta alcuna conoscenza del codice per poter usufruire dei vantaggi di Restrict User Access. I livelli di accesso vengono creati sovrascrivendo i vostri attuali livelli utente o lavorando con ciò che è già incluso in WordPress.

Gli utenti possono saltare da e verso più livelli, e si possono aggiungere le scadenze degli abbonamenti degli iscritti che scadono dopo un certo periodo di tempo. Il contenuto teaser è utile anche per convincere gli utenti non paganti di ciò che si stanno perdendo.

Il plugin Restrict User Access è completamente gratuito, ma avete la possibilità di pagare altri plugin dello stesso sviluppatore. Alcuni di essi possono essere utili per un sito a iscrizione.

Ci piacciono le Content Aware Sidebar e i settori per la creazione di template tematici. Il piano Personal parte da $49 all’anno per un sito e un numero illimitato di aree di widget. Tuttavia, la stragrande maggioranza dei siti abbonati può operare con il plugin gratuito Restrict User Access.

Vantaggi di Restrict User Access:

  • L’intero plugin è gratuito, senza bisogno di aggiornamenti per ottenere funzionalità aggiuntive.
  • Potete attivare un numero illimitato di livelli d’accesso in base ai vostri attuali livelli di utente WordPress o a quelli che componete per la vostra nicchia di appartenenza.
  • Potete fare in modo che la durata dell’iscrizione scada in un determinato momento nel futuro.
  • Il content dripping si compila una volta sola e poi lo si può lanciare automaticamente nel futuro.
  • Tutti gli utenti non autorizzati vengono inviati ad una pagina specifica del vostro sito web. Questo è utile per fornire una pagina di destinazione che spiega i vantaggi di un account premium e le informazioni sul valore che ricevono.
  • Avete la possibilità di rivelare contenuti teaser per gli utenti non iscritti. Un messaggio personalizzato serve anche per convincerli ulteriormente e impostare una chiamata all’azione.
  • Avete a disposizione degli shortcode per rendere la restrizione dei contenuti un po’ più flessibile.
  • Potete limitare i contenuti dei vostri iscritti in base a decine di condizioni, come gli articoli, le pagine, i contenuti scritti da un autore specifico, i template di pagina, le pagine del blog, i profili degli utenti e altro ancora.
  • Il plugin si integra con alcuni ottimi strumenti per migliorare il vostro sito di membership. I nostri preferiti includono Pods, Polylang, BuddyPress e bbPress.
  • C’è un’API per sviluppatori per aggiungere personalizzazioni avanzate e integrazioni con tutti i vostri sistemi organizzativi.

I Lati Negativi di Restrict User Access:

  • L’interfaccia backend ha una certa curva di apprendimento. Non ha un aspetto molto moderno, quindi troverete una lunga lista di impostazioni e potreste metterci un po’ a trovare le schede giuste.
  • La restrizione dell’accesso degli utenti non è così robusta come i software premium che abbiamo già analizzato.

18. Memberful WP – Piano Gratuito Limitato (a Partire da $25 al Mese)

Memberful WP viene fornito come uno strumento indipendente che vende software e che si collega al vostro sito WordPress con l’uso di un plugin. Il plugin da solo non fornisce le funzionalità necessarie per la vendita degli abbonamenti, ma il software Memberful WP ha tutto il necessario per configurare i livelli di iscrizione, riscuotere i pagamenti e pagare le tasse.

Memberful WP offre un piano gratuito che aiuta a testare il suo funzionamento e si integra con il vostro sito WordPress. Le aziende serie dovranno passare al piano Pro da $25 al mese per ricevere le migliori caratteristiche. Questo offre piani illimitati, codici coupon, account per lo staff interno e altro ancora. Il piano da $100 al mese è necessario per rimuovere il marchio Memberful e per vendere abbonamenti di gruppo.

Plugin WordPress Memberful WP
Plugin WordPress Memberful WP

Come potete vedere, Memberful WP non è l’opzione più conveniente per creare e gestire le iscrizioni sul vostro sito. Il motivo per cui questo prezzo è così alto si deve all’interfaccia elegante e alla serie di funzionalità all-in-one.

Vale anche la pena ricordare che l’API di Memberful WP è aperta e pronta per le integrazioni e le estensioni. I moduli di iscrizione, i forum della comunità e i profili sono già belli, ma questo apre le porte a chi vuole personalizzare maggiormente il sistema.

Vantaggi di Memberful WP:

  • È disponibile un piano gratuito per testare il plugin e vedere come interagisce con il vostro sito WordPress.
  • I moduli di gestione degli iscritti e delle iscrizioni presentano alcuni dei migliori design che si possono trovare sul mercato.
  • Le iscrizioni sono gestite con facilità, consentendo l’utilizzo di più gateway di pagamento, il supporto per le sottoscrizioni e l’emissione di rimborsi con il semplice clic di un pulsante.
  • Potete bloccare i contenuti e proteggere pagine e messaggi specifici a seconda del livello di appartenenza dell’utente.
  • Memberful WP fornisce una vasta collezione di video e tutorial utili per il lancio del vostro primo sito di membership.
  • Le notifiche sono tutte configurate all’istante. Ciò include email per il ripristino della password, avvisi di scadenza della carta di credito e promemoria per il rinnovo.
  • È possibile creare un coupon in pochi secondi e concedere sconti ai nuovi membri.
  • Il branding personalizzato è possibile attraverso l’uso delle impostazioni integrate.
  • L’API è aperta agli sviluppatori.
  • Gli utenti possono acquistare abbonamenti regalo da inviare ad amici o familiari.
  • Potete caricare diversi tipi di file che i vostri iscritti possono scaricare e utilizzare sul proprio computer. Per esempio, potreste voler dare loro eBook o infografiche da leggere.
  • La sezione delle statistiche si distingue da quella della concorrenza. Avete la possibilità di tenere traccia di tutte le conversioni e di vedere come i vostri utenti interagiscono tra loro.
  • Potete vendere beni fisici e digitali sia a persone già iscritte sia a quelle che non lo sono. Memberful WP fornisce gli strumenti per realizzare sia un negozio di eCommerce completo sia un sito a iscrizione.

I Lati Negativi di Memberful WP:

  • Il prezzo è alto. Anche se esiste un piano gratuito, è più che altro una prova gratuita senza fine con funzionalità limitate. Dopodiché, il canone mensile va sommato nel lungo termine.
  • Tutti i piani prevedono l’addebito di spese di transazione, e non sono basse. Il piano Free è fissato al 10% di commissione di transazione, mentre i piani Premium sono al 4,9%. E questo prima delle spese di elaborazione della carta di credito. Pertanto, ci si può aspettare di pagare ovunque dal 7,8% al 12,9% per transazione. E noi che pensavamo che le commissioni di PayPal fossero costose.
  • Non è proprio un plugin per WordPress. Per l’integrazione viene offerto un plugin, ma la maggior parte del lavoro viene comunque svolto in una bacheca separata.

19. Simple Membership – Gratuito

Se vi interessa un modo semplice e veloce per offrire abbonamenti gratuiti e a pagamento sul vostro sito, il plugin Simple Membership è una soluzione di qualità. Uno dei motivi per cui il plugin è così attraente per le piccole imprese è che non costa un centesimo e ha un supporto per decine di lingue.

Questo può non essere utile per alcune persone, ma contiene davvero una delle liste di lingue più lunghe rispetto agli altri plugin di membership, aprendo ogni sorta di opportunità di utilizzo in diversi paesi.

Plugin WordPress Simple Membership
Plugin WordPress Simple Membership

Come già detto, il plugin Simple Membership non ha piani tariffari. È un progetto opensource che tiene conto dell’utente. Non solo, ma il nome del plugin dice tutto. Il plugin funziona con tutti i temi di WordPress, è pronto a partire in pochi minuti dall’installazione, ed è possibile proteggere qualsiasi pagina si desideri.

Con l’iscrizione semplice ottenete un numero illimitato di livelli di iscrizione. Ha anche un’interfaccia abbastanza facile da usare sia per i principianti che per gli utenti avanzati. Configurate le impostazioni per offrire iscrizioni gratuite o a pagamento e collegate PayPal al vostro sito per iniziare ad accettare pagamenti. Sia Braintree che Stripe sono piattaforme di pagamento alternative accettate. Dai pagamenti una tantum agli abbonamenti ricorrenti, le basi sono tutte incluse in Simple Membership, il che lo rende un plugin ideale per chi non vuole tutte le funzionalità inutili o un plugin ingombrante.

Vantaggi di Simple Membership:

  • È gratuito, senza alcun aumento di prezzo lungo la strada.
  • La maggior parte dei componenti aggiuntivi essenziali sono gratuiti, con alcuni componenti premium tra cui scegliere. Alcuni dei componenti aggiuntivi includono l’integrazione dei servizi email, il reindirizzamento del login e un modulo di iscrizione.
  • L’API dello sviluppatore è aperta per l’impostazione di hook, filtri e azioni.
  • Per inserire un modulo di login su tutte le pagine del sito viene fornito un widget di login per gli iscritti.
  • Un registro dei pagamenti dell’iscrizione vi fornisce una traccia cartacea per verificare quali soci hanno pagato e quali possono aver saltato un pagamento.
  • Potete effettuare un numero illimitato di livelli di adesione ed elencare le adesioni gratuite e a pagamento sul vostro sito web.
  • La protezione del contenuto viene effettuata durante la modifica di un articolo o di una pagina di WordPress. Un modulo di login appare per coloro che non appartengono al giusto livello di membership. In breve, il plugin Simple Membership permette di aggiungere facilmente un blocco su alcune pagine.
  • Ci piace molto la funzione che consente di proteggere parti del contenuto. Per esempio, potreste voler mostrare una piccola parte del vostro articolo sul blog o sulla vostra galleria fotografica come teaser. Il resto del contenuto può essere bloccato, analogamente a come alcuni dei principali quotidiani fanno con i loro contenuti online.

I Lati Negativi di Simple Membership:

  • Non dovreste aspettarvi di ottenere un alto livello di supporto con questo plugin, considerando che quasi ogni sua parte è gratuita. Se questo vi dà fastidio, potete comprare il pacchetto di supporto premium.
  • Sarebbe bello vedere qualche gateway di pagamento in più, considerando che ci sono così tante lingue supportate. PayPal non è sempre la soluzione più conveniente in alcuni paesi.
  • L’elenco delle funzionalità può sembrare un po’ limitato per alcuni utenti.

20. Groups – Gratuito (con estensioni Premium)

Il plugin Groups offre un’interfaccia solida e una robusta raccolta di estensioni per espandere il plugin di base per gli iscritti. La comunità dietro il plugin è anche molto attiva nel parlare di come utilizzarlo sul sito web di sviluppo. Per quanto riguarda i prezzi, non c’è bisogno di tirare fuori la vostra carta di credito, a meno che non abbiate intenzione di compare alcune delle estensioni.

Plugin WordPress Groups
Plugin WordPress Groups

Quello che è incredibile è il gran numero di estensioni tra cui scegliere. Ci sono opzioni per i reindirizzamenti 404, la protezione del blog, l’accesso ai file, il forum e altro ancora. Si potrebbe pensare che alcune di queste funzionalità dovrebbero essere incluse nel plugin di base, ma ci piace questo modello, dato che non si è costretti ad acquistare nulla, e non c’è bisogno di pagare una somma forfettaria per tutte le estensioni.

Invece, esaminate l’elenco e scegliete le estensioni di cui avete bisogno, come quelle per le newsletter di gruppo o il supporto PayPal. I prezzi variano da un’estensione all’altra, ma sembrano oscillare nella fascia $19-$29. Per quanto riguarda le funzionalità principali e gratuite, il plugin Groups supporta un numero illimitato di gruppi, dove gli utenti si iscrivono attraverso un modulo. L’utente ha il controllo completo sui permessi di accesso.

Vantaggi di Groups:

  • Il plugin di base è gratuito.
  • Avete il pieno controllo dell’accesso per bloccare elementi come tipi di posta, prodotti, pagine e altro ancora.
  • Potete raggruppare i vostri utenti e mostrare solo determinati contenuti a questi gruppi. L’idea generale di questo plugin è quella di dare un migliore controllo su questi gruppi.
  • Gli shortcode aumentano la vostra flessibilità quando si tratta di specificare esattamente quali contenuti del vostro sito volete limitare. Ad esempio, se volete bloccare i non iscritti, prendete lo shortcode degli iscritti in modo che solo loro possano vederlo.
  • I blocchi di Gutenberg vi permettono di restringere contenuto con un semplice drag-and-drop.
  • L’interfaccia utente include filtri rapidi e azioni di massa per gestire l’intera base degli iscritti con pochi clic.
  • Il plugin è utilizzabile quasi in tutto il mondo grazie alla sua lunga lista di traduzioni.
  • Potete offrire prodotti in abbonamento con pagamenti ricorrenti.
  • È possibile impostare la durata di un’iscrizione. Ci sono anche molte impostazioni per la riscossione dei pagamenti una tantum o dei pagamenti in ritardo.
  • C’è più flessibilità con un plugin come questo, dove si ricevono gratuitamente le funzionalità di base, poi si selezionano le estensioni in base alle esigenze della propria organizzazione. Alcune delle estensioni includono i forum, l’importazione, l’esportazione, le newsletter e l’elaborazione dei pagamenti.
  • L’API è aperta agli sviluppatori che possono espandere ciò che è già incluso nel plugin.

I Lati Negativi di Groups:

  • Ci piace che il plugin di base non costi nulla, ma c’è un’ottima possibilità di dover spendere soldi per questo plugin di membership. Alcuni degli elementi essenziali sono venduti come estensioni. Non è un grosso affare, ma potrebbero essere utili per certe aziende.
  • La maggior parte delle funzionalità è gestita nella bacheca di WordPress. Non è sempre una cosa negativa, ma l’interfaccia del plugin Groups è un po’ annacquata rispetto ai software avanzati per i membri.
  • WordPress ha già una curva di apprendimento per i principianti, ma questo plugin aggiunge un po’ più di complessità al mix.

21. MemberMouse – A Partire da $19,95 al Mese

MemberMouse è spesso trascurato come plugin di membership perché non è presente nel Repository WordPress. Va comunque bene, perché che tutto lo sviluppo, l’assistenza clienti e le informazioni che vi serve conoscere sono incluse nel sito web di MemberMouse.

Si tratta di uno strumento potente per la costruzione di un sito a iscrizione con un plugin WordPress completamente funzionale e una lista di funzionalità che competono con molti dei plugin di membership sul mercato. Dalla gestione dei clienti alle aree protette per gli iscritti, il plugin Member Mouse fa tutto.

Plugin WordPress MemberMouse
Plugin WordPress MemberMouse

MemberMouse include la reportistica avanzata e l’automazione di supporto. La reportistica e l’analisi offrono informazioni utili come il lifetime customer value dei vostri iscritti, il tasso di fidelizzazione e qualsiasi dato sul tracciamento degli affiliati di cui potreste aver bisogno.

Per quanto riguarda l’automazione del supporto, MemberMouse consente un sistema self-service in cui i membri aggiornano i propri profili, i dati della carta di credito e le cancellazioni.

Per quanto riguarda i prezzi, il piano più economico è di $19,95 al mese, con aggiornamenti in base al numero di iscritti che si prevede di avere. Ad esempio, il prezzo è di $99 al mese per supportare fino a 50.000 membri.

Vantaggi di MemberMouse:

  • MemberMouse è un colosso quando si tratta di funzionalità. La suite è ricca di opzioni per tutti i tipi di aziende.
  • L’area riservata agli iscritti dà un bel po’ di controllo ai vostri utenti, riducendo le chiamate al supporto clienti e permettendo loro di gestire la comunità.
  • È possibile rivelare gradualmente il contenuto ai vostri utenti. Sono anche possibili upsell e cross-sell.
  • Potete bloccare qualsiasi contenuto vogliate sul vostro sito. Questo include uno strumento per la pirateria autobloccante se qualcuno sta cercando di rubare i vostri contenuti.
  • Le pagine di cassa sono personalizzabili e ottime per mostrare il vostro marchio e far pagare rapidamente le persone.
  • Cambiate le vostre strutture tariffarie ogni volta che ne avete bisogno e disponete di tutti i livelli di affiliazione che desiderate.
  • Alcuni dei piani tariffari forniscono elementi avanzati come una suite di reportistica completa, la reportistica sul lifetime customer value e un modulo di accesso ai social media.
  • L’API è disponibile per tutti gli sviluppatori che vogliono estendere le funzionalità di MemberMouse. Questo è essenziale se cercate di integrarlo con altri strumenti organizzativi.
  • Il plugin include tag intelligenti per migliorare la gestione degli utenti. In questo modo, una ricerca rapida o un filtro porta i risultati desiderati invece di dover scorrere una lunga lista di utenti o gruppi.

I Lati Negativi di MemberMouse:

  • MemberMouse è costoso. Ottenete ciò per cui pagate, ma molte piccole imprese cercano immediatamente altrove per risparmiare.
  • Non si riceve assistenza telefonica fino a quando non si inizia a pagare il piano da $299 al mese. Sarebbe più naturale dare per scontato di poter parlare al telefono con un rappresentante dell’assistenza clienti anche con il piano da $100 al mese.
  • Alcune aziende potrebbero trovare il software troppo invadente, in quanto cerca di inserire nel sistema il maggior numero possibile di funzionalità di appartenenza.

22. AccessAlly – A Partire da $99 al Mese

Considerate AccessAlly per un sistema di gestione dell’apprendimento (LMS) e per una piattaforma di appartenenza racchiusa in un unico plugin. Molti plugin per l’iscrizione a WordPress sono già dotati di funzionalità LMS. Infatti, i siti a iscrizione sono spesso simili per funzionalità, oppure estraggono funzionalità da entrambi i tipi di plugin.

AccessAlly fa un passo avanti, fornendo suite complete sia per la gestione delle iscrizioni che per la gestione dell’apprendimento, dandovi l’opportunità di costruire e vendere corsi online, insieme a iscrizioni uniche.

La maggior parte delle funzionalità sono ideate per migliorare le vostre conversioni, dai moduli di contatto a quelli di pagamento. È possibile impostare un sistema di monitoraggio degli affiliati e assicurarsi che le email del carrello abbandonato vengano inviate alle persone che non finiscono il loro acquisto.

AccessAlly
AccessAlly

Il plugin AccessAlly non è elencato nel Repository di WordPress ed è tutt’altro che economico quando si tratta di prezzi. È una suite premium di strumenti costruiti per i corsi online e i siti a iscrizione seri e in crescita. Alcuni potrebbero sostenere che è più che altro un’offerta per aziende già affermate.

Come la maggior parte dei software di fascia alta, AccessAlly ha lunghe liste di funzioni che probabilmente non utilizzerete mai. Tuttavia, il supporto clienti è di gran lunga migliore di quello che otterreste con un plugin gratuito per WordPress. Inoltre, è necessaria una demo one-to-one per poter vedere effettivamente il software. Se non avete tempo per questo, sul sito web è disponibile un video.

Vantaggi di AccessAlly:

  • Si tratta di un software potente e di un plugin WordPress per le aziende in più rapida crescita e i marchi affermati.
  • La flessibilità è ineguagliabile, con impostazioni e strumenti altamente personalizzabili che consentono agli sviluppatori di integrarsi con tutti gli attuali sistemi organizzativi.
  • Come software di fascia alta, AccessAlly fornisce un’assistenza clienti di prim’ordine per tutti gli utenti. Tutti hanno accesso a materiale online approfondito e gli utenti ricevono diverse chiamate di formazione al mese.
  • Potete risparmiare sui prezzi elevati pagando un abbonamento annuale.
  • AccessAlly è un sistema di gestione dell’apprendimento e un plugin per iscrizioni integrato in un elegante plugin per WordPress.
  • Potete attivare un numero illimitato di iscrizioni, corsi, file, tag e directory.
  • L’amministratore dispone di filtri e funzioni di ricerca per la localizzazione delle informazioni sugli utenti.
  • Personalizzate ogni elemento dei vostri moduli e aggiungete un elemento di gamification alla vostra comunità assegnando punti per determinate azioni.
  • AccessAlly integra un programma di gestione degli affiliati che fornisce classifiche, link personalizzati e pagamenti.
  • I moduli d’ordine sono semplici e moderni, utilizzano PayPal e Stripe e processori di pagamento.
  • Il plugin dispone di strumenti promozionali e analitici di grande effetto, come la creazione rapida di coupon e rapporti dettagliati.
  • Insieme a un solido plugin per WordPress, AccessAlly si integra con diversi altri strumenti come ConvertKit, Infusionsoft e ActiveCampaign.
  • Lo split test è una di quelle funzionalità uniche che per qualche ragione non è inclusa in molti degli altri plugin di questa lista.

I Lati Negativi di AccessAlly:

  • Il prezzo è elevato per le piccole imprese. In parole povere, AccessAlly è pensato per le aziende più grandi con un flusso di cassa sufficiente per far sì che questo plugin si ripaghi rapidamente.
  • Non c’è una prova gratuita per testare il plugin nel tempo libero.
  • Non c’è un plugin di base nel Repository WordPress.
  • Alcuni aspetti di AccessAlly richiedono quasi che si assuma uno sviluppatore o che si metta mano al codice. È veramente pensato per le aziende che hanno già questo tipo di professionalità nei loro team.
  • Dopo l’attivazione, sulla bacheca di WordPress viene attivato un turbinio di funzioni, impostazioni e schede. Alcune persone lo troveranno troppo ingombrante e intimidatorio.
  • Troviamo che il builder del contenuto del corso è meno facile da usare rispetto ad alcuni concorrenti.

23. YITH WooCommerce Membership – A Partire da $99,99 all’Anno

L’individuazione del giusto plugin di membership si riduce spesso a quale delle opzioni del plugin offre la giusta quantità di supporto per l’ecommerce. Se attualmente avete un sito WooCommerce, o avete intenzione di crearne uno, non è una cattiva idea dare un’occhiata a un plugin di membership ideato apposta per lavorare con esso.

Plugin WordPress YITH WooCommerce Membership
Plugin WordPress YITH WooCommerce Membership

Il plugin YITH WooCommerce Membership è un esempio di questo tipo di soluzione, in cui è possibile avere un negozio online completo, ma con l’ulteriore vantaggio di vendere gli abbonamenti attraverso, o accanto, a quel negozio.

Il plugin YITH è venduto a $99,99 per una licenza per un singolo sito e a $399,99 per sei siti. Tecnicamente è un pagamento una tantum, a meno che non vogliate pagare ogni anno per il supporto e gli aggiornamenti continui (che di solito è una buona idea).

Il plugin si concentra sull’automazione del processo di vendita e gestione degli iscritti. Si personalizzano i contenuti che si vogliono vendere, quindi si richiede ai nuovi utenti di iscriversi a un piano di abbonamento.

Potrebbe essere qualsiasi cosa, da una serie di eBook a un corso online. YITH offre una serie di funzioni piuttosto semplici e affidabili per configurare le vostre iscrizioni, e non c’è limite al numero di livelli che potete aggiungere. Inoltre, il supporto clienti del plugin è reattivo e viene fornito attraverso un sistema di ticketing e di una documentazione online.

YITH è un’azienda che sviluppa un ampio catalogo di plugin, quindi potreste anche pensare di espandere la vostra attività con altri plugin di WooCommerce che supportano il vostro sito di membership e si integrano direttamente con il plugin.

Vantaggi di YITH WooCommerce Membership:

  • Il prezzo è ragionevole, soprattutto se non prevedete di pagare il supporto ogni anno.
  • YITH WooCommerce Membership vi permette di creare un numero illimitato di iscrizioni.
  • Il plugin è costruito per WooCommerce, permettendoti di trarre vantaggio da questa infrastruttura per le vendite di abbonamenti. È anche utile per vendere altri prodotti sullo stesso sito.
  • Per limitare l’accesso ai contenuti è sufficiente fare clic su un pulsante. Potete impostare le date di scadenza e assicurarvi che alcuni tipi di utenti abbiano accesso mentre altri sono bloccati.
  • È possibile collegare più tipi di abbonamento a un unico cliente. In questo modo, a quell’utente viene dato accesso a più contenuti.
  • La protezione dei file funziona allo stesso modo della restrizione del contenuto. L’impostazione garantisce che i file caricati, come foto ed eBook, non vengano rimossi dal sito web senza autorizzazione.
  • Con la connessione WooCommerce, potete impostare le iscrizioni in base agli elementi WooCommerce, come le categorie di prodotti e i tag.
  • Il plugin viene fornito con un veloce widget di contatto per gli utenti che possono inviare messaggi istantanei dalla barra laterale.
  • Vengono forniti anche modelli di email. Avete il pieno controllo sulla personalizzazione di queste email e sul loro invio.
  • C’è un modo semplice per rivelare o bloccare contenuti specifici sul vostro sito web. Si fa con uno shortcode.
  • L’assistenza clienti ha una reputazione decente e YITH produce quasi esclusivamente plugin WooCommerce. Dovrebbero quindi sapere il fatto loro.

I Lati Negativi di YITH WooCommerce Membership:

  • YITH non fornisce un plugin di base nel Repository WordPress. Per questo motivo, le principali recensioni degli utenti si trovano sul sito web di YITH. Non si possono considerare credibili queste recensioni.
  • C’è una demo live da provare online, ma a YITH manca una prova gratuita. Sappiamo che a molte persone piace provare un plugin sul proprio sito web prima di acquistarlo. Questo è impossibile con YITH.
  • Non c’è nessun piano gratuito.
  • Molti degli elementi che inserite sul vostro sito da questo plugin mancano di stile. Ad alcune organizzazioni piacerà, ma altre gradiranno il fatto di dover applicare personalizzazioni pesanti o addirittura contattare uno sviluppatore.

24. PrivateContent – $25 (con l’Opzione di Pagare per il Supporto e gli Aggiornamenti)

Il plugin PrivateContent è un’opzione molto popolare per aggiungere funzionalità di membership al vostro sito WordPress. Il plugin è venduto solo su CodeCanyon, il che significa che dovrete acquistarlo per iniziare ad utilizzarlo.

Plugin WordPress PrivateContent
Plugin WordPress PrivateContent

Per quanto riguarda la popolarità del plugin, è stato recensito più volte sulle pubblicazioni di CodeCanyon e le vendite e le opinioni positive degli utenti riflettono ciò che le persone sentono nei confronti dello sviluppatore ma anche come il plugin faccia un grande lavoro con il blocco dei contenuti dagli utenti e l’aggiunta di livelli di abbonamento.

Alcune delle funzionalità che ci piacciono includono la possibilità di limitare le voci di menu, le opzioni per creare pagine private per i vostri utenti e il supporto delle API degli sviluppatori.

Un’altra ragione per cui questo plugin si distingue è il suo skin builder. Come venditore, la vostra azienda ha bisogno di moduli ottimizzati e testati per la conversione che si adattino al vostro marchio.

Con PrivateContent è possibile creare moduli di registrazione illimitati e utilizzare lo skin builder per sviluppare il formato ideale. È anche rinfrescante vedere quanto sia avanzata la gestione e il tracciamento degli utenti per un plugin così conveniente.

Il prezzo di $25 per PrivateContent è uno dei prezzi più bassi di questo listino. Si tratta di una strategia di prezzo comune per i listini di CodeCanyon, dove si ricevono forse sei mesi di assistenza clienti gratuita, ma poi è necessario aggiornarsi regolarmente per ricevere aggiornamenti e supporto. Tuttavia, non è raro che gli acquirenti acquistino il plugin e non spendano mai soldi per il supporto.

Vantaggi di PrivateContent:

  • È possibile limitare tutte le forme di contenuto attraverso PrivateContent, incluse le voci di menu e i widget.
  • È possibile bloccare i commenti di alcuni utenti, il che rende piuttosto allettante pagare per un’iscrizione, dal momento che apre l’accesso alle conversazioni.
  • Ogni utente riceve una pagina privata e un profilo. Tutti i loro commenti privati sono mostrati sulla pagina in modo da poter controllare le loro conversazioni.
  • Il plugin PrivateContent è adatto per gli sviluppatori, e offre l’accesso agli hook e alle API.
  • Potete creare un numero illimitato di livelli di utenti e accettare i loro pagamenti con un semplice clic.
  • Il blocco completo del sito web in un solo clic è utile se qualcuno cerca di hackerare il vostro sito o se vi accorgete di un problema con la distribuzione accidentale di contenuti gratuiti.
  • È possibile progettare tutti i moduli di registrazione necessari. Lo skin builder è sufficiente per la maggior parte dei livelli di esperienza dell’utente.
  • Il tracciamento degli utenti è completato attraverso l’integrazione di Google Analytics, controllando come i vostri membri interagiscono sul vostro sito.
  • Il plugin PrivateContent si integra con i più diffusi visual builder come Elementor e Cornerstone.
  • È possibile usufruire di diverse estensioni e plugin, come ad esempio l’opzione per attivare gli abbonamenti a pagamento.
  • È un plugin multilingue.

I Lati Negativi di PrivateContent:

  • È impossibile provare il plugin PrivateContent sul vostro sito prima di acquistarlo.
  • Non esiste un piano gratuito.
  • Gli stili di forma preimpostati sono più semplici che mai.
  • Alcuni degli elementi che inserite nel vostro sito web sono privi di un design personalizzato. Potrebbe essere necessario lavorare con uno sviluppatore per ottenere l’aspetto che vi serve.
  • La pagina delle impostazioni per la configurazione dei vostri contenuti privati è lunga e disordinata. È importante avere molte funzionalità come quelle offerta dal plugin, ma crediamo che potrebbe essere organizzata meglio.
  • Non tutte le funzionalità sono vendute nel pacchetto del plugin di base. Questa è in realtà una buona cosa per alcuni, considerando che si ottiene una maggiore flessibilità per pagare solo le funzionalità di cui si ha bisogno. Tuttavia, aggiunge qualche inutile componente al plugin. Inoltre, su CodeCanyon è comune comprare l’intero plugin. Direi che l’utente medio di CodeCanyon non si aspetterebbe di pagare per nuove funzionalità in futuro.
Mantieni costante il flusso di 💸 con un sito a iscrizione, e fai funzionare senza problemi il tuo sito #WordPress grazie a questi plugin di membership. ⚡️ Clicca per twittare

Plugin WordPress per i Siti a Iscrizione: Qual È il Migliore?

Ora che avete visto tutto ciò che ognuno di questi plugin WordPress per i siti a iscrizione hanno da offrire, è giunto il momento di prendere una decisione.

Cercate la semplicità? L’accessibilità economica? Un’ottima assistenza clienti? Ecco la nostra classifica:

  • Il miglior valore – Membership by Supsystic.
  • Per semplicità – Paid Member Subscriptions.
  • La migliore opzione gratuita – Simple Membership.
  • La maggior parte delle funzionalità in un solo strumento – Ultimate Membership Pro.
  • Per report potenti – AccessAlly or Paid Memberships Pro.
  • Per la vendita di corsi – LearnDash or Teachable.
  • Per un’assistenza clienti di prim’ordine – Paid Memberships Pro, Membership by Supsystic, or Paid Member Subscriptions.
  • Per l’integrazione con WooCommerce – WooCommerce Memberships, Membership by Supsystic, YITH WooCommerce Membership, or Ultimate Membership Pro WordPress Plugin.
  • Se avete solo bisogno di limitare i contenuti – PrivateContent or Restrict User Access.
  • Se volete un sistema di gestione dell’apprendimento e un sito per gli iscritti in un unico pacchetto – AccessAlly.
  • Per una soluzione semplice per creare gruppi segmentati e assegnare contenuti a questi gruppi – Groups.
  • Per dare ai vostri utenti un profilo altamente avanzato e personalizzabile – ProfileGrid.
  • Se desiderate un tema e un plugin ideato per la vendita di corsi (eliminando la necessità di andare a trovare un tema per il vostro sito) – BuddyBoss.

Infine, ma non meno importante, abbiamo messo insieme una guida dettagliata sulle sfide dell’hosting dei siti a iscrizione. Assicuratevi di dare un’occhiata, condividiamo molti consigli avanzati: Cose da Fare e da Non Fare per l’Hosting dei Siti a Iscrizione in WordPress

Inoltre, questo potrebbe essere utile per capire le esigenze di hosting del vostro sito a iscrizione.

Ora vorremmo sentire il vostro parere: qual è il vostro plugin di membership preferito? Condividete le vostre esperienze e i vostri pensieri nella sezione commenti!


Risparmia tempo e costi e massimizza le prestazioni del sito con:

  • Aiuto immediato dagli esperti dell’hosting WordPress, 24/7.
  • Integrazione di Cloudflare Enterprise.
  • Copertura globale del pubblico con 35 data center in tutto il mondo.
  • Ottimizzazione del sito con il nostro Monitoraggio delle Prestazioni delle Applicazioni integrato.

Tutto questo e molto altro, in un piano senza contratti a lungo termine, con migrazioni assistite e una garanzia di 30 giorni di rimborso. Scopri i nostri piani o contattaci per trovare il piano che fa per te.