Quando si cambiano i temi di WordPress, le immagini esistenti potrebbero non essere della giusta dimensione.

La soluzione per WordPress? Rigenerare le immagini di anteprima. Ciò significa resettare le dimensioni delle immagini nelle impostazioni core di WordPress. Potete farlo rapidamente anche con un plugin.

In questo post, scaveremo a fondo nella rigenerazione delle immagini di anteprima di WordPress e vi mostreremo come risolvere i problemi delle immagini con il plugin di WordPress Regenerate Thumbnails e manualmente utilizzando WP-CLI.

Cominciamo!

Cosa Succede alle Vostre Immagini

Per capire come rigenerare le anteprime delle immagini in stile WordPress, è essenziale capire prima come vengono gestite le immagini e le dimensioni delle immagini.

WordPress dispone di impostazioni per ritagliare automaticamente le immagini che si caricano. Le impostazioni si trovano nel cruscotto del pannello di amministrazione alla voce Impostazioni > Media.

WordPress ritaglierà automaticamente le vostre immagini.

WordPress ritaglierà automaticamente le vostre immagini.

Nella pagina Impostazioni Media, ci sono dimensioni “miniatura”, “media” e “grande”. È possibile aggiornare il conteggio dei pixel per ciascuna di dimensione, in base alle vostre necessità.

Ma non dimenticate di cliccare su Salva modifiche in fondo alla pagina se aggiornate le dimensioni.

Ecco le opzioni predefinite per le dimensioni:

Tenere presente che il tema che utilizzate potrebbe avere dimensioni specifiche per le immagini che sovrascrivono le opzioni della pagina Impostazioni Media. Se passate a un nuovo tema, le impostazioni vengono aggiornate alle dimensioni impostate dal nuovo tema.

Ma le immagini più vecchie che avete caricato in precedenza non ne vengono affette.

Qui le cose si fanno un po’ noiose. Bisognerà ridimensionare tutte le immagini precedentemente caricate per adattarle alle nuove dimensioni delle immagini. Purtroppo non ci sono impostazioni per questo.

La soluzione è “rigenerare le immagini di anteprima”.

Quando cambi il tema di WordPress, le immagini esistenti potrebbero non essere della giusta dimensione. 🤦♂️ La soluzione? Rigenerare le miniature. Per saperne di più, fai clic qui ⬇️Click to Tweet

Come si Ridimensionano le Immagini di Anteprima in WordPress? (3 Metodi)

Prima di scoprire come rigenerare le miniature in WordPress, è importante vedere qiuali sono i modi in cui è possibile ridimensionare le immagini nella bacheca di WordPress.

Quello che forse è ancora più essenziale da capire è che queste soluzioni non ridimensioneranno le vostre vecchie immagini, quindi dovrete comunque andare in WordPress, rigenerare le miniature senza l’aiuto di un plugin o altrimenti utilizzare un plugin.

Se volete ridimensionare una miniatura o un’immagine, avete tre modi principali per farlo:

1. Cambiare le Dimensioni delle Immagine nel Vostro Tema

Dal momento che il tema WordPress può modificare le dimensioni predefinite delle immagini, potete decidere di cambiare tema o verificare se ci sono impostazioni specifiche per regolare le dimensioni delle immagini.

Ogni tema è diverso, quindi controllate bene la documentazione corrispondente per vedere se c’è un modo per cambiare le dimensioni delle immagini offerto dal vostro tema senza dover installare un tema diverso.

In alternativa, potete scegliere di creare un child theme e modificare le dimensioni delle immagini con codice PHP.

2. Ritagliare le Immagini nella Libreria Media

Un’altra opzione è quella di modificare le dimensioni delle immagini ritagliandole nella Libreria Media.

Passo 1

Andate su Media > Libreria nella bacheca di WordPress.

È possibile modificare le dimensioni delle immagini nella Libreria Media

È possibile modificare le dimensioni delle immagini nella Libreria Media.

Quindi, fate clic su un’immagine nell’elenco che volete ridimensionare.

Nella finestra che appare, fate clic sul pulsante Modifica immagine.

Modifica immagine

Modifica immagine

Passo 2

Dopo di che, avrete diverse opzioni per modificare l’immagine.

Potete cliccare sull’immagine e trascinare il mouse e rilasciare quando avrete selezionato l’area che volete conservare. Poi fate clic su Ritaglia.

Se desiderate ritagliare l’immagine con precisione, potete regolare il rapporto di aspetto inserendo il valore desiderato.

Ad esempio, potete impostare 1:1 per creare un quadrato, oppure 4:3, 16:9 e qualsiasi altro rapporto desideriate.

Quindi, tenete premuto il tasto Maiuscolo mentre trascinate il mouse sull’immagine. Lasciare quando avete selezionato la parte dell’immagine che volete conservare. Potete fare clic sopra e spostare la selezione in modo da ritagliare la parte esatta dell’immagine che desiderate conservare.

Se non avete ottenuto la dimensione dell’immagine che volevate all’inizio, potete anche far clic e trascinare gli angoli della selezione.

Oppure potete effettuare una selezione, quindi inserire le dimensioni esatte dell’immagine desiderata in pixel nel campo Selezione, sotto Ritaglia immagine a destra.

Quando avrete finito, fate clic su Ritaglia, poi sul pulsante Salva.

Passo 3

Se preferite ridimensionare l’immagine invece di ritagliarla, potete scalare l’immagine nelle impostazioni a destra.

Inserite la dimensione desiderata dell’immagine, quindi fate clic su Ridimensiona.

Sono disponibili diverse opzioni per ridimensionare le immagini

Sono disponibili diverse opzioni per ridimensionare le immagini.

Passo 4

Potete anche scegliere a quali dimensioni standard di immagine desiderate applicare le modifiche in Impostazioni miniatura.

Potete scegliere di applicare le vostre modifiche:

3. Ridimensionare le Immagini nelle Impostazioni Media

Questo è utile se dovete modificare solo una o due immagini, ma se desiderate ridimensionare tutte le immagini, è meglio farlo dalla pagina delle impostazioni.

Passo 1

Nel pannello di amministrazione andare in Impostazioni > Media.

È possibile regolare le dimensioni predefinite delle immagini nella pagina Impostazioni Media.

È possibile regolare le dimensioni predefinite delle immagini nella pagina Impostazioni Media.

Passo 2

Inserite le nuove dimensioni per tutte le miniature, per le immagini medie o per le immagini grandi. Inserite la larghezza e l’altezza desiderate per un solo tipo di immagine, o per tutte, a seconda delle necessità.

Se volete ridimensionare le miniature ad una dimensione non proporzionale, selezionate la casella Ritaglia la miniatura alle dimensioni esatte, nella sezione Dimensione miniatura.

Passo 3

Quindi potete selezionare la casella Organizza gli upload in cartelle sulla base di mese e anno, se non volete che tutte le vostre nuove immagini non siano organizzate nella cartella degli upload.

Quando sarete soddisfatti delle vostre regolazioni, fate clic sul pulsante Salva le modifiche in fondo alla pagina.

Come Rigenerare le Miniature in WordPress

Come già detto in precedenza, dopo aver modificato queste impostazioni o cambiato i temi, dovrete rigenerare le vostre miniature se le immagini non sono state aggiornate sul vostro sito pubblico.

Uno dei modi più semplici è utilizzare il plugin WordPress gratuito Regenerate Thumbnails per correggere rapidamente le immagini caricate in precedenza.

Questo plugin è anche compatibile con WooCommerce.

Passo 1

Per cominciare, installate e attivate il plugin Regenerate thumbnails.

Quindi andate su Strumenti > Regenerate Thumbnails. Qui si trovano le impostazioni relative alle immagini di WordPress.

Passo 2

Di default, l’opzione Skip regenerating existing correctly-sized thumbnails è selezionata. Deselezionate questa casella per utilizzare il plugin Regenerate thumbnails per regolare tutte le immagini.

Ma lasciatelo selezionato se volete risparmiare le risorse del vostro server.

Questo è consigliato se avete già aggiornato le dimensioni di alcune delle vostre immagini, ad esempio attraverso il vostro tema. Potete anche scegliere di selezionare la casella sotto questa opzione Delete thumbnail files for old unregistered sizes. Selezionando la casella, si libera spazio sul vostro server.

Assicuratevi di non aver bisogno di queste immagini prima di scegliere questa impostazione. Se alcune delle immagini sono in uso sul vostro sito e selezionate questa opzione, verranno cancellate e non saranno più visualizzate. I visitatori vedranno un’immagine mancante.

Potete anche spuntare la casella Update the content of posts to use the new sizes, se volete che siano aggiornate le immagini che state utilizzando nei vostri articoli.

Passo 3

Dopo aver scelto le opzioni desiderate, fate clic sul pulsante Regenerate Thumbnails, medie, grandi e nuove dimensioni dei file incluse.

Poi attendete il completamento del processo. Se avete molte immagini sul vostro sito, questa operazione potrebbe richiedere un po’ di tempo, quindi prendete un caffè o un bicchiere d’acqua mentre aspettate. Su un server ad alte prestazioni, di solito ci vogliono solo pochi minuti per i siti web più grandi.

Vedrete il messaggio “All done!” quando il processo sarà completato.

È tutto qui.

Le vostre miniature e le vostre immagini dovrebbero ora essere rigenerate.

Come Forzare la Rigenerazione delle Miniature

In alternativa potete utilizzare il plugin Force Regenerate Thumbnails. Come dice il nome, forza la rigenerazione delle miniature cancellando le vecchie dimensioni delle immagini, in modo che WordPress sia costretto a rigenerare le immagini. Questo plugin è anche compatibile con i negozi online WooCommerce.

Alle prese con problemi di downtime e WordPress? Kinsta è la soluzione di hosting progettata pensando alle prestazioni e alla sicurezza! Dai un’occhiata ai nostri piani

Tenete presente che al momento della pubblicazione di questo articolo, questo plugin non è stato aggiornato per le ultime 3 versioni principali di WordPress, quindi usatelo con cautela. Assicuratevi di testarlo in un ambiente di staging o di test locale prima di utilizzarlo sul vostro sito live.

Il motivo per cui si potrebbe preferire questo plugin rispetto al plugin Regenerate Thumbnails è che quest’ultimo si limita a ridimensionare le immagini, non cancella le vecchie dimensioni delle immagini a meno che non si selezioni questa opzione.

Ma se avete problemi potete provare Force Regenerate Thumbnails.

Passo 1

Per forzare WordPress a rigenerare le miniature, installate e attivate il plugin Force Regenerate Thumbnails.

Quindi andate su Strumenti > Force Regenerate Thumbnails nella bacheca di WordPress.

È possibile forzare la rigenerazione delle miniature con un solo clic.

È possibile forzare la rigenerazione delle miniature con un solo clic.

Passo 2

Per cancellare tutte le immagini dimensionate in base alle vecchie impostazioni e forzare WordPress a rigenerare le miniature, fate clic sul pulsante Regenerate All Thumbnails.

Aspettate un attimo e le vostre immagini saranno ridimensionate. Se avete un sito più piccolo, ci vorrà solo un attimo, ma per i siti più grandi, con centinaia di immagini, il processo potrebbe richiedere qualche minuto.

Rigenerare Immagini Specifiche

Ci potrebbero essere situazioni in cui non sarà necessario rigenerare tutte le miniature, ma solo alcune specifiche. Potete farlo con il plugin Regenerate Thumbnails. Ecco come fare.

Passo 1

Andate su Media > Libreria. Nella vista a griglia, cliccate su un’immagine specifica.

Di default la Libreria Media è visualizzata come griglia

Di default la Libreria Media è visualizzata come griglia.

Passo 2

Di seguito, sulla destra, fate clic sul pulsante Regenerate Thumbnails.

È possibile rigenerare le miniature nei dettagli dell'allegato.

È possibile rigenerare le miniature nei dettagli dell’allegato.

Se state visualizzando la Libreria Media nella vista a elenco, cliccate sul link Regenerate Thumbnails dopo aver passato il mouse sull’immagine che volete rigenerare.

Fate clic sul link per rigenerare le miniature nella vista a elenco.

Fate clic sul link per rigenerare le miniature nella vista a elenco.

Rigenerare le Miniature con WP-CLI

Se preferite non utilizzare un plugin, c’è un’altra soluzione per WordPress: rigenerare le miniature manualmente con WP-CLI.

Tenete presente che per questa opzione è necessario avere accesso alla riga di comando sul vostro server.

La rigenerazione delle miniature con WP-CLI è una soluzione di gran lunga migliore rispetto ad un plugin WordPress perché è più veloce e non è soggetta a limitazioni e timeout HTTP.

Il comando di base per rigenerare le miniature è riportato qui di seguito::

wp media regenerate

Dopo averlo inserito, confermate di voler rigenerare tutte le miniature premendo la lettera “y” per “yes” sulla tastiera.

Rigenerare Tutte le Miniature con WP-CLI

Una volta attivata la riga di comando, potete inserire il seguente comando affinché WordPress rigeneri le miniature senza plugin in pochi secondi:

wp media regenerate --yes

Con questo comando, le miniature saranno rigenerate senza doverle confermare manualmente.

Rigenerare Miniature Specifiche con WP-CLI

WP-CLI permette anche dirigenerare specifiche miniature e gli ID delle immagini che volete aggiornare.

Ecco il comando:

wp media regenerate 12 34 567

Assicuratevi di sostituire i tre ID di esempio – “12”, “34” e “567” – con gli ID effettivi delle immagini specifiche che volete rigenerare.

Potete includere tutti gli ID che volete. Assicuratevi solo di separarli con uno spazio.

Scopri in questa guida come modificare rapidamente le tue immagini in WordPress dopo aver cambiato il tuo tema 🚀Click to Tweet

Riepilogo

Può essere irritante vedere che le immagini non vengono visualizzate correttamente quando si cambia tema.

Per fortuna, ci sono due soluzioni rapide per WordPress. Potete farlo in pochi click con l’aiuto del plugin Regenerate Thumbnails. Oppure potete utilizzare WP-CLI per finire in meno tempo di quanto occorra per fare un caffè.


Se ti è piaciuto questo articolo, allora apprezzerai la piattaforma di hosting WordPress di Kinsta. Metti il turbo al tuo sito web e ricevi supporto 24×7 dal nostro team di veterani di WordPress. La nostra infrastruttura potenziata da Google Cloud è centrata su scaling automatico, performance e sicurezza. Permettici di mostrarti la differenza di Kinsta! Scopri i nostri piani