Il web design è in continua evoluzione. Man mano che la tecnologia diventa più potente e i designer sperimentano nuovi stili, ogni anno si presenta un insieme unico di entusiasmanti tendenze nel mondo online. Attingendo ai progetti apparsi negli ultimi anni, nonché alle nuove tecnologie in fase di sviluppo, è possibile prevedere cosa accadrà nel corso del 2020.

Rivediamo cosa è successo negli ultimi anni nel web design ed esaminiamo gli stili emergenti, così da sapere cosa aspettarci nel prossimo anno e oltre.

Non tutte le mode del web design sono praticabili, questo è certo. C’è un tempo e un luogo per tutto, e la revisione immotivata del vostro sito web può fare più male che bene, soprattutto quando si tratta di costi di usabilità e UX.

Ma, anche se non dovresti andare a rinnovare il vostro sito senza una seria riflessione, c’è sicuramente qualche merito nel tenere il passo con le tendenze del web design, in particolare quelle basate sui progressi della tecnologia.

Ad esempio, se non avete ancora sentito parlare dei chatbot AI, web app progressive e griglia CSS, potreste utilizzare una tecnologia obsoleta che vi sta facendo perdere delle conversioni. Pensate a quanto sia stato rivoluzionario il design reattivo su Internet; non dovete essere gli ultimo a salire a bordo la prossima volta che si verifica un’evoluzione del genere.

E anche quando le tendenze sono puramente estetiche, c’è comunque il merito di tenersi al passo. Ad esempio, un sito web semplice bianco, pulito e semplice può essere funzionale. Ma con il web design più all’avanguardia che è emerso negli ultimi anni, gli utenti lo trovano anche abbastanza noioso.

Anche piccole modifiche come l’aggiunta di un po’ di colore, griglie interrotte o animazioni di microinterazione possono fare molto per mantenere in risalto il vostro sito.

Inoltre, man mano che i web designer crescono, imparano e si adattano alle nuove tecnologie, e alcuni di questi progressi e di queste tendenze sono decisamente superiori in termini di bellezza e funzionalità. Pensate all’aspetto e al funzionamento dei siti di 20 o anche di 10 anni fa … abbiamo fatto molta strada e abbiamo ancora molta strada da fare.

Se vedete una tendenza di web design moderna, che si adatta al vostro marchio e aiuta o almeno non danneggia l’usabilità, potrebbe valere la pena salire a bordo.

Con 2020 ormai qui, il 2018 sembra sempre più lontano. Ma le sue tendenze continuano ad avere un impatto sul web anche quando emergono nuovi stili, e poiché molti di questi sono ancora rilevanti per il design moderno, è bello dare uno sguardo indietro e vedere fino a che punto siamo arrivati.

Il web design si è allontanato dalla semplicità minimalista ed è andato verso l’individualismo audace per alcuni anni, ma tutto è arrivato al culmine nel 2018. Possiamo ancora sentirve gli effetti anche adesso, e Internet continuerà sicuramente a popolarsi con stili originali e unici.

Illustrazioni 2D, Animazione 3D

tendenze web design: 2d 3d

Esempio di illustrazione 2D (Fonte: Nomadic Tribe)

Le illustrazioni sono uno dei modi migliori per trasmettere personalità e i design 2D sono spuntati sempre più spesso. Sono fantastici per il branding e rendono il vostro sito web molto più memorabile, quindi non deve sorprendere. È probabile che un sito web con illustrazioni straordinarie non venga dimenticato.

Anche l’animazione 3D di sfondo è diventata più popolare grazie alla maggiore potenza di browser, tecnologie di animazione e dispositivi come computer e telefoni. Particolarmente comuni sui siti di portfolio e di agenzie, le animazioni 3D attirano immediatamente l’attenzione e offrono possibilità di interazione divertente con la UI.

In futuro, la popolarità delle illustrazioni e delle animazioni fatte a mano continuerà a crescere. Mettono in mostra la personalità del vostro brand più di qualsiasi altra cosa (e ha dimostrato di essere una strategia che funziona).

Sottigliezza, Design Piatto e Minimalismo

webflow

Il design piatto è stato abbastanza popolare (Fonte: Webflow)

Nonostante i passi verso stili più originali e distintivi, il minimalismo ha continuato a dominare Internet. La semplicità pulita è indiscutibilmente attraente e anche in siti che presentavano colori più luminosi o elementi sperimentali, era spesso accompagnata da un design piatto.

Tuttavia, il “Flat 2.0”, o design semi-piatto, si è radicato maggiormente con il suo uso di ombre, sfumature e altri elementi leggermente più complessi. Finché esisterà il minimalismo, i designer troveranno un modo per utilizzarlo.

Anche le animazioni sottili hanno avuto una parte importante del 2018, con leggeri parallassi e delicati effetti hover che appaiono ovunque. Ciò ha permesso ai siti web minimalisti di conservare la loro semplicità, rendendo il design generale molto più attraente.

Design Geometrico

La maggior parte dei siti include in una certa misura poligoni e geometrie, ma il design geometrico ha avuto una parte importante delle tendenze del 2018. I siti erano realizzati esclusivamente attorno a forme semplici come quadrati, rettangoli e linee e presentavano dettagli più piccoli come pulsanti o box decorativi.

Una grande parte di questo lo hanno avuto le forme geometriche organiche, o quelle che sono in qualche modo irregolari e imperfette. Spesso presentano angoli morbidi e asimmetrie e il loro aspetto insolito è piuttosto interessante. Gli angoli acuti dei poligoni e i bordi arrotondati della geometria organica sono stati spesso combinati insieme per creare un contrasto visivamente accattivante.

tendenze web design: giftrocket

I desing geometrici sono stati protagonisti  (Fonte: GiftRocket)

Colori Brillanti e Audaci

La Internet che un tempo era semplice e bianca ora esplode di colori e di palette vibranti e avventurose dietro ogni angolo. I giorni i giorni in cui avevamo una o due tonalità tenui in ogni combinazione di colori stanno sbiadendo e stanno rapidamente prendendo il loro posto tavolozze luminose e audaci.

Le sfumature sono apparse ovunque e rimangono una scelta popolare anche oggi, le loro tonalità intense e vibranti riempiono gli header di molti siti importanti.

spotify

I colori accesi comunicano volume  (Fonte: Spotify)

Accanto alle vivaci combinazioni di colori sono arrivati gli effetti glitch e gli effetti di distorsione, animazioni tremolanti luminose che apparivano su molti portfolio di designer e sviluppatori. Sebbene la loro popolarità è in qualche modo sbiadita, potete comunque trovarli in tutto il web.

Design a Griglia Rotta

startup lab

Tutti vogliono la griglia rotta  (Fonte: Startup Lab)

La maggior parte dei siti web è costruita su un semplice layout a griglia, con elementi divisi ordinatamente in sezioni. Il design a griglia rotta frantuma quell’aspettativa, sovrapponendo gli elementi e lanciando la simmetria fuori dalla finestra. Questo layout non convenzionale è una delle soluzioni più evidenti per rompere lo stampo e distinguersi.

Un altro stile che ha attirato molta attenzione è stato il design a schermo diviso, una tecnica che ha diviso lo schermo in due pannelli, ognuno con il proprio content. Nel complesso, i layout sono diventati molto più interessanti.

AI e Machine Learning

I chatbot sono una grande sfida. Questi eleganti programmi rispondono dinamicamente ai clienti, automatizzando parzialmente o completamente il processo di supporto o acquisto. L’apprendimento automatico consente loro di esaminare i dati e imparare a rispondere a domande e commenti, nonché di eliminare parte del carico di lavoro dagli agenti di supporto umani.

Ma questo è solo l’inizio. Mentre la tecnologia continua i suoi progressi, l’intelligenza artificiale e l’apprendimento automatico sono destinati a diventare ancora più integrati con i sistemi online.

L’ascesa del Brutalismo

the outline

Il brutalismo è appare ruvido, ma afferma un concetto (fonte: The Outline)

Il brutalismo non è bello, ma il suo strano fascino ha conquistato il cuore di molti. Caratterizzato da colori sgargianti, scelte anti-UX e design confuso, il brutalismo incoraggia i designer a impazzire e a creare un sito che sfida le aspettative. In futuro potremmo aspettarci di vedere più spesso questo stile non uniforme.

Storytelling con il Web Design

atlassian

Il design può essere utilizzato per raccontare una storia  -(fonte: Atlassian)

Gli elementi visivi costituiscono uno dei modi migliori per trasmettere informazioni in modo efficace, sia che vogliate raccontare una storia che rendere leggibile una gran mole di dati. I web designer raccontano le loro storie attraverso affascinanti illustrazioni e visualizzazioni di dati, con design interattivi e visuali che rendono il loro messaggio più coinvolgente e più facile da comprendere.

Il 2019 ha condiviso molte tendenze del web design con il 2018, come il design a griglia rotta e le palette di colori audaci. Ma le cose sono diventate ancora più folli e c’è stata molta sperimentazione da parte di designer spregiudicati.

Ecco il tema in voga nel 2019: adattamento e rottura delle regole. Minimalismo bianco, piatto, basato sulle griglie, con asimmetrie brillanti e audaci. Anche se design pulito e spazi bianc saranno sempre dei riferimenti, ultimamente i designer sono più disposti a provare nuove cose. Nel 2020 sono in molti a portare avanti la sperimentazione con piena forza.

Vivacità e Sperimentazione sui Colori

fotonaut

I colori vividi sono stati protagonisti (fonte: Fotonaut)

La Internet sta diventando più colorata. Adesso le sfumature sono all’ordine del giorno e spesso i siti web sfoggiano palette luminose e appariscenti come non si erano viste da qualche anno. Le palette stesse sono più sperimentali, rompendo il solito schema di colori complementari o di contrasto e si trovano ovunque.

I siti non presentano più gli stessi uno o due colori semplici e disattivati. Pastelli morbidi, tonalità luminose e palette di qualsiasi dimensione stanno prendendo il sopravvento. Contrasto nitido, delicatezza e tavolozze piene di personalità si mescolano per rendere la Internet molto più diversificata.

Anche il monocromo è di gran moda in questo momento. Lo vediamo spesso in siti web totalmente in bianco e nero o in scala di grigi con un’estetica scura, ma potete anche trovare siti realizzati esclusivamente attorno a un singolo colore.

Più Illustrazioni

absurd

Le illustrazioni sono ancora popolari (fonte: absurd)

Anche le illustrazioni e i contenuti visuali sono stati forti nel 2018, ma hanno continuato ad evolversi. Gli artisti si stanno allontanando dallo stile tipico e semplicistico dell’illustrazione impiegata dalla maggior parte dei siti e sta provando qualcosa di leggermente diverso.

Una tendenza emergente è quella di un’arte eccentrica e giocosa che si discosta dalla normalità e prova uno stile più astratto e casuale. Queste illustrazioni ignorano i confini tradizionali e non hanno assolutamente paura di mostrare le personalità dei loro creatori.

Anche le illustrazioni 3D sono abbastanza popolari. È solo una piccola svolta sulla tendenza di artwork per lo più piatti, ma infonde nuova vita. Alcune di queste sono opere 2D disegnate per sembrare 3D, mentre altre sono veri e propri rendering tridimensionali. In entrambi i casi, stanno guadagnando rapidamente terreno insieme alle animazioni web 3D.

jet style

E le illustrazioni 3D hanno un grande impatto (fonte: Jet Style)

Ultimo, ma non meno importante nel trend illustrato è l’animazione. L’arte animata attira immediatamente l’attenzione e aggiunge un ulteriore livello di personalità a una forma d’arte che è già abbastanza espressiva. Sia l’animazione 2D che 3D continueranno a crescere man mano che questa moda guagagna interesse.

Design Audace

Il web design del 2019 può essere racchiuso in tre parole: grande e audace. Più è grande e più è sperimentale, meglio è, specialmente quando il risultato finale è appariscente e pretende un’attenzione immediata.

Il web design brutalista va ancora forte, con interi siti web dedicati alla raccolta del meglio nel brutalismo. La forma d’arte sgradevole, brutta e anti-utente fa sicuramente una dichiarazione: il web design è sempre stato focalizzato solo sulla creazione di una buona esperienza utente, ma il brutalismo cerca di trasformarlo in un’opera d’arte. Non è chiaro quanto durerà il brutalismo, ma la tendenza ha ancora un forte seguito.

visualbox

Il brutalismo continua a dominare (fonte: Visualbox)

Sembra che tutto stia diventando più grande, ma l’impatto maggiore del brutalismo si è avuto sulla tipografia e sulla navigazione. Non è raro vedere un testo che riempie quasi interamente lo schermo, o persino disegni realizzati esclusivamente attorno alla tipografia, con poche o nessuna immagine.

Anche i caratteri stanno diventando più creativi, soprattutto grazie ai color font, che rendono semplice la personalizzazione e il rendering di caratteri come se fossero elaborati in Photoshop. La tipografia come punto focale è ora un metodo praticabile di web design.

Stanco di un host lento per il tuo sito WordPress? Forniamo server estremamente veloci e supporto di classe mondiale da parte di esperti WordPress 24/7. Scopri i nostri piani

Anche la navigazione si sta espandendo. I delicati menu di navigazione degli header e gli eleganti menu a discesa o i menu hamburger vengono sostituiti con display dominanti, con interi schermi dedicati alla navigazione, spesso incentrati ancora su un’enorme tipografia. In questa guida dettagliata, potete saperne di più sulle migliori pratiche di navigazione sul sito web.

tribu

Anche il design dell’header ha un grande impatto (fonte: Tribu)

Cercate anche vivaci hero video header, sfondi animati e, in generale, più contenuti video su pagine web. In passato gli elementi video suscitavano preoccupazioni perché erano lenti a caricare e consumavano i limitati dati mobili, ma hardware e immagini di fallback più forti fanno sì che ora potete utilizzare i video ovunque. Quel meraviglioso sito web con uno sfondo animato a schermo intero, una volta una rarità, sta per diventare più comune.

Asimmetria

new flight

L’asimmetria è molto popolare (fonte: New Flight)

Il design a griglia rotta rimane molto popolare. I siti web spesso scelgono di evitare layout tipici e optare per qualcosa di più artistico, con molti oggetti ed elementi sovrapposti su tutto lo schermo. È uno stile che è difficile da realizzare, ma sembra incredibile quando lo inchiodate.

Ma, per coloro che non sono interessati a rompere completamente gli schemi, un po’ di asimmetria è un’alternativa accettabile. I design asimmetrici dello schermo diviso sono molto popolari, anche se questi siti continuano ad essere fissati ad una griglia.

Parlando di griglie, la griglia CSS è un’aggiunta super potente ai CSS che funziona in due dimensioni, colonne e righe, e consente di creare facilmente layout di siti web da zero. Con un po’ di magia CSS, potete anche creare un layout a griglia rotta, quindi tutto è possibile. Web designer e sviluppatori stanno iniziando a raccogliersi intorno alla griglia CSS, quindi non rimanete indietro.

Più Effetti e Animazioni

3h-i

Le animazioni possono avere un impatto positivo sul design di UI e UX (fonte: 3H-i)

Sebbene il brutalismo stia diventando comune in diversi angoli del web, il resto si concentra sul design della UI/UX: creare un’interfaccia più bella e contemporaneamente migliorare l’esperienza utente.

Gran parte di ciò è nelle microinterazioni. Pensate di passare il mouse sopra un prodotto in uno store o di giocare con uno sfondo animato interattivo. Queste piccole animazioni rendono un sito web più divertente da navigare e danno allegria a piccole interazioni come fare clic e passare il mouse. Alcuni siti sono addirittura arrivati ​​all’implementazione di simpatici minigiochi.

Ma non è tutto solo per divertimento. Le microinterazioni spesso hanno lo stesso scopo delle comuni animazioni sottili: indirizzano l’attenzione dell’utente verso importanti elementi dell’interfaccia. E l’implementazione eccessiva può diventare rapidamente obsoleta, quindi capire il numero ideale di animazioni da inserire nel vostro sito web è una sfida.

Gli effetti di scorrimento e di parallasse sono ovviamente più popolari che mai e possono aggiungere a una pagina un aspetto dinamico a strati e renderla molto più interessante.

In più, cercate i cursori personalizzati. Una volta venivano visti raramente al di fuori di piccoli blog o siti per bambini, ma ora sono una scelta popolare, specialmente per i siti costruiti attorno a sfondi animati 3D o alla navigazione. Un elegante cursore personalizzato può davvero migliorare la vostra estetica.

Spazio Bianco

apple iPhone

Lo spazio bianco è ancora vincente (fonte: Apple)

Come sempre, gli spazi bianchi e il design pulito continueranno ad avere un posto importante nelle tendenze del web design. Semplice e pulito è una scelta sicura: c’è un motivo per cui questo stile è presente in quasi tutti i siti web moderni.

Ma anche se state cercando un approccio più audace e unico, lo spazio bianco è ancora qualcosa su cui lavorare. Ogni sito ha bisogno di spazio per respirare e lo spazio bianco può essere utilizzato per evidenziare ed enfatizzare immagini o altri contenuti.

L’abbondanza di spazi bianchi può essere utilizzata con grande efficacia, con intere parti dello schermo lasciate vuote per dare spazio ad elementi importanti. Quello del massimo spazio bianco è uno stile che probabilmente continuerà nei prossimi anni.

Web App Progressive

Il prossimo grande passo nella progettazione mobile: web app progressive. Queste piattaforme basate sul web sono sviluppate con codice come HTML e JavaScript, ma funzionano e operano da mini-app per utenti mobili. Sono fatte per offrire l’esperienza di un’app senza doverle sviluppare sulla tecnologia mobile o rilasciati sull’app store.

Le PWA funzionano offline, possono inviare notifiche ed essere fissate nella schermata principale, ma non è necessario scaricare o distribuire nulla. Sono leggere e caricano velocemente, quindi non occupano troppa larghezza di banda.

Persino Twitter è entrato tra le PWA, sviluppando Twitter Lite come soluzione per chi ha bassa velocità di internet. E hanno finito per integrare il sistema direttamente nella loro interfaccia principale. È una testimonianza di come funziona questa tecnologia.

Se non avete ancora sentito parlare di web app progressive, dovresti assolutamente fare qualche ricerca. Costruirne una potrebbe rendere le esperienze degli utenti mobili molto più fluide.

Cerchi idee per rinnovare il tuo sito #WordPress? Lasciati ispirare dalle tendenze del web design degli ultimi anni! 👩‍🎨💡Click to Tweet

Riepilogo

Il 2018 e il 2019 sono stati anni entusiasmanti per il mondo online. Il 2020 ci sta già portando progetti ancora più avventurosi. Elementi che rompono le regole come asimmetria, colori brillanti, brutalismo e animazioni accattivanti continueranno a crescere in popolarità nei prossimi anni.

Chissà cosa potrebbe succedere dopo? Siamo sicuramente in attesa di nuovi stili artistici ancora più non-convenzionali.

Se non ve ne siete ancora accorti, potrebbe essere il momento di ripensare alcuni dei vostri progetti e catturare queste nuove calde tendenze. Aspettatevi di vedere brand e designer iniziare sul serio a esprimere se stessi e Internet diventare molto più vibrante e interessante.

Il prossimo decennio del web design probabilmente ci porterà maggio rischio e innovazione, quindi siate pronti a mantenervi al passo.


Se ti è piaciuto questo articolo, allora apprezzerai la piattaforma di hosting WordPress di Kinsta. Metti il turbo al tuo sito web e ricevi supporto 24×7 dal nostro team di veterani di WordPress. La nostra infrastruttura potenziata da Google Cloud è centrata su scaling automatico, performance e sicurezza. Permettici di mostrarti la differenza di Kinsta! Scopri i nostri piani