Ci sono molte circostanze in cui potreste trovarvi a dover cambiare l’autore di un articolo in WordPress. Tuttavia, la piattaforma non chiarisce immediatamente come realizzare questo compito.

Per fortuna ci sono diversi metodi per cambiare, aggiornare e modificare l’autore di un articolo WordPress. Tutto quello che dovete sapere è dove guardare e quale strategia è più adatta alla vostra particolare situazione e alle vostre esigenze.

In questo articolo discuteremo alcune delle circostanze che potrebbero portare ad attribuire un post a qualcuno che non sia l’autrice o l’autore originale. Poi vi guideremo attraverso cinque diversi modi per farlo, e vi spiegheremo quando usare ogni metodo. Cominciamo!

Perché Cambiare l’Autore di un Articolo in WordPress

Anche se questo può sembrare un compito poco necessario, cambiare l’autore di un articolo in WordPress può essere necessario in molte situazioni diverse. Questo è particolarmente vero se si gestisce un grande hub di contenuti con più autori.

Molti siti ricchi di contenuti con più autori considerano gli articoli di proprietà della pubblicazione, piuttosto che individuali. Se una persona del team autori sceglie di non collaborare più con il vostro sito per qualsiasi motivo, potreste voler cambiare la firma dei suoi articoli con il nome di un’altra persona che è ancora associata al vostro sito.

Allo stesso modo, un cambiamento di stato dell’utente può giustificare l’aggiornamento dell’autore di un articolo. Se il vostro processo di selezione prevede la pubblicazione iniziale degli articoli sotto il nome di un editore, ma alla fine decidete di coinvolgere l’autore, potreste voler attribuire gli articoli a chi li ha creati.

Allo stesso modo, un cambiamento di stato dell’utente può giustificare l’aggiornamento dell’autore di un articolo. Se il vostro processo di selezione prevede la pubblicazione iniziale degli articoli sotto il nome di un editore, ma alla fine decidete di coinvolgere l’autore, potreste voler attribuire gli articoli al loro creatore.

Infine, ci possono essere momenti in cui è necessario cambiare il nome di visualizzazione di un autore in WordPress. Sia che abbiano subito un cambio di nome, che vogliano pubblicare i loro articoli sotto uno pseudonimo, o qualcosa di completamente diverso, questo è un modo cortese per rispettare le preferenze dei vostri autori per quanto riguarda il modo in cui vengono presentati online.

Come si può vedere, la necessità di cambiare l’autore di un articolo in WordPress si presenta più spesso di quanto ci si possa aspettare. Imparare ad affrontare tutte queste situazioni aiuterà il vostro sito a funzionare senza problemi, e vi aiuterà a mantenere la sua identità e la sua presentazione.

Come Cambiare l’Autore di un Articolo in WordPress (5 Metodi)

Così come ci sono molte ragioni per cambiare l’autore di un articolo in WordPress, ci sono anche molti modi per portare a termine il compito. Di seguito vedremo 5 metodi e discuteremo le situazioni per cui ciascuno di essi è più adatto.

Se volete, potete usare i seguenti link per saltare direttamente alla sezione che vi interessa di più:

  1. Cambiare l’autore di un articolo con un altro utente esistente
  2. Aggiungere un nuovo autore e assegnargli gli articoli esistenti
  3. Rimuovere o nascondere il nome dell’autore sui vostri articoli WordPress
  4. Rimuovere o nascondere il nome dell’autore sui vostri articoli WordPress
  5. Modificare in blocco gli autori degli articoli sul vostro sito

1. Cambiare l’autore di un articolo con un altro utente esistente

Se usate il nuovo WordPress Block Editor, cambiare l’autore di un articolo pubblicato non potrebbe essere più facile. Per prima cosa, accedete all’articolo navigando su Articoli > Tutti gli articoli e facendo clic sul relativo titolo.

Nell’editor di articoli, selezionate la scheda Documento nella barra laterale. Sotto la voce Stato e visibilità, dovreste vedere Autore seguito da un menu a tendina:

Campo Autore nel menu laterale del Block Editor
Cambiare l’autore nel Blockk Editor

Da qui è possibile selezionare il nome di qualsiasi autore con un account esistente sul vostro sito WordPress. È importante notare che non è possibile creare un nuovo autore da questa schermata – vedremo come fare più avanti in questo articolo.

Una volta selezionato il nome del nuovo autore dal menu a tendina, selezionate Aggiorna per effettuare la modifica in tempo reale:

Campo Autore nel menu laterale del Block Editor, l’opzione selezionata è Updated Author Name
Aggiornare l’autore nel Block Editor

Se usate ancora il Classic Editor, il processo avrà un aspetto un po’ diverso. Per prima cosa, dovete espandere il menu Opzioni schermo sopra l’editor:

La barra admin del Classic Editor WordPress in cui è evidenziato il pulsante Impostazioni Schermata
Impostazioni Schermata nel Classic Editor

Sotto Elementi dello schermo, selezionate l’opzione Autore:

Campo Impostazioni Schermata nel menu admin del Classic Editor in cui è selezionata la casella Autore
Casella Autore

Poi scorrete fino alla fine dell’editor. Qui vedrete che ora c’è un menu a tendina simile a quello del Block Editor:

Menu a tendina dell'autore
Menu a tendina dell’autore

Selezionare il nome del nuovo autore del post e poi cliccare sul pulsante Aggiorna per renderlo ufficiale:

In fondo al Classic Editor compare il campo Autore con un menu a tendina
Aggiornamento dell’autore nel Classic Editor

Indipendentemente dall’editor utilizzato, è anche possibile modificare l’autore di un articolo tramite la funzione Quick Edit nella lista Articoli. Basta selezionare l’opzione Quick Edit sotto il titolo dell’articolo, quindi scegliere il nuovo autore dal relativo menu a tendina e fare clic sul pulsante Aggiorna:

Campo Impostazioni Schermata nel menu admin del Classic Editor in cui è selezionata la casella Autore e l’opzione Updated Author Name
Cambia autore tramite l’opzione di modifica rapida

Questo metodo funziona bene se avete un singolo articolo che dovete riattribuire perché l’autore originale ha lasciato il vostro sito, o avete comunque motivo di accreditare un altro utente esistente per l’articolo. Cambiare l’autore di un articolo con un nuovo utente, invece, richiederà qualche passo in più.

2. Aggiungere un nuovo autore e assegnargli gli articoli esistenti

In WordPress è possibile attribuire un articolo solo ad un autore esistente. In altre parole, non c’è modo di creare un nuovo autore per un articolo in nessuno dei due editor di contenuti.

Quindi, diciamo che state portando un nuovo Collaboratore o Autore, e volete attribuire più accuratamente gli articoli che hanno scritto e che sono stati pubblicati sotto il nome di un Editore o di un Amministratore. Dovrete prima creare un account utente per il nuovo autore.

Vale la pena notare che se consentite la creazione di un account utente front-end, il nuovo autore dell’articolo potrebbe già avere un account. Tuttavia, sarà comunque necessario seguire questi passaggi per dare loro i permessi adeguati, al fine di accreditarli sui loro articoli.

Per gestire questo compito, avrete bisogno dello stato di Amministratore sul vostro sito web. Se non siete amministratori del sito, dovrete contattarne uno per eseguire questi passaggi al posto vostro.

Poi, navigate nell’area Utenti della vostra bacheca WordPress. Se state creando un nuovo utente, fate clic sul pulsante Aggiungi nuovo nella parte superiore dello schermo. Se state modificando i permessi di un utente, potete semplicemente selezionare Modifica sotto il suo nome utente:

Pagina utenti nel backend WordPress
Pagina utenti

Per i nuovi utenti, compilate i campi obbligatori e tutti gli altri che desiderate includere. Assicuratevi che il loro ruolo sia impostato su Autore o Collaboratore, a seconda della vostra situazione:

Pagina Aggiungi nuovo utente nel backend di WordPress
Aggiungere un nuovo utente

Per modificare un account utente creato sul front-end, è possibile modificare il suo ruolo semplicemente scorrendo il relativo menu a tendina nella schermata Modifica Utente:

Pagina Modifica ruolo utente da cui cambiare il ruolo dell'utente
Cambiare il ruolo dell’utente

In entrambi i casi, non dimenticate di salvare le vostre modifiche. Una volta che l’utente è stato aggiunto e ha il ruolo appropriato, è possibile attribuire gli articoli come descritto nel primo metodo sopra.

3. Rimuovere o nascondere il nome dell’autore sui vostri articoli WordPress

In alcuni casi ha più senso lasciare i nomi degli autori fuori dai vostri articoli WordPress. Se siete l’unico autore, la rimozione del nome elimina la ridondanza e rende i vostri articoli meno ingombranti.

Per quanto riguarda i siti con più autori, tralasciando i nomi degli autori si riduce al minimo l’individualità del sito. Presenterete un’identità più coesa per il vostro sito e il vostro marchio, che potrebbe essere utile nei blog aziendali dove volete che i lettori vedano i vostri contenuti come provenienti dall’azienda piuttosto che da autori specifici.

Ci sono due modi per nascondere i nomi degli autori. Per rimuovere manualmente le informazioni sull’autore dai vostri articoli, dovrete modificare il tema del vostro sito. Navigare su Aspetto > Personalizza nella bacheca, quindi scorrere verso il basso fino all’area CSS aggiuntivi del Personalizza:

Menu laterale del Personalizza con l’opzione CSS aggiuntivi in evidenza, da usare per nascondere il nome di un autore
Nascondere il nome di un autore

Nell’apposito campo potete aggiungere il seguente codice:


/* Remove meta data */
.entry-meta .byline, .entry-meta .cat-links { display: none; }
.entry-meta .posted-on { display: none; }

Se questo non bastasse, potete anche cancellare il codice dei metadati del vostro tema. Tuttavia, la posizione di queste informazioni varia da un tema all’altro. Potrebbe essere necessario contattare chi ha creato il tema per trovarlo. Anche in questo caso, modificare direttamente i file dei temi è sempre rischioso.

Invece, potreste considerare l’uso di un plugin che può rimuovere i metadati come i nomi degli autori dai vostri articoli del blog senza toccare una riga di codice. WP Meta and Date Remover è un’opzione valida se si sceglie questo percorso:

Baner del plugin WP Meta and Date Remove
WP Meta and Date Remover plugin

Una volta installato e attivato il plugin, basta scegliere se nascondere le meta informazioni dal front-end, dal back-end o da entrambi. Salvate le impostazioni, e avrete un sito che sembra essere stato creato da un solo autore, anche se non lo è.

4. Aggiornare il nome visualizzato di un autore in WordPress

In alcuni casi, ciò di cui si ha veramente bisogno è di non cambiare il nome dell’autore di un articolo. Piuttosto, l’utente che ha scritto l’articolo in questione potrebbe semplicemente desiderare che gli aticoli a lui attribuiti abbiano un nome diverso da quello attualmente elencato.

Ciò può verificarsi in molte situazioni, tra cui:

  • Se volete visualizzare un nome completo invece di un nome utente, per rendere i vostri articoli più professionali.
  • Quando un autore ha cambiato legalmente il suo nome e vuole aggiornare i suoi articoli per riflettere questo.
  • Casi in cui un autore ha deciso di usare un nuovo nome per i suoi articoli sul vostro sito, al fine di mantenere la coerenza tra le piattaforme di contenuti o di differenziarli.
  • Casi in cui voi o un autore volete usare uno pseudonimo per gli articoli.

Questi scenari giustificano una modifica dell’account dell’utente, piuttosto che degli articoli stessi. Potete fornire le istruzioni qui sotto a qualsiasi utente che desideri modificare il proprio nome o seguire questi passi per l’account di qualsiasi altro utente se avete lo status di Amministratore.

Questi scenari giustificano una modifica dell’account dell’utente, piuttosto che degli articoli stessi. Potete fornire le istruzioni qui sotto a qualsiasi utente che desideri modificare il proprio nome o seguire questi passi per l’account di qualsiasi altro utente se avete lo status di Amministratore.

Pagina del backend WordPress con le impostazioni dell'account dell'utente
Una pagina di impostazioni dell’account dell’utente

Compilate o modificate qualsiasi di questi campi (anche se non potete cambiare il vostro nome utente da questa pagina. Ecco come cambiare il vostro nome utente). Poi, usate il menu a tendina accanto a Visualizza nome pubblicamente per selezionare il nome utente, il nickname, il primo, l’ultimo o il nome completo.

Non dimenticate di salvare i vostri cambiamenti dopo. Questo cambierà automaticamente il nome dell’autore su tutti i suoi articoli, usando invece il nuovo nome di visualizzazione. Spesso, aggiornare il profilo dell’utente può essere il modo più efficiente per cambiare l’autore di un articolo.

5. Modificare in blocco gli autori degli articoli sul vostro sito

Diciamo che avete una situazione simile a quella che abbiamo descritto nel Metodo n. 1, cioè un autore ha lasciato il vostro sito e volete riassegnare i suoi articoli a qualcuno che scrive ancora per voi. Tuttavia, invece di un singolo articolo, l’ex utente ne ha diversi.

Anche se è possibile cambiare l’autore per ogni singolo articolo lasciato dal precedente collaboratore, è molto più efficiente usare le capacità di editing di WordPress. In questo modo, è possibile modificare il nome di tutti gli articoli rilevanti con un semplice clic.

Per fare questo, scorrete la vostra lista dei post in WordPress e selezionate la casella di controllo accanto a ciascuno degli articoli che dovete attribuire a un nuovo autore. Quindi selezionate Modifica dal menu a tendina Azioni in blocco:

La pagina Articoli del backend WordPress in cui è evidenziato il menu da cui scegliere l’opzione editing di massa
Modificare i nomi degli autori tutti in una volta

In questo modo si aprirà una finestra molto simile a quella che si vede quando si usa la funzione Quick Edit:

Schermata dell’area della pagina in cui compaiono tutte le opzioni per la modifica in blocco
Opzioni di modifica in blocco

Selezionate il nome appropriato dal menu a tendina Autore, quindi fate clic sul pulsante Aggiorna. Questo aggiornerà il nome dell’autore su tutti gli articoli che avete selezionato ed effettuerà le modifiche in tempo reale sul vostro sito:

Schermata dell’area della pagina in cui compaiono tutte le opzioni per la modifica in blocco: è evidenziato il campo Autore
Come cambiare il nome dell’autore in una volta sola

Come per il primo metodo, questo funzionerà solo se state tentando di attribuire gli articoli a un autore esistente. Se volete aggiungere un nuovo utente per assumere gli articoli dell’utente precedente, bisogna prima seguire i passi del Metodo #2 per creare un nuovo account utente con il ruolo appropriato.

Inoltre, non è possibile selezionare più autori per gli articoli che si stanno modificando in blocco. Quindi, se volete suddividere gli articoli di un ex collaboratore tra più di un utente, dovrete modificare in blocco i messaggi rilevanti per ogni nuovo autore.

Come Cambiare lo Slug dell’Archivio Autori in WordPress

Prima di concludere, parliamo di un altro aspetto che ha a che vedere con il cambiamento degli autori in WordPress. A volte, invece di cambiare il nome dell’autore vero e proprio, si potrebbe voler cambiare lo slug dell’autore che appare nell’URL della sua pagina di archivio:

Un articolo in una pagina costruita con WordPress: nella parte finale dell’URL si legge " /author/themedemos/"
Gli slug autore

Per fare questo, potete usare un plugin gratuito chiamato Edit Author Slug. Dopo aver installato e attivato il plugin, dirigetevi su Utenti > Tutti gli utenti e aprite l’interfaccia di modifica per l’utente con cui volete lavorare. Quindi, scorrete fino in fondo e trovate le opzioni Author Slug:

Schermata del plugin Edit Author Slug con la pagina delle impostazioni di slug dell'autore
Pagina delle impostazioni di slug dell’autore

Inserite il vostro autore slug desiderato nella casella Custom, e poi fate clic su Update user. Il plugin aggiornerà automaticamente tutti i link che puntano alla pagina dell’archivio di quell’autore, usando il nuovo slug.

Potete anche cambiare la base di default per lo slug d’autore del vostro sito andando in Settings > Edit Author Slug. Inserite la base desiderata nella casella Author Base e selezionate Save Changes (Salva modifiche) in fondo alla pagina:

Schermata dell’impostazione di Author Slug per cambiare lo slug autore
Cambiare lo slug autore

Sappiate solo che così facendo cambierete ogni singolo URL dell’autore sul vostro sito. Questo potrebbe influire sull’ottimizzazione dei motori di ricerca. Come ogni volta che cambiate la struttura degli URL del vostro sito WordPress, è una buona idea implementare regole di reindirizzamento se cambiate lo slug d’autore di base predefinito.

Hai bisogno di riassegnare i contenuti a nuovi utenti? Scopri come cambiare gli autori degli articoli del tuo blog, le pagine e gli slug degli autori! 👨‍🏫🔜👩‍💻 Clicca per twittare

Riepilogo

Ci sono diversi motivi per cui potreste dover cambiare l’autore di un post in WordPress. Ci sono anche molti modi per farlo, che possono presentare le proprie sfide. Dovrete stabilire quale metodo sia la scelta migliore per la vostra situazione.

Per aiutarvi a decidere, abbiamo esaminato cinque diversi percorsi che potete seguire per aggiornare il nome di un autore per uno o più post in WordPress:

  1. Cambiare l’autore di un post con un altro utente esistente.
  2. Aggiungere un nuovo autore e assegnare i post esistenti.
  3. Rimuovere o nascondere il nome dell’autore dai vostri post di WordPress.
  4. Aggiornare il nome visualizzato di un autore in WordPress.
  5. Cambiare con un’azione di massi gli autori dei post sul vostro sito.

Risparmia tempo e costi e massimizza le prestazioni del sito con:

  • Aiuto immediato dagli esperti dell’hosting WordPress, 24/7.
  • Integrazione di Cloudflare Enterprise.
  • Copertura globale del pubblico con 35 data center in tutto il mondo.
  • Ottimizzazione del sito con il nostro Monitoraggio delle Prestazioni delle Applicazioni integrato.

Tutto questo e molto altro, in un piano senza contratti a lungo termine, con migrazioni assistite e una garanzia di 30 giorni di rimborso. Scopri i nostri piani o contattaci per trovare il piano che fa per te.