Se avete bisogno di cambiare la password di WordPress, potreste andare nel panico. Avete perso l’accesso al vostro sito e non sapete come entrare di nuovo.

Aiuto!

Di solito questo succede quando qualcuno semplicemente dimentica la password di WordPress, non ha accesso alla sua email per un normale reset della password, oppure il suo sito WordPress non invia correttamente le email.

In questo post, vi descriveremo alcuni semplici e veloci passaggi per cambiare le password di WordPress (o resettarle) per ogni tipo di situazione in cui potreste trovarvi.

Cominciamo a vedere la differenza tra cambiare la password e reimpostarla, in modo da sapere cosa si deve fare.

Cambiare la Password di WordPress o Reimpostarla

Modificando la password e reimpostando la password di WordPress si ottengono risultati simili.

Cambiare la password è una cosa che si fa da soli. Se avete accesso al vostro sito web e alle impostazioni del vostro profilo, dovreste essere in grado di modificare facilmente la password di WordPress. In altre parole, si cambia la password quando si conosce la password corrente.

Reimpostare la password è una cosa che dovrete far fare al sistema per voi, o magari chiedere a un amministratore se non lo siete. Per questo post, presumo che siate gli amministratori del sito e avete accesso al reset delle password per gli altri utenti – vi mostrerò come fare più avanti nel post.

La cosa principale nel resettare una password è che lo si fa quando non si conosce la password esistente.

Situazioni in Cui È Necessario Modificare o Reimpostare la Password di WordPress

Ci sono diversi metodi per modificare o reimpostare una password in WordPress, e molti di questi si applicano in più di uno scenario.

Diamo un’occhiata ai casi in cui potreste o dovreste cambiare la vostra password, e identifichiamo i metodi che potete seguire per ognuno di essi.

1. Modificare la Password di WordPress con Accesso all’Account

Quindi conoscete la vostra password esistente, ma volete cambiarla. Forse vi è stato assegnato un nuovo account di WordPress da un amministratore e la password non è abbastanza sicura o forse non siete in grado di ricordarla. Potreste voler cambiare la password di WordPress perché qualcun altro vi ha avuto accesso.

Supponendo che abbiate accesso al vostro sito WordPress, e che conosciate la password esistente, avete due possibilità:

Vi mostrerò come fare in entrambi i casi più avanti in questo articolo.

2. Cambiare o Reimpostare la Password di WordPress con Accesso Email

Nello scenario successivo, non si conosce la password esistente, ma si ha accesso all’account email utilizzato per il proprio account utente di WordPress. Dovrete reimpostare la password perché non conoscete quella vecchia, ma dovrebbe essere facile e veloce.

Ecco le soluzioni disponibili:

Saltate alle istruzioni per ciascuno di questi metodi.

3. Modificare o Reimpostare la Password di WordPress Senza Accesso alla Posta Elettronica

Ora immaginiamo che non abbiate accesso all’indirizzo email associato all’account. Ecco i metodi che potreste utilizzare sono i seguenti:

Anche in questo caso, passate direttamente alle istruzioni relative a ciascuno di questi metodi.

4. Reimpostare la Password di WordPress di un Altro Utente Come Amministratore del Sito

Questo scenario è leggermente diverso, in quanto non è la vostra password che state reimpostando, ma quella di qualcun altro. In questa situazione non avrete accesso alla vecchia password dell’altro utente, quindi dovrete effettuare un reset.

Ecco le opzioni disponibili:

Esaminiamo ciascuno dei metodi.

Come Modificare o Reimpostare le Password in WordPress

Se tutto quello che dovete fare è cambiare la vostra password di WordPress e avete quella vecchia, potete farlo nel pannello di amministrazione. Potete reimpostare la password nel pannello di amministrazione anche se avete accesso alla posta elettronica.

E infine, come amministratori del sito, potete reimpostare la password di un altro utente.

Cambiare la Password di WordPress nella Schermata del Profilo

Se avete accesso al vostro sito e volete solo cambiare la password di WordPress, potete farlo nella schermata Profilo.

In WordPress, andate su Utenti > Il tuo profilo per accedere alla schermata del vostro profilo utente.

Schermata del profilo

Schermata del profilo utente

Scorrete fino alla sezione Gestione dell’account nella parte inferiore dello schermo.

Gestione account

Gestione dell’account

Fate clic sul pulsante Genera password. Verrà generata una nuova password che potrete copiare. Potete anche modificarla, se volete.

Cliccate sul pulsante Aggiorna profilo e la vostra nuova password verrà salvata. Dovrete effettuare nuovamente il login con la nuova password – prendetene nota.

Se pensate che potreste essere connessi al vostro sito WordPress su più dispositivi o browser, o sospettate che qualcun altro possa aver usato le vostre credenziali per accedere al vostro sito, fate clic anche sul pulsante Scollegati da ogni postazione.

Utilizzare il Link Password Dimenticata per Ripristinare la Password

Se avete accesso all’account di posta elettronica che avete utilizzato per configurare il vostro account WordPress, ma non conoscete la vostra password, potete utilizzare il link della password dimenticata per reimpostare rapidamente la vostra password.

Andate alla vostra pagina di accesso a WordPress. Di solito si trova all’indirizzo /wp-admin, come ad esempio: https://domain.com/wp-admin. Poi fate clic sul link Password dimenticata? in basso.

Il link Password dimenticata di WordPress

Il link Password dimenticata di WordPress

Nella schermata successiva, inserite il vostro nome utente o l’indirizzo email che avete utilizzato per il vostro account WordPress. Cliccate su Ottieni nuova password e riceverete un link per creare una nuova password via email.

Controllate la vostra casella di posta elettronica e fate clic sul link nella mail che ricevete. Verrete indirizzati ad una schermata dove potrete reimpostare la vostra password.

Schermata di reimpostazione della password

Schermata di reimpostazione della password

Infine, accedete al vostro sito utilizzando la nuova password con il vostro nome utente o il vostro indirizzo email. Fatto.

Utilizzare il Pannello di Amministrazione di WordPress per Modificare (o Reimpostare) la Password di un Altro Utente

Se siete l’amministratore del sito, un altro utente potrebbe chiedervi di reimpostare la sua password.

Oppure potreste decidere di reimpostare la loro password perché non è abbastanza sicura o è stata condivisa troppo. In entrambi i casi, è possibile reimpostare la password di WordPress dell’utente tramite le schermate di amministrazione.

Nel pannello di amministrazione di WordPress, andate su Utenti. Trovate l’utente di cui volete resettare la password e cliccate sul link Modifica sotto il suo nome.

Schermata utenti

Schermata utenti

In questo modo si aprirà la schermata di modifica per quell’utente.

Schermata di modifica dell'utente

Schermata di modifica dell’utente

Scorrete fino alla sezione Gestione dell’account e fate clic sul pulsante Genera password.

Genera password

Genera password

Verrà quindi generata una nuova password. Potete modificarla a vostro piacimento: se lo fate, assicuratevi che la password sia forte.

Fate clic sul pulsante Aggiorna utente. L’utente riceverà un’email con la sua nuova password.

Info

Se l’utente ha semplicemente dimenticato la sua password, ditegli che può utilizzare il link della password dimenticata per resettarla. Riceverete una notifica quando lo farà.

Come Modificare la Password di WordPress Tramite WP-CLI

Se avete accesso al sito, un’altra opzione per resettare o modificare una password è tramite WP-CLI. In questo modo potete modificare la password di qualsiasi utente.

Iniziate accedendo al vostro sito tramite WP-CLI, come fareste normalmente.

Per modificare una password, passate alla directory principale – la cartella in cui è stato installato WordPress. Potrete avere un elenco degli utenti digitando questo comando:

wp user list

Trovate l’utente di cui volete reimpostare la password e prendete nota del suo ID utente. Se è l’amministratore del sito, l’ID utente sarà 1, ma è possibile utilizzare questo metodo per modificare anche altre password utente.

Digitate il seguente comando:

wp user update 1 --user_pass=password

Sostituite la “password” dell’esempio precedente con la nuova password dell’utente e assicuratevi di utilizzare una password molto più forte.

Se l’ID utente su cui dovete lavorare non è 1, sostituire l’1 dell’esempio con l’ID utente giusto.

Come Cambiare (o Reimpostare) le Password di WordPress da phpMyAdmin

Un altro modo per modificare le password di amministrazione di WordPress è direttamente nel data base tramite phpMyAdmin. Se non avete accesso alla vostra email o il vostro sito WordPress non invia correttamente le email, questa potrebbe essere l’unica soluzione a vostra disposizione.

Potrebbe anche essere necessario utilizzare questo metodo se state lavorando su un’installazione di sviluppo locale. Se siete clienti di Kinsta, potete sempre contattare il supporto per avere assistenza se non vi sentite a vostro agio a fare queste modifiche.

Important

Modificare e manipolare le tabelle direttamente da phpMyAdmin potrebbe rompere il vostro sito se l’operazione non viene eseguita correttamente. Se non vi sentite a vostro agio, contattate uno sviluppatore o un servizio di supporto.

Per prima cosa dovete effettuare il login a phpMyAdmin. Se il vostro web host usa cPanel, il link a phpMyAdmin dovrebbe trovarsi nella sezione del database.

Se siete clienti di Kinsta, potete accedere a phpMyAdmin direttamente dal vostro cruscotto MyKinsta. Lì si trovano anche le credenziali di accesso.

Accesso a phpMyAdmin

Accesso a phpMyAdmin

Sul lato sinistro, fate clic sul vostro data base. Quindi scorrete verso il basso e cliccate sulla tabella wp_users. wp_users è la tabella standard utilizzata sulle nuove installazioni di WordPress.

Tuttavia, alcuni siti potrebbero avere un prefisso aggiunto per motivi di sicurezza. In questo caso, potrebbe essere chiamato in modo leggermente diverso, come ad esempio wp56_users.

Il database in phpMyAdmin

Il database in phpMyAdmin

Nella riga accanto al nome utente dell’amministratore, fate clic su Modifica. Se avete più utenti sul vostro sito WordPress, controllate se state modificando quello giusto.

Nella colonna user_pass potete inserire un nuovo valore per la vostra password. Assicuratevi di selezionare MD5 dalla colonna delle funzioni. Poi fate clic su Esegui in basso.

Modifica della password nel campo user_pass

Modifica della password nel campo user_pass

E questo è tutto! Ora avete cambiato la password dell’amministratore di WordPress.

Potete tornare alla vostra schermata di accesso a WordPress e utilizzare le nuove credenziali per accedere al vostro sito.

Cambiare (o Reimpostare) le Password di WordPress da phpMyAdmin in MyKinsta

Se siete su Kinsta, potete accedere a phpMyAdmin tramite il cruscotto di MyKinsta e reimpostare la vostra password da lì.

Accesso a phpMyAdmin tramite MyKinsta

Accesso a phpMyAdmin tramite MyKinsta

Una volta che siete in phpMyAdmin, reimpostate la vostra password seguendo le istruzioni riportate sopra per phpMyAdmin.

Come Reimpostare la Password di WordPress Utilizzando SQL

Un altro modo per resettare la password tramite phpMyAdmin è quello di utilizzare un’istruzione SQL.

Eseguite semplicemente quanto segue dalla scheda SQL. Assicuratevi di aggiornare i valori new_password e admin_username con i vostri.

UPDATE `wp_users` SET `user_pass` = MD5( ‘new_password’ ) WHERE `wp_users`.`user_login` = “admin_username”;

Potete accedere a SQL tramite il tab SQL in phpMyAdmin.

Scheda SQL in phpMyAdmin

Come Modificare le Password di WordPress via FTP

Un altra via per modificare o reimpostare le password è tramite FTP.

Iniziate ad accedere al vostro sito utilizzando un client FTP o un editor di codice con FTP incluso.

Navigate fino alla directory principale del vostro sito:

La directory principale di WordPress nel client FTP

La directory principale di WordPress nel client FTP

Ora navigate su wp-content/temi e individuate la cartella con il tema attivo. In quella cartella, trovate il file functions.php. Apritelo o scaricatelo per poterlo modificare.

È sempre una buona idea fare prima un duplicato di questo file, in caso di problemi.

Il file functions.php nel client FTP

Il file functions.php nel client FTP

Ora, nella prima riga, subito dopo l’apertura <?php, aggiungete questa riga di codice:

wp_set_password( 'password', 1 );

Il primo parametro è la nuova password: vi suggerisco di utilizzarne una più sicura di ‘password’. E il secondo parametro è l’ID utente. L’ID utente 1 sarà l’amministratore.

Ora, salvate il file modificato e caricatelo sul vostro sito nella stessa posizione, sovrascrivendo la vecchia versione del file.

La vostra password di amministratore sarà ora la password che avete inserito nel file functions. Effettuate il login al vostro sito e verificate di potervi accedere.

Una volta effettuato il login, tornate al file functions.php e rimuovete quella riga di codice.

È molto importante che lo facciate perché, lasciandola nel vostro file, renderete il vostro sito vulnerabile e ciò significherà che la vostra password verrà reimpostata più e più volte ogni volta che una pagina viene caricata.

Come Reimpostare le Password di WordPress da cPanel

Da Kinsta non utilizziamo cPanel. Al contrario, la reimpostazione della password avviene in MyKinsta (come abbiamo visto prima). Ma, se siete con un provider che usa cPanel, potete farlo anche da qui.

Se avete installato WordPress utilizzando un auto-installer in cPanel e non avete accesso all’account di posta elettronica, potete reimpostare la password dell’amministratore di WordPress in cPanel accedendo all’installazione che avete creato. In questo modo non è possibile reimpostare altre password utente.

Iniziate aprendo cPanel e scorrendo fino al WordPress Manager. A seconda del vostro provider di hosting, potrebbe essere necessario guardare invece nella sezione Auto-installer o Softaculous.

WordPress Manager in CPanel.

WordPress Manager in CPanel.

Questo vi porterà alla schermata dell’auto-installer di WordPress. Scorrere verso il basso per trovare l’installazione per la quale desiderate modificare la password.

Accanto all’installazione di cui volete cambiare la password, fate clic sull’icona di modifica (una matita). Questo vi porterà alla schermata di modifica dell’installazione.

Sei stanco di avere problemi con il tuo sito WordPress? Ottieni il miglior e più veloce supporto all’hosting con Kinsta! Scopri i nostri piani

Schermata di modifica dell'auto-installer

Schermata di modifica dell’auto-installer

Scorrete fino alla sezione Account Admin e individuate il campo Admin Password. Digitate una nuova password – assicuratevi che sia sicura e che ve la ricordiate.

Ora tornate al vostro sito ed effettuate il login utilizzando la vostra nuova password.

Come Ripristinare le Password di WordPress Utilizzando lo Script Emergency Password Reset

Se tutto il resto non va a buon fine, un ultimo tentativo è quello di utilizzare lo script di emergenza di ripristino della password di WordPress.

Per utilizzarlo, è necessario conoscere il nome utente dell’amministratore. Lo script aggiornerà la password dell’account dell’amministratore e invierà un’email al suo indirizzo di posta elettronica.

In realtà non è necessario accedere alla posta elettronica, ma è necessario conoscere il nome utente. La nuova password sarà inviata al vostro indirizzo email, quindi se la vostra email è stata compromessa, non seguite questo metodo.

Nella maggior parte dei casi, se disponete del nome utente e dell’accesso alla posta elettronica, potete utilizzare il link della password dimenticata nella schermata di login.

Ma se non avete accesso al vostro sito e avete bisogno di reimpostare la vostra password, questa è una soluzione.

Iniziate creando un file chiamato emergency.php nella vostra directory principale: la cartella dove è installato WordPress. Copiate lo script Emergency Password e incollatelo nel vostro file.

Nel vostro browser, aprite http://example.com/emergency.php, dove example.com è l’indirizzo del vostro sito (assicurati di utilizzare emergency.php, non solo emergency).

emergency.php

emergency.php

Nel campo WordPress Administrator inserite il nome utente dell’account dell’amministratore. Nel campo Password, inserite la nuova password. Cliccate sul pulsante Update options.

Viene visualizzato un messaggio con l’indicazione della password modificata. Controllate la vostra email, perché riceverete un’email con le informazioni aggiornate.

Quando avete finito, cancellate il file emergency.php dal vostro server. Non lasciatelo sul vostro server, perché qualcun altro potrebbe utilizzarlo per cambiare la vostra password.

Ora potrete utilizzare il vostro sito con una nuova password.

Come Risolvere i Problemi Più Comuni nella Modifica e Reimpostazione della Password

A volte cambiare o reimpostare la password non è così semplice come si sperava. Ecco un elenco di problemi o errori comuni e cosa bisogna fare se si verificano.

Avete Cambiato la Vostra Password nel Pannello di Amministrazione di WordPress e la Nuova Password non Viene Riconosciuta

È possibile che abbiate digitato la nuova password in modo errato o che l’abbiate dimenticata. Provate a digitarla di nuovo.

In alternativa, il vostro browser potrebbe aver salvato una vecchia password in un cookie e popolarvi il campo della password. Cancellate quello che c’è e digitate la nuova password.

Se tutto il resto non funziona, usate il link Password dimenticata? nella schermata di login per reimpostare la password.

State Cercando di Reimpostare la Password ma WordPress non Riconosce la Vostra Email o il Vostro Nome Utente

Se utilizzate il link di password dimenticata per reimpostare la password, dovrete digitare il vostro indirizzo email o il vostro nome utente. Controllate di averli digitati in modo corretto.

Se non riuscite a ricordare il vostro indirizzo email o il vostro nome utente, dovrete seguire uno dei metodi sopra indicati per i casi in cui non avete accesso alla posta elettronica.

Avete Reimpostato la Password e Non Avete Ricevuto una Email con i Dettagli

Provate a controllare la cartella dello spam. L’email è automatica e potrebbe essere stata inviata lì. Se avete Gmail, provate la scheda Aggiornamenti.

Forse state utilizzando l’account di posta elettronica sbagliato. Potreste aver utilizzato per il vostro account WordPress un indirizzo email diverso da quello che usate normalmente?

Se tutto il resto fallisce, dovrete seguire uno dei metodi suggeriti per il caso in cui non avete accesso alla posta elettronica.

Avete Utilizzato FTP per Cambiare la Password e il Vostro Sito non Funziona

Utilizzare FTP comporta la modifica del file delle funzioni del tema. Se lo si aggiunge nel posto sbagliato o lo si digita in modo errato, potrebbe interferire con il tema.

Tornate al file functions e verificate di aver seguito correttamente le istruzioni. Se ancora non funziona, ripristinate il backup del file prima di modificarlo. E provate un altro metodo per reimpostare la password.

Se non avete fatto un backup, potete trovare il vostro tema nella directory dei temi di WordPress o tramite il provider del tema da cui l’avete acquistato, e poi ricaricarlo sul vostro sito con il file corretto.

Avete Utilizzato phpMyAdmin per Reimpostare la Password e Ora il Sito Non Va

Utilizzare phpMyAdmin per reimpostare la password comporta la modifica diretta del data base.

Se il vostro sito si rompe, o non riuscite ancora ad accedere alle schermate di amministrazione, potrebbe essere che avete fatto qualcosa di sbagliato.

Tornate alle istruzioni per cambiare la password tramite phpMyAdmin e controllate di aver seguito istruzioni. Se l’avete fatto, ma non riuscite ancora ad accedere al vostro sito, provate a reimpostare la password in un altro modo.

Se il vostro sito non funziona correttamente, potreste aver accidentalmente modificato un altro campo. Dovrete ripristinare il vostro sito da un backup effettuato prima di modificare il database, e poi provare a reimpostare la password seguendo un altro metodo.

Se non avete fatto un backup, dovrete parlare con il vostro provider di hosting e chiedere se possono aiutarvi.

Avete Cambiato la Password per un Altro Utente e Questo Non Ha Ricevuto un’Email

Quando l’amministratore del sito cambia la password di un altro utente, WordPress invia un’email all’indirizzo utilizzato per quell’account.

Se l’utente non ha ricevuto un’email chiedetegli di:

Se non riesce ancora ad accedere all’email, eseguite nuovamente la generazione della password e copiate la password prima di fare clic sul pulsante Aggiorna utente. A questo punto è possibile fornire la password all’utente. Dovrebbero cambiarla loro stessi la prima volta che fanno il login, in modo che sappiano che è privata.

Altri Suggerimenti per la Sicurezza della Password

Quando si modificano o si reimpostano le password di WordPress, è importante utilizzare una password sicura. Le password sicure:

Quando cambiate la vostra password nelle schermate di amministrazione di WordPress, vi verrà detto quanto è sicura. Se non è forte, (come nell’esempio qui sotto) provate ad aggiungere diversi tipi di caratteri.

Reimpostare la password - debole

Reimpostare la password – debole

L’esempio che segue è più sicuro e sarebbe comunque facile da ricordare.

A volte utilizzare una frase è meglio che cercare di aggiungere molti caratteri extra a una parola. Provate a utilizzare la riga di apertura del vostro libro preferito o una frase di un film.

Reimpostare la password - forte

Reimpostare la password – forte

In alternativa, fate in modo che WordPress generi la password per voi. Potete utilizzare un gestore di password come LastPass per memorizzare tutte le vostre password in modo da non doverle ricordare.

Se volete verificare quanto è forte la vostra password, provate a inserirla nel verificatore di password di How Secure Is My Password? e scoprirete quanto tempo ci metterebbe un bot a decifrarla.

How Secure Is My Password?

How Secure Is My Password?

Aggiungi questo post ai preferiti per la prossima volta che avrai bisogno di reimpostare la password di WordPress (non è necessario andare in panico 😇 )Click to Tweet

Riepilogo

Se avete bisogno di cambiare o avete perso la password di WordPress, non dovete farvi prendere dal panico. Potete modificare o resettare le password di WordPress molto rapidamente.

Se i metodi più semplici non vi vanno bene, potete provare una varietà di soluzioni, a seconda che abbiate o meno accesso all’indirizzo email associato al vostro account WordPress.

Seguite i metodi sopra descritti e avrete una nuova password e l’accesso a WordPress in men che non si dica.


Se ti è piaciuto questo articolo, allora apprezzerai la piattaforma di hosting WordPress di Kinsta. Metti il turbo al tuo sito web e ricevi supporto 24×7 dal nostro team di veterani di WordPress. La nostra infrastruttura potenziata da Google Cloud è centrata su scaling automatico, performance e sicurezza. Permettici di mostrarti la differenza di Kinsta! Scopri i nostri piani