Se volete creare un negozio online, la scelta della piattaforma ecommerce avrà un ruolo decisivo per quanto riguarda le funzionalità a cui potrete accedere. Decidere tra PrestaShop e WooCommerce è una sfida, soprattutto se non avete familiarità con le piattaforme ecommerce. Capire le differenze tra le varie opzioni è fondamentale per prendere la decisione giusta.

Quando confrontate un software di ecommerce, dovete considerare diversi fattori. Tra questi, il prezzo, la facilità d’uso, le caratteristiche generali e l’assistenza.

Confronteremo PrestaShop vs WooCommerce sotto ognuno di questi aspetti per aiutarvi a scegliere la piattaforma ecommerce perfetta per il vostro negozio. Vi spiegheremo cosa offre ciascuna piattaforma e quale sia l’opzione migliore in base alle vostre esigenze.

Andiamo al sodo!

Guarda la nostra video-guida sul confronto tra PrestaShop e WooCommerce

PrestaShop (Caratteristiche Principali e Svantaggi)

PrestaShop è una piattaforma ecommerce open-source in grado di lanciare quasi ogni tipo di negozio online. Potete installare PrestaShop su qualsiasi host web e accedere a un’ampia gamma di template e moduli della community che possono ampliare le funzionalità del vostro negozio:

Homepage del sito di PrestaShop con il motto Create and develop your business with Prestashop
PrestaShop

Se non avete familiarità con l’ecommerce, PrestaShop collabora con alcuni web host e agenzie per offrire un’esperienza di onboarding completa. Questo processo può andare dalla semplice configurazione di PrestaShop all’assistenza nella personalizzazione del negozio, compresi i prodotti di vostra scelta.

Uno svantaggio dell’utilizzo di PrestaShop (e della maggior parte delle altre piattaforme ecommerce open-source) è che non avete accesso a un’assistenza dedicata. C’è molta documentazione online che vi aiuta a risolvere gli errori e a raggiungere i vostri obiettivi. Tuttavia, a meno che non siate disposti a pagare per avere l’aiuto di un esperto, dovete fare quasi tutto da soli.

WooCommerce (Caratteristiche Principali e Svantaggi)

Se usate WordPress, probabilmente conoscete WooCommerce. È il più popolare plugin di ecommerce offerto da WordPress, con oltre cinque milioni di installazioni attive.

Il plugin aggiunge un’intera piattaforma di ecommerce a WordPress senza rimuovere alcuna funzionalità di base del sistema di gestione dei contenuti (CMS):

Homepage di WooCommerce con il motto Build exactly the ecommerce website you want
WooCommerce

Il risultato è un sistema ibrido in grado di lanciare un negozio online e di aggiungervi quasi tutte le funzionalità che potete immaginare. WooCommerce, proprio come WordPress, è un software open-source. Pertanto, una vivace comunità di utenti e sviluppatori crea temi ed estensioni uniche per migliorare ogni tipo di negozio.

Come PrestaShop, la natura open-source di WooCommerce implica che non avrete accesso a un’assistenza dedicata. Tuttavia, non dovete nemmeno pagare per usare il software. Inoltre, c’è molta documentazione per imparare a sfruttare al meglio WooCommerce (incluso il nostro blog).

Vuoi creare un negozio online? La scelta della piattaforma di ecommerce ha un ruolo fondamentale per le funzionalità a cui potrai accedere 💪 Scopri di più ⬇️ Clicca per twittare

PrestaShop vs WooCommerce: Confronto Testa a Testa

Ora che avete un’idea di ciò che ciascuna piattaforma di ecommerce ha da offrire, è il momento di confrontare PrestaShop vs WooCommerce punto per punto. Iniziamo parlando di prezzi.

Prezzi

Sia PrestaShop che WooCommerce sono software open-source. Potete scaricare una delle due piattaforme ecommerce e installarla su qualsiasi server. Questa accessibilità rende sia WooCommerce che PrestaShop delle opzioni fantastiche se volete lanciare un negozio di ecommerce con un budget limitato.

Per configurare WooCommerce, dovete avere un sito web WordPress esistente. Ciò significa che avrete bisogno anche di un hosting e di un nome di dominio. I prezzi dell’hosting variano molto da azienda ad azienda. Noi di Kinsta offriamo piani a partire da 35 dollari al mese.

In media, se pagate un hosting condiviso economico e un dominio .com, potete spendere anche solo 15-20 dollari per creare un sito WordPress con WooCommerce o installare PrestaShop. Questo è l’approccio più semplice: potreste voler acquistare anche temi (o template) e plugin premium per estendere le funzionalità del vostro negozio:

Screenshot di due template PrestaShop dalla pagina dedicata ai template
Template premium di PrestaShop.

I template e i componenti aggiuntivi di PrestaShop tendono a essere più costosi dei temi e dei plugin di WordPress. Se usate WordPress, inoltre, avete accesso a un numero significativamente maggiore di plugin e temi tra cui scegliere.

Sia WooCommerce che PrestaShop offrono componenti aggiuntivi e temi/template gratuiti e a pagamento. Non è necessario usarli, ma in molti casi possono ampliare le funzionalità del vostro negozio.

Installazione

Esistono diversi modi per installare PrestaShop e WooCommerce. Innanzitutto, potete scaricare entrambi i software dai rispettivi siti web (o dal repository di WordPress.org), caricarli sul vostro server e installarli manualmente:

La pagina da cui scaricare PrestaShop
Pagina di download di PrestaShop.

Questo processo potrebbe sembrare complicato, ma non dovrebbe creare problemi se avete esperienza nell’installazione di software su un server. Se usate WordPress, il processo diventa molto più semplice: potete installare WooCommerce dalla bacheca:

Schermata della pagina plugin del backend di WordPress con WooCommerce come primo risultato di ricerca
Installare WooCommerce.

A seconda dell’host web che usate, potreste avere la possibilità di installare WordPress + WooCommerce quando lanciate un nuovo sito web. Kinsta, per esempio, offre questa opzione quando si crea un nuovo sito web:

Schermata di installazione di WooCommerce durante il processo di registrazione su MyKinsta: una delle opzioni chiede se si preferisce installare WooCommerce
Installa facilmente WooCommerce in MyKinsta.

Con la maggior parte degli altri web host, avrete accesso a un programma di installazione software come Softaculous. Con Softaculous potete installare WordPress o PrestaShop con pochi clic. In questo modo, non dovrete scaricare, caricare e installare il software manualmente:

Homepage di Softaculous per installare PrestaShop
Softaculous per installare PrestaShop.

Sia WooCommerce che PrestaShop sono opzioni incredibilmente popolari per i nuovi negozi di ecommerce. Ciò significa che la maggior parte degli hosting web offre opzioni di installazione semplificate per facilitare l’installazione del negozio. Ora parliamo di ciò che accade dopo l’installazione del software.

Facilità d’Uso

L’installazione di WooCommerce e PrestaShop è relativamente semplice. Tuttavia, dovrete anche considerare quanto sia facile configurare entrambe le piattaforme e utilizzarle per pubblicare i prodotti.

Sia PrestaShop che WooCommerce vi facilitano l’utilizzo della piattaforma grazie a procedure guidate di avvio. Con PrestaShop, la procedura guidata vi guida nella creazione del vostro primo prodotto, nella personalizzazione del negozio e nella sua configurazione:

Schermata di benvenuto nella procedura guidata di installazione di PrestaShop
Procedura guidata di PrestaShop.

Quando pubblicate un prodotto con PrestaShop, avete a disposizione un editor che vi permette di personalizzare ogni aspetto dell’articolo. Potete aggiungere immagini, descrizioni, varianti, caratteristiche, opzioni di spedizione e molto altro:

Schermata del backend prodotti di PrestaShop
Editor di prodotti PrestaShop.

Allo stesso modo, anche WooCommerce offre un editor di prodotti completo. Se avete familiarità con l’editor classico di WordPress, la creazione di prodotti WooCommerce dovrebbe passare in secondo piano:

Backend WordPress dell’editor prodotti di WooCommerce
Editor di prodotti WooCommerce.

Sia WooCommerce che PrestaShop vi permettono di configurare i prodotti nei minimi dettagli. La differenza principale tra i due editor di prodotti è data dalle loro interfacce.

PrestaShop facilita la ricerca delle impostazioni individuali per il vostro negozio con la configurazione del negozio. La maggior parte delle categorie di impostazioni sono disponibili nel menu di navigazione principale di PrestaShop:

Con WooCommerce, le impostazioni del vostro negozio non sono nascoste, ma non sono facilmente accessibili. Dovete accedere a WooCommerce nella bacheca e passare alla pagina delle impostazioni . Qui troverete schede individuali per ogni serie di opzioni di configurazione:

Schermata delle impostazioni generali di WooCommerce
Configurazione delle impostazioni generali di WooCommerce.

WooCommerce include molte più opzioni di configurazione rispetto a PrestaShop. Tuttavia, vale la pena notare che potete usare moduli e plugin per estendere le funzionalità di WooCommerce e PrestaShop.

In generale, se è la prima volta che usate una piattaforma di ecommerce, dovrete consultare la documentazione di WooCommerce o PrestaShop. Entrambe le opzioni sono facili da usare, ma ci sono così tante funzioni e impostazioni che probabilmente perderete tempo a cercare di capire tutto da soli.

Per WooCommerce, potete consultare la nostra guida completa all’avvio e alla configurazione di nuovi negozi.

Prestazioni e Scalabilità

Per avere successo, un negozio di ecommerce deve essere veloce. Ciò significa che le pagine del negozio devono caricarsi velocemente e che il software non deve risultare lento quando si apportano modifiche al sito.

Poiché sia PrestaShop che WooCommerce sono software open source, le prestazioni che otterrete dipenderanno in gran parte dalla vostra piattaforma di hosting. Se usate un hosting condiviso per un negozio con centinaia di prodotti e molto traffico, non otterrete prestazioni decenti.

Esistono diversi metodi manuali per ottimizzare le prestazioni dei negozi WooCommerce e PrestaShop. Per esempio, poiché PrestaShop e WooCommerce richiedono PHP, l’aggiornamento della versione di PHP può avere un impatto significativo sulle prestazioni del vostro negozio.

Con Kinsta, potete cambiare facilmente la versione di PHP dalla bacheca di MyKinsta:

Schermata dell’opzione MyKinsta per cambiare la versione PHP
Versioni PHP in MyKinsta.

Il provider di hosting e il piano che avete scelto influenzeranno in modo significativo le configurazioni di performance a cui potete accedere. Spesso con i piani condivisi economici potete fare ben poco per migliorare le prestazioni, poiché non potete configurare le impostazioni reali del server.

Dal punto di vista della scalabilità, sia PrestaShop che WooCommerce possono gestire centinaia o addirittura migliaia di prodotti. Tuttavia, questa espansione è possibile solo con la giusta struttura e configurazione dell’hosting.

Sicurezza

Se avete intenzione di gestire un negozio online, dovrete impegnarvi al massimo per proteggere i dati dei clienti memorizzati sul vostro sito web. Considerando la popolarità di WooCommerce e PrestaShop, non dovrebbe sorprendere che entrambe le opzioni software siano un grande obiettivo per gli aggressori.

Se si considerano le vulnerabilità divulgate pubblicamente per entrambe le piattaforme negli ultimi anni, PrestaShop ha avuto più incidenti di sicurezza di WooCommerce. Dal 2017 sono state divulgate 69 vulnerabilità di PrestaShop, contro le 18 di WooCommerce. Vale anche la pena di notare che la maggior parte di queste vulnerabilità non ha raggiunto un livello elevato.

Un altro aspetto fondamentale quando si parla di sicurezza è la frequenza degli aggiornamenti. Un software non aggiornato ha maggiori probabilità di essere vulnerabile e di esporre il vostro negozio a potenziali attacchi.

Sotto questo aspetto, sia PrestaShop che WooCommerce ottengono voti quasi perfetti. Entrambi i software rilasciano aggiornamenti e patch con cadenza mensile (o quasi mensile in alcuni casi):

Lista delle versioni di PrestaShop
Un elenco delle versioni di PrestaShop.

Per quanto riguarda la sicurezza, l’uso di PrestaShop o WooCommerce non dovrebbe fare una grande differenza, a meno che non aggiorni il software. Idealmente, vi consigliamo di aggiornare il vostro software di ecommerce non appena esce una nuova versione o una patch (preferibilmente utilizzando un sito web di staging).

Questa best practice si applica anche alle estensioni, ai temi, ai template e ai componenti aggiuntivi. Se usate uno di questi componenti e non li aggiornate, nel tempo potete rendere il vostro negozio più vulnerabile agli attacchi.

Estensibilità

PrestaShop e WooCommerce sono in grado di operare da soli per quanto riguarda le funzionalità. In entrambi i casi, il software di base vi permette di creare un negozio online completo che può ospitare centinaia di prodotti.

Tuttavia, se volete accedere a funzioni aggiuntive, potete sempre rivolgervi alle estensioni e ai componenti aggiuntivi. Anche le estensioni di WooCommerce sono plugin di WordPress. Tuttavia, sono meglio conosciute come estensioni per il software di ecommerce.

Potete trovare facilmente centinaia di estensioni consultando il repository dei plugin di WordPress.org e il sito ufficiale di WooCommerce. Il catalogo ufficiale delle estensioni di WooCommerce contiene oltre 700 opzioni:

Il catalogo di WooCommerce contiene circa 730 estensioni
Estensioni di WooCommerce.

Esistono estensioni WooCommerce sia gratuite che premium. Le opzioni premium hanno costi diversi, con una media che si aggira intorno ai 70-130 dollari per una licenza annuale. Ciò significa che durante questo periodo avrete accesso all’assistenza e agli aggiornamenti:

L’estensione WooCommerce Amazon Fulfillment
Estensione WooCommerce Amazon Affiliate.

È importante notare che stiamo parlando di estensioni specifiche per WooCommerce. Se considerate i plugin di WordPress in generale, ci sono più di mille opzioni. Molti di questi plugin non hanno nulla a che fare con l’ecommerce, ma possono comunque aiutarvi ad aggiungere nuove funzionalità al vostro negozio.

PrestaShop non è da meno quando si tratta di add-on e moduli: ci sono oltre 4.000 moduli PrestaShop gratuiti e premium. Potete trovarli tutti nel database ufficiale degli add-on:

Il database degli add-on di PrestaShop add-ons database
Add-on di PrestaShop.

I prezzi dei moduli PrestaShop variano drasticamente. Di solito, le licenze annuali per gli add-on partono da circa 80 dollari. Tuttavia, possono arrivare anche a 250 dollari, a seconda delle funzionalità che desiderate.

WooCommerce è in vantaggio per quanto riguarda i prezzi delle estensioni, anche se PrestaShop vince per il numero di opzioni. Tuttavia, se considerate i plugin di WordPress in generale, vi rendete conto che avete molte più opzioni per personalizzare WooCommerce.

Per fare un esempio, la maggior parte dei page builder di WordPress possono creare e personalizzare le pagine dei prodotti e dei negozi di WooCommerce. Non troverete questi page builder nel catalogo ufficiale delle estensioni di WooCommerce. Tuttavia, possono aiutarvi a estendere le funzionalità della piattaforma di ecommerce.

Marketing e SEO

PrestaShop offre più opzioni di WooCommerce per l’ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO). L’editor dei prodotti vi permette di aggiungere meta titoli e descrizioni personalizzate per ogni prodotto. Potete anche configurare i reindirizzamenti dei prodotti, il che è utile per consolidare il vostro catalogo:

Schede delle impostazioni SEO per i prodotti PrestaShop'
Impostazioni SEO di PrestaShop.

Potete facilmente aggiungere una funzionalità simile a WooCommerce usando un plugin SEO per WordPress. I più popolari plugin SEO sono tutti compatibili con WooCommerce.

Yoast SEO, per esempio, vi permette di impostare meta descrizioni e titoli. Potete anche visualizzare l’anteprima di come i prodotti appariranno sui siti di social media e aggiungere il markup schema alle vostre pagine:

Schermata delle opzioni Yoast SEO per ottimizzare i prodotti WooCommerce
Yoast SEO.

Per quanto riguarda il marketing, sia PrestaShop che WooCommerce vi permettono di perseguire qualsiasi tipo di promozione vogliate.

PrestaShop offre diversi add-on che facilitano la pubblicizzazione dei vostri prodotti sui motori di ricerca e sui social media. PrestaShop Marketing, per esempio, è un add-on gratuito che consente di collegare i prodotti del vostro negozio con Google Merchant Center:

PrestaShop Marketing
PrestaShop marketing.

Esistono molti strumenti simili per WooCommerce, come Product Feed PRO per WooCommerce. Tuttavia, WooCommerce non promuove molti add-on specifici. Al contrario, vi lascia trovare le estensioni di cui avete bisogno e decidere quali usare.

Vale la pena sottolineare che non avete bisogno di estensioni e componenti aggiuntivi per commercializzare i prodotti del vostro negozio. Potete affidarvi al content marketing, alla pubblicità a pagamento, all’email marketing e ai social media per promuovere il vostro negozio. L’uso delle estensioni PrestaShop e WooCommerce consigliate non garantisce le vendite, ma rende solo più facile la commercializzazione dei vostri prodotti (in alcuni casi).

Supporto

Dato che WooCommerce e PrestaShop sono piattaforme open-source molto diffuse, la documentazione a riguardo non manca. Potete trovare guide online per la risoluzione di quasi tutti i problemi immaginabili. La stessa documentazione è disponibile per l’implementazione delle funzionalità.

Questa configurazione potrebbe essere perfetta se siete il tipo di persona che ama il fai-da-te. Tuttavia, se cercate un’assistenza dedicata, entrambe le piattaforme offrono un paio di opzioni.

La homepage di WooCommerce può mettervi in contatto con agenzie partner e sviluppatrici e sviluppatori ecommerce di Codeable:

Pagina WooCommerce da cui cercare agenzie WooCommerce o professionisti dello sviluppo WooCommerce
Partner di supporto per WooCommerce.

In entrambi i casi, non riceverete il supporto del team di sviluppo di WooCommerce. PrestaShop offre invece piani di assistenza diretta, ma a partire da 280 dollari al mese per un massimo di tre ore di supporto:

Schermata di acquisto dei piani di supporto PrestaShop
Piani di assistenza PrestaShop.

In poche parole, la maggior parte delle opzioni di assistenza dedicata sia per WooCommerce che per PrestaShop sono proibitive per i piccoli negozi. Se avete bisogno di un’assistenza diretta, è meglio che prendiate in considerazione un’opzione di ecommerce in hosting come Shopify.

In ogni caso, se usate un host web compatibile con WordPress, dovrebbe essere in grado di fornirvi assistenza per la maggior parte dei problemi tecnici generali (compresi quelli specifici di WooCommerce). Tuttavia, il servizio varierà a seconda del vostro provider di hosting.

PrestaShop vs WooCommerce: Una Panoramica

Abbiamo visto molti dettagli su PrestaShop vs WooCommerce. Ora riassumiamo brevemente ciò che rende unici questi due sistemi di ecommerce:

WooCommerce PrestaShop
Prezzo Gratuito (ma c’è da pagare l’hosting) Gratuito (ma c’è da pagare l’hosting)
Installazione semplificata Sì, a seconda dell’host web Sì, a seconda dell’host web
Livello di competenza richiesto Facile per i principianti, con funzioni avanzate Facile per i principianti, con funzioni avanzate
Strumenti SEO Accesso ai plugin SEO di WordPress Opzioni SEO di base per i prodotti e accesso a moduli aggiuntivi
Assistenza Non viene offerto un supporto ufficiale Il supporto ufficiale è disponibile a pagamento
Estensibilità Centinaia di estensioni specifiche per WooCommerce e migliaia di plugin di WordPress Migliaia di moduli
Prezzo medio dei moduli ecommerce 70-130 dollari 80-250 dollari

Sulla carta, WooCommerce e PrestaShop sembrano quasi uguali. Il principale elemento di differenziazione di queste piattaforme ecommerce è WordPress.

Se usate WooCommerce, state scegliendo WordPress. La flessibilità di WordPress vi permette di creare quasi tutti i tipi di siti web immaginabili e di accedere alle funzionalità di ecommerce di WooCommerce.

Con PrestaShop, invece, siete limitati al solo commercio elettronico. Non è necessariamente una cosa negativa, ma è una distinzione che vale la pena sottolineare.

PrestaShop o WooCommerce: qual è più adatto a te? 👀 Clicca per twittare

Riepilogo

Non esiste una piattaforma ecommerce adatta a tutti i negozi. Sia PrestaShop che WooCommerce sono opzioni economiche e altamente estendibili per negozi di piccole e grandi dimensioni.

Purtroppo nessuna delle due piattaforme offre un’assistenza dedicata. Tuttavia, si tratta di una caratteristica tipica del software open-source. Per quanto riguarda PrestaShop e WooCommerce, sono più che compensati dalla facilità di installazione, dalle numerose opzioni aggiuntive e dalla facilità d’uso.

Tuttavia, WooCommerce vince quando si tratta di estensibilità, perché WordPress offre una vasta gamma di plugin e temi per personalizzare i negozi. Inoltre, gli utenti di WooCommerce possono usare host web che rispondono specificamente alle loro esigenze.

Per esempio, ogni piano Kinsta vi permette di installare WordPress + WooCommerce automaticamente quando create un nuovo sito web. Inoltre, avrete accesso all’assistenza dedicata degli esperti di WordPress in caso di problemi!

Avete qualche domanda su PrestaShop vs WooCommerce? Fatecelo sapere nella sezione commenti qui sotto!


Tieni tutte le tue applicazioni, database e Siti WordPress online e sotto lo stesso tetto. La nostra piattaforma cloud ad alte prestazioni è ricca di funzionalità e include:

  • Semplici configurazione e gestione dalla dashboard di MyKinsta
  • Supporto esperto 24/7
  • I migliori hardware e network di Google Cloud Platform, con la potenza di Kubernetes per offrire la massima scalabilità
  • Integrazione di Cloudflare di livello enterprise per offrire velocità e sicurezza
  • Copertura globale del pubblico con 35 data center e 275+ PoP in tutto il mondo

Prova tu stesso con 20 dollari di sconto sul primo mese di Hosting di Applicazioni o Hosting di Database. Esplora i nostri piani oppure contattaci per trovare la soluzione più adatta a te.