Gli errori di WordPress non si verificano troppo spesso, data la stabilità del codice. Inoltre, se salta fuori qualcosa che potrebbe rovinarvi la giornata, quanto meno è un errore esplicito. L’errore 414 Request-URI Too Large, per esempio, vi dice esattamente qual è il problema. Così è più semplice tentare di risolverlo.

Come molti altri errori di WordPress, ci sono alcuni passi specifici che potete fare per risolverlo. In breve, dovrete regolare alcune impostazioni di configurazione per consentire URL più lunghi. Una volta finito, anche l’errore sarà risolto.

In questo articolo vi spiegheremo come risolvere l’errore 414 Request-URI Too Large. Includeremo gli strumenti e le competenze di cui avrete bisogno per risolvere il problema ed elencheremo alcuni “pre-step” prima di dare uno sguardo sotto al motore.

Cos’È l’Errore 414 Request-URI Too Large (e Perché Si Verifica)

L’errore 414 Request-URL Too Large è un problema di configurazione. È uno dei codici di errore 400. Sono fastidiosi perché spesso significa che c’è un problema critico da qualche parte tra il vostro browser e il server.

In questo caso, un errore 414 significa che l’URL è troppo lungo da elaborare per il server, quindi genera un’eccezione. Questo potrebbe essere un problema quando si usano i codici UTM (Urchin Tracking Module) per tracciare le conversioni. Questi link possono diventare lunghi a seconda dei parametri che impostate e, se raggiungono il limite massimo della configurazione del vostro sito, vedrete l’errore.

Come per molti errori di WordPress, ci sono molte altre cose che accadono sotto il cofano e che causano un errore 414. Possiamo raggruppare le cause in tre aree distinte:

  • Conversione di una richiesta POST in una richiesta GET con informazioni della query troppo lunghe. Questo è un problema specifico dello sviluppo che avviene a livello di codifica.
  • Un loop di reindirizzamento. Abbiamo parlato delle migliori pratiche per i reindirizzamenti in un articolo precedente. Se entrate in un loop di reindirizzamento, gli URL risultanti diventano troppo lunghi e appare l’errore.
  • Il server potrebbe essere sotto attacco, e un errore 414 a questo punto sarà l’ultima delle vostre preoccupazioni.

Prima di andare avanti, vale la pena notare che un URI e un URL sono la stessa cosa. Anche se ci sono alcune distinte differenze tra i due, qui useremo “URL” per mantenere le cose semplici.

Hai mai visto comparire questo errore? 😅 Affrontalo senza paura grazie a questa guida 💪Click to Tweet

Cosa Vi Serve per Risolvere l’Errore 414 Request-URI Too Large

Se avete incontrato l’errore 413 Request Entity Too Large in passato, troverete un errore 414 simile. Naturalmente i nomi mostrano le loro somiglianze, dato che sono uno accanto all’altro negli standard ufficiali e hanno descrizioni quasi identiche.

Dato questo, l’elenco degli strumenti e delle competenze che usereste per risolvere un 413 sarà lo stesso anche per un 414:

Se siete clienti Kinsta, troverete le vostre credenziali SFTP all’interno della bacheca di MyKinsta, insieme ad altre pratiche funzionalità per entrare nel vostro server:

Il pannello SFTP nella bacheca di MyKinsta

Il pannello SFTP nella bacheca di MyKinsta

Vale anche la pena notare che qui ci collegheremo tramite SFTP perché è più sicuro (da qui il nome).

Cosa Fare Prima di Iniziare a Risolvere l’Errore 414 Request-URI Too Large

Prima di aprire il cofano del vostro server e metterlo in funzione, potreste voler eseguire alcuni “passi preliminari”. Potrebbe esserci una semplice scorciatoia che non richiede di armeggiare con i vostri file di configurazione.

Inoltre, questi controlli dovrebbero essere eseguiti a un certo punto a prescindere, quindi occuparsene ora vi aiuterà nel lungo periodo.

Innanzitutto, un plugin WordPress potrebbe generare URL lunghi come parte della sua funzionalità. I plugin di sicurezza completi e “tutto incluso” possono essere un buon candidato per questi casi, specialmente se offrono molte funzionalità.

È difficile sapere a colpo d’occhio se un plugin potrebbe essere colpevole, ma vale la pena indagare sulle sue impostazioni specifiche per un’opzione dedicata a limitare la lunghezza degli URL. Se è così, attivare questa opzione potrebbe risolvere l’errore 414 in pochi secondi.

In circostanze normali, comunque, ci sono alcuni altri compiti che potete svolgere per aiutarvi a diagnosticare l’errore:

  • Controllate i log del vostro server per trovare menzioni dell’errore o qualsiasi altra voce identificativa.
  • Gli strumenti di sviluppo del vostro browser possono darvi qualche indicazione sulla causa dell’errore, specialmente la vostra console.
  • Contattate chi possiede o ha sviluppato il sito (se non siete voi) e fategli sapere dell’errore. Potrebbero avere una soluzione o darvi più consigli su cosa fare.

Infine, potreste voler contattare sia chi ha sviluppato il sito, sia chi ha sviluppato il plugin se avete scoperto che l’errore si deve a un plugin. Se avete fatto tutti i vostri controlli all’esterno e di primo livello, è il momento di avventurarsi.

Come Risolvere l’Errore 414 Request-URI Too Large (in 3 Passi)

Una volta che avete messo i vostri strumenti insieme, avrete bisogno di un piano. La soluzione per l’errore 414 Request-URI Too Large consiste nel modificare un file di configurazione del server.

Ci sono tre passi che potete fare. Iniziamo con l’entrare nel vostro server e capire che tipo di server avete.

1. Accedete al Vostro Server (e Determinate il Vostro Tipo di Server)

Dovete entrare nel server prima di lavorare su di esso, ed è qui che entrano in gioco le vostre abilità con SFTP.

Abbiamo spiegato come entrare nel vostro sito tramite SFTP in passato; una volta dentro, dovrete capire che tipo di server avete. Ce ne sono di due tipi: Apache e Nginx.

Forse sapete già quale tipo di server usate. Se è così, potete saltare al prossimo passo.

Se invece non avete le idee chiare, ecco un consiglio veloce: cercate un file .htaccess. Si trova nella root del vostro server e, se lo vedete, significa che state lavorando su un server Apache. I server Nginx usano un file di configurazione diverso.

Detto questo, potrebbe darsi il caso in cui state eseguendo un server Apache che non ha ancora un file .htaccess. In questo caso, ci sono altri due metodi che potreste utilizzare:

  • Eseguite una ricerca del dominio usando il sito Whois Domain Tools: Questo potrebbe dirvi il tipo di server che state usando, anche se non è un metodo infallibile.
  • Verificate con il vostro fornitore di hosting il tipo di server che usate. Naturalmente, il vostro host saprà quale server usate. I clienti di Kinsta useranno sempre server Nginx, anche se altri provider potrebbero usare Apache o un mix. È meglio aprire un ticket con il vostro host per controllare prima di frugare nel backend del vostro sito.

Quando avete determinato quale tipo di server usate, potete procedere al passo successivo e trovare il vostro file di configurazione.

2. Trovare il File di Configurazione del Server e Aprirlo nell’Editor di Testo

Come abbiamo notato, i server Apache usano un file .htaccess per la configurazione di base del server e si trova nella vostra directory principale. Questo però non è il file di cui avete bisogno per risolvere l’errore 414 Request-URI Too Large.

Alle prese con i tempi di inattività e problemi di WordPress? Kinsta è la soluzione di hosting progettata per farvi risparmiare tempo! Scopri i nostri servizi

In questo caso, avrete bisogno di andare più a fondo nelle vostre impostazioni di configurazione avanzate. Queste si trovano non nella cartella principale del vostro sito ma nella root del server.

Quando accedete al vostro sito tramite SFTP, spesso arriverete a una cartella che contiene tutti i vostri siti (insieme ad altri file). In molti casi, potete salire di un paio di livelli fino alla cartella principale del server:

Navigazione verso la root del server in Cyberduck

Navigazione verso la root del server in Cyberduck

Vedrete alcune altre directory da consultare. Tra queste ci sarà la cartella etc:

La cartella etc all'interno della directory principale del server

La cartella etc all’interno della directory principale del server

Il percorso completo del file di configurazione sarà /etc/apache2/apache2.conf.

Il file di configurazione di Apache

Il file di configurazione di Apache

Per i server Nginx, il processo è simile. Ne abbiamo in parte parlato nel nostro articolo sulla regolazione della dimensione massima di caricamento in WordPress. Il percorso del file di configurazione sarà /etc/nginx/nginx.conf.

Una volta che avete individuato il file, apritelo nel vostro editor di testo preferito. A questo punto, siete pronti a regolarlo.

3. Regolare il File di Configurazione per Permettere URL più Lunghi

Proprio come nei server Apache e Nginx esistono diversi file di configurazione, ci sono anche diverse impostazioni da regolare. Indipendentemente dal vostro tipo di server, però, avrete bisogno di aprirlo in un editor se non l’avete già fatto. Il nostro approccio preferito è quello di scaricare il file sul vostro computer, lavorarci sopra e caricarlo di nuovo sul server.

Per i file di configurazione di Apache, cercate l’impostazione LimitRequestLine, o aggiungetela in fondo al vostro file se non c’è:

Cambiare le impostazioni di configurazione del server Apache

Cambiare le impostazioni di configurazione del server Apache

Come valore, usate almeno 128000. Se avete bisogno di un valore più alto di questo, tenetevi su multipli di due (cioè il valore successivo dovrebbe essere 256000).

Per i server Nginx, cercate l’impostazione large_client_header_buffers. Qui vedrete due valori relativi al numero e alla dimensione. Per esempio, large_client_header_buffers 4 8K. L’unica cifra che dovete modificare qui è la dimensione: potete andare da 8K a circa 128K, anche se potreste aver bisogno di aumentarla ulteriormente (di nuovo in multipli di due).

Una volta che avete finito, salvate le vostre modifiche e caricate il file di configurazione sul vostro server. A questo punto, controllate di nuovo il vostro sito e l’errore 414 Request-URI Too Large dovrebbe essere sparito.

L'errore 414 Request-URI Too Large può essere fastidioso, ma per fortuna ti dice esattamente qual è il problema. 🤷♀️ Scopri qui come risolverlo 👇Click to Tweet

Riepilogo

Gli errori di WordPress richiedono spesso un approccio simile per essere risolti. Spesso, però, avrete bisogno di diagnosticare l’errore prima. Nel caso dell’errore 414 Request-URI Too Large, il problema è chiaro: gli URL passati al server sono troppo grandi.

Per risolverlo, dovrete cambiare le impostazioni del vostro server Apache o Nginx. Questo non richiede troppo tempo e una volta fatto, dovreste essere di nuovo operativi. Anche se non possiamo parlare per altri host, il team di supporto di Kinsta è a disposizione 24/7 per aiutarvi a correggere l’errore 414 Request-URI Too Large in caso non sappiate come procedere. In realtà, siamo a disposizione ogni volta che avete bisogno del nostro aiuto e della nostra guida, così potete tornare a gestire il vostro sito senza problemi.


Risparmia tempo e costi e massimizza le prestazioni del sito con:

  • Aiuto immediato dagli esperti dell’hosting WordPress, 24/7.
  • Integrazione di Cloudflare Enterprise.
  • Copertura globale del pubblico con 28 data center in tutto il mondo.
  • Ottimizzazione del sito con il nostro Monitoraggio delle Prestazioni delle Applicazioni integrato.

Tutto questo e molto altro, in un piano senza contratti a lungo termine, con migrazioni assistite e una garanzia di 30 giorni di rimborso. Scopri i nostri piani o contattaci per trovare il piano che fa per te.