Nella gestione del vostro sito WordPress, le piccole modifiche normalmente non costituiscono un grosso problema. Tuttavia, a volte è necessario aggiornare molti elementi del vostro sito in una sola volta, nel qual caso può essere necessaria una ricerca e sostituzione in WordPress.

Può essere che siete appena migrati da HTTP a HTTPS, ad esempio, e dovete aggiornare tutti gli URL HTTP inseriti manualmente nel database di WordPress. Oppure può essere che state cambiando i domini e dovete aggiornare tutti i riferimenti presenti nel database. In moltissime situazioni, sapere come effettuare una ricerca e sostituzione in massa può farvi risparmiare un sacco di tempo.

In questo articolo vi spiegheremo cos’è una ricerca e sostituzione in WordPress e quando può essere necessario effettuarne una. Quindi vi guideremo attraverso cinque diversi metodi per eseguirla.

Cominciamo!

Se sei appena migrato da HTTP a HTTPS, se stai cambiando dominio, oppure hai solo bisogno di fare una modifica in blocco al tuo sito, un cerca e sostituisci rende le cose più semplici. ✅ Fai clic per saperne di più ⬇️Click to Tweet

Panoramica della Ricerca e Sostituzione in WordPress

Ci sono diverse situazioni in cui potrebbe essere necessario effettuare una ricerca e sostituzione nel vostro sito WordPress. Uno degli scenari più comuni è quando si desidera sostituire un frammento di testo (come un disclaimer o una biografia) che avete aggiunto a più pagine o post, ma non ricordate tutti i posti in cui si trova.

La possibilità di effettuare una ricerca e sostituzione di massa vi fa risparmiare un sacco di tempo, a differenza della ricerca manuale del testo che dovete sostituire in ogni articolo o pagina. Inoltre, potete utilizzare questa tecnica per più di un semplice testo.

Ad esempio, potete anche eseguire una ricerca e sostituzione di massa per URL e immagini nel database di WordPress. Questa funzionalità è utile se volete:

Una cosa che vogliamo ricordare è che non c’è l’opzione ‘annulla’. Una volta sostituito il testo o altri contenuti, non è possibile tornare indietro alla vecchia versione. Dovreste fare un’altra ricerca e sostituzione di massa per invertire il processo. Ecco perché suggeriamo vivamente di eseguire un backup prima di qualsiasi operazione di ricerca e sostituzione in WordPress.

Come Eseguire una Ricerca e Sostituzione in WordPress (5 Metodi)

Ci sono diversi modi in cui si può eseguire una ricerca e sostituzione in WordPress. Diamo un’occhiata a cinque opzioni consigliate.

1. Strumento Cerca e Sostituisci di Kinsta

Se siete clienti di Kinsta, potete utilizzare lo strumento Cerca e Sostituisci. È disponibile proprio nel cruscotto MyKinsta. Per individuarlo andate su Siti e poi cliccate sul nome del sito che su cui volete eseguire la ricerca e sostituzione:

Il cruscotto MyKinsta

Il cruscotto MyKinsta

Di seguito, selezionate Strumenti e cercate l’opzione Cerca e Sostituisci:

Lo strumento Cerca e Sostituisci di Kinsta

Lo strumento Cerca e Sostituisci di Kinsta

Come abbiamo detto prima, ci sono diverse operazioni per le quali è possibile utilizzare questo strumento. In questo esempio, modificheremo alcuni URL che hanno “http” con sostituendolo con “https”.

Nel campo di ricerca, inserite il valore che desiderate cercare nel database e fate cli su Cerca. Lo strumento di ricerca e sostituzione visualizzerà il numero di occorrenze della stringa data:

Una ricerca effettuata utilizzando lo strumento Cerca e Sostituisci in MyKinsta

Una ricerca effettuata utilizzando lo strumento Cerca e Sostituisci in MyKinsta

Selezionate la casella Sostituisci per continuare. Nel campo Sostituisci con, inserite il nuovo testo, URL o altro valore:

Il campo Sostituisci nel tool Cerca e Sostituisci di MyKinsta

Il campo Sostituisci nel tool Cerca e Sostituisci di MyKinsta

Consigliamo di lasciare spuntata la casella Svuota la cache quando hai fatto per svuotare automaticamente la cache del sito dopo la ricerca e sostituzione. In questo modo, i visitatori vedranno subito la versione aggiornata del vostro sito web. Quindi fate clic sul pulsante Sostituisci.

Al termine della ricerca e sostituzione in WordPress, viene visualizzata una finestra di conferma che mostra il numero di sostituzioni effettuate. Quando avete finito, selezionate Annulla per uscire dallo strumento di ricerca e sostituzione. Questo è tutto!

2. Install a WordPress Search and Replace Plugin

Se il vosto hosting non è Kinsta, oppure volete un’altra soluzione per eseguire una ricerca e sostituzione in WordPress senza cercare manualmente nel database, potete anche utilizzare un plugin. Una soluzione popolare è Better Search Replace:

Better Search Replace

Il plugin WordPress Better Search Replace

Il plugin Better Search Replace è sviluppato dal team WordPress di Delicious Brains ed è ispirato dallo script PHP di interconnect/IT, descritto nell’opzione successiva.

Info

Al momento in cui scriviamo, Better Search Replace non è stato aggiornato da diversi mesi. Anche se non abbiamo avuto problemi nel provarlo, suggeriamo vivamente di fare un backup del vostro sito e di testarlo in un ambiente di staging prima di aggiungerlo ad un sito live.

Tra le più interessanti funzionalità di Better Search Replace ricordiamo:

  • Supporto della serializzazione per tutte le tabelle
  • Possibilità di selezionare tabelle specifiche
  • Possibilità di eseguire un “dry run” per vedere quanti campi saranno aggiornati
  • Nessun requisito del server a parte un’istallazione in esecuzione di WordPress
  • Supporto WordPress Multisite

Esistono centinaia di casi d’uso diversi. Come potete vedere nel nostro esempio qui di seguito, tra le opzioni di Better Search Replace possiamo facilmente cercare qualsiasi riferimento HTTP inserito manualmente e aggiornarlo con la versione HTTPS:

Opzioni di Better Search Replace

Opzioni di Better Search Replace

É disponibile anche una versione pro del plugin, che offre un numero ancora maggiore di funzionalità. Potete dare un’occhiata alla loro documentazione ufficiale per utilizzare al meglio il plugin.

Un altro strumento cui potreste dare un’occhiata è Search Regex:

Il plugin WordPress Search Regex

Il plugin WordPress Search Regex

Anche se è sufficiente per eseguire semplici task di ricerca e sostituzione, come l’aggiornamento di URL e contenuti in massa, questo plugin non è così utilizzato come Better Search Replace. Tuttavia, si tratta di uno strumento di ricerca aggiornato attivamente e ben valutato che può fare egregiamente il suo lavoro ed è semplice da usare.

Potete scaricare entrambi i plugin dalla repository di WordPress o, in alternativa, cercarli all’interno della vostra bacheca di WordPress alla voce Plugin > Nuovo.

3. Search Replace DB PHP Script di interconnect/it

Potreste anche non voler installare un altro plugin nel vostro sito WordPress. In questo caso, un altro modo per eseguire un cerca e sostituisci in WordPress è quello di utilizzare uno script PHP gratuito fornito da interconnect/it chiamato Search Replace DB:

interconnect-it

Il sito web di interconnect/it

È importante notare che questo script potrebbe rompere il vostro sito WordPress se non sapete cosa state facendo. Se non vi sentite sicuri seguendo questo metodo, consultate prima uno sviluppatore o il vostro host web.

Questo script è distribuito dal 2011 e gli sviluppatori lo aggiornano costantemente. Per utilizzare lo script, basta scaricare il file zip, estrarre la cartella denominata search-replace-db-master e rinominarla in qualcosa di segreto di vostra scelta.

Nel nostro esempio lo abbiamo rinominato in “update-db-1551”:

Caricare lo script di ricerca e sostituzione di Interconnect

Caricare lo script di ricerca e sostituzione di Interconnect

Quindi caricatelo tramite FTP o SFTP nella directory pubblica del vostro server web. In genere si tratta della stessa directory che contiene la cartella /wp-content. Quindi accedete alla cartella segreta dal browser, ad esempio https://domain.com/update-db-1551.

Lo script tenterà automaticamente di trovare e popolare il campo del database, ma è necessario verificare che i dati di connessione siano corretti per il database su cui si desidera eseguire l’operazione di ricerca e sostituzione.

Potete cliccare prima su dry run per vedere cosa sarà aggiornato o sostituito. Quindi, quando sarete pronti, cliccate su live run per eseguire gli aggiornamenti del database e la ricerca e sostituzione in WordPress:

Eseguire una ricerca e sostituzione sul database di WordPress

Eseguire una ricerca e sostituzione sul database di WordPress

Per ragioni di sicurezza, è molto importante, cancellare questo script quando avrete finito! Potete selezionare il pulsante delete me per procedere.

Alle prese con i tempi di inattività e problemi di WordPress? Kinsta è la soluzione di hosting progettata per farvi risparmiare tempo! Scopri i nostri servizi

Non lo fate, lo script potrebbe lasciare il vostro sito web aperto ad attacchi. Consigliamo anche di ricontrollare il server web e verificare che la cartella/script siano stati completamente rimossi.

4. Eseguire la Ricerca e Sostituzione Direttamente con WP-CLI

Un altro metodo per eseguire una ricerca e sostituzione in WordPress è quello di farlo direttamente con WP-CLI. È una soluzione per tutti gli sviluppatori WordPress.

Ai clienti di Kinsta, offriamo accesso SSH così che possiate utilizzare WP-CLI. Se non avete dimestichezza con WP-CLI, potete leggere il nostro articolo approfondito sulla gestione di WordPress dal terminale e la nostra lista curata di utili comandi SSH.

Ecco un esempio del comando:

wp search-replace 'http://example.dev' 'http://example.com' --precise --recurse-objects --all-tables

Potete leggere di più sui parametri disponibili per il comando wp search-replace nella documentazione ufficiale di WP-CLI. potete anche dare un’occhiata a questa guida avanzata alla ricerca e sostituzione con WP-CLI.

5. Eseguire una Query MySQL di Ricerca e Sostituzione con phpMyAdmin

Se siete a vostro agio nel lavorare col codice e preferite non utilizzare un plugin per effettuare una ricerca e sostituzione nel database di WordPress, potete anche utilizzare una query MySQL in phpMyAdmin. Tuttavia, questo dovrebbe essere fatto solo da sviluppatori WordPress professionisti.

Se il vostro provider di hosting utilizza cPanel, potete scorrere fino alla sezione Databases e selezionare phpMyAdmin:

Accedere a PhpMyAdmin in cPanel

Accedere a PhpMyAdmin dalla sezione ‘databases’ di cPanel

I clienti di Kinsta possono accedere a phpMyAdmin direttamente dal cruscotto MyKinsta. Per farlo, cliccate prima sul vostro sito. Quindi, nella scheda Info, scorrete giù fino alla sezione Accesso al Database e fate clic su Apri phpMyAdmin:

Il link a phpMyAdmin in MyKinsta

Il link a phpMyAdmin in MyKinsta

Si aprirà una nuova scheda con la pagina di login di phpMyAdmin. Inserite il nome utente e la password del vostro database, quindi selezionate Esegui.:

La pagina di accesso a phpMyAdmin di Kinsta

La pagina di accesso a phpMyAdmin di Kinsta

Una volta effettuato l’accesso a phpMyAdmin, individuate il nome del vostro database. Se avete bisogno di aiuto, aprite il vostro File Manager. Nella cartella public_html, aprite il vostro file wp-config.php e cercate la riga dove si legge “define(‘DB_NAME’, ‘Database Name‘);”.

Quindi, in phpMyAdmin, selezionate la scheda SQL:

La scheda 'SQL' in phpMyAdmin

La scheda ‘SQL’ in phpMyAdmin

E aggiungete il seguente codice:

update TABLE_NAME set FIELD_NAME = replace(FIELD_NAME, 'Text to search, 'Text to replace it with');

Quindi fate clic sul pulsante Esegui per avviare la vostra query SQL. Al termine del processo, sarà visualizzato un messaggio di successo che indica il numero di istanze modificate. Potete visualizzare il vostro sito WordPress per avere conferma che la ricerca e sostituzione è andata a buon fine.

Non lasciare che piccole modifiche al tuo sito #WordPress ti prendano tutta la giornata. ⏳ Utilizza la ricerca e la sostituzione per implementare in modo rapido e veloce le modifiche al tuo sito. ✨Click to Tweet

Riepilogo

Se state cercando di aggiornare le vostre parole chiave o di sostituire un testo specifico su tutti i vostri post, imparare ad eseguire una ricerca e sostituzione di massa è incredibilmente utile. Per fortuna, c’è più di un metodo per farlo.

Ecco le cinque tecniche che consigliamo di utilizzare per effettuare una ricerca e sostituzione in WordPress:

  1. Utilizzare il nostro strumento di ricerca e sostituzione nel cruscotto MyKinsta.
  2. Installare un plugin WordPress di ricerca e sostituzione, come Better Search Replace o Search & Replace.
  3. Utilizzare lo script PHP di interconnect/it, Search Replace DB.
  4. Eseguire la ricerca e sostituzione utilizzando WP-CLI.
  5. Eseguire una query MySQL con phpMyAdmin.

Se ti è piaciuto questo tutorial, allora apprezzerai molto il nostro supporto. Tutti i piani di hosting di Kinsta includono supporto 24/7 da parte dei nostri sviluppatori e tecnici veterani di WordPress. Chatta con lo stesso team che supporta i nostri clienti Fortune 500. Scopri i nostri piani