Grazie a piattaforme facili da usare come WordPress, non è mai stato così semplice creare un sito web. Tuttavia, a un certo punto, potreste voler ricevere un contributo per tutto il vostro duro lavoro.

È qui che entrano in gioco i siti a iscrizione o siti di membership. Quando posizionate i vostri migliori contenuti dietro un paywall, non dovreste avere problemi a coprire le votre spese di gestione e forse anche a realizzare un profitto.

In questo articolo parleremo di cosa sono i siti a iscrizione e perché potrebbero essere il segreto per aumentare le conversioni, i tassi di coinvolgimento e le vostre entrate. Poi vi mostreremo come pianificare e costruire il perfetto sito a iscrizione. Iniziamo!

Un’Introduzione ai Siti di Membership o a Iscrizione

Un sito a iscrizione (chiamato spesso con la dicitura inglese “sito di membership”) è un sito web in cui si inseriscono i contenuti dietro un modulo di registrazione. È una pratica diversa dalla vendita di abbonamenti: un abbonamento dà ai clienti l’accesso a un prodotto o servizio per un certo periodo di tempo, mentre un’iscrizione garantisce agli utenti l’accesso a un contenuto limitato.

Schermata di un sito a iscrizione che si chiama Food Blogger Pro
Esempio di pagina web per l’iscrizione.

Ogni sito a iscrizione è unico. Tuttavia, ci sono alcune caratteristiche che troverete nei siti web a iscrizione più di successo, e tra queste spicca la presenza di un modulo di iscrizione dove le persone possono iscriversi.

Schermata del modulo di iscrizione dal sito Scott's Cheap Flights
Esempio di modulo d’iscrizione.

Dovrete fornire un modulo di accesso per le persone che hanno già trovato il tempo di registrarsi al vostro sito. In questo modo, i membri possono accedere a parti riservate del vostro sito web, modificare i loro profili utente ed eseguire altre attività riservate alle sole persone iscritte.

Schermata di una pagina di accesso per membri dal sito QuotesCover
Esempio di una pagina di login per membri.

Molti siti per membri presentano contenuti esclusivi che possono assumere molte forme, compresi corsi online, forum di supporto premium e webinar.

Schermata di una pagina di un corso online dal sito di Fizzle
Un esempio di pagina di un corso online di Fizzle.

Altre iscrizioni danno accesso a ulteriori vantaggi come codici di sconto per il vostro negozio ecommerce o anche l’accesso a un’estrazione a premi per soli membri.

Il sito di Nationwide Building Society promuove estrazioni a premi
Premi e vantaggi per i membri.

Potreste anche offrire l’accesso a eventi speciali. Per esempio, molti club e ricavi gestiscono siti web per i soci.

Un sito a iscrizione potrebbe essere l'ingrediente segreto per aumentare le conversioni, i tassi di coinvolgimento e il bilancio 📈 Scopri di più qui! 🤝 Clicca per twittare

Perché Creare un Sito a Iscrizione

I siti a iscrizione sono un ottimo modo per monetizzare i vostri contenuti. Dopo aver completato la configurazione iniziale, un buon plugin o una buona piattaforma di membership dovrebbe eseguire automaticamente molti dei compiti quotidiani di un sito a iscrizione.

Questo include la creazione di nuovi account, l’elaborazione dei pagamenti e la distribuzione di risorse esclusive per i membri. Pertanto, un sito a iscrizione può aiutarvi a generare un profitto senza aggiungere molti compiti alla vostra lista di cose da fare.

In alternativa, potreste offrire le iscrizioni gratuitamente. Per esempio, potreste usare un contenuto protetto per generare dei contatti richiedendo l’indirizzo email della persona come parte del processo di iscrizione.

Schermata dal sito B2B Marketing che promuove l’iscrizione gratuita
Usa i siti di iscrizione come un modo per generare una lista di contatti.

Iscriversi a un sito web richiede tempo e fatica. Dopo aver affrontato tutti questi problemi, i vostri membri si sentiranno probabilmente motivati a visitare regolarmente il vostro sito per avere un buon ritorno sul loro investimento. Per guidare il loro coinvolgimento, potete anche usare i dettagli di contatto dei vostri membri nelle campagne di email marketing.

Se la vostra funzionalità di iscrizione riesce ad aumentare il vostro traffico e ad aumentare il coinvolgimento, allora anche ai motori di ricerca arriveranno questi segnali positivi. Questo significa che un sito per membri può migliorare indirettamente il vostro posizionamento nei motori di ricerca.

Mentre molti siti a iscrizione operano esclusivamente online, alcune aziende fisiche usano le iscrizioni per migliorare l’esperienza del cliente. Per esempio, se possedete una palestra, potreste dare ai nuovi clienti la possibilità di registrarsi online. Questo è molto più conveniente che costringerli a visitarvi di persona.

Come Creare un Sito a Iscrizione (in 5 Passi)

Ora che abbiamo visto i benefici, vediamo come potete monetizzare i vostri contenuti, generare lead e migliorare l’esperienza dei visitatori. Ecco come creare un sito a iscrizione in cinque passi.

Passo 1: Identificare il Vostro Pubblico di Riferimento

Quando si inizia un nuovo business, si è tentati di rivolgersi a quante più persone possibile perché può sembrare il modo ideale per massimizzare i profitti. Tuttavia, quando si cerca di rivolgersi a tutti, spesso si finisce per non rivolgersi a nessuno.

Concentrandovi su una nicchia specifica, potete creare contenuti altamente attraenti per una esatta fetta di pubblico. Potete anche adattare ogni parte del vostro sito a iscrizione per entrare più in confidenza con questa nicchia. Questo include tutto, dal design del sito ai prezzi e al tipo di contenuto che offrite.

Quando avete un pubblico di riferimento ristretto, spesso potete commercializzare il vostro sito a iscrizione in modo più efficace, per esempio grazie alla personalizzazione della vostra comunicazione per parlare ai bisogni profondi e specifici dei vostri clienti. A seconda del vostro pubblico, ci possono anche essere comunità e piattaforme di nicchia dove potete pubblicizzare il vostro sito a iscrizione. Tutto questo è ottimo per i tassi di conversione.

Quando decidete a chi rivolgervi, è importante trovare una nicchia abbastanza grande da sostenere la crescita del vostro sito a iscrizione. Qui potete usare Google Trends per valutare quante persone cercano parole chiave relative al vostro pubblico di riferimento. Questo può aiutarvi a stimare la dimensione della vostra potenziale base di clienti.

Usare Google Trends per capire quali sono le keyword più cercate
Google Trends

Può anche aiutarvi a identificare altri siti di membership che si rivolgono alla stessa fascia demografica. Se questi siti sembrano andare bene, allora questa potrebbe rivelarsi una nicchia redditizia.

Passo 2: Decidere il Modello di Iscrizione

Prima di creare il vostro sito, dovrete decidere il modello di iscrizione a cui aderire. Questo significa identificare il contenuto che offrirete ai vostri clienti. Il vostro contenuto esclusivo per soli membri potrebbe includere tutto, dai corsi online ai webinar informativi, post esclusivi del blog, campioni di prodotti, punti premio o spedizione gratuita su tutti gli ordini.

Poi, è il momento di decidere se offrire un’unica iscrizione o creare più livelli. Se optate per quest’ultima opzione, il vostro pubblico sblocca più contenuti e vantaggi man mano che acquista livelli di iscrizione più alti.

Successivamente, dovrete creare un modello di prezzi. Alcuni siti usano le iscrizioni puramente come un modo per catturare informazioni di contatto e aumentare il coinvolgimento. Se questi sono i vostri obiettivi, allora potreste voler offrire un’iscrizione gratuita.

Se decidete di far pagare una quota, questa può essere un pagamento una tantum o una quota ricorrente. I pagamenti una tantum sono ottimi per generare un repentino afflusso di denaro. I pagamenti ricorrenti, invece, sono spesso la chiave per fornire un’entrata costante e affidabile che può sostenere il vostro sito a lungo termine.

Se decidete di far pagare una quota, può essere utile identificare diversi siti a iscrizione che operano nel vostro settore e che offrono contenuti simili. Potete quindi esaminare i loro prezzi e usarli per applicarlo al vostro modello di iscrizione.

Passo 3: Scegliere una Piattaforma

Quando si tratta di scegliere una piattaforma, avete un paio di opzioni. Per esempio, potreste acquistare una soluzione già pronta per pagare un abbonamento per caricare i vostri contenuti, come la piattaforma Teachable.

Schermata della homepage di Teachable con il motto Share What You Know
La piattaforma Teachable.

Questo può essere un ottimo modo per lanciare velocemente un sito a iscrizione. Tuttavia, questo tipo di piattaforma non offre ampi spazi di personalizzazione.

In alternativa, potete optare per un sistema di gestione dei contenuti (CMS) come WordPress. Potete migliorare questa piattaforma con dei plugin che aggiungono le caratteristiche necessarie per l’interazione con i membri del sito.

Questo approccio vi permette di dare vita alla vostra visione creativa e di adattare la piattaforma standard per soddisfare le vostre esatte esigenze. Tuttavia, questo processo potrebbe richiedervi di ricercare varie soluzioni di terze parti e di passare del tempo a configurare e mantenere questi plugin aggiuntivi.

Dopo aver scelto la vostra piattaforma, potreste aver bisogno di considerare il web hosting. Scegliere il giusto piano di hosting è essenziale per qualsiasi sito web ed è ancora più importante per i siti a iscrizione, dato che tipicamente presentano molti contenuti personalizzati. Il vostro sito potrebbe anche aver bisogno di servire questi contenuti a un gran numero di utenti.

Questo può mettere a dura prova il vostro sito web. Per questo motivo, dovete scegliere un piano di hosting che possa mantenere il vostro sito a iscrizione senza problemi, indipendentemente dal carico a cui è sottoposto. In Kinsta, forniamo un hosting focalizzato sulle prestazioni che può facilmente supportare siti a iscrizione affamati di risorse.

Schermata della pagina di Kinsta Membership
Kinsta Membership Site Hosting.

La cosa migliore sarebbe scegliere da subito il giusto fornitore di hosting. Tuttavia, se avete bisogno di aggiornare il vostro provider, il nostro team di esperti può aiutarvi a migrare il vostro sito a iscrizione dinamico a uno qualsiasi dei nostri piani di hosting.

Passo 4: Creare Alcuni Contenuti per Soli Membri

Per guidare le conversioni, il vostro sito a iscrizione dovrebbe offrire valore al vostro pubblico di riferimento. Questo valore può risiedere nell’unicità e nella qualità del vostro contenuto.

In alternativa, potreste offrire un’esperienza più conveniente. Per esempio, potreste dare ai clienti la possibilità di registrarsi al vostro club online. Se i vostri concorrenti richiedono alle persone di completare il processo di iscrizione per telefono, voi diventate immediatamente l’opzione più attraente.

Schermata di un sito web di una palestra che propone un modulo di iscrizione
Offrite valore al pubblico di riferimento prima ancora che si iscrivano.

Dove possibile, è saggio creare il contenuto e i vantaggi della vostra iscrizione prima di accettare qualsiasi registrazione. Questo assicura che i nuovi iscritti possano iniziare immediatamente a godere dei vostri contenuti esclusivi e dei benefici riservati ai membri.

Preparando il contenuto in anticipo, potete anche migliorare l’esperienza di iscrizione. Se una persona spende soldi per l’iscrizione e viene accolta da un sito vuoto con zero contenuti, questo potrebbe danneggiare l’immagine e la reputazione del vostro marchio. Alcune persone potrebbero lamentarsi e alcune potrebbero anche richiedere un rimborso.

Passo 5: Monitorare le Prestazioni del Vostro Sito a Iscrizione

Le prestazioni del vostro sito a iscrizione possono avere un enorme impatto sui tassi di conversione. Se il vostro sito si carica lentamente o non funziona in modo fluido, è improbabile che chi lo visita faccia il grande passo e diventi membro pagante.

Anche se riuscite a convincere le persone che vi visitano a convertire, se il vostro sito non è performante, i clienti potrebbero ritrattare rapidamente le loro iscrizioni. Questo tasso di abbandono può avere un enorme impatto sui vostri profitti.

La Harvard Business School stima che se riducete il vostro tasso di abbandono anche solo del 5%, potreste aumentare i vostri profitti fino al 95%. Se riuscite a convincere i membri a rimanere, questo potrebbe tradursi in molte entrate aggiuntive per la vostra azienda.

I siti a iscrizione di solito offrono molti contenuti dinamici. Questo mette già una pressione significativa sul vostro server, il che significa che vorrete fare tutto ciò che è in vostro potere per ottimizzare la velocità del vostro sito.

Qui, l’accesso a un buon strumento di monitoraggio delle prestazioni è vitale. I clienti di Kinsta possono monitorare le prestazioni dei loro siti a iscrizione grazie a Kinsta APM. Questo strumento su misura è stato esplicitamente progettato per diagnosticare i problemi dei siti WordPress.

Schermata del sito che presenta lo strumento Kinsta APM
Lo strumento Kinsta APM.

Optando per Kinsta APM invece di un generico strumento di monitoraggio delle prestazioni, potete individuare i problemi specifici che riguardano questo popolare CMS. Questo vi mette in una posizione forte per stupire i visitatori con velocità di pagina fulminee.

Le Migliori Piattaforme per Siti a Iscrizione

La giusta piattaforma può determinare il successo del vostro sito a iscrizione. Potete optare per un costruttore di siti web di membership dedicato o per un CMS multiuso. Vediamo alcune opzioni.

YourMembership

YourMembership è un costruttore di siti web di membership dedicato. Offre tutto il necessario per creare un sito a iscrizione, più alcuni extra che potreste non trovare in un generico costruttore di siti web:

La homepage di YourMembership che dice Put Your Members First
YourMembership.

Con YourMembership potete impostare flussi di lavoro automatizzati per i compiti comuni di un sito a iscrizione. Questo include la programmazione dei rinnovi, i messaggi di conferma e le email di ringraziamento. Potete anche generare e inviare fatture automaticamente.

Per assicurarvi di fornire una buona esperienza ai vostri membri, è importante monitorare da vicino il loro comportamento. Potete monitorare il vostro pubblico usando uno strumento generico come Google Analytics o anche un plugin per il registro delle attività.

Tuttavia, YourMembership fornisce una visione più dettagliata dei vostri clienti. In particolare, vi permette di tracciare il ciclo di vita completo dell’iscrizione, dal non membro al membro “in pensione”. Questo vi mette in una posizione vantaggiosa per identificare i clienti che stanno perdendo interesse e che potrebbero potenzialmente cancellare la loro iscrizione.

YourMembership non ha reso pubblici i suoi prezzi però potete contattare il loro team per discutere le vostre esigenze o organizzare una demo.

Squarespace

Questo popolare editor drag-and-drop rende facile la creazione di una serie di siti web. Mette anche a vostra disposizione una selezione di template dal design professionale.

Schermata dell’homepage di Squarespace che dice Everything to Sell Anything
Squarespace.

La piattaforma principale di Squarespace ha un prezzo di 12 dollari al mese se fatturata annualmente. Tuttavia, Squarespace non offre di default funzioni specifiche per i membri. Se volete ospitare pagine per soli membri dal back-end del vostro sito Squarespace, allora dovrete investire nelle aree membri.

Se avete intenzione di fare email marketing, le aree membri possono connettersi con le Campagne e i Profili email di Squarespace. Questo vi permette di gestire la vostra lista di email da una posizione centrale.

Il principale svantaggio è che l’area membri (sezione Member Areas) richiede un abbonamento separato, con prezzi che partono da 9 dollari se fatturati annualmente. Questo strumento addebita anche una tassa di transazione del 4% per membro.

Vale anche la pena notare che le aree membri possono solo proteggere le pagine del vostro sito Squarespace e non necessariamente il loro contenuto. Ogni file che caricate sul vostro sito Squarespace avrà il suo link. Questi link non sono protetti, quindi i membri potrebbero potenzialmente condividere questi URL con i non membri, permettendo loro di accedere gratuitamente ai vostri contenuti.

Se state creando risorse per soli membri come video e file audio, questa potrebbe essere una grande limitazione. La buona notizia è che l’area membri non è la vostra unica opzione. Ci sono vari servizi di terze parti che si integrano con Squarespace, compreso l’add-on MemberSpace.

Homepage dell’add-on MemberSpace per Squarespace che dice Get All the Membership Features You’ll Ever Need
MemberSpace add-on.

Potete usare questo software di terze parti per limitare l’accesso a qualsiasi pagina o risorsa sul vostro sito Squarespace. Questo dovrebbe impedire ai non membri di accedere al link diretto alle vostre risorse per soli membri.

WordPress

Ci sono molti costruttori di siti web generici sul mercato, ma il loro approccio uguale per tutti raramente permette di creare il miglior sito web a iscrizione. Per far sì che il vostro sito abbia successo, potreste considerare di optare per una piattaforma personalizzabile ed estensibile come WordPress.

L’homepage di WordPress.org
WordPress.org.

Scegliendo WordPress come CMS, avrete accesso a un’ampia selezione di plugin gratuiti e premium. Questo vi permette di guardarvi intorno e trovare i plugin che soddisfano ogni requisito della vostra lista dei desideri.

Gestire un sito di successo non significa solo implementare funzionalità di base per i membri. Per esempio, la vostra posizione nelle classifiche dei motori di ricerca determinerà la quantità di traffico che riceverete.

Con 60.000 plugin nel solo repository ufficiale di WordPress, non dovreste avere problemi a trovare plugin che possono aiutarvi a mettere a punto ogni elemento del vostro sito a iscrizione. Per esempio, Yoast SEO è un plugin popolare che promette di aumentare il vostro posizionamento nei motori di ricerca.

Schermata del repository plugin di WordPress
Homepage del repository dei plugin WordPress.

L’aspetto negativo è che dovrete investire del tempo per trovare e configurare questi plugin. Questo è in netto contrasto con le piattaforme di membership dedicate, che in genere forniscono di default tutto ciò di cui avete bisogno.

I Migliori Plugin per Siti Web a Iscrizione

Anche se di certo non c’è carenza di piattaforme di membership dedicate, crediamo che WordPress abbia la flessibilità e l’estensibilità di cui avete bisogno per creare un sito di affiliazione vincente. Se scegliete WordPress, il passo successivo è installare il plugin giusto. Tenendo questo in mente, ecco i nostri tre migliori plugin di membership per WordPress.

Members

Potete usare questo plugin gratuito per WordPress per creare un sito di appartenenza senza scrivere una sola riga di codice. Il plugin Members ha un sistema avanzato basato sui permessi che semplifica la limitazione dei contenuti in base al livello di iscrizione del visitatore.

Potete anche negare le funzionalità a specifici livelli di iscrizione. Questo vi dà più flessibilità quando si tratta di costruire il vostro sistema basato sui permessi:

Schrmata del plugin Members
Plugin Members.

Il plugin Members offre anche un widget dedicato al modulo di login. Potete aggiungerlo agli elementi ricorrenti del vostro sito, come la barra laterale. Quindi, i membri possono accedere ai loro account da qualsiasi pagina del vostro sito, il che è ottimo per l’esperienza utente.

Potete anche usare Members per creare un sito interamente privato. Questo può essere un modo semplice per monetizzare il vostro intero catalogo di contenuti. Potreste anche usare il plugin per creare un sito specializzato, come un portale privato per il personale di un’azienda.

Tuttavia, ciò che distingue Members dagli altri plugin è il fatto che è gratuito. Members può essere un’opzione attraente se state lavorando con un budget limitato o volete sperimentare la monetizzazione dei vostri contenuti prima di impegnarvi in un plugin a pagamento.

MemberPress

Potete usare questo plugin avanzato per creare più livelli di iscrizione, limitare l’accesso ai vostri contenuti e accettare pagamenti. Nonostante le sue funzionalità avanzate, MemberPress è progettato per essere facile da usare.

Schermata del plugin MemberPress
Plugin MemberPress.

Come parte del processo di impostazione, MemberPress può generare automaticamente tutte le pagine necessarie per fornire un sito a iscrizione funzionante. Questo include i prezzi, il login, l’account e le pagine di ringraziamento.

MemberPress supporta anche il content dripping. Questo è un processo in cui si rilascia il contenuto in fasi suddividendolo in giorni, settimane o anche mesi. Creando campagne drip, potete invogliare i membri a tornare sul vostro sito e mantenere il loro interesse a lungo termine.

Se volete creare un sito a iscrizione nel settore educativo, vi interesserà sapere che MemberPress vi permette di creare e vendere corsi digitali. Si integra anche con una serie di software di marketing popolari, compresa la piattaforma di automazione email Mailchimp.

Le licenze di MemberPress partono da 179 dollari all’anno. L’azienda offre anche una garanzia di rimborso di 14 giorni.

LearnDash

Se volete vendere corsi online, potreste voler dare un’occhiata a LearnDash Learning Management System (LMS). LearnDash ha tutto quello che vi aspettereste da un LMS, inclusa la capacità di creare e distribuire materiale didattico digitale.

La schermata di LearnDash che dice Your online course deserves the best
LearnDash.

LearnDash offre anche moduli di iscrizione in modo da poter vendere l’accesso alle vostre risorse. Potete poi limitare l’accesso ai contenuti a seconda del livello di iscrizione degli allievi.

Inoltre, LearnDash ha un supporto completo per il dripping dei contenuti. Questo vi permette di lanciare nuovi moduli, livelli e anche interi corsi, man mano che i membri lavorano con successo sui vostri materiali di apprendimento.

In particolare, potete utilizzare le caratteristiche di membership dello strumento per incoraggiare l’apprendimento. Per esempio, potreste premiare i vostri membri con badge e certificati. Potete anche creare forum specifici per il corso per aiutare a promuovere un senso di comunità.

Se non avete intenzione di vendere contenuti, potreste trovare LearnDash limitante poiché molte delle caratteristiche sono specificamente progettate per i siti a iscrizione educativi. Tuttavia, se volete vendere i vostri corsi su base associativa, questo strumento può essere la soluzione perfetta. Le licenze di LearnDash vanno da 189 a 369 dollari con un anno di supporto e aggiornamenti.

Come Creare un Sito Web a Iscrizione con WordPress e MemberPress (in 5 Passi)

Ci sono molti modi diversi per creare un sito a iscrizione. La soluzione giusta varia a seconda di fattori come il vostro pubblico di riferimento e il contenuto che volete vendere. Tuttavia, WordPress e il plugin MemberPress sono una combinazione potente.

Detto questo, vediamo come potete creare un sito a iscrizione usando questi due popolari software.

Passo 1: Creare un Sito a Iscrizione di Base

Per iniziare, vi consigliamo di installare un tema di membership progettato professionalmente. Ci sono molte opzioni, ma il tema OceanWP è una delle più popolari.

Schermata dell’homepage di OceanWP che dice The WordPress Theme That Gives You More
Tema OceanWp.

Questo tema multiuso include una selezione di siti demo che hanno funzionalità di iscrizione incorporate. Per esempio, la sua demo Gym offre ai clienti una selezione di livelli di iscrizione.

Schermata della demo Gym Club di OceanWP
Demo Gym del sito di membership OceanWP.

In alternativa, se avete intenzione di vendere materiale didattico, Bartender garantisce ai membri l’accesso a una serie di corsi. Dopo aver selezionato il vostro tema, potete installare e attivare il plugin MemberPress.

Successivamente, andate su MemberPress > Settings. In questa schermata, potete inserire la vostra chiave di licenza MemberPress. Una volta che avete attivato con successo questo plugin, selezionate la scheda Pagine.

Schermata delle impostazioni di pagina di MemberPress
Le impostazioni di MemberPress.

MemberPress può generare automaticamente tutte le pagine di cui avete bisogno per fornire un sito a iscrizione funzionante. Per creare queste pagine, assicuratevi di selezionare Auto Create New Page in tutti i menu a discesa della sezione Reserved Pages. Poi, fate semplicemente clic su Update Options e MemberPress creerà una pagina di login, di account e di ringraziamento.

Passo 2: Aggiungere i Gateway di Pagamento

A volte, potete usare le iscrizioni semplicemente come uno strumento di generazione di lead. Tuttavia, se avete intenzione di far pagare una quota, dovrete impostare almeno un gateway di pagamento. Per farlo, cliccate sulla scheda Payments, seguita dal pulsante +.

Schermata della scheda per aggiungere metodi di pagamento in MemberPress
Aggiungi gateway di pagamento.

Poi aprite il menu a tendina Gateway e selezionate il metodo di pagamento che volete aggiungere. MemberPress supporta Stripe, PayPal Express Checkout, PayPal Standard e Authorize.net. Supporta anche i pagamenti offline.

Schermata per la selezione dei metodi di pagamento
Seleziona un gateway di pagamento da aggiungere.

MemberPress ora mostrerà tutte le impostazioni necessarie per impostare il gateway di pagamento scelto. Per esempio, se selezionate PayPal Standard, allora MemberPress vi chiederà l’indirizzo email associato al vostro account PayPal.

Per guidare le conversioni, è una buona idea offrire una scelta di opzioni di pagamento. Potete aggiungere più gateway al vostro sito cliccando sul piccolo pulsante +.

Una volta che avete stabilito tutti i vostri gateway di pagamento, fate clic su Update Options. I clienti saranno ora in grado di registrarsi usando uno qualsiasi dei metodi di pagamento scelti.

Passo 3: Creare i Livelli di Iscrizione

Ora è il momento di creare i vostri livelli di iscrizione. Può trattarsi di un singolo abbonamento che garantisce l’accesso a tutti i vostri contenuti, o livelli multipli. Nel vostro pannello di controllo, andate su MemberPress > Memberships > Add New.

Schermata Add New Membership
Aggiungi una nuova iscrizione.

Ora potete configurare questo livello di iscrizione inserendo un titolo, l’impostazione del prezzo e la specificazione del tipo di fatturazione.

Schermata della scheda Add New Membership con le impostazioni di prezzo
Imposta il prezzo dell’iscrizione e altre opzioni.

Una volta che le informazioni inserite vi soddisfano, fate clic su Publish. Se volete offrire una scelta di livelli di iscrizione, allora ripetete semplicemente i passaggi precedenti.

Il passo successivo è definire quali contenuti saranno accessibili a ogni livello di iscrizione. Questo richiede la creazione di regole, quindi andate su MemberPress > Rules > Add New.

Schermata Add New Rule
Aggiungere diverse regole di membership.

Ora potete configurare la vostra regola. Per esempio, potreste specificare che tutti i contenuti a cui è assegnato un tag specifico dovrebbero essere accessibili solo ai membri del livello Bronze:

Schermata Content&Access per definire le regole sui contenuti protetti
Configurare le regole di membership.

Una volta che avete completato tutti i campi, salvate la regola. Ripetete il procedimento per creare più regole per il vostro sito a iscrizione.

Passo 4: Implementare il Vostro Piano Tariffario

Supponendo che state facendo pagare l’iscrizione, avrete bisogno di creare un piano tariffario. Questa è una pagina dove i potenziali clienti possono vedere tutti i livelli disponibili e confrontare i prezzi.

Una pagina dei prezzi ben progettata può catturare l’attenzione delle persone che arrivano sul vostro sito e comunicare subito tutte le informazioni di cui hanno bisogno per prendere una decisione di acquisto informata. In questo modo la vostra pagina dei prezzi può migliorare l’esperienza utente e i tassi di conversione.

Per creare questa importante pagina, andate su MemberPress > Groups > Add New:

Schermata del plugin Add New Group
Aggiungere un nuovo gruppo di membership.

Per iniziare, date a questa pagina un titolo descrittivo, come per esempio Piani tariffari. Successivamente, scorrete fino alla sezione Group Options e aggiungete tutte le iscrizioni che volete visualizzare su questa pagina web. Potete anche scegliere il tema della vostra pagina dei prezzi.

Una volta che avete configurato tutte le opzioni, fate clic sul pulsante Publish. La vostra pagina dei prezzi è ora attiva.

Passo 5: Aggiungere un Modulo di Accesso

Ogni sito per membri ha bisogno di un modulo di accesso. Dato che è un elemento così importante del vostro sito a iscrizione, è una buona idea assicurarsi che questo modulo sia sempre a portata di mano.

MemberPress vi dà la possibilità di aggiungere un modulo di accesso utente tramite un widget. Questo è perfetto per aggiungere questo modulo agli elementi ricorrenti del vostro sito, come il footer o la barra laterale.

Per aggiungere il widget di login al vostro sito, andate su Aspetto > Widget. Da qui potete aggiungere il widget MemberPress Login a qualsiasi area predisposta per i widget:

Widget per il modulo di accesso in MemberPress
Aggiungere un widget del modulo di login.

Per guidare le conversioni, raccomandiamo anche di aggiungere la pagina dei prezzi al vostro menu di navigazione principale. Questo assicura che i visitatori interessati siano solo a pochi clic di distanza dalle informazioni sui prezzi.

Per modificare il menu del vostro sito, andate su Aspetto > Menu. Potete quindi selezionare il vostro menu di navigazione principale e aggiungere la pagina dei prezzi che avete appena creato.

Vuoi riservare i tuoi migliori contenuti solo ai membri? 🤐 Inizia da qui e preparati a conversioni e tassi di coinvolgimento più alti 📈 Clicca per twittare

Riepilogo

Le vendite una tantum sono grandiose, ma la chiave per un business di successo sta nelle entrate ricorrenti. Potete impostare un flusso di entrate sicuro e affidabile che può sostenere il vostro business per mesi o addirittura anni a venire vendendo iscrizioni.

Ricapitoliamo velocemente come creare un sito web a iscrizione in cinque passi:

  1. Identificate il vostro pubblico di riferimento.
  2. Decidete un modello di iscrizione.
  3. Scegliete una piattaforma, come WordPress.
  4. Create dei contenuti per soli membri.
  5. Monitorate le prestazioni del vostro sito a iscrizione utilizzando uno strumento come Kinsta APM.

Avete qualche domanda su come gestire un sito di membership di successo? Fatecelo sapere nella sezione commenti qui sotto!


Tieni tutte le tue applicazioni, database e Siti WordPress online e sotto lo stesso tetto. La nostra piattaforma cloud ad alte prestazioni è ricca di funzionalità e include:

  • Semplici configurazione e gestione dalla dashboard di MyKinsta
  • Supporto esperto 24/7
  • I migliori hardware e network di Google Cloud Platform, con la potenza di Kubernetes per offrire la massima scalabilità
  • Integrazione di Cloudflare di livello enterprise per offrire velocità e sicurezza
  • Copertura globale del pubblico con 35 data center e 275+ PoP in tutto il mondo

Prova tu stesso con 20 dollari di sconto sul primo mese di Hosting di Applicazioni o Hosting di Database. Esplora i nostri piani oppure contattaci per trovare la soluzione più adatta a te.