Abbiamo reso l’aggiornamento della versione PHP del tuo sito il più semplice possibile in MyKinsta.

Se il sito è pronto per l’aggiornamento di PHP, si acceda a MyKinsta e poi alla pagina Siti WordPress.

Si selezioni il sito su cui si desidera cambiare la versione di PHP, quindi clic sulla scheda Strumenti.

Alla voce Motore PHP, clic sul menu a tendina e selezionare la versione di PHP desiderata per il sito.

Pulsante Modifica motore PHP in MyKinsta.
Pulsante Modifica motore PHP in MyKinsta.

Nella finestra modale/pop-up che appare, clic sul pulsante Modifica versione PHP per confermare la modifica.

Modifica versione PHP.
Modifica versione PHP.

Al termine dell’aggiornamento, il motore PHP verrà riavviato e il backend (la bacheca di WordPress) del sito potrebbe essere inattiva per un paio di secondi. La parte anteriore del sito rimarrà attiva e i visitatori non subiranno alcuna interruzione.

Mentre il processo di aggiornamento è in corso, è possibile navigare in altre parti di MyKinsta, ma alcune azioni, come la gestione della cache, non saranno disponibili fino al riavvio del motore PHP.

Una volta completato l’aggiornamento (di solito entro 3 minuti o meno), si riceve una notifica in MyKinsta che avvisa del completamento dell’operazione.