In Kinsta implementiamo e gestiamo il caching a pagina intera per tutti i siti lato server. Ciò significa che non è necessario usare i tipici plugin di caching. Se avete domande in merito, contattate il nostro team di assistenza. Per impostazione predefinita, la cache scade ogni ora ma è possibile modificarla in modo che sia più lunga, se necessario.

Per modificare la scadenza della cache, accedete a MyKinsta e andate su Siti > nome del sito > Strumenti. Fate clic sul pulsante Modifica sotto Cache del sito e selezionate Modifica scadenza cache. Nella finestra modale/pop-up che appare, selezionate la scadenza della cache desiderata e fate clic sul pulsante Modifica scadenza. Per i siti che non cambiano spesso, una scadenza della cache più lunga può essere vantaggiosa per le prestazioni.

Cache WordPress di Kinsta

Il plugin Kinsta MU è installato di default su tutti i siti ospitati su Kinsta. Questo non è il tradizionale plugin per la cache, in quanto funziona a livello di server. Consente di eliminare la cache di pagina, la cache degli oggetti o entrambe direttamente dalla barra di amministrazione. Potete anche modificare le impostazioni di eliminazione automatica alla pubblicazione o all’aggiornamento di messaggi e commenti.

Per maggiori dettagli, date un’occhiata al nostro post dettagliato sull’argomento: Kinsta Gestisce la Cache di WordPress Così Non Dovete Occuparvene Voi.