DevKinsta è in attivo sviluppo e alcuni campi riflettono caratteristiche e impostazioni che prevediamo di implementare in futuro. In questo momento, i seguenti campi non possono essere modificati in DevKinsta.

  • Dominio
  • Posizione del progetto
  • Tipo di server web
  • Multisite

Questa pagina risponde ad alcune domande frequenti che potrebbero sorgere mentre si usa DevKinsta.

Perché usare DevKinsta?

DevKinsta permette di sviluppare siti WordPress in locale e passare i siti direttamente sui server di Kinsta con estrema facilità. È anche possibile scaricare un sito esistente ospitato su Kinsta nel proprio ambiente locale.

Quali sistemi operativi sono supportati da DevKinsta? Quali sono i requisiti minimi di sistema per l’esecuzione di DevKinsta?

DevKinsta è disponibile per i seguenti sistemi operativi:

Windows

MinimoPreferitoNotaSpazio su disco5GB10GBMemoria2GB4GBDocker Desktopv2.0.0>=v2.5.0Installato da DevKinsta

Windows 10 64-bit: Pro, Enterprise o Education (Build 16299 o successivo)

  • È necessario abilitate le funzionalità di Hyper-V e Containers Windows.
  • È necessario verificare i seguenti prerequisiti hardware per la corretta esecuzione del Client Hyper-V su Windows 10:
    • Processore a 64 bit con SLAT (Second Level Address Translation)
    • 4GB di RAM di sistema
    • È necessario abilitare nelle impostazioni del BIOS il supporto della virtualizzazione hardware a livello di BIOS.

Windows 10 Home, versione 1903 o superiore

  • Abilitare la funzione WSL 2 su Windows. Per istruzioni dettagliate, si faccia riferimento alla documentazione Microsoft.
  • È necessario verificare i seguenti prerequisiti hardware per la corretta esecuzione di WSL 2 su Windows 10 Home:
    • Processore a 64 bit con SLAT (Second Level Address Translation)
    • 4GB di RAM di sistema
    • È necessario abilitare nelle impostazioni del BIOS il supporto della virtualizzazione hardware a livello di BIOS.

Mac

MinimoPreferitoNotaSpazio su disco5GB10GBMemoria2GB4GBDocker Desktopv2.0.0>=v2.5.0Installato da DevKinsta

  • L’hardware del Mac deve essere un modello 2010 o più recente, con supporto hardware Intel per la virtualizzazione dell’unità di gestione della memoria (MMU), incluse le Extended Page Tables (EPT) e Unrestricted Mode. È possibile verificare se la macchina supporta tali funzionalitò eseguendo il seguente comando in un terminale:
    sysctl kern.hv_support
    Se il Mac supporta il framework Hypervisor, il comando stampa kern.hv_support: 1
  • macOS deve essere la versione 10.14 o più recente. Cioè Mojave o Catalina. Si consiglia di aggiornare all’ultima versione di macOS.
  • Non deve essere installato VirtualBox precedente alla versione 4.3.30.

Per istruzioni dettagliate, si faccia riferimento alla documentazione di Docker Desktop.

Dove si può scaricare DevKinsta?

Si acceda al sito web di DevKinsta e si vada alla sezione download. Fare clic sul pulsante di download corrispondente alla versione specifica del proprio sistema operativo – Windows o macOS.

Come si installa DevKinsta?

Si legga la nostra guida con le istruzioni dettagliate su come installare DevKinsta su Windows o macOS.

Dove è possibile chiedere aiuto?

Il supporto di DevKinsta è fornito sul forum della community, dove è possibile chiedere aiuto o cercare tra le discussioni esistenti.

Il supporto tradizionale in live chat non è previsto per DevKinsta. Tuttavia, se si verifica un problema con un sito che è stato caricato su MyKinsta o un sito esistente sulla nostra piattaforma, si può contattare il nostro team di supporto tramite MyKinsta per ricevere assistenza.

Dove si possono segnalare i bug?

Le segnalazioni di bug sono tracciate e presentate attraverso il forum della community qui. Risponderemo il prima possibile alla segnalazione del bug.

Dove si può fare una richiesta di funzionalità?

Le richieste di funzionalità possono essere fatte attraverso il forum della community. Se la funzionalità viene implementata, sarà pubblicato un aggiornamento nel thread. Anche se non possiamo garantire quando, o se, una funzionalità sarà implementata, prendiamo molto seriamente le richieste degli utenti e le teniamo in considerazione quando stabiliamo le priorità delle funzionalità che saranno implementate in seguito. Grazie per averci aiutato a migliorare il prodotto!

È possibile pubblicare o scaricare un sito live usando DevKinsta?

Sì! DevKinsta permette di passare un sito in ambienti Live o Staging su Kinsta. Si legga di più al riguardo su come importare un sito e come pubblicare un sito nella nostra documentazione.

È possibile utilizzare DevKinsta per siti non WordPress?

DevKinsta in questo momento supporta solo siti WordPress. Richieste di supporto per altre piattaforme possono essere inviate come richieste di funzionalità.

Come si aggiorna DevKinsta?

DevKinsta si aggiornerà automaticamente. È possibile impostare gli aggiornamenti automatici andando nelle Impostazioni di DevKinsta. Se gli aggiornamenti automatici sono disabilitati, si dovrà cliccare su Download & Install dalla finestra delle impostazioni.

Come si usano le funzioni di posta elettronica di DevKinsta?

All’interno di DevKinsta abbiamo implementato un’applicazione locale di posta elettronica chiamata MailHog, che permette di verificare se le email vengono inviate correttamente all’interno del sito. Le email non saranno inviate all’esterno e appariranno solo all’interno di DevKinsta. Maggiori informazioni su come utilizzare MailHog sono disponibili qui.

Come si accede al database?

È possibile visualizzare il database di ogni sito accedendo ad Adminer. Adminer è un’interfaccia utente utile per manipolare il database. È molto simile a phpMyAdmin ma ha un ingombro ridotto ed è quindi più veloce da usare. Maggiori informazioni su come utilizzare Adminer sono disponibili qui.

Cosa fare quando si riceve un errore all’avvio di DevKinsta?

Quando si avvia per la prima volta DevKinsta si potrebbe vedere il seguente errore:

DevKinsta non può essere avviato perché Apple non può verificare la presenza di software maligno.

Questo è dovuto a rigide autorizzazioni su macOS e può essere risolto facilmente. Si legga la documentazione sull’installazione di DevKinsta per maggiori informazioni sulla risoluzione di questo errore.

Se si riceve un messaggio d’errore diverso, siete pregati di comunicarcelo tramite il forum della community di DevKinsta.

Perché non è possibile cambiare alcuni campi nell’UI di DevKinsta?

DevKinsta è in attivo sviluppo, e alcuni campi riflettono funzionalità e impostazioni che prevediamo di implementare in futuro. In questo momento, in DevKinsta i seguenti campi non possono essere modificati.

  • Dominio
  • Posizione del progetto
  • Tipo di server web
  • Multisite

Come accedere a phpMyAdmin?

DevKinsta usa Adminer invece di phpMyAdmin. Adminer è un’alternativa leggera a phpMyAdmin che offre tutte le funzionalità necessarie per lo sviluppo locale di WordPress. Per imparare ad utilizzare Adminer, si veda la nostra documentazione su Adminer

È possibile utilizzare strumenti di gestione dei database di terze parti come Sequel Pro o TablePlus?

Sì, gli strumenti di gestione di database di terze parti sono supportati. Per saperne di più su come collegare strumenti di database di terze parti ai siti DevKinsta, si legga la nostra documentazione sugli strumenti di gestione dei database.