Una volta che un sito è stato installato, potrete manipolarlo così come vi aspettereste. Potete raggiungere le pagine chiave in tre modi: dalla lista del sito, dalla pagina di dettaglio del sito o visitandole direttamente nel vostro browser. I principali punti di interesse:

Il Sito Stesso

Il vostro sito può essere raggiunto utilizzando l’icona del sito aperto posta nell’elenco dei siti, accanto ad ogni sito, facendo clic su “Apri sito” nella pagina di dettaglio del sito o visitando l’URL del sito che trovate sotto la voce “Host del Sito”, nella pagina di dettaglio del sito.

HTTPS

Potete visitare i vostri siti locali tramite HTTPS. Prima aprite la pagina dei dettagli del sito e attivate HTTPS. Dietro le quinte, sarà generato e memorizzato un certificato autofirmato nel sistema operativo host. DevKinsta scrive sul keystore locale e per questa operazione ha bisogno del permesso. Su macOS digitate la vostra password e su Windows accettate nella finestra di dialogo di conferma.

Dettagli sito in DevKinsta

Nota: se state usando Firefox e vedete un errore SSL quando cercate di visualizzare il vostro sito, ecco i passi per risolvere il problema in Firefox, su Windows:

  1. Digitate about:config nella barra degli indirizzi e premete Invio.
  2. Potrebbe apparire una pagina di avvertimento. Fate clic su Accept the Risk e Continue per andare alla pagina about:config.
  3. Digitate security.enterprise_roots.enabled nel campo di ricerca.
  4. Fate clic sul pulsante Toggle accanto alla preferenza security.enterprise_roots.enabled per cambiare il suo valore da false a true.
  5. Riavviate Firefox.

Per maggiori dettagli e per le soluzioni per altri sistemi operativi, leggete la guida di Firefox su come impostare le autorità di certificazione (CA) in Firefox.

File

Tutti i vostri file PHP, il tema WordPress e le dipendenze si trovano nella cartella predefinita del vostro sito.

C:\Users\username\DevKinsta\sitename è la cartella predefinita per gli utenti Windows.
/users/username/DevKinsta/sitename è la cartella predefinita per gli utenti Mac.
Potete cambiare la cartella predefinita del sito in impostazioni.

Il Backend di WordPress (WP admin)

Potete raggiungere il pannello di amministrazione facendo clic sull’icona Altro nell’elenco dei siti e selezionando “Apri WP admin”, facendo clic sul pulsante “WP Admin” nella pagina dei dettagli del sito o accedendo dal vostro browser (il pannello di amministrazione di WordPress può essere raggiunto aggiungendo “/wp-admin” all’URL del vostro sito).

Gestione del Database

Adminer è uno strumento di gestione dei database e vi si può accedere facendo clic sull’icona Altro nell’elenco dei siti e selezionando “Apri Database Manager” o cliccando sul pulsante “Database Manager” nella pagina di dettaglio del sito. Per maggiori informazioni su Adminer, si legga la nostra breve pagina sul Database Manager.

E-mail Inbox

DevKinsta cattura tutte le email che sono inviate dal vostro sito. Potete gestire le email sito per sito. Qui ci sono tutti i dettagli.

DevKinsta site emails

Registro

Sono disponibili in locale sia access.logs che php-fpm.logs per il debug e la risoluzione dei problemi del vostro sito. Accedete alla cartella DevKinsta/logs/ per visualizzare i log del sito. Il file di log separato di ogni sito può essere visualizzato dal vostro editor di testo preferito. Andate su Registro per saperne di più.