Per iniziare, accedete al pannello di controllo. Selezionate “Siti” nella barra di navigazione a sinistra e fate clic su uno dei pulsanti “Aggiungi sito“.

Aggiungere un sito

Aggiungere un sito

Il modulo per l’aggiunta di un nuovo sito include alcune opzioni utilizzate per personalizzare il vostro sito. Ecco tutto ciò che dovetevi sapere al riguardo.

Installazione ad un click di WordPress

Installazione ad un click di WordPress

Località

Potete selezionare una località fisica per ciascuno dei vostri siti. È il luogo dove saranno effettivamente archiviati i vostri dati e dal quale saranno serviti. Vi consigliamo di scegliere una località più vicina alla vostra base di utenti in quanto questo ridurrà i tempi di latenza, TTFB e carico.

Nome del Sito

Il nome dell’installazione verrà mostrato nella cruscotto di MyKinsta, non sarà visibile ai vostri visitatori.

Dominio Personale

Se avete già un dominio, potete selezionare “dominio personale” che sarà utilizzato durante la creazione del vostro sito WordPress. Potete sempre aggiungere il vostro dominio personale successivamente nel cruscotto di MyKinsta. Importante: se scegliete l’opzione del dominio personale, non sarà creato un dominio temporaneo.

Bisogna Aggiungere una Nuova Installazione di WordPress?

  • Selezionate “Aggiungi una Nuova Installazione” se desiderate aggiungere una nuova installazione di WordPress. Nella maggior parte dei casi, questo è ciò che vi occorre fare.
  • Se state eseguendo una migrazione manuale del vostro sito WordPress su Kinsta, in genere “Non installare WordPress” è l’opzione da selezionare. Date un’occhiata al nostro tutorial su come migrare il vostro sito su Kinsta con il plugin Duplicator.
  • Avete anche la possibilità di clonare un’installazione esistente.

Titolo del sito

Se dovesse essere necessaria una nuova installazione, il campo del titolo del sito consente di impostare un titolo per il sito web. Questo sarà visibile ai vostri visitatori in diversi posti, tra cui la scheda del browser e svariate altre posizioni che dipendono dal tema. Ecco come installare un tema WordPress.

Username Amministratore

Lo utilizzerete per accedere all’installazione di WordPress. Potrete aggiungere nuovi utenti in seguito. Vi consigliamo di scegliere come nome utente qualcosa di diverso da “admin” per maggior sicurezza.

Password Amministratore

Questa password verrà utilizzata per accedere all’installazione. Forziamo l’utilizzo di password complesse per proteggere gli utenti. Potete utilizzare l’opzione “Genera nuova password” se ne desiderate una nuova.

Email Amministratore

WordPress utilizza l’indirizzo email dell’amministratore per inviare notifiche importanti.

Seleziona una Lingua

Selezionate la lingua in cui desiderate utilizzare WordPress. Non dovete scrivere contenuti nella stessa lingua dell’interfaccia di WordPress, quindi scegliete pure liberamente la vostra lingua madre anche se state scrivendo contenuti in inglese.

Installazione Multisite

Spuntate questa casella se desiderate creare un’installazione di WordPress Multisite. Una volta selezionata questa opzione, potrete scegliere tra le installazioni Subdomain e Subdirectory.

Installa di WooCommerce

Se state creando un sito di ecommerce, WooCommerce è il migliore e più popolare plugin di ecommerce in circolazione. Selezionate questa casella per installarlo automaticamente.

Installa Yoast SEO

Yoast SEO è il plugin SEO più popolare per WordPress, con oltre 3 milioni di installazioni e 5 stelle su 5. Selezionate questa casella per installarlo automaticamente.

Completamento della Procedura

Quando siete pronti, fate clic sul pulsante “Aggiungi“. La creazione del nuovo sito richiederà alcuni istanti, quando sarà pronti riceverete una notifica tramite il cruscotto di amministrazione.

8
Condivisioni