SSH è un protocollo per l’accesso remoto e altri servizi di rete sicuri su una rete non protetta. Kinsta fornisce accesso SSH su tutti i piani di hosting. L’accesso SSH vi permette di accedere a un prompt dei comandi, eseguire comuni attività di amministrazione del sistema ed eseguire comandi proprio come se si fosse seduti davanti al server. Potete anche utilizzare strumenti aggiuntivi come Git, Composer, WP-CLI, ecc.

Se poi avete un piano Enterprise, potete anche usare strumenti come npm.

Seguite le istruzioni riportate di seguito su come connetterti a SSH sul vostro sito WordPress.

SSH dovrebbe essere utilizzato solo da utenti esperti. L’esecuzione di comandi impropri tramite SSH potrebbe facilmente interrompere il funzionamento del vostro sito. Se non vi sentite sicuri, vi consigliamo di contattare prima uno sviluppatore o il nostro servizio di supporto.

Informazioni di accesso a SSH

Per connettervi a SSH avrete bisogno delle seguenti informazioni:

I clienti di Kinsta possono trovare questi dati nella scheda Informazioni del sito all’interno del cruscotto di MyKinsta (come mostrato sotto)

Comando terminale SSH in MyKinsta.

Comando terminale SSH in MyKinsta.

Come connettersi a SSH su Windows

Per chi usa Windows è necessario un terminale client per connettersi a SSH.

Passo 1

Vi suggeriamo di scaricare il client gratuito PuTTY. Prelevate l’installer .msi dato che questo contiene PuTTYgen. Se pensate di utilizzare le chiavi SSH più avanti, vi servirà.

Passo 2

Avviate PuTTY e inserite il vostro nome host (l’indirizzo IP di Kinsta) e il numero di porta univoco. Quindi fate clic su “Open”.

Il client PuTTY

Il client PuTTY

Passo 3

Se è la prima volta che effettuate la connessione, molto probabilmente visualizzarete un prompt con la chiave rsa2. Andate avanti e fate clic su “Yes”, così che in futuro l’host sarà considerato affidabile.

L'avviso di sicurezza di PuTTY

L’avviso di sicurezza di PuTTY

Passo 4

Dovrete inserire il vostro nome utente di Kinsta e premere Invio.

Login nomeutente PuTTY

Accesso a PuTTY

Passo 5

Vi verrà quindi richiesto di inserire la vostra password. Quindi premete Invio.

Login password SSH

Password di PuTTY

Ora siete connessi tramite SSH al vostro sito WordPress.

Conferma accesso SSH

Accesso a PuTTY effettuato con successo

Potete quindi eseguire comandi come “ls” o “cd” per elencare elementi e navigare nella directory del vostro sito. Anche WP-CLI è installato di default su tutti i siti.

Comandi SSH

Navigazione in PuTTY

Come connettersi a SSH su Mac/Linux

Su Mac o Linux è molto più facile connettersi a SSH perché il sistema operativo ha già un terminale integrato.

Passo 1

Tutto quello che dovete fare è aprire il terminale. Andate su Applicazioni > Utility e fate doppio clic su Terminale.

Passo 2

Quindi inserite il comando come segue (potete copiare/incollare il comando direttamente dal cruscotto di My Kinsta):

ssh username@hostname -p portnumber

Come Generare una Coppia di Chiavi SSH su Windows

Potete connettervi a SSH con nome utente e password, oppure potete generare una coppia di chiavi SSH. Le chiavi SSH forniscono un modo più sicuro per accedere a un server ed eliminano la necessità di una password. Sebbene possiate proteggere maggiormente i vostri accessi aggiungendo una passphrase.

Passo 1

Avviate PuTTYgen. Se non lo avete ancora scaricato, potete farlo da qui.

Passo 2

I parametri di default dovrebbero andar bene nella maggior parte delle configurazioni. Cliccate su “Generate”.

PuTTY Key Generator

PuTTY Key Generator

Passo 3

Dovrete muovere il mouse per generare un po’ di casualità.

Muovi il mouse su PuTTYgen

Muovi il mouse su PuTTYgen

Passo 4

Salvate sia la chiave pubblica (.txt) che la chiave privata (.ppk). Importante: tenete la vostra chiave privata al sicuro e non condividetela con nessuno.

Salva le chiavi pubbliche e private

Salva le chiavi pubbliche e private

Passo 5

Lasciate aperta la finestra di PuTTY e salta dove dovete aggiungere la chiave pubblica in MyKinsta.

Come Generare una Coppia di Chiavi SSH su Mac/Linux

Passo 1

Avviate il terminale da “Applicazioni → Utility → Terminale”.

Passo 2

Utilizzate il seguente comando per avviare la generazione della chiave.

ssh-keygen -t rsa

Passo 3

Vi verrà richiesto di scegliere una posizione per salvare la vostra chiave privata. Se non inserite un valore, sarà salvata qui:

/home/youruser/.ssh/id_rsa

La chiave pubblica (.PUB) sarà creata nella stessa posizione.

/home/youruser/.ssh/id_rsa.pub

Passo 4

Vi sarà quindi richiesto di scegliere una passphrase. Potete lasciare il campo vuoto se non la volete.

Come Aggiungere le Chiavi SSH in MyKinsta

Ora che avete le chiavi SSH, potete caricare la vostra chiave pubblica nel cruscotto di MyKinsta.

Passo 1

Fate clic sul vostro profilo utente in basso a sinistra e poi su “Impostazioni utente” (“User settings”).

Impostazioni utente MyKinsta..

Impostazioni utente MyKinsta.

Passo 2

Cliccate su “Aggiungi chiave SSH” (“Add SSH key”).

Add SSH key in MyKinsta.

Aggiungi la chiave SSH in MyKinsta.

Passo 3

Scegliete un’etichetta e incollate la vostra chiave pubblica.

Alle prese con i tempi di inattività e problemi di WordPress? Kinsta è la soluzione di hosting progettata per farvi risparmiare tempo! Scopri i nostri servizi

Dopo aver incollato la chiave pubblica, dovreste vedere una conferma verde che dice “chiave RSA valida”. Quindi fate clic su “OK”.

Chiave RSA valida

Chiave RSA valida

Come Connettersi con le Chiavi SSH su Windows

Passo 1

Avviate PuTTY e inserite il vostro nome host (indirizzo IP di Kinsta) e il numero di porta univoco.

Putty Client

Putty Client

Passo 2

Alla voce “Connection → Data” inserite il vostro nome utente di Kinsta nel campo “Auto-login username”.

Auto-login username SSH

Auto-login username SSH

Passo 3

Alla voce “Connection → SSH → Auth” selezionate il vostro file con la chiave privata per l’autenticazione.

Chiave privata SSH

Chiave privata SSH

Passo 4

Alla voce “Session” scegliete un nuovo nome di “Saved Session” e fate clic su “Save”. Quindi fate clic su “Open”.

Salva sessione SSH

Salva sessione SSH

Molto probabilmente vedrete un avviso di sicurezza relativo ad un cambio di chiavi. Cliccate su “Yes”.

Avviso di sicurezza PuTTY

Avviso di sicurezza PuTTY

Se avete impostato una passphrase, ora dovrete inserirla.

Passphrase SSH

Passphrase SSH

Altrimenti, sarete registrati direttamente.

Kinsta SSH

Kinsta SSH

Come Connettersi con le Chiavi SSH su Mac/Linux

Passo 1

Avviate il terminale da “Applicazioni → Utility → Terminale”.

Passo 2

Ora dovete caricare la vostra chiave privata salvata da prima nel vostro SSH-agent. Utilizzate il seguente comando:

ssh-add /youruser/.ssh/id_rsa

Passo 3

Vi sarà quindi richiesto di inserire la passphrase se ne avete una.

Passo 4

Quindi inserite il comando nella seguente forma (potete fare il copia e incolla direttamente dal cruscotto MyKinsta):

ssh username@hostname -p portnumber

Note aggiuntive

In caso di problemi di connessione, potrebbe essere necessario reimpostare la password SSH o eliminare le voci dal file known_hosts.


Se ti è piaciuto questo tutorial, allora apprezzerai molto il nostro supporto. Tutti i piani di hosting di Kinsta includono supporto 24/7 da parte dei nostri sviluppatori e tecnici veterani di WordPress. Chatta con lo stesso team che supporta i nostri clienti Fortune 500. Scopri i nostri piani