La nostra nuova infrastruttura alimentata da Google Cloud supporta HTTP/2 per tutti i nostri clienti. Se volete saperne di più su HTTP/2, abbiamo pubblicato una guida molto dettagliata.